Theresa May va dalle regina e non molla: "Formerò un governo"

Theresa May ha perso la sua scommessa sulle elezioni anticipate, che hanno tolto ai conservatori la maggioranza assoluta. Ma non molla: "Un nuovo governo per dare "certezze", mantenere il paese "sicuro" e guidare il processo verso la Brexit

Niente da fare, Theresa May va avanti a testa bassa. Pur essendo uscita ridimensionata dal voto di ieri, e non avendo raggiunto i numeri necessari per governare (si è fermata a 318 deputati, ne servirebbero almeno 326), formerà un nuovo governo. Il premier britannico si è recata dalla regina, a Buckingham Palace, per ottenere il via libera. Ma con quali voti potrà governare? Secondo i progetti della May al Partito conservatore si unirebbero i deputati del Partito unionista democratico nordirlandese (Dup).

Nella notte, piano piano che si profilava la perdita della maggioranza, la May è riuscita a strappare un accordo di massima con gli unionisti che, secondo quanto riferiscono alcune fonti al Guardian, sosterranno l’esecutivo di minoranza dall’esterno, sulla base di un rapporto di fiducia: "Vogliamo che nasca un governo, abbiamo lavorato bene con May - ha spiegato una fonte del partito - e l’alternativa è inaccettabile: fin a quando Corbyn sarà il leader del laborur, noi faremo in modo che vi sia un premier Tory".

Ma in cambio cosa otterrà il Dup? Alcune concessioni strategiche, come ad esempio la certezza che nel negoziato su Brexit non vi sarà posto per uno status speciale che veda l’Irlanda del Nord con un piede nell'Ue. Lo status speciale è invece una delle principali richieste del Sinn Fein, che ha ottenuto 7 seggi. Il Dup se ne è visti assegnati 10, che insieme ai 318 dei conservatori (resta da assegnare l’ultimo seggio, quello di Kensington), consegnano una potenziale carta da giocare per la formazione dell’esecutivo.

L'annuncio della May: "Rispetteremo promessa sulla Brexit"

"Farò un governo per rispettare la promessa di Brexit che il popolo britannico ha deciso". Theresa May lo dice dopo i colloqui con la Regina Elisabetta, parlando di fronte al numero 10 di Downing street. Il primo ministro ha detto che il suo governo punterà sulla equità e sulle opportunità, e ha aggiunto che "nei prossimi cinque anni costruiremo un paese in cui nessuno, nessuna comunità resterà indietro. Ma ciò di cui il paese ha più bisogno è sicurezza e certezza - ha proseguito - e solo un’alleanza di governo tra Conservatori e Unionisti può assicurarla nell’interesse dell’intero Regno Unito". "Adesso mettiamoci al lavoro", ha concluso, dopo aver letto la sua dichiarazione ai cronisti assiepati di fronte alla residenza del primo ministro britannico.

Commenti

agosvac

Ven, 09/06/2017 - 12:58

La Regina Elisabetta sarà anche anziana, molto anziana, ma sa benissimo che non può dare un incarico a chi ha perso le elezioni, lo darà a chi le ha vinte sia pure senza una maggioranza assoluta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 12:58

E che deve fare? Deve darla, la poltrona, agli impostori che hanno perso? Che è, una democrazia comunista?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 09/06/2017 - 13:06

Tutto va ben, madama la Marchesa. Lo dice sempre la vispa Theresa.

i-taglianibravagente

Ven, 09/06/2017 - 13:08

ottimo. speriamo.

i-taglianibravagente

Ven, 09/06/2017 - 13:09

L'importante e' che quello squatter di Corbyn rimanga lontano da qualsiasi cosa che assomigli ad un governo.

Tarantasio

Ven, 09/06/2017 - 13:11

è il partito largamente maggioritario e viene dipinto come sconfitto... mah, misteri della politologia... il 'socialista' Corbyn, perdente con onore, pensi a risollevare i destini deil paese facendo pulizia di tutti gli intrusi ( anche se gli intrusi l'hanno votato compatti)...

leo.nar.do

Ven, 09/06/2017 - 13:11

E perché mai la May dovrebbe mollare… Con gli unionisti irlandesi avrebbe una maggioranza ben al di là di quella assoluta… E se poi guardiamo in casa nostra dove Prodi ha governato con un seggio in più e dove Bersani ha accettato l'incarico con un pareggio scaturito dalla elezioni … Suvvia.

Ritratto di WannaCry

WannaCry

Ven, 09/06/2017 - 13:13

vecchia BABBIONA

Silvio B Parodi

Ven, 09/06/2017 - 13:19

cioe'?? i labour in minoranza vorrebbero governare??non passerebbe nessuna legge e dopo un giorno dovrebbero spostarsi,la maggioranza Tor li schiaccerebbe, ma questi democratici sono scemi anche in Uk??oltre che in Ita, e Usa??

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Ven, 09/06/2017 - 13:37

Theresa May non molla. Perché? Dovrebbe?

antipifferaio

Ven, 09/06/2017 - 13:53

Sto giornale, almeno dai titoli, sembra un giornale comunista...altro che inciucio...il Pd siete voi...

antonmessina

Ven, 09/06/2017 - 13:56

parlate dello ius soli piuttosto che della may ! siamo italiani con un grande problema che ci capitera sulla testa e vboi fate paginate di quel che succede altrove!

Totonno58

Ven, 09/06/2017 - 14:06

leo.nar.do...sono d'accordo...aggiungerei anche l'esempio di Berlusconi che nel 2010 restò a galla per un anno grazie ai "Responsabili" (Razzi, Scilipoti...)e, guarda un po', quando perse anche l'appoggio di questi bei personaggini, si mise a favoleggiare sul complotto dello spread, Obama, Napolitano,la crisi economica, le cavallette....

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 09/06/2017 - 14:09

---la vispa teresa aveva ancora 3 anni di governo ed una maggioranza migliore della attuale---per affrontare bene la brexit a mani libere -ha chiesto elezioni anticipate con lo scopo di incrementare la sua maggioranza--l'esito del voto ha peggiorato la sua situazione--dovrebbe trarne le conseguenze politiche e ritirarsi in buon ordine---se rimane invece è come se dicesse ai suoi elettori --abbiamo scherzato---soldi buttati-è un po come se renzi non si fosse dimesso dopo l'esito referendario infausto---ma chiedere ai destricoli di comprendere fatti di semplice grammatica politica è troppo---swag

rokko

Ven, 09/06/2017 - 14:28

Mah, se uno va ad elezioni anticipate per chiedere un allargamento del consenso e ne riceve un ridimensionamento, il minimo sarebbe chiedere le dimissioni

ex d.c.

Ven, 09/06/2017 - 14:29

Anche gli elettori inglesi sembra non abbiano idee chiare. Possono avere una seconda Thatcher e rischiano di giocarsela

bimbo

Ven, 09/06/2017 - 14:51

Ok adesso May ottima ripresa, ma chi si loda poi s'imbroda..

VittorioMar

Ven, 09/06/2017 - 14:51

...GLI INGLESI POSSONO CHIAMARSI "FORTUNATI" AD AVERE LA REGINA ELISABETTA ANCORA IN GRADO DI INTENDERE ,SAPERE E VOLERE !!..NOI ;INVECE;ABBIAMO VECCHI INVIDIOSI....ASTIOSI....RANCOROSI...IN PIENO MARASMA SENILE ,PENSANO DI POTER DISPORRE A LORO PIACIMENTO DEL GOVERNO DEL PAESE,SENZA AVERNE AUTORITA' !!!..CHE DIFFERENZA !!...LUNGA VITA ALLA REGINA !!

Ritratto di gioc.

gioc.

Ven, 09/06/2017 - 14:56

Avanti tutta Theresa.

Iacobellig

Ven, 09/06/2017 - 14:59

BENE, AVANTI SENZA INDUGIO. AUGURI SIGNORA MAY.

Mannik

Ven, 09/06/2017 - 15:02

Tarantasio, a parte che i Tories non sono "largamente maggioritari", il problema è che la May ha indetto elezioni anticipate (cosa che non è nel DNA degli inglesi)perché pensava di uscirne ancora più forte ed invece ne è uscita ridimensionata. capisce che è una sconfitta pesante sotto questo aspetto?

pasquinomaicontento

Ven, 09/06/2017 - 15:30

Tutti volevano che perdesse,e invece :-Per circa tre lustri,-Fu cara a parecchi-Fra giovani e vecchi-Fra oscuri e illustri-La vispa Teresa- Fu presa e ripresa-Contenta e giuliva -Soffriva e s'offriva-La donna che s'offre-Se apostrofa l'esse-Ha tutto intresse-Di dire che soffre-Ma giunta ai cinquanta-Con l'anima affranta-Col viso un pò'tinto-Col resto un po' finto-Per torsi d'impaccio-Dai prossimi acciacchi,-Apriva uno spaccio di Sale e Tabacchi-Un giorno un cliente-Chiedendo un toscano-Le porse la mano,-Così...casualmente:-Teresa la prese-La strinse e gli chiese:-Mi vuole sposare?-Farebbe un affare?-Farebbe un'affare-....Se propio nun ciavete da fa gnente...andate su La vispa Teresa de Trilussa...

PaoloPan

Ven, 09/06/2017 - 16:01

Vai Teresa, sei grande!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 16:03

@Totonno58 - sei ridicolo, inventane un'altra. Il solito invasato comunista.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 16:05

@rokko - ha vinto lo stesso, forse non ci arrivi. perchè uno che vince debve dimettersi? Siete proprio invasati, voi comunisti. Ma smettetela. Voi, piuuttosto, volete sempre comandare anche quando perdete. Capisci il verbo perdere? Lei ha vinto, non perso, ha sempre la maggioranza relativa. Mai una volta imparziali voi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 16:07

@Elkid - peggio però il tuo amico Renzi, è andato al referendum promettendo le dimissioni a vita nel caso di sconfitta. La May non ha perso e siete qui schifosamente a criticarla, il tuo pifferaio ha preso un enorme ceffone e siete ancora qui ad inneggiarlo. Dire che siete un pò stupidi è un complimento, dico che siete pure intelligenti, ma faziosi da far schifo, dite bugie anche a voi stessi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 16:09

@Mannik - se questa è una sconfitta pesante, allora voi non avete mai vinto, e mai vincerete, secondo i tuoi parametri. Quindi, che parli a fare? E' l'ora d'aria?

Loredanasmntt

Ven, 09/06/2017 - 16:35

Leggo commenti allucinanti. La May aveva la maggioranza assoluta in parlamento fino al 2020, i negoziati per la Brexit termineranno nel 2019, non c'era alcun motivo per queste elezioni anticipate. I compagni di partito della May sono giustamente arrabbiati perché oltre a perdere 12 seggi si vedranno costretti ad allearsi con qualcuno per governare, cosa assai rara e molto malvista in Inghilterra (e soprattutto tra i Tories). Sono queste le motivazioni per cui molti conservatori chiedono le sue dimissioni, non perché abbia perso ma perché ha reso il suo stesso partito piú debole e soggetto ad ingerenze esterne quando non c'era alcuna motivazione valida per indire elezioni. La May ha semplicemnte peccato di arroganza. Ovviemente alla May, se resterá alla guida del suo partito, sará chiesto di formare un governo ma non si creda che ci siano molte affinitá tra Tories e UUP.

Giorgio1952

Ven, 09/06/2017 - 17:00

Leonida55 Ven, 09/06/2017 - 12:58 come mai non tuona contro la May, quella che disse "Se non avrò la maggioranza assoluta mi dimetterò"! Mantenere le promesse di andarsene vale solo per Renzi? Si ricorda cosa scrisse Berlusconi nel 2001 in calce al famoso contratto con italiani? Le rinfresco la memoria “Nel caso che al termine di questi 5 anni di governo almeno 4 su 5 di questi traguardi non fossero stati raggiunti, Silvio Berlusconi si impegna formalmente a non ripresentare la propria candidatura alle successive elezioni politiche. In fede, Silvio Berlusconi”.

rokko

Ven, 09/06/2017 - 17:15

Leonida55, forse avrà vinto per te che non capisci niente. Aveva la maggioranza, non aveva alcun bisogno di andare ad elezioni che tra l'altro c'erano state l'anno scorso, eppure le ha indette anticipatamente con l'esplicito scopo di aumentare il numero di seggi, e ne ha persi. Se secondo te questo è vincere non ho cosa dirti. Il minimo è che si dimetta e che il governo lo faccia fare a qualcun altro, ma vedrai che l'opposizione interna al suo partito se la mangerà. Complimenti, non capisci veramente nulla.

Tarantasio

Ven, 09/06/2017 - 17:24

stravolgono i numeri e il senso delle cose, chi vince perde e chi perde vince... com' è divertente vivere in un mondo capovolto... e tutti i caffellatte che han votato laburist dicono di essere dei veri british ... !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 17:40

@Giorgio1952 @rokko - ecco due enormi minchioni a pretendere di aver ragioen. Al primo dico che sei falso come Giuda, perchè in caso di sconfitta al referendum hai scommesso di non scrivere più qui. Quindi chiedere agli altri di essere onesto, da parte di un disonesto, fa vomitare. Con me non parlare, hai tutto da perdere. L'altro fa il saputello, ma non capisce una mazza, vero rokko marokko? Come al solito voi schifosi comunisti mettete in bocca d'altri parole non dette. Non puoi certo dire che ha perso, visto che comanda ancora, sarà ancora al governo. Ma questo a voi invasati non va giù vero? State a casa allora. Di certo è che voi siete capaci a comandare con il 30 % o meno, con l'aiuto di oltre 200 rinnegati o voltagabbana, come si chiamano questi vostri amici? State a casa entrambi, persone squallide.

rokko

Ven, 09/06/2017 - 18:21

Leonida 55, dare del comunista a tutti non ti salva delle minchiate che hai scritto. Theresa May ha fatto una scommessa e l'ha persa, dovrebbe prenderne atto e dimettersi Penso che tu sia l'unico al mondo a non esserne convinto, ma non mi sorprende visto che sei totalmente incapace di intendere e di volere

Totonno58

Ven, 09/06/2017 - 22:36

Leonida55...ridicolo sarai tu, che chiami invenzioni le semplici descrizioni della realtà.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 10/06/2017 - 05:14

@rokko - a sentire le vostre parole sembra che abbia perso le elezioni. Invece ha solo perso la maggioranza assoluta, ma questo non lo capite pur di parlare male di tutto ciò che non è rosso. Invece di insultare gli altri, di cui potrebbe pentirsene amaramente, provi a pensare che non sia lei quello capace di intendere e volere. Girate sempre la frittata per vostro tornaconto, senza mai fare lucide analisi delle situazioni. E' contento del risultato raggiunto dai suoi amici laburisti? Vi accontantate di molto poco. Siete squallidi.

Anonimo (non verificato)

rokko

Dom, 11/06/2017 - 00:01

Leonida55 sei un idiota e ti spiego anche perché. Primo, non me ne frega nulla né della May né dei laburisti, sei tu che hai le fette di prosciutto rosse sugli occhi e non vedi la realtà per quella che è. Proverò a farti ragionare, anche se è come cercare di spremere un poroton. 1) La May aveva o no la maggioranza dei seggi e tre anni di governo davanti? 2) La May ha voluto le elezioni perché a suo dire i seggi che aveva erano pochi per fare quello che voleva fare o no? 3) La May ha perso seggi anziché incrementarli o no? Stante la 3), e data la 2), secondo te la May potrà fare quello che con la situazione 1) non poteva fare? Si deve dimettere o no? E poi, secondo te è probabile o no che saranno i suoi stessi coompagni di partito a silurarla? Come vedi il comunismo non c'entra.