Tony Blair torna in campo e tifa Ue: "Evitiamo l'abisso della Brexit"

L'ex leader laburista torna in campo per sostenere i britannici europeisti. È il tentativo in extremis della sinistra di fermare la Brexit

Tony Blair torna in campo per chiedere ai britannici europeisti di impegnarsi a far cambiare opinione a chi nel referendum del 23 giugno scorso votò a favore della Brexit, allertando sulle conseguenze della decisione nel Regno Unito. In un discorso pronunciato oggi, dopo essersi allontanato dalla politica, l'ex leader laburista ha chiestio a chi ha votato contro l'uscita dall'Unione europea di "spiegare senza sosta" il danno che sarà causato dalla decisione del governo di concretizzare la Brexit "a qualsiasi prezzo".

Parlando a Londra all'organizzazione Open Britain, che fa campagna contro la Brexit "dura", con l'uscita dall'Unione euroopea senza accesso al mercato unico del blocco. Blair ha insistito sul fatto che il referendum si sia svolto sulla base di "conoscenza imperfetta" sulle conseguenze dell'uscita dall'Ue. "Le persone hanno votato senza sapere i reali termini della Brexit - ha, poi, detto l'ex primo ministro - mano a mano che tali termini si chiariscono, è loro diritto cambiare opinione. La nostra missione è convincerli affinché lo facciano". Quindi, è il ragionamento di Blair, gli europeisti devono mobilitarsi per spiegare ai pro Brexit il "danno reale" della decisione e cercare modi per evitare l'attuale spinta per uscire dal blocco europeo.

Pur ammettendo di accettare l'esito del referendum, Blair ha raccomandato che ci si soffermi con attenzione l'impatto della Brexit. "Non so se avremo successo - ha, quindi, concluso - ma so che soffriremo di un giudizio carico di risentimento da parte delle future generazioni, se non tentiamo". L'ex leader laburista aveva già fatto campagna a favore della permanenza nell'Unione europea prima della consultazione popolare, assieme all'ex premier conservatore John Major, anch'egli pro Ue.

Commenti

antipifferaio

Ven, 17/02/2017 - 11:04

Le banche stanno dando fondo anche alle riserve...o meglio, in questo caso all'ultima riserva in panchina... Se tolgono fuori dalla naftalina questo tizio "importatore di democrazia" in Iraq insieme al compare del clan Bush...allora vuol dire la UE è davvero alla fine...

blackbird

Ven, 17/02/2017 - 11:33

E con questa uscita di Tony Blair, gli inglesi saranno ancora più determinati ad accelerare con la Brexit!

stevenson46

Ven, 17/02/2017 - 11:37

La Brexit è stata decisa con un referendum popolare e confermata da un voto parlamentare, pertanto dovrebbe essere una scelta irreversibile. Cosa va cercando Tony Blair? Sta ancora cercando le (inasistenti) armi di distruzione di massa di Saddam Hussein il cui possesso è servito da pretesto per attaccare l'Iraq con i risultati disastrosi che si sono visti e continuiamo a vedere (purtroppo).

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 17/02/2017 - 11:54

Ero al corrente di miracoli delle logge massoniche.... MA NON ERO A CONOSCENZA CHE SAPESSERO RESUSCITARE ANCHE I MORTI!!!!!

Fjr

Ven, 17/02/2017 - 11:55

Da quando è tornato a fare uso di cannabis?

VittorioMar

Ven, 17/02/2017 - 12:08

...DA CHI E' STATO SOLLECITATO AD ASSUMERE QUESTO ATTEGGIAMENTO ?....DA CHI E' STATO PAGATO ??...SENZA CONTROPARTITA NON LO AVREBBE FATTO !!

i-taglianibravagente

Ven, 17/02/2017 - 12:15

Tony Blair sa che e' tardi perche' di fatto in parlamento hanno gia' votato...sta soltanto mostrando ai suoi "amichetti", quelli che stanno parecchio sopra di lui, che comunque lui si sta "battendo"...che sta facendo la sua parte contro questa separazione imprevista...che tanto male fa al NEW WORLD ORDER...

JosefSezzinger

Ven, 17/02/2017 - 12:23

Il Consulente di JPMorgan Chase, al secolo Tony Blair, svolge con impegno e determinazione la missione per la quale è retribuito. Le Banche e le Multinazionali che hanno la volontà di esercitare il potere assoluto sulla moneta e le economie europee, perseguono la loro strategia con ogni mezzo ed uomo. La Brexit ha significato la scelta di volere uno Stato Sovrano con Banca Centrale Nazionale libera dalla BCE ed autonomia in merito alle decisioni di politica monetaria, valutaria e bancaria. Il Regno Unito ha scelto di avere un sistema bancario autonomo dai diktat e dalle ingerenze di BCE & Company e dimostra ogni giorno di poter gestire la propria economia senza l'ausilio dei tecnocrati europei.

ILpiciul

Ven, 17/02/2017 - 12:25

Fossi in lui starei calmino, in disparte.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 17/02/2017 - 12:53

Tony Blair torna in campo e tifa Ue: UN ALTRO BOLLITO CHE NON VUOLE RINUNCIARE ALLA PANTAGRUELICA PAPPATOIA!!!

paco51

Ven, 17/02/2017 - 13:01

cotto è bollito! Non c'è qualche Irakeno che saldi il conto? Non sarebbe una cosa che biasimerebbero i cittadini!

paolonardi

Ven, 17/02/2017 - 13:07

E' una certezza: quando un socialista apre bocca dice una cavolata galattica. Chissa' a quanto la danno gli scommettitori inglesi.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 17/02/2017 - 13:23

Toh...quello che faceva guerre a destra e sinistra da buon cagnolino degli Usa adesso fa il moralizzatore su milioni di voti inglesi?

cgf

Ven, 17/02/2017 - 13:36

Goldman Sachs ha mandato avanti uno dei suoi soldati migliori (in passato), mi stavo giusto domandando come mai non lo avessero ancora ancora chiamato.

batracomiomachie

Ven, 17/02/2017 - 13:42

@stevenson46 @paco 21 ma voi nel 2003 mi pare foste a favore dell'invasione americana dell'Iraq, entusiastivcamente abbracciata dal governo italiano dell'epoca. sbaglio?

batracomiomachie

Ven, 17/02/2017 - 13:45

@stevenson46 @paco 21 ma voi nel 2003 mi pare foste a favore dell'invasione americana dell'Iraq, entusiasticamente abbracciata dal governo italiano dell'epoca. sbaglio?

alfa553

Ven, 17/02/2017 - 14:08

E' tornato babbo mammone.

Una-mattina-mi-...

Ven, 17/02/2017 - 14:08

NON SI RASSEGNANO ALL'ESITO DELLE ELEZIONI, sembra di stare in Italia

timoty martin

Ven, 17/02/2017 - 14:15

Uk vorrebbe tutto: tenere il commando, mantenere mercato priVilegiato con Commonwealth, mantenere indipendenza, usufruire dei fondi europei ed a tanti altri vantaggi... Bisogna scegliere: o dentro o fuori. Meglio che andiate fuori. Uk mai veramente convinto di appartenere alla UE

Iacobellig

Ven, 17/02/2017 - 15:28

ECCO UN ALTRO BUFFONE CHE ESCE DAL LETARGO!

blackbird

Ven, 17/02/2017 - 16:24

@ batracomiomachie: Talmente tanto entusiasticamente che le sinistre criticarono apramente Berlusconi per essere stato lasciato fuori dall'incontro Bush - Blair - Aznar! L'ncontro che sanciva l'alleanza militare per l'invasione dell'IRAQ!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 17/02/2017 - 16:50

un criminale, scelto dal bilderberg. criminale.

cgf

Ven, 17/02/2017 - 17:06

@timoty martin la UK rimarrà sempre a capo del Commonwealth, nato molto prima della CEE e guarda caso proprio.. indovini dove. Che male c'è a voler essere indipendenti piuttosto che dipendere dalla Germania, la seconda (anche la prima) guerra mondiale ha insegnato nulla? Tra dare/avere risparmia circa 4 miliardi di euro l'anno, l'importo che l'Europa ha stanziato per risolvere la crisi greca in... 10 anni!! Certo, i vantaggi maggiori sarebbero quelli di non poter dire di no ad accogliere i profughi che Germania/Francia non vogliono (senza spiegare perché poi questi ultimi non li tengano loro). Chi le fa notare queste cose ha vissuto oltre un anno in U.K. ed ha dovuto lavorare per mantenersi, non come figlio di papà o in vacanza, un'idea piuttosto CHIARA di come funziona sull'isola, non per sentito dire.

batracomiomachie

Ven, 17/02/2017 - 17:39

@blackbird a me pare che Berlusconi i militari in Iraq ce li abbia mandati. A meno di non sbagliarmi e allora a Nasiriya sono morti di freddo...

piazzapulita52

Ven, 17/02/2017 - 18:30

ma avete visto la foto di quel signore? E' evidente che è fuori di senno!

batracomiomachie

Ven, 17/02/2017 - 18:50

@JosefSezzinger @cgf ma come: quando a Genova nel 2001 si manifestava contro la globalizzazione, le banche d'affari, le multinazionali voi facevate il tifo per i poliziotti torturatori sperando ammazzassero anche altri oltre a Giuliani e ora qui a lamentarvi..di globalizzazione, banche d'affari e multinazionali. fate pace con la testa.

greg

Ven, 17/02/2017 - 18:53

TONY BLAIR CERCA VISIBILITA' E SOLDI

giannir

Ven, 17/02/2017 - 19:30

Da quale pulpito viene la predica! L'uomo ossessionato dal potere con la mai celata ambizione di ambire alla presidenza dell'UE. Qualcuno ricordi ai suoi "estimatori" che con Brexit la moglie farebbe la fame. Si e' fatta centinaia di migliaia di sterline (se non milioni) portando i suoi clienti davanti alla Corte di Giustizia Europea. Lui e Soros sarebbero ideali compagni di merenda.

Trinky

Ven, 17/02/2017 - 20:07

un altro dinosauro che esce dal letargo...ma non gli è bastato aver ridotto l'Inghilterra così in basso?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 17/02/2017 - 20:42

"A volte ritornano" (Stephen King) oppure "Zombi 2" (regia di L.Fulci)

Libertà75

Ven, 17/02/2017 - 20:42

allora, per chi è informato negli ambienti di sinistra, sa che Blair è al soldo di alta finanza e massoneria e la sua voce rappresenta gli interessi di casta e non del popolo... premesso questo è facile capire che il benessere è nel contrario di quel che dice Blair

beale

Ven, 17/02/2017 - 22:02

...a volte ritornano!

giovanni951

Sab, 18/02/2017 - 09:22

l'erba grama non muore mai.

Luigi Farinelli

Sab, 18/02/2017 - 10:24

Massone pro-globalizzazione (e pro-"Uomo nuovo" libertario e nichilista), come Gordon Brown Tony Blair appartiene alla Scuola di Francoforte (fondata da un gruppo di filosofi marxisti "eretici": Adorno, Marcuse, Horkehimer) che preparò il "mitico 68", sulle basi della Fabian Society fautrice (1904) dell'espansione del socialismo mondialista. La S.di Francoforte aveva lo scopo di inquinare i costumi dell'Occidente con la mentalità libertaria e nichilista per facilitare l'avvento della socialdemocrazia universale che oggi vede la Ue, tecnocratica, centralista, socialista e marxista come uno dei motori della globalizzazione. Sodale di George Bush (33mo grado massonico Rsaa) che l'11.09.91 annunciò dallo studio ovale che ormai eravamo all'alba di un "nuovo ordine mondiale". E fu subito 11 novembre (2001).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 18/02/2017 - 11:56

Altro schiavo del NWO.

Agev

Sab, 18/02/2017 - 12:37

Luigi Farinelli .. Vada piano con il termine nichilismo.. E' un termine che invento Friedrich Nietzsche ed ha un significato completamente diverso da quello da Lei pensato e sostenuto. Lo riferì: Nichilisti e cristiani e i filosofi che Lei cita.. Tutti i filosi anche in Platone.. Dobbiamo lasciare fuori l'unica grande filosofia perché oltre la filosofia/filologia quella di Talete ed Eraclito.. Sono tutti nichilisti perché appartengono al pensiero duale della realtà e quindi non possono per loro stessa impotenza impossibilità afferrare la realtà che sta Al Di La (non nell'aldilà).. Andare oltre nel regno del magico e dell'Unità Unicità Totalità. Anche Lei appartiene a questa realtà perché sostiene da quel che leggo sempre di Lei una Polarità. Nell'unità di mente/corpo/vita o spirito le polarità sono armonizzate , le complessità semplificate i paradossi Hanno una soluzione. E' nella dualità di pensiero e pertanto.. Segue .. Gaetano

Agev

Sab, 18/02/2017 - 12:54

E pertanto nella rigidità dove non c'è perché non è in grado di avere/trovare soluzioni. Quindi .. -Sol- Solo l'Unità nel/del Uomo sa/saprà tradurre in realtà/mondo le reali Leggi Naturali e Cosmiche che lo governano e dalle quali proviene in armoniosa coerente bellezza con la Legge del Uno Unicità Unità Totalità. Pertanto solo divenendo/vivendo come quale Unità di mente corpo vita o spirito e pertanto trovandosi Al Di la di tutta Realtà duale vissuta fino ad oggi dal uomo/umanità saprà con leggerezza intelligenza intuizione saggezza e maestria tradurla come realtà sulla nostra meravigliosa Terra. Tutto questo comunque non è/sarà fatto da un solo uomo ma da tutti gli uomini che vivendo e passando attraverso questo processo evolutivo o salto quantico di essere/divenire delle Sovranità Integrali scioglieranno per l'eternità il velo/muro dell'illusione della realtà che essi stessi mantengono in essere e vivo. Con Affetto . Gaetano

Agev

Sab, 18/02/2017 - 13:12

Egregio Luigi Farinelli dimenticavo.. Sa la giovinezza. Riferito a Marcuse ea tutti i sui simili quelli che Lei chiama post Marxisti.. -Essere o Avere... Più cristiano di così e più duale o alla Nietzsche- idiosincrasia- di così se more... Al Di La (non nell'aldilà ) oltre il pensiero duale della realtà/mondo sappia: Colui o -Chi E'/Ha- e viceversa che è la stessa identica cosa- Chi Ha/E' - Questa e solo questa è Unità di mente corpo vita o spirito. Dal Soffio/Vento dei Creatori. Con Affetto .. Gaetano

Agev

Sab, 18/02/2017 - 13:35

Un ultima cosa.. Se dobbiamo affondare .. Affondiamo: Marx .. Comunque grande pensatore scriveva e sosteneva una realtà che vedeva ma non ha mai attribuito la colpa di tutto ciò ai cosiddetti capitalisti .. Che successe .. Il piccolo Uomo .. Solo il piccolo uomo quando va al potere che fa.. Crea realtà da piccolo uomo.. La colpa e dei capitalisti e quindi.. Ammazza tutti i capitalisti e non solo e crea il mostro che ha creato. Se ben guarda nel oggi è rimasto solo il grande spirito che ha animato quella rivoluzione nata nel 1917 e morta per mano di stalin nel 1919.. Lenin .. il mausoleo di Lenin.. il grande uomo che morì di emorragia celebrale per aver visto ed assistito al grande disastro che ne è derivato. Pertanto nessuna rivoluzione porterà a nulla.. Non si tratta di rivoluzione si tratta di Trasmutazione Trasformazione del Uomo e conseguente Realtà. Di Georg Bush le dirò in seguito. Con Affetto .. Gaetano

Agev

Sab, 18/02/2017 - 15:48

Oggi è già primavera..Perciò in anticipo/posticipo/da sempre canto il mio canto che vi giungerà Al Di La delle parole quale come puro suono e luce- Canto di Primavera- A voi sofferenti della sofferenza.A voi che come albini del pensiero cercate la santità e per questo vi sentite saggi e maestri e perciò in realtà siete solo diventati Idioti. A voi che avete sangue sacerdotale nelle vene e nelle viscere solo odio per la vita vivente e per questo meraviglioso mondo. A voi cui la natura si è dimenticata di dotarvi di sani naturali istinti. A voi a cui manca la bellezza e l'essenzialità del gesto.A voi chiavanti ed inginocchiati. A voi che potete solo essere- presenti e al servizio-.. Insomma a tutti voi io da ieri/oggi canto il mio canto e anelo alla vostra dipartita perché già da ieri/oggi la gioia e bellezza-la vera sottile naturale potentissima vibrazione spirituale e metafisica dell'universo e del uomo- Segue.Gaetano

Agev

Sab, 18/02/2017 - 15:51

Vive Già il/nel mondo e presto .. Prestissimo .. In un attimo lo Governerà . Così è Già .. Così Sarà . Con Affetto .. Gaetano

Agev

Dom, 19/02/2017 - 14:17

Silenzio tombale.. Bene dobbiamo imparare a fare silenzio ed ascoltare il profondo alto ampio silenzio che tutti noi siamo.. Divenire il silenzio e la vuotezza che tutti noi siamo perchè solo così zittiamo per sempre il cicaleccio rumoroso ed idiota di quello che io chiamo la Psiche/mente.. La mente inferiore che sempre comunque mente e può solo mentire. Solo cosi possiamo accedere al nostro sé superiore infinito ed eterno che vive oltre la realtà duale e tri/quadri dimensionale della realtà attuale.. Vive nel unità vicino alla settima vibrazione/densità che ci guida e fa esperienza nei regni inferiore. Solo così attraverso la mente superiore e divina che siamo possiamo accedere a tutte le informazioni comprensioni consapevolezze scienza conoscenza di- Tutto Ciò Che E'- e tradurlo in realtà su questo meraviglioso amato pianeta Terra. Quindi ..Andiamo Al Di La ..Segue.. Gaetano

Agev

Dom, 19/02/2017 - 14:51

Andiamo oltre dove nessun piede umano ha camminato e dove tutta l'umanità è diretta. - Tutto scorre e diviene in un eterno presente. Questo è il luogo dove vive il senza tempo il non tempo e dove il micro e macro cosmo divengono Uno Unicità Unità Totalità in armoniosa coerente bellezza. Il sotto come il sopra e viceversa. Lasciamo andare lasciamo scorrere lasciamo divenire lasciamo che sia come/quel che sia e il tutto ci condurrà in quei luoghi dove- Ciò Che E'- è veramente Tutto Ciò Che E'.. Divenendo i Vecchi Nuovi Meravigliosi Infiniti(dalle infinite inimmaginabili possibilità) Gioiosi Festanti Danzanti e potentissimi Creatori e Co- Creatori della Realtà/Mondo. Questo è Ciò che Io Sono/Noi Siamo . Voi l'avete semplicemente dimenticato e rimosso. Io sono nel Qui ed Ora a ricordarvelo perché possiate divenirne nuovamente consapevoli e così .. Segue .. Gaetano

Agev

Dom, 19/02/2017 - 15:08

Tutti insieme con Unità di mente/corpo/vita ., Con unità di intenti e molto molto oltre sciogliere per sempre il velo/muro dell'illusione della realtà che tutti voi/noi manteniamo vivo ed in essere. Dal Soffio/Vento dei Creatori. Con Affetto. Gaetano