Soros, pericoloso demagogo di sinistra con il cuore d'oro

Grazie ai 32 miliardi di dollari trasferiti da Open Society ha fatto un certo numero di cose buone e un numero forse ancora superiore di cose cattive

Per dibattere a fondo se George Soros, 87 anni, cittadino ungherese di origine ebraica (rinnegata con cambio di cognome, per salvarsi dai nazisti) e naturalizzato americano è un filantropo illuminato o un pericoloso mestatore, uno speculatore senza scrupoli o un genio della finanza, non basterebbe un libro. Grazie ai 32 miliardi di dollari trasferiti nel corso degli anni alla sua «Fondazione per una società aperta» e alle sue innumerevoli filiazioni, ha fatto un certo numero di cose buone e un numero forse ancora superiore di cose cattive.

Tra le prime, bisogna ricordare il contributo dato alla caduta del comunismo nell'Europa orientale attraverso gli aiuti a Solidarnosc, Sakharov e Carta77; un aiuto decisivo alla rivoluzione delle rose in Georgia; generosi finanziamenti ai bambini poveri dello Stato di New York e dell'Africa; la fondazione di organizzazioni non governative per la promozione di democrazia e diritti umani in decine di Paesi totalitari.

Tra quelle cattive, le spregiudicate speculazioni contro la sterlina inglese, la lira italiana e le monete di Malaysia e Thailandia che hanno fatto perdere somme enormi alle rispettive Nazioni; una velenosa campagna contro Israele attraverso la fondazione di organizzazioni favorevoli al boicottaggio che negano addirittura il diritto del Paese a difendersi; le occulte interferenze nella politica di vari Paesi (tra cui il nostro) con obbiettivi diversi da quelli perseguiti dai governi. Si batte anche per la liberalizzazione della marijuana e il suicidio assistito. Tutta la sua attività pubblica è stata ispirata a una ideologia di sinistra, che ha indotto i conservatori americani a considerarlo «il più pericolo demagogo di sinistra che operi nel Paese»: infatti ha investito milioni nella campagna contro George Bush, di cui condannava la guerra totale al terrorismo, ha finanziato generosamente sia Obama sia Hillary Clinton e si batte (un po' come fa, per vie più traverse, in Italia) per una completa liberalizzazione dell'immigrazione. È anche un irriducibile avversario di Trump. Nei suoi innumerevoli scritti, si è autodefinito talvolta «una figura messianica», a dimostrazione del suo smisurato ego di 19º uomo più ricco del modo.

Ora sostiene varie tesi controverse: che l'Europa è sotto attacco della Russia, che la Cina ha ormai superato l'America e (la più inquietante) che siamo alla vigilia di un'altra crisi finanziaria come quella del 2008. Speriamo che almeno in questo caso l'uomo, che grazie al suo intuito ha guadagnato con gli hedge fund decine di miliardi di dollari, stia prendendo una cantonata.

Commenti

Demy

Sab, 13/01/2018 - 22:22

Un terrorsita Internazionale che finanzia rivoluzioni colorate in ogni parte del Mondo. Soros non è generoso ( non sono suoi i soldi investiti), ma è la pedina "parafulmine" del deep state sionista.

Ritratto di stufo

stufo

Sab, 13/01/2018 - 22:28

Una carogna umana vivente.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Sab, 13/01/2018 - 22:37

Di sinistra? La sinistra dei miliardari ? Ci sta visti gli ultimi sinistri d'Italia blasonati e amici delle banche !Quanti miliardi ha fatto sulla pelle del popolo? È un rinnegato vigliacco!

Divoll

Sab, 13/01/2018 - 22:38

Tutto cio' che di (apparentemente) buono fa questo signore, e' finalizzato a qualcosa di male. Ed e' sempre, infallibilmente, a vantaggio delle elite globaliste, ma a svantaggio dei popoli europei.

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 13/01/2018 - 22:49

Portate pazienza i cagnotti lo attendono con ansia .....

VittorioMar

Sab, 13/01/2018 - 22:50

..FORSE NELL'ELENCARE LE "QUALITA'"DI QUESTO AMBIGUO PERSONAGGI,MI E' PARSO DI RILEGGERE "L'ORAZIONE FUNEBRE DI MARC'ANTONIO"!!..I SUOI SOLDI SONO MALEDETTI PER AVER CREATO POVERTA', MODIFICATO GOVERNI E GENOCIDIO DI MASSA !!..ANDREBBE PROCESSATO!!!...MA COME DICE MARC'ANTONIO : E' UOMO D'ONORE !!

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Sab, 13/01/2018 - 23:21

Questo individuo è il peggior prodotto che la natura possa generare. Finanzia guerre, crisi finanziarie internazionali, fake news di ogni natura, tratta di esseri umani, artisti pur che parlino di multiculturalismo...la lista è lunga, e quel che è peggio, sono in molti a lodarlo come filantropo, anche in Parlamento.

steffff

Sab, 13/01/2018 - 23:49

chissa' se riuscira' a portarsene dietro almeno un po' all'altro mondo..... magari e' capace anche di questo......

leopard73

Sab, 13/01/2018 - 23:55

QUESTO DELINQUENTE VA MESSO IN GALERA, SI PERMETTE DI ENTRARE IN PARLAMENTO CON LE TASCHE PIENE DI SOLDI A CORROMPERE LA NOSTRA POLITICA CHE ALLA VISTA DEI SOLDI CALEREBBE ANCHE LE BRAGHE.

killkoms

Dom, 14/01/2018 - 00:18

l'amico dei comunisti!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 14/01/2018 - 00:20

se lui dice che siamo alla vigilia di un'altra crisi, non e` una previsione, che puo` quindi sbagliare, ma una DICHIARAZIONE D'INTENTI da parte di qualcuno che, assieme a pochi altri, si fatto CONTROLLA L'ECONOMIA MONDIALE. E quindi, o questa volta, per tempo, ci si prende cura di lui e del suo club, o si prepara la fustella per fare i buchi nella cinghia...

19gig50

Dom, 14/01/2018 - 00:32

Che presto la nera signora lo vada a prendere.

Silvio B Parodi

Dom, 14/01/2018 - 00:51

alla fine i nodi vengono al pettine! aspettate ancora un po'

GimmeSong

Dom, 14/01/2018 - 01:25

Speramo la crisi finanziaria sia solo la sua

Nonlisopporto

Dom, 14/01/2018 - 03:21

Come si fa a permettere l'esistenza di simile feccia? Nessuno che lo estirpi dalla faccia della terra?

Massimo Bocci

Dom, 14/01/2018 - 06:43

Un vero criminale internazionale, CORRUTTORE, SPECULATRE che grazie ai nostri sodi turlupinati UE- Meticci, finanzia la peggio feccia Meticcia,catto-comunista,di rinnegati e traditori, fondate, sfondatire del regime IV Reich Euri, dove con pari gentaglia, stampa e specula,destabilizzando e infettando tutta la democrazia Occidentale,ancora tale, un miserabile, dei miserabili, CORRUTTORE, AFFAMATORE, SPECULATORE, DISTRUTTORE di popoli civili e sovrani, un criminale da bandire da ogni contesto civile e democratico!!!!

MrNobody

Dom, 14/01/2018 - 07:10

Scrivere che Soros è di sinistra è farneticazione allo stato puro!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 14/01/2018 - 07:41

Se Caino e Abele furono, secondo la descrizione biblica, fratelli ... fino all'ultimo sangue con l'avvento della civiltà del genere Homo Sapiens i simili sono fratelli fino all'ultimo centesimo da fregarsi uno all'altro.

joc3ki83

Dom, 14/01/2018 - 09:10

Per il ben che gli vogliamo c'è da sperare che presto arrivi la signora in nero armata di falce. Cordiali saluti anche agli ammiratori dell'uomo più ingordo del mondo ! Aldo

g-perri

Dom, 14/01/2018 - 09:47

Gli ebrei sono un Grande Popolo ma sono soggetti come questo che gli causano più danni.

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Dom, 14/01/2018 - 09:49

Ma basta non se ne può più di questa infantile ossessione per Soros! Fate ridere! Ne parlate come un cattivo di 007. È uno dei tanti ricchi Americani eccenttici. Ricordiamo ad es. Ford che finanziava Hitler. Non ha certo cambiato la Storia come non la cambia Soros. Fa ridere per non piangere questa cosa.

gian paolo cardelli

Dom, 14/01/2018 - 09:58

Demi, hanno inventato il cervello, lo sapeva? Soros ODIA Israele, e non l'ha mai nascosto: solo il suo fanatismo filorusso la porta a scrivere fesserie smentite dal solo titolo di un quotidiano qualsiasi!

adal46

Dom, 14/01/2018 - 10:23

Speriamo che la sua mania per il suicidio assistito la voglia sperimentare presto, prima di favorire altre crisi sulla pelle dei suoi simili affamati dalla sua voracità.

Tuthankamon

Dom, 14/01/2018 - 10:29

Una parte dell'articolo mi pare un po' troppo ottimista. Soros ha solo contribuito a sostituire la leadership della "centrale comunista". Per questo nei Paesi dell'Est lo considerano un nemico mortale, lo hanno capito sulla loro pelle. Nei Paesi occidentali invece le sue reali intenzioni sono schermate dagli ex (?) comunisti. Lui è solo un front-man, quando creperà sarà sostituito. Nel frattempo indottrina Zapatero, Obama, Trudeau, Juncker, Renzi, Gentiloni, Schulz e molti altri di cui non sappiamo.

colomparo

Dom, 14/01/2018 - 11:17

Il megaspeculatore Soros è un criminale pluricondannato, in Francia per insider trading, in Indonesia all'ergastolo, in Malesia alla pena di morte !! Ricordo, che il prode Prodi gli aveva conferito la laurea honoris causa....e che il gentile Gentiloni l'anno scorso in occasione della crisi delle Ong si era incontrato con questo sicario economico in un colloquio riservato. Questa è la sinistra italiana VERGOGNA !!!!!

Zizzigo

Dom, 14/01/2018 - 11:58

Soros è uno di quelli che cura esclusivamente gli affari suoi, ciò che può passare per buono o cattivo è sempre e solo a vantaggio dei suoi interessi.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 14/01/2018 - 12:08

il fatto che lo abbiano risparmiato, è un'ulteriore atrocità compiuta dai Nazisti

VittorioMar

Dom, 14/01/2018 - 12:16

...CON TUTTE LE MALEDIZIONI CHE RICEVE,ANCHE I SUOI SOLDI SONO MALEDETTI E PORTANO "MALE".."IELLA"...E "SFIGA" ANCHE A CHI LI RICEVE E LI USA !!..COME DICEVA QUALCUNO :NON E' VERO MA CI CREDO !!

Happy1937

Dom, 14/01/2018 - 12:20

Un vero farabutto.

Aegnor

Dom, 14/01/2018 - 12:56

@MrNobody - L'ideologia (di)sinistra in cui credono i sinistri di oggi :Potere,Denaro a Anarchia totale

Pippo3

Dom, 14/01/2018 - 12:56

Ricordiamo che questo soggetto, salvatosi con documenti falsi procurati dal padre per tutta la famiglia nella quale risultava essere cristiano, nella Budapest occupata dai tedeschi, appena 14enne, collaborò con i nazisti nella requisizione dei beni degli ebrei mandati nei campi di sterminio. Intervistato dalla CBS il giornalista gli chiese se un simile comportamento non fosse deplorevole specie per un ebreo e lui rispose "se non l'avessi fatto io l'avrebbe fatto qualcun'altro". Un campione di moralità esaltato dalla Bonino come un grande filantropo.

clapas

Dom, 14/01/2018 - 19:00

Generoso? Questo è il peggior bandito internazionale che sia mai esistito,le sue nefandezze, utilizzando capitali ottenuti con brigantaggio finanziario, sono sempre indirizzate a proprio vantaggio, finanziario e ideologico

routier

Lun, 15/01/2018 - 09:27

Soros è stato condannato a morte in Malesia. Condannato all'ergastolo nelle Filippine. Condannato in Francia per Insider Traning, ad un risarcimento miliardario, più molti anni di galera in vari Paesi del mondo. Proprio una brava persona non dovrebbe essere!