Sulla Libia Hamas avverte l'Italia: "Non attaccate, sarà una crociata"

La condanna dell'intervento nelle parole di un dirigente del gruppo palestinese

Combattere il terrorismo? "Soltanto un pretesto", la scusa per "ingerenze in Libia" da parte di Paesi come l'Italia. Lo dice un dirigente di Hamas, Salah Bardawil, che intervistato dall'agenzia PalInfo ha condannato l'ipotesi di un intervento contro il sedicente Stato islamico nel Paese nord-africano.

Ricordando che il gruppo che rappresenta si è sempre espresso contro le ingerenze, anche nel caso della guerra in Iraq, Bardawil ha messo in chiaro il suo punto di vista: "Sarebbe una Crociata contro Paesi arabi e musulmani". Una condanna forte, che non è però una giustificazione delle azioni dell'Isis.

Il gruppo palestinese è considerato un organizzazione terroristica dagli Stati Uniti (l'Europa ha in ballo un ricorso), ma secondo il dirigente si oppone all'uccisione di persone sulla base della loro affiliazione religiosa. I ventuno copti decapitati dal sedicente Stato islamico, invece, sono stati ammazzati più perché cristiani che per mandare un messaggio all'Egitto. "Una distorsione dell'islam", secondo Hamas.

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 17/02/2015 - 12:11

Il tizio di Hamas ha ragione se si considera che ISIS è una creazione di Israele e USA: armato di armi americane, sorto nell'Iraq occupato dagli USA e lasciato indisturbato per un anno.... perché combattesse contro i nemici di Sion: Siria e Iran.

Romasso

Mar, 17/02/2015 - 14:51

Hamas chi: gli amici di D'Alema, quelli che andavano a braccetto con lui? In ogni caso complici dell'Isis e del fanatismo musulmano.

buri

Mar, 17/02/2015 - 14:52

altro segnale della poca considerazione che si ha delj'Italia, siamo giunti al punto che perfino Hamas si sente in diritto di bacchettarci

Altaj

Mar, 17/02/2015 - 15:46

Le minaccie di questa organizzazione criminale chiamata Hamas, vanno rigirate al sedere di questi maiali. Verrá un governo di uomini, prima o poi, e ve la faranno vedere la crociata, barboni schifosi.

Blueray

Mar, 17/02/2015 - 17:10

Questo ixxxxxxxe dovrebbe essere al corrente che interessi, anche italiani, e non ingerenze, in Libia ce ne sono fin che si vuole. S'è svegliato adesso?