Tatuarsi le lentiggini: la nuova moda spopola sui social

Per otterene un risultato semi permanente della durata di circa tre anni è sufficiente un'ora di seduta

Se prima le lentiggini erano considerate un difetto, oggi c'è chi corre per farsele tatuare. Si chiama Freckles Tattooing ed è la nuova moda che spopola tra i più giovani.

Per avere quelle macchioline sul viso alcune ragazze utilizzano pratiche indolori. Decidono cioè di disegnare le lentiggini con la matita per il trucco in modo da poterle rimuovere la sera. Altre invece optano per modalità più drastiche e permanenti come il tatuaggio. Come riporta La Stampa, a livello pratico, consiste nella creazione ex novo, da parte del tatuatore, di banchi di efelidi più o meno folti, stessa tecnica utilizzata per tatuare le sopraciglia, sparsi per tutto il viso oppure solo su alcune parti. In particolare, il naso e l’area del contorno occhi, dove le lentiggini sono considerate più sexy.

Come spiega Gabrielle Rainbow, tatuatrice di Montreal, per otterene un risultato semi permanente della durata di circa tre anni è sufficiente un'ora di seduta. Rainbow ha parlato anche di un effetto complessivo "decisamente soft" e di un colore che "nel giro di uno o due mesi si attenua, diventando estremamente naturale".