Trump attacca gli immigrati: ​"Basta gente da posti di m..."

Durante un meeting nello studio ovale, Trump se la prende con gli immigrati da Haiti e dall'Africa: "Perché dobbiamo tenerceli?"

"Ma perchè abbiamo tutte queste persone che vengono qui da Paesi di merda?". Un nuovo, durissimo attacco del presidente americano Donald Trump agli immigrati torna ad alimentare aspre polemiche in tutti gli Stati Uniti. Secondo le indiscrezioni raccolte dal Washington Post, il tycoon si sarebbe così durante un meeting nello studio ovale riferendosi agli stranieri che provengono da Haiti e dall'Africa e aggiungendo, poi, che l'America dovrebbe piuttosto avere immigrati che arrivano da nazioni come la Norvegia.

The Donald non è certo nuovo a questo tipo di dichiarazioni tese ad attaccare soprattutto gli immigrati e i rifugiati. È lo stesso quotidiano della capitale a mettere in fila i commenti collezionati dal primo inquilino della Casa Bianca. La prima è l'oramai celebre anatema rivolto ai messicani in occasione dell'inaugurazione della sua campagna elettorale nel 2016. "Non sono nostri amici - aveva detto in quell'occasione - portano droghe e crimine. Sono stupratori". Non meno forti le opinioni che aveva espresso sui rifugiati siriani. Li aveva definiti uomini forti e giovani che potrebbero avere legami con i tagliagole dello Stato islamico. In un'altra occasione, poi, nel mirino di Trump era finito anche il "Diversity Visa program", ovvero la "lotteria" che ogni anno mette in palio circa 50mila visti. "Ci mandano la gente peggiore - aveva tuonato - il peggio del peggio".

In un meeting dello scorso giugno, secondo il New York Times, il presidente avrebbe poi sostenuto che "i 15mila arrivati da Haiti hanno tutti l'Aids" e che "i 40mila dalla Nigeria non torneranno più nei loro tuguri dopo aver visto l'America". Entrambe dichiarazioni, però, che erano state sonoramente smentite dalla Casa Bianca. In questo caso Trump non ha smentito di aver preso una posizione dura, ma ha corretto l'espressione shithole usata nello studio ovale. "Il linguaggio è stato rude, ma non ho usato quelle parole - ha scritto poi su Twitter - ma ciò che è stato veramente rude è la bizzarra proposta che mi è stata fatta". Ed è tornato a bocciare boccia quindi l'accordo bipartisan sul "Deferred Action for Childhood Arrivals" (Daca) che gli è stato proposto ieri, definendolo un "grosso passo indietro". Se così fosse il muro con il Messico non avrebbe finanziamenti "adeguati", il sistema di lotteria per i permessi di soggiorno sarebbe "peggiorato" e gli Stati Uniti "sarebbero costretti a prendersi grosse quantità di persone da Paesi con un alto tasso di criminalità e che sono messi male".

Sin dalle primissime battute della campagna elettorale, Trump ha proposto "un sistema basato sul merito". Un sistema, insomma, che permetta di far entrare "persone che ci aiutino a portare il nostro Paese a un livello più alto". "Voglio sicurezza per la nostra gente - ha quindi concluso il presidente americano - voglio fermare il massiccio ingresso di droga. Voglio fondi per le nostre forze armate, non un de-finanziamento alla democratica".

Commenti

lappola

Ven, 12/01/2018 - 08:21

Propongo uno scambio di Presidenti, Trump a Roma si troverebbe bene, si mangia bene, c'è un bel clima, e almeno lui ci darebbe una mano.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 12/01/2018 - 08:24

traump grande!! dai una lezione all'onu,alla ue e a tutti iparak°° che gravitano attorno

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 08:25

Trump si permette di dire quello che OGNI PERSONA CHE CONOSCO dice, indipendentemente dalle proprie idee politiche. Solo che lo fa guardandosi prima attorno sapendo di poter incorrere in conseguenze penali per la propria opinione. Ora tutti si scandalizzano, ma non le fecero in altri anni quando il presidente Johnson derise quelli che definiva "i nxxxi", che però - sottolineava - "sanno ballare molto bene con un notevole senso del ritmo" e la cosa evidentemente lo stupiva. Anche in questo caso, si trattava di una conversazione privata nella Casa Bianca. E non parlava di "immigrati o richiedenti asilo" poi. Ma proprio degli Americani di colore!

QuantoBasta

Ven, 12/01/2018 - 08:30

In fin dei conti quanti miliardi, anche dall'Italia sono stati mandati ai poveri moretti dell'Africa ??? Talmente tanti che si è perso il conto: 50 anni fa all'asilo mi chiedevano già di fare un fioretto e mettere un soldino nella scatoletta del piccolo missionario al posto del gelatino !!!

piazzapulita52

Ven, 12/01/2018 - 08:40

Anche per l'Italia vale lo stesso discorso che ha fatto TRUMP per gli U.S.A.! Perchè dobbiamo importare e tenerci tutta la peggio feccia africana fatta venire in Italia dai TRADITORI DELLA PATRIA e dal quel buffone vestito di bianco? Tutti fuori questi clandestini parassiti vagabondi! Che se ne tornino nel loro paese e incomincino a lavorare!!!

semelor

Ven, 12/01/2018 - 08:43

Smettiamola con tutte queste stupidaggini, per dire un eufemismo. Ogni volta che apre bocca tutti a travisare, deridere diramare al mondo. Lasciamolo lavorare! Sinistri vi fate male da soli, siete masochisti. Il popolo è stanco, stanco di voi e il 4 marzo sarete vaporizzati.

Garombo

Ven, 12/01/2018 - 08:45

Una delle persone più grette, arroganti, e ignoranti della politica mondiale degli ultimi 100 anni.

soldellavvenire

Ven, 12/01/2018 - 08:49

costui è la somma genetica di berlusconi e salvini, peccato per voi che i due non possano copulare, e comunque dovreste aspettare una generazione

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 12/01/2018 - 08:50

Ahahahah....e come dargli torto? Guarda caso è la stessa cosa che penso io.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 12/01/2018 - 08:54

Ahahahah...deve aver detto "stop refugees from shithole"....

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 12/01/2018 - 08:56

alle prossime elezioni qui in italia, non possiamo eleggere Trump ?

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 12/01/2018 - 08:57

parole sante , ci vorrebbe un Trump anche in Italia

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 12/01/2018 - 09:00

Non si può dargli torto, il terzo mondo ha tirato troppo la corda. Il 15 giugno 2005 è stato cancellato il debito di 18 Paesi africani e americani, per circa 40 miliardi di dollari. Gli Stati beneficiari dei risparmi hanno investito solo il 12% per lo sviluppo interno, deviando il rimanente 88% al rafforzamento del potere da parte della classe dominante, agli armamenti, alla corruzione sfrenata, alla costruzione di centri e catene commerciali legate al potere in auge. Gli stessi paesi sono presenti all'ONU, che usano come un salvacondotto e comoda agenzia per poter scaricare, sulle altre nazioni, le loro pessime politiche sociali. Possiamo sì essere caritatevoli, ma FESSI NO, ci voleva qualcuno che dicesse finalmente e chiaramente BASTA.

Ritratto di pascariello

pascariello

Ven, 12/01/2018 - 09:01

Parole che rispecchiano la realtà e quindi impronunciabili per quella massa di "buonisti" che in realtà sono i più infami schiavisti sfruttatori di questa gente! Non so in USA ma in Italia ce li dobbiamo tenere perché le sinistre,le cooperative e la caritas (pelosa) possa continuare a lucrare milioni sulla pelle di costoro e su quella degli Italiani delle fasce più deboli cui viene sottratto il poco wlfare rimasto, pagato con le nostre tasse e destinato ormai in massima parte a sostenere questi invasori che ci sottraggono sussidi, sanità e case popolari per i quali non hanno mai dato un benché minimo contributo, favoriti da regole ad hoc che li pongono in testa alla graduatorie! Questi esseri oltretutto ricambiano con violenze e rapine vigliaccamente rivolte verso i nostri anziani, nella totale indifferenza dei politici di sinistra che li blandiscono sperando di farli preso votare

CesareGiulio

Ven, 12/01/2018 - 09:02

non ha tutti i torti..se l immigrazione é principalmente dalle fasce povere e culturalmente basse nel giro di qualche anno si vedrebbero aumenti di reati in quantita ...

pino marino

Ven, 12/01/2018 - 09:06

E' esattamente quello che pensa la stragrande maggioranza degli Americani di origine europea e gli Europei. Aiutiamoli a casa loro per quello che possiamo senza toglierre nulla ai nostri Cittadini. Perchè dobbiamo accoglierli? Per consentire loro di fare pulizia etnica, di farci togliere i Crocefissi dalle scuole, di imporci le loro usanze e religione, di farci mangiare insetti e simili ? Chi li sostiene ( Politici, ONG, Papa) lo fa solo per businnes non certo per carità Cristiana.

VittorioMar

Ven, 12/01/2018 - 09:07

..COME SI FA' A DARGLI TORTO ?? .IL SUO VERO "NEMICO" E' L'ONU E NON KIM !!

Albius50

Ven, 12/01/2018 - 09:08

Io lettore del IL GIORNALE mi guardo bene di leggere i GIORNALI DI REGIME mentre ci sono alcuni DI LORO che hanno piacere a leggere il GIORNALE CHE DEMOCRATICAMENTE AUTORIZZA I LORO COMMENTI

claudioarmc

Ven, 12/01/2018 - 09:08

Come dargli torto? Solo le menti bacate sinistre marcite al sol dell' avvenire non lo capiscono

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Ven, 12/01/2018 - 09:09

Finalmente uno che dice le cose come in tanti la pensano... ma guai ad offendere le preziose risorse.

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Ven, 12/01/2018 - 09:11

ottimo, qui lo farà salvini...per fortuna

soldellavvenire

Ven, 12/01/2018 - 09:12

la stessa frase che disse bin laden degli sunitensi

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Ven, 12/01/2018 - 09:16

Avercene di presidenti così... FORZA TRUMP!

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 09:24

mbferno Ven, 12/01/2018 - 08:50 Ahahahah....e come dargli torto? Guarda caso è la stessa cosa che penso io. è LA STESSA COSA CHE PENSANO GLI AMERICANI DEGLI ITALIANI NON LO SAPEVI? SEI MAI STATO IN USA IO SI IN 11 STATES.A MEZZANOTTE DI NATALE DI ANNI OR SONO NELLA BAIA DI HUDSON A PULIRE LE TANICHE DELLA PETROLIERA D'ERANO ITALIANI E NERI...

Mr Blonde

Ven, 12/01/2018 - 09:25

del resto per i beoti (e qui da noi pur non avendo influenza sul voto americano l'effetto è simile) bastano queste parolette per arraparsi e al tempo stesso dimenticare i veri effetti di una politica estera schiava dell'arabia saudita e di israele. Quanto a chi invoca trump come miracolo per l'italia vi ricordo che con il vostro programma economico di estrema sinistra non andreste tanto d'accordo

Ritratto di nordest

nordest

Ven, 12/01/2018 - 09:27

Tramp sta dicendo quello che tutti i popoli pensano :i neri devono essere aiutati a casa loro ,se qualche dittatore non si comporta bene con il suo popolo va cacciato .

steluc

Ven, 12/01/2018 - 09:33

Trump si guardi da qualche suo collaboratore, ciò che si dice nella stanza ovale resti nella stanza ovale. Detto ciò, usi tutte le prerogative di un presidente Usa per difendersi, visto che mobilitano pure gli psichiatri per combatterlo. Se serve un matto per fermare il declino dell’occidente e il politically correct che ci uccide, ben venga il matto.

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Ven, 12/01/2018 - 09:34

In Ticino dicono la stessa cosa dei lombardi. Una faza una raza.

MASSIMOFIRENZE63

Ven, 12/01/2018 - 09:34

una sola parola per definire Trump: MITICO

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 12/01/2018 - 09:41

lui l'ha capito, i nostri deficienti al governo, no

Totonno58

Ven, 12/01/2018 - 09:42

Ormai basta lasciarlo parlare...si farà fuori da solo.

routier

Ven, 12/01/2018 - 09:44

Piaccia o no, ha detto ad alta voce ciò che la gran parte dei cittadini europei si limitano a pensare.

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 09:44

Il fatto è che non so quando la situazione esploderà, perchè si verrà toccati sul personale e diretto. Non nell'opinione o nel pour parler. Ieri mattina ne parlavo con un vecchio amico con gravissimi problemi reumatici. Lontanissima temporalmente la visita specialistica. La Sanità pubblica è quella consentita da quanto noi paghiamo - che è tantissimo - e a ciò è ovviamente commisurata come struttura. Ma ora ci sono decine di migliaia di neo malati che non hanno pagato nulla, e che hanno le stesse esigenze di chi invece paga da generazioni. Succederà un disastro, lo sappiamo tutti e si fa finta di non saperlo. Dietro l'angolo ci sono cose orrende.

Pigi

Ven, 12/01/2018 - 09:48

Puro buonsenso: c'è immigrato ed immigrato. I governi degli ultimi quatto anni hanno raccolto i peggiori del mondo: i meno istruiti, i meno intelligenti, i meno assimiliabili ... Se i nostri governi volevano danneggiare i loro cittadini creandogli problemi a non finire, non potevano fare di meglio. Quindi chi vota a sinistra masochista è. Poi sta agli altri fare proposte ragionevoli per raccogliere i voti di chi masochista non è.

alberto_his

Ven, 12/01/2018 - 09:52

La stessa cosa dicono nella Repubblica Araba di Siria, in Palestina, in Afghanistan, ecc.

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 12/01/2018 - 09:56

tra le altre cose ha detto anche di avere un buon rapporto con Kim... e qui sopra c'è chi lo stima...

piazzapulita52

Ven, 12/01/2018 - 10:00

X garombo. Perchè, tu che cosa sei? La differenza tra te e Trump e che lui è il presidente USA e te sei una nullità!

Ritratto di blackwater

blackwater

Ven, 12/01/2018 - 10:01

che non vi sia nessuna ragione per pensare davvero di acogliere milioni di persone da un africa che negli ultimi sessanta anni è cresciuta di UN MILIARDO di persone...credo si chiami solo buon senso---a proposito,anzichè stigamitizzare le "parolacce" di Trump invito a chi la pensa diversamente a suggerire qualche idea per la creazione di qualche milione di posti di lavoro veri da proporre ai nuovi arrivati.aspetto,grazie.

piazzapulita52

Ven, 12/01/2018 - 10:03

X Totonno. Continui imperterrito a vomitare stupidaggini! Vedrai che tra poco sarà impedito anche a te di aprire bocca!!!

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Ven, 12/01/2018 - 10:03

espressione di un pensiero che in molti condividono ma che non hanno il coraggio o la forza di pronunciarlo. la civiltà non è nata per caso, ma è stata plasmata da persone che condividono l'essere individui in una società fino a trasformarla in nazione a costo di sacrifici.

Ritratto di Tuula

Tuula

Ven, 12/01/2018 - 10:04

Viva Trump

Giorgio Colomba

Ven, 12/01/2018 - 10:07

"La verità è un servitore maldestro che rompe i piatti quando fa le pulizie" (K. Kraus)

piazzapulita52

Ven, 12/01/2018 - 10:07

X Gianluca_Pozzoli. Se speri che Salvini, che prende ordini da Berlusconi che a sua volta prende ordini dai dittatori di Bruxelles, salvi l'Italia rimarrai deluso! Tra Salvini e Trump c'è un'abisso e fare un paragone tra i due è improponibile! Per salvare l'Italia ci vuole ben altro, altro che Salvini e Berlusconi!!!! A buon intenditor poche parole....!

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 10:10

La malafede di tenta gente soprattutto nel mondo dell'informazione la si vede dal fatto di non porsi e non porre una domanda semplice e di assoluta banalità. I Paesi più ricchi del mondo sono alla portata dei "migranti". Sono lì vicini a loro senza necessità di rischiose traversate. Straricchi e con comunità di usi, costumi e religione con i cosiddetti "bisognosi". MA PERCHE' ALLORA NON CI VANNO? Ecco, sappiamo tutti perchè. Ma - anche in questo caso - non lo si vuole dire e probabilmente proprio non si può....

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Ven, 12/01/2018 - 10:12

Quando uno usa il buon senso parla come Trump quando invece non lo fa parla come Gentiloni, Renzi, Bersani, Vendola, Boldrini ecc.. Un rifugiato per quanto tempo deve rimanere in un Paese ospitante? all'infinito? sicuramente no.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 12/01/2018 - 10:20

#bassfox- 09:56 Ma il Kim in questione non è forse a capo di un regime a vocazione progressista?

levy

Ven, 12/01/2018 - 10:22

Bando all'ipocrisia: una frase come quella la sentiamo un po' dappertutto e detta un po' da tutti. Forse Trump è sincero nell'esprimere il volere dei suoi cittadini, ma la sincerità e la fedeltà al popolo è una cosa sconosciuta ai politici del politicamente corretto. Quindi penso che dobbiamo perdonarlo per la parolaccia e dargli il benvenuto tra i cittadini comuni.

liberal_123

Ven, 12/01/2018 - 10:22

per tutti i marziani che dicono che l'Africa é un paese di m... ecc:l africa é un paese ricchissimo, di matereie prime(rame uranio silicio diamanti, oro, petrolio) depredato per secoli da chi? Altri imbelli dicono che usano i soldi per fortificare classi dirigenti e comprare armi, ma chi ha piazzato li i dittatori, cosi cone la CIA fece anche in sud amercica(solo un posto non gli riuscí, a voi quale), e da chi le comprano le armi? Non sara dunque che noi abbiamo un lieve interesse a che si ammazzino tra di loro e comprino elicotteri mangusta? A, poi cosi fanno pure debito e ci devono anche soldi! Capite a che livello siete?

dredd

Ven, 12/01/2018 - 10:27

Nient'altro che la verità.

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 10:31

MA DIAMO ANCHE DELLE BUONE NOTIZIE DEL PRESIDENTE TRUMP 1 - Trump vuole congelare sanzioni a Iran...fonte ANSA 2 ore fa. 2 - Trump : Gli USA potrebbero rientrare negli accordi di Parigi...fonte RAI ews ieri 3 - Fanno il giro del mondo le immagini che immortalano Donald Trump durante l'inno nazionale Usa eseguito allo stadio di Atlanta per la finale del College Football Playoff tra Alabama e Georgia. Il presidente americano, infatti, sembra non ricordare le parole. Per altri, invece, il testo dell'inno non lo conoscerebbe proprio. In Rete accese discussioni. (Unioneonline/l.f.) Demetra dea della vita di tutti gli esseri viventi...non apprezza chi disprezza quella degli altri.

giancristi

Ven, 12/01/2018 - 10:31

In America Trump può dire la verità. Sono cose che pensa la grande maggioranza degli italiani. Gli africani sono ignoranti, prepotenti, fannulloni. Portano degrado, miseria, criminalità. Ma il balordo vestito di bianco continua e predicare l'accoglienza e i rimbambiti lo ascoltano. Bisogna annientare PD e Liberi e uguali che vogliono accogliere i migranti.

Michele Calò

Ven, 12/01/2018 - 10:32

I Paesi dell'Est Europa, dalla Polonia sino alla Romania, hanno un PIL sopra il 4% costante da ormai oltre 4 anni. Quello che Trump pensa loro lo applicano, se ne fregano dell'UE sovietica e del buonismo globalista del menga. Chiaro, sinistrati mononeuronali sfigati?

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 10:37

Gli italiani....POPOLO DI MEZZO - Il suo racconto inizia alla fine dell’Ottocento, con l’arrivo di decine di migliaia di italiani nel profondo sud, agricolo e ultraconservatore, degli Stati Uniti, dove rimpiazzano gli schiavi neri nelle piantagioni di cotone e di canna da zucchero. In una società basata sulla segregazione razziale, dove il KKK detta legge, gli italiani vengono definiti «un popolo di mezzo». Né bianchi né neri, sono privati dei diritti dei primi ma soggetti alle discriminazioni ed abusi dei secondi. «Un semplice sospetto o una spiata portavano spesso non ad un processo e al carcere - racconta Norelli - ma alla giustizia sommaria del linciaggio». SEGUE

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 12/01/2018 - 10:41

1/2 – Alla cortese attenzione dei buonisti e PiDioti Riuniti & Affini : "Letto su Mattinoonline 15-05-2013 (Ticino) : “Immondizie” - Diplomatico del Congo membro missione ONU a Ginevra durissimo contro immigrati africani. – IMMIGRAZIONE – Serge Boret Bokwango, diplomatico del Congo a Ginevra : “Buona parte degli Africani che arrivano in Italia rappresentano l’immondizia dell’Africa. Non dovrebbero stare in Europa”. L’Italia del sud non riceve solo le Immondizie del Nord ma anche Quelle dell’Africa (gli Africani immigrati, venditori ambulanti e mendicanti per le strade)”. Gli Africani che mi capita di vedere in Italia mentre vendono di tutto e di più e si prostituiscono, rappresentano l’Immondizia dell’Africa. – Segue 2/2

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 12/01/2018 - 10:42

2/2 - Questi uomini, venditori ambulanti sulle spiagge e per le strade delle città, non rappresentano in alcun caso gli Africani che vivono in Africa e si battono per la ricostruzione e lo sviluppo dei loro paesi. Mi chiedo perché i paesi dell’Europa autorizzino e tollerino la presenza di questi individui sul proprio suolo nazionale. Forse per umiliare ancora una volta l’Africa o per distrazione? Provo un forte sentimento di onta e di rabbia nei confronti di questi Africani immigrati che si comportano come ratti che infestano le città. Provo forti sentimenti di onta e rabbia anche nei confronti dei Governi Africani che favoriscono le partenze di massa dei loro rifiuti verso l’Italia, l’Europa e l’Arabia. Reagiamo!!” - - - Sembra scritto da Salvini o Meloni, e invece no, è proprio un diplomatico Congolese dalle idee molto + chiare dei ns (s)governanti e soprattutto della sua compatriota Cécile Kyenge Kashetu (il che non è poi così difficile).

greg

Ven, 12/01/2018 - 10:43

TRUMP HA IL CORAGGIO E LA SEMPLICITA' di affermare ciò che ogni persona di buon senso pensa e dice. IO, per esempio, che di mondo ne ho visto tanto e ho vissuto anche in un paese arabo del nord Africa, affermo e posso motivare che gli arabi, soprattutto se magrebini, sono fra i popoli peggiori, più scansafatiche e più violenti esistenti. Affermo, e posso motivare senza alcun problema, che i mussulmani campano facile sulla loro religione che consente, ad ognuno di loro, di fare i suoi porci comodi, certo dell'assoluto perdono del dio Allah che, proprio essendo un dio falso e inventato, perdona a seconda di quanto vuole essere perdonato il peccatore, che si mette a sedere all'aria, chiede perdono e si perdona lui stesso da solo. Tutta gente falsa e ingannatrice, se non mistificatrice, che da sempre campa di espedienti e di inganni, e lo dimostra la loro arretratezza, culturale e tecnica. BRAVO TRUMP, SONO D'ACCORDO CON TE

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 10:52

SEGUITO...INVASIONE» - All’inizio del Novecento arriva a New York l’ondata più numerosa di immigrati italiani. Nel 1906 sbarca ad Ellis Island una media di 980 italiani al giorno. Il totale, quell’anno, tocca un record che non verrà mai superato: 358 mila. «Molti americani la considerano un’invasione da parte di un popolo culturalmente, moralmente e geneticamente inferiore», incalza il regista. Il razzismo anti-italiano si diffonde. Gli opinionisti americani dipingono gli italiani come un’orda subumana e incontrollabile. Le loro condizioni di vita e di lavoro riflettono il loro status di cittadini di seconda classe. Negli anni venti Washington vara una legge che riduce l’immigrazione dall’Italia quasi a zero.***e il presidente dell'epoca Donato Trombetta definì gli italiani un popolo di m....***Atena

Maura S.

Ven, 12/01/2018 - 10:53

Presto succederà anche in Italia, non da parte del governo ma da parte degli Italiani.

callaghan

Ven, 12/01/2018 - 10:57

SUBLIME.

F.C.G.

Ven, 12/01/2018 - 10:59

Premesso il linguaggio colorito e volgare, dietro queste parole c'è una grande verità. Alcuni paesi quali El Salvador e Haiti hanno una situazione fortemente degradata la cui causa principale è il comportamento degli abitanti di quei luoghi. E a questo punto è evidente che migranti con quelle origini tendano a replicare quegli sciagurati Modus Vivendi.

Emilia65

Ven, 12/01/2018 - 11:06

Trump parla il linguaggio della gente comune. Tutte le persone che conosco dicono la stessa cosa: basta persone da posti di m... Solo gli intellettualoidi di sinistra vivono in un mondo diverso, tutto loro, e nei loro salotti si scandalizzano di queste frasi politicamente scorrette. Per questo stanno perdendo le elezioni quasi dappertutto.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 12/01/2018 - 11:12

Fa piacere che Trump stimi la Norvegia, è una simpatia reciproca. In USA ci andiamo per ottenere masters o fare praticantato post laurea, ma poi torniamo a casa nostra a produrre ricchezza, abbiamo un sistema sociale e democratico più dinamico di quello statunitense e siamo felici di pagare il 60 % di tasse perché i servizi funzionano eccellentemente. Takk Trump!

Ritratto di Quasar

Quasar

Ven, 12/01/2018 - 11:20

Grande Trump, Grande !!

steacanessa

Ven, 12/01/2018 - 11:21

Auspico che the Donald si travesta da profugo e venga in Italia a salvarci.

Guido_

Ven, 12/01/2018 - 11:26

Che personaggio ridicolo questo Trump, sembra uscito da un fumetto della peggior specie.

nopolcorrect

Ven, 12/01/2018 - 11:29

Urrà per Donald, seguano tutti l'esempio di San Giuseppe che andò a Betlemme ma poi tornò a Nazareth, andò in Egitto ma poi tornò a Nazareth.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 12/01/2018 - 11:33

Vagli a dar torto... (però occhio perché dovrebbe espellere metà della popolazione del suo paese... chi è stato negli USA questo l'ha visto)

Ritratto di adl

adl

Ven, 12/01/2018 - 11:37

"Perchè dobbiamo tenerceli ?????".......dice l'uomo più potente del mondo di America First di un paese la cui estensione è pari ad almeno 50 Italie. In Italia il governo VENITI VENITI di Italy very very last si pone la seguente domanda: "Perchè non dovremmo prendere tutti gli africani che gli altri paesi della Ue- Europa, non vuole ????? In questo gap transoceanico c'è il triste destino di LITTLE ITALY.

VittorioMar

Ven, 12/01/2018 - 11:38

...ALLO STESSO TEMPO,IL NOSTRO NEMICO NON E' PUTIN...MA ONU...UE...NATO...E VATICANO !! ..E QUANTO VORREI SBAGLIARMI !!!

@ollel63

Ven, 12/01/2018 - 11:48

sono d'accordo con lui. Ci sarà sicuramente qualche brava persona, ma solo "qualche" e non vale il rischio di lasciar entrare masse di ""

@ollel63

Ven, 12/01/2018 - 11:56

ai sinistrati italiani piacciono i dittatori schiavisti, devastatori di popoli, assassini e ladri .. rispolvererebbero l'unione sovietica e la imporrebbero in Italia ... che un cataclisma naturale ci liberi da costoro!

Rossana Rossi

Ven, 12/01/2018 - 11:58

W TRUMP...che ha il coraggio di dire quello che tutti pensano........

ginobernard

Ven, 12/01/2018 - 12:04

Se ci fosse razionalità le chiese si svuoterebbero

ciro4113

Ven, 12/01/2018 - 12:08

Eeeeee non è alla moda non tiene neanche un pochino di ipocrisia,ma dove vive questo,certo se era in Italia a questa ora era già stato torturato e crocifisso

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 12/01/2018 - 12:14

Memphis35, 10:20 ; regime a vocazione progressista? Mah, dovremmo chiederlo a Razzi e Salvini, gli unici due estimatori del regime del Cicciopazzo.

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 12:17

Ottimo Atena. Un piccolo dettaglio. Gli immigrati italiani arrivavano con regolari documenti. E provenivano esattamente dallo stesso continente da cui erano arrivati gli Americani già residenti. E la religione era spesso la stessa. E avevano esattamente le medesime capacità di integrarsi ed emergere in quella realtà di coloro che li avevano preceduti. Questo accade forse ora?

Garombo

Ven, 12/01/2018 - 12:22

E' un essere veramente spregevole.

ciro4113

Ven, 12/01/2018 - 12:26

Demetra a parte Al Capone i lavori e tutto quello che hanno fatto gli Italiani in america del nord e del sud e per tutto il mondo non è per niente da paragonare alle porcherie che stanno facendo i cosidetti immigrati attuali

corto lirazza

Ven, 12/01/2018 - 12:29

Uh, che volgaraccio. Non è mica fine come noi che prendiamo dentro tutti!

ziobeppe1951

Ven, 12/01/2018 - 12:32

sognatore...a quanto pare anche voi di sel e dei cinque stalle, non disdegnate il maiale rosso..documentati

Ritratto di frank.

frank.

Ven, 12/01/2018 - 12:40

Ma si, basta con il politically correct, bisogna dire quello che veramente si pensa. Lo vedo già il g8 ideale dei seguaci di Trump. Allora cara Merkel come va il suo popolo di scureggioni ubriaconi con i sandali e calzini? Bene caro Macron, e voi che non vi fate il bidet e vi infilate la baghette nelle ascelle che dite? E voi, cari italiani mafiosi tutto pizza e mandolino come state? Bene cara May, come sta la sua cacchio di regina con quell'idiota di suo figlio carlo e quella vecchia babbiona di Camilla?...ma quanto osarebbe mevaglioso, no??

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 12:47

italiota, se ci fossero le leggi USA e un Trump in Italia più della metà degli italiani sarebbe in carcere per evasione fiscale in USA non è come in Italia là si va in galera chi evade il fisco.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 12:49

italiota, se ci fossero le leggi USA e un Trump in Italia più della metà degli italiani sarebbe in carcere per evasione fiscale in USA non è come in Italia là si va in galera chi evade il fisco.Questo vale per tutti i razzisti lettori che hanno dimenticato o non sanno quanti milioni di italiani son o emigrati in USA e Sud America..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 12/01/2018 - 12:53

lappola, 08:21 ; Capirai... è risaputo che mangia panini di MacDonalds e beve diet coke. E poi è ignorante come una capra... già immagino i fori imperiali rasi al suolo per costruire un campo di golf e il colosseo ristrutturato per ospitare le partite di baseball.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 12:54

che bisogna combattere i banditi e criminali musulmani sono il primo a dirlo ma non la religione islamica, questi criminali non sono veri islamici come non erano i cristiani delle Crociate nel Medio Evo ma assassini al soldo della chiesa.Qui in Germania ci sono delle ottime famiglie islamiche che lavorano onestamente senza ammazzare nessuno, come del resto ce ne sono anche in Italia.

autorotisserie@...

Ven, 12/01/2018 - 12:54

LO VOGLIO ANCHE IO ,...MA FAI PRESTOOOOOOOOO

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 12:56

giancristi, quegli africani sono quelli che conosci tu, quelli che conosco io sono ottimi lavoratori con famiglia che con sacrifici sono riusciti a comprarsi un appartamento in Italia.

autorotisserie@...

Ven, 12/01/2018 - 12:58

QUANTO BASTA...FREQUENTAVO LA TERZA ELEMENTARE ...E IL PRETE CHIEDEVA UN VENTINO ...TE L RICORDI?????? MA NULLA E' CAMBIATO....EONO PASSATI ESATTAMENTE 57 ANNI......POSSIBILE CHE IN TUTTI QUESTI ANNI .....DOVE FINISCONO .I SOLDI....LA COSA E' VOLUTA...CAPISCIAMME.....EPPOI DI CHI ERANO QUESTI PAESI ...CHI LI HA COLONIZZATI....PERO' VENGONO TUTTI DA NOI ....

Pigi

Ven, 12/01/2018 - 13:03

Non capisco il ragionamento di coloro che ricordano gli italiani che, seguendo leggi e regolamenti statunitensi, emigrarono regolarmente negli Stati Uniti oltre un secolo fa. Erano quasi tutti analfabeti e non qualificati, chi lo nega? Vorrebbero forse dire che dobbamo prenderci analfabeti e non qualificati africani adesso? Quindi, la Gran Bretagna, che mandò in Australia decine di migliaia di galeotti, ora dovrebbe prendersi i galeotti da tutto il mondo?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 12/01/2018 - 13:12

Rozzo, brutale, politicamente scorretto. Ma vero. Purtroppo è la verità.

routier

Ven, 12/01/2018 - 13:13

X Demetra. Oltre agli "straccioni" (però muniti di documenti e contratti di lavoro), in America sono emigrati anche Einstein, Tesla, Fermi, Wernher von Braun, ecc. Non vedo premi Nobel o emeriti scienziati tra i nero/magrebini sbarcati sulle nostre spiagge ma solo parassiti, violenti, incolti e prepotenti, quando non criminali. (o almeno sono quelli che incontro io. Sarà un caso?)

bernaisi

Ven, 12/01/2018 - 13:33

sei un grande

Ritratto di Loudness

Loudness

Ven, 12/01/2018 - 13:34

Ma no frank... continuiamo pure con il giochetto di chiamare gli invasori, col termine aulico e da libro Cuore "migranti"... Poi magari i ladri che verranno a casa tua a rubare, li appelleremo come "visitanti"... eh?

bernaisi

Ven, 12/01/2018 - 13:37

perchè non l'abbiamo noi un grande come Trump ? potremmo farlo vivere in vaticano al posto del papocchio argentino

Malacappa

Ven, 12/01/2018 - 13:44

Cosi si parla mr president traditori imparate

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 13:45

Pigi vero onesti fino allo sbarco poi dopo vedi i relativi Al Capone Vito Genovese e tutta la feccia italiana che segue.

grandeoceano

Ven, 12/01/2018 - 14:04

Dateci un Trump anche in Italia. Fuori i Bergoglio.

Vera.kalcher@ou...

Ven, 12/01/2018 - 14:06

non capisco tutta questa indignazione, il suo linguaccio non sarà fine, ma ha ragione. perchè vogliono emigrare negli USA aa tutti i costi, perchè provvengono da paesi ricchi (tipo Nigeria, Congo) ma corrotti, senza prospettive per i troppi figli che nascono.accoglierli non è la soluzione e Trump non si lascia imbavagliare.Pensiamo piuttosto ai problemi nostri

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 14:06

@dordolio... il presidente Donald Trump non distingue tra regolari è in regolari gli stranieri irregolari in Italia sono la minima parte quelli regolari provengono dalla Romania dall'Albania e da altri paesi europei europei Gli egiziani perlopiù sono copti ovvero i cristiani evangelizzati da San Marco l'altra grande comunità e quella cinese una grande civiltà la restante parte proveniente dal continente africano o islamico non sono ugualmente a tutti gli altri privi di cervello, sentimenti ecc vedranno la NOSTRA BELLEZZA CULTURALE DEMOCRATICA UMANISTA ECC VUOLE CHE NON LA SPOSINO NON L'AMINO? IO NON TEMO DI PERDERE LA MIA CULTURA HO FIDUCIA DI TRASMETTERLA...LA SI TRASMETTE INCONTRANDOSI...una soluzione comunque all'emigrazione va trovata...PIANO MARSHALL PER L'SFRICA...Berlusconi dixit. Atena

luna serra

Ven, 12/01/2018 - 14:24

per QuantoBasta quei miliardi che lei dice se li hanno ripresi le aziende Italiane che dovrebbero aver risolto i problemi di quei paesi invece non hanno fatto NIENTE

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 14:26

@routier. Non c’è dubbio, in termini assoluti il contributo dell’Africa alla scienza è piuttosto piccolo. Tuttavia è un contributo in rapida crescita. In dieci anni, infatti, la produzione degli scienziati africani è pressoché triplicata. E in grandi paesi, come l’Egitto, la Nigeria e il Sud Africa, gli investimenti assoluti in ricerca e sviluppo e la loro intensità stanno raggiungendo notevoli livelli: il Sud Africa investe circa l’1,0% del Pil in ricerca, un’intensità di spesa paragonabile, più o meno, a quello dell’Italia.***il tempo la cultura ne "produrrà" quanto gli altri. Atena

Una-mattina-mi-...

Ven, 12/01/2018 - 14:31

W TRUMP

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 14:36

Mi affascina Demetra ecc... Una persona che vive in un mondo virtuale presente solo nella sua mente. Deve essere molto bello. Poi l'effetto del trip - ahimè - sparisce....

tormalinaner

Ven, 12/01/2018 - 14:39

Trump è il miglior presidente che l'america abbia avuto perchè risolve i problemi e dice le cose come stanno senza falsità come Obama.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Ven, 12/01/2018 - 14:40

Trump, Trump, non sai che certe cose, soprattutto se vere, non si possono, anzi non si debbono dire?

c'eraunavoltal'Uomo

Ven, 12/01/2018 - 14:43

il Sud Africa investe circa l’1,0% del Pil in ricerca, un’intensità di spesa paragonabile, più o meno, a quello dell’Italia.***il tempo la cultura ne "produrrà" quanto gli altri. SICURAMENTE, TUTTO CIO' DOVUTO AI SACRIFICI DI MANDELA, GRAZIE DELL'ILLUMINAZIONE, PALLADE

dredd

Ven, 12/01/2018 - 14:44

I1-SWL527 - cosa intendi per "feccia italiana" scusa?

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 12/01/2018 - 14:44

La vulgata corrente vede Trump dare di fuori anche se recitasse il Pater Noster. Certo i nostri buonisti (per le loro tasche) non devono ricordare come in un paio d'anni, mentre l'Italia veniva invasa da africani, medio orientali, indiani di tutto quel subcontinente, afghani per non parlare dei latino americani, la "generosa" germania si prendeva si i siriani, ma soprattutto quelli laureati, funzionali a far da servi ai loro DiplomIngenieur nelle varie fabbriche teutoniche. Ma poi, dove sta il diritto dei migranti di recarsi in un altro Paese, senza documenti, senza arte ne parte e pretendere come diritto di essere accuditi ?

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Ven, 12/01/2018 - 14:52

Affermazioni totalmente condivisibili. Ogni patrone di casa decide chi vuole fare entrare in casa sua. La Boldrini per esempio li fa entrare ... in casa nostra. Trump: almeno uno che ha detto le cose come stanno. O servi a qualcosa o stai a casa tua.

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Ven, 12/01/2018 - 14:53

W Trump!

corbin

Ven, 12/01/2018 - 14:56

MAGNIFICO!!!

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 15:08

dredd per feccia italiana intendo dire tutti quegli italiani che in USA e Sud America ed altrove non si sono comportati da persone oneste da ospiti ma da delinquenti senza rispettare le leggi di chi li ospitava, omicidi contrabbando prostituzione ecc ma la storia della mafia italiana in USA non la conosci? Guardati youtube.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 15:19

Pigi sei furbo tu non vorresti prendere gli analfabeti come li prendevano in USA gli italiani tu vorresti prendere dei diplomati laurati ecc ma voi in Italia non siete nelle condizioni della Germania lei se lo può permettere voi no,la Germania sa creare posti di lavoro invece voi distruggerli poi con il governo attuale PD meglio non parlarne.Voi potete solamente emigrare come manovali alla stregua degli africani a parte alcuni laureaTI italiani...compagni lettori comunisti italiani prima di scrivere fate funzionare per 10 secondi il cervello poi scrivete..criticate gli africani mentre voi bandiere falce e martello puzzate più di loro , loro sono scusabili voi no.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 15:32

routier hai dimenticato Al Capone , Genovese , Costello ,Gotti e moltissimi altri tutti ospiti di Alcatraz che fra l'altro codesto hotel lo vidi da vicino quando passai con la nave..

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 15:34

Trump ha detto cose forti. Se le dico io in pubblico o alla presenza di qualche orecchio interessato finisco alla sbarra. Domanda: ora che queste cose le ha dette quello che si ritiene essere l'uomo più potente della Terra a capo della prima potenza mondiale...le posso dire anche io senza paura di conseguenze?

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 15:42

@dordolio...Demetra e Atena vivono nell'Olimpo e quindi riguardo a loro lei ha ragione...mi regalano quel respiro Olimpico che a me manca...ben piantata per Terra, consapevole che in caso di necessità per difendere i valori Umanisti in cui credo sia necessaria la spada...Angerona dea del silenzio divinità romana invitava al silenzio a difesa dei valori e della propria civiltà... ah...Demetra e Atena non sono sorde...mi ascoltano e io ascolto loro...se lo rivedremo necessario/ se lo ritardo necessario...sarò io a dettare legge. Angerona dea del silenzio.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 12/01/2018 - 15:43

Dordolio, l'uomo più potente della terra è risaputo da tutti che è Putin attualmente.

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 15:52

ultimissime bellissime Donald Trump ha negato di aver usato i termini citati nell'articolo. Ottima notizia Demetra dea della vita

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 12/01/2018 - 15:55

Ce ne fossero di TYrump qui da noi! Ha riporatao in pochi mesi l'economia americana a livelli da record, sta faticosamente sistemando (contro tutto l'establishment) i danni fatti da quel delinquente del suo predecessore e sta provando a salvare il suo paese dall'invasione organizzata. E voi avete il coraggio di criticarlo? Dovreste baciare dove passa!

greg

Ven, 12/01/2018 - 15:58

GRAZIE TRUMP, perchè dai voce a tutti quelli che la pensano come te, quindi almeno l'80% degli italiani (il resto del 20% sono i parassiti che vivono e si ingrassano con i soldi di chi paga le tasse e lavora onestamente, mentre quel 20% non si sa neppure se lavora o fa finta, tipo Renzi, Napolitano, Grasso ecc)

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 12/01/2018 - 15:58

che brutta fine hanno fatto i bananas.. prima seguivano gente come Almirante, Craxi, La Malfa.. ora sono ridotti ad esaltarsi per un buffone ignorante immorale figlio di immigrati tedeschi... poi si riempiono la bocca definendosi patrioti!

DRAGONI

Ven, 12/01/2018 - 16:11

TIRA UN BUON VENTO CHE ATTRAVERSERA' ,IN MANIERA DEL TUTTO NATURALE, L'ATLANTICO ED APPRODERA' IN EUROPA COSI' COME E' GIA' AVVENUTO QUANDO UN REPUBBLICANO ERA AL GOVERNO DEGLI USA.

flgio

Ven, 12/01/2018 - 16:26

Che quei posti da dove vengono questi disperati siano di m.... è risaputo. Provare per credere. Bisognerebbe chiedersi il perché posti geograficamente idilliaci siano diventati paradisi illuminati dalle luci dell'inferno. Questa è la vera incognita, forse bisognerebbe chiedere a C. Colombo. Internet è arrivata anche laggiù e ora sanno cosa c'è oltre l'oceano o il muro o almeno sognano di saperlo; ma quaggiù non c'è più posto per tutti, la barca è piccola e rischia di affondare.

ex d.c.

Ven, 12/01/2018 - 16:37

Gli americani lo hanno votato proprio in base a questo programma. Chi lo ostacola è contro la maggioranza dei cittadini

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 16:40

"Il linguaggio che ho usato al meeting sull'accordo Daca (sui dreamer) è stato duro", ma "non ho usato" parolacce. Questo il commento di Donald Trump dopo le frasi sui Paesi di origine dei migranti che secondo i media sarebbero state offensive (con l'utilizzo "cessi"). UNA BUONA RITRATTAZIONE EVVIVA! dmt

Dordolio

Ven, 12/01/2018 - 16:41

Demetra, quel che scrive è interessante. Dove la prende la bamba?

ddas

Ven, 12/01/2018 - 16:45

ma che abbia torto o ragione è relativamente importante in questo caso. Presumo voglia il bene del suo paese per cui, deciderà con il suo consiglio quale sarà la migliore politica da attuare. Sul linguaggio invece non son d'accordo con la maggior parte dei commenti. Se tutti ci uniformiamo verso il basso ed il gretto a parlare otteniamo solamente un abbattimento culturale e non un essere vivino al popolo. E' il presidente USA non un poveraccio cresciuto nel ghetto. Insomma, capisco che la forma e la sostanza non conincidano ma in certe posizioni di altissimo rilievo serve un contegno nell'esposizione dei concetti....non è che più sei gretto e più fai....sei semplicemente gretto.

dagoleo

Ven, 12/01/2018 - 16:52

E come dargli torto. Riempiendosi di una immigrazione scadente e di bassa qualità sia professionale sia morale qualunque nazione non può assolutamente pernsare di poter crescere o migliorare. Forse se ner stanno accorgendo in molti in Germania e nord Europa dove vedono i loro paesi riempirsi di disadattati africani, in gran parte islamici, che vengono da loro per vivere alle spalle di uno stato sociale che dà loro tutto e che nei paesi da dove vengono neppure si songnano di poter mai avere. Ricordate che anche l'Impero Romano, il mastodontico ed incrollabile impero, collassò in gran parte proprio per la confusione e l'ingovernabilità creatasi con le invasioni incontrollate di popoli barbari ai confini. Alla lunga assunsero dimensioni tali che lo portarono al collasso.

Ritratto di VittorioDettoToi

VittorioDettoToi

Ven, 12/01/2018 - 17:01

Una sola parola. " GRANDEEEEEEEEE" lo metterei al posto di Bergoglio.... Vittorio in Lucca

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 12/01/2018 - 17:03

Se votassero oggi gli americani eleggerebbero Trump con il 90% dei consensi perché parla e agisce come un vero americano. Pare che l'"unione africana" abbia "reagito indignata": sai le risate di Trump! Ogni giorno che passa Trump dimostra di essere un GRANDE PRESIDENTE, probabilmente il più grande di tutti i tempi. Gli americani dopo la vergogna degli otto anni dell'"abbronzato" (GRANDE SILVIO!) hanno saputo risorgere: lo sapremo fare anche noi?

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 17:11

@dordilio...Atena dea della ragione regna sovrana è capace di fare e accettare l'ironia...non assumo alcuna sostanza psicoattiva....ma....Donald Trump faceva festini sessuali a base di cocaina con modelle minorenni, anche di 15 anni. A dirlo sono due uomini che venivano regolarmente invitati nelle suite del lussuoso Plaza Hotel di Manhattan di proprietà i Trump tra il 1988 e il 1995. All’epoca Donald era sposato con la sua seconda moglie Marla Maples, non usava cocaina (gli invitati sì) ma faceva sesso con più ragazze. Secondo un testimone (fotografo newyorkese che vuole restare anonimo): “ Trump vagava di stanza in stanza, dove c’erano altri uomini con ragazze più giovani, sesso, un sacco di cocaina, alcol, ma era proibito fumare: Trump non approvava le sigarette.****NOTIZIE DI STAMPA...ovviamente ve ne sono anche per gli altri colori politici...

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 12/01/2018 - 17:17

I1-SWL527 già quel cesso di bandiera con euro annesso che hai nel nick ti qualifica come zerbino dei nostri aprofittatori, sarai pure una zeccaccia infame da come disprezza il proprio paese

dredd

Ven, 12/01/2018 - 17:20

I1-SWL527 - non ho bisogno di guardare nulla, tranquillo. Volevo solo capire se l'epiteto era indirizzato agli italiani in genere.

casalvento

Ven, 12/01/2018 - 17:23

Trump è l'unico a lottare contro il conformismo che soffoca la libertà nell'Occidente e dovremmo essergli grati ed aiutarlo. Invece perfino i media di destra ne parlano prendendone però le distanze, quindi subendo il dominio dell'ideologia della sinistra.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 12/01/2018 - 17:24

Soldellavvinazzato, perche' invece tu non ti accoppi con Garombo zecca? Cosi' magari con un neurone a testa ne fate uno meno scemo. Viva Trump.

perilanhalimi

Ven, 12/01/2018 - 17:24

La sinistra ringrazia il populismo estremista di Trump.Bisogna bloccare l` immigrazione clandestina , ma non si possono fare espulsioni di massa di gente gia` residente in Usa di cui la maggior parte gia` integrata. Alla gente giustamente non piacciono le deportazioni di massa. Doveva negoziare un deal coi democratici, permettendo di stare a chi e` gia` residentee diminuire le quote dei visti, bloccare l` immigrazione clandestina, abolire lotteria delle carte Verdi e deportare solo chi ha infranto la legge. Il mondo ha bisogno di un Winston Churchill, non di Trump e Salvini che in pochi anni ridarranno il potere ai buonisti filoislamici

ESILIATO

Ven, 12/01/2018 - 17:31

HA PERFETTAMENTE RAGIONE...........BASTA mantenere questi incivili.....

MelalavoDomenica

Ven, 12/01/2018 - 17:40

HA STRARAGIONE. IO ALL'ONU NON TAGLIEREI SOLO 250 MIO DOLS. SE LI FACCIANO DARE DAI BUZZURRI AFRICANI SAZI E SPENDACCIONI CON I NOSTRI SOLDI.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 12/01/2018 - 17:41

Basscock, taci zecca e portati dietro un po' di babbuini tipo Garombo e soldellavvinazzato. Craxi e la Malfa li avrai osannati te, babbeo.

Mobius

Ven, 12/01/2018 - 17:41

E' comparso in questi forum un tale I1-SWL527 (che cos'è, un allucinogeno?) che si è messo ad impartire a destra e a manca lezioni spicciole di sociologia. Secondo lui, dovremmo accogliere in Italia cani e porci per il fatto che noi italiani abbiamo esportato delinquenti in tutto il mondo, quindi adesso non abbiamo il diritto di protestare e magari neanche quello di difenderci. Ma che ragionare del cactus sarebbe?

giovanni951

Ven, 12/01/2018 - 17:43

ha ragione ma un presidente non può parlare come se fosse al bar.

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 12/01/2018 - 17:43

Ci sono posti di M e persone di M ....

MelalavoDomenica

Ven, 12/01/2018 - 17:45

Totonno. Si fara fuori da solo?? sei un illuso resisterà sino al 2034. Vince il prossimo mandato senza andare a fare comizi. Voi poveracci democratici siete ancora col sedere arrossato. Un po di chiaro d'uovo no???

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 12/01/2018 - 17:45

Rapax, @I1-SWL527....sicuramente e' una risorsa africana da come si inalbera. Idiota di sicuro, uno che metta la bandiera dell'Europa dei parassiti o e' una zecca o un africonzo.

claudioarmc

Ven, 12/01/2018 - 17:45

Che invidia un Presidente così a confronto dei nostri ragazzini imbecilli.

ziobeppe1951

Ven, 12/01/2018 - 17:47

DemetraAtena...sei come elpirla clandestino, sempre presente sul posto..

ziobeppe1951

Ven, 12/01/2018 - 17:54

frank...con devozione, le bacio le mani

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/01/2018 - 17:56

RIPETO...il Presidente Donald Trump ha negato di essersi espresso come è stato riportato dalla stampa o forse si è pentito:"Il linguaggio che ho usato al meeting sull'accordo Daca (sui dreamer) è stato duro", ma "non ho usato" parolacce. Questo il commento di Donald Trump dopo le frasi sui Paesi di origine dei migranti che secondo i media sarebbero state offensive (con l'utilizzo "cessi"). UNA BUONA RITRATTAZIONE EVVIVA! O UN BUON PENTIMENTO E' BUONA COSA. Amen....dmt

martinsvensk

Ven, 12/01/2018 - 17:56

Gentile Atena Demetra ecc. Quello che lei dice è vero. Gli Italiani in molti paesi vennero considerati esseri inferiori. Anche mio padre, che era italiano dell'Emilia, quando venne in Svezia alla fine degli anni Quaranta subì un trattamento umiliante. Questo però non giustifica il fatto che gli italiani, come vorrebbero i buonisti, si accollino tutta questa massa di arabi e africani che in parte sono già dei poco di buono e in parte lo diventano per le scarsissime opportunità che l'Italia offre a chi vuole cambiare la propria vita, tanto è vero che cresce esponenzialmente il numero di italiani che arrivano qui in Svezia alla ricerca di un lavoro qualsiasi.

Tuthankamon

Ven, 12/01/2018 - 17:57

Magari in modo molto diretto e poco diplomatico. Ma dice semplicemente la verità!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 12/01/2018 - 17:58

Non c'è che dire: dice democraticamente quello che pensa e ha visto: paesi ricchi di risorse sono in balia di burattini che fanno e disfanno a loro piacimento i destini di un popolo e se il popolo non sa reggere i suoi destini è complice di chi li amministra. Se vai con lo zoppo impari solo a zoppicare.

Tuthankamon

Ven, 12/01/2018 - 17:59

QuantoBasta Ven, 12/01/2018 - 08:30 ... più volte ho detto la stessa cosa riguardo all'India e al Pakistan. Ai quali abbiamo regalato riso e grano per anni ... e si sono fatti le bombe atomiche e ci mandano tanti bei migranti illegali di cui parla Trump!

Tuthankamon

Ven, 12/01/2018 - 18:01

Totonno58 Ven, 12/01/2018 - 09:42 ... ""Ormai basta lasciarlo parlare...si farà fuori da solo."" ... posso dirti che sei un povero illuso? Ciao.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 12/01/2018 - 18:04

@dordolio08.25: ogni popolo e etnia ha nel suo DNA delle specificità e oggettivamente i popoli "calienti" hanno una spiccata abilità nei movimenti ritmici, chapeau, mentre altri più "gelidi" usano le "contorsioni" del cervello per sviluppare arti espressive o inventive ... tutto sta canalizzare a fine di bene collettivo le proprietà innate degli individui per ogni etnia. Ossequi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 12/01/2018 - 18:11

L'unico torto che si può attribuire a Mister Donald è che ha messo in cantuccio a meditare la democratica "sempre vergine" vestale Ilaria e per questo democratico affronto si sono scatenati i mastini rabbiosi del "quinto potere" resi più focosi di rabbia del fondo dell'inferno dantesco.

corivorivo

Ven, 12/01/2018 - 18:11

ora che il trinariciuto culoritto elkid ha smesso di rompere gli zebedei ecco apparire sullo schermo la trinariciuta, trina, molticoatta demente demetra. le "orge" di Trump, la demente demetra se le sogna tutto il giorno...poi la notte esce sui marciapiedi e lavora sodo.

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Ven, 12/01/2018 - 18:13

Vediamo il 4 marzo quanti Trump ci saranno in italia! Svegliaaaaaa gente!

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 12/01/2018 - 18:39

Tuthankamon 17:59 scrive : "riguardo all'India e al Pakistan. Ai quali abbiamo regalato riso e grano per anni" - - - Correva l'anno 1965; la nave da carico ADIGE era a Bombay con tonnellate di aiuti italiani (gratis) per il povero e affamato popolo indiano, sennonché le di colà indigene autorità pretendevano che l'armatore (Lloyd Triestino) si accollasse le spese di sbarco essendo le merci gratis et amoris. Il Lloyd Triestino rifiutava tale imposizione ritenendo che, essendo gratis et amoris, i bravi ancorché poveri indiani avrebbero potuto muovere le denutrite chiappette e sbarcare il dono per sfamare le indo bocche a loro cura e spese. Nel frattempo approdava a Bombay il transatlantico G. MARCONI con qualche 2.000 persone, stesso armatore, che veniva preso in ostaggio dai poveri indiani negando la libera pratica in attesa di chiarire il problema dell'ADIGE. Dopo varie trattative, la cosa si risolse (non ricordo chi abbia pagato i poveri portuali indiani).

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 12/01/2018 - 23:44

Quanto razzismo verso una persona vomitano i comunisti. Poi vanno in giro a dire che i razzisti sono gli altri. Da rivomitare. Neppure le carogne si comportano così.

bernaisi

Ven, 12/01/2018 - 23:45

Trump santo subito

opinione-critica

Sab, 13/01/2018 - 00:09

Se quegli immigrati pagano la pensione agli americani può pure tenerli, se deve mantenerli con soldi statali può mandarli dalle varie confessioni religiose che predicano accoglienza e farli mantenere da loro. Se non riesce a mandarli può espellerli: si parla di non accanimento terapeutico coi malati che non sono in grado di mamgiare da soli, questi mangiano solo a spese degli altri, quindi perchè accanirsi a tenerli?

PaoloPan

Sab, 13/01/2018 - 00:33

Donald Trump sei il mio Presidente .... perché dici la verità. GRAZIE TRUMP GRAZIE TRUMP GRAZIE TRUMP

GimmeSong

Sab, 13/01/2018 - 01:31

Non sono posti di merda, ne vengono via solo per criticare l’occidente, per senso del dovere...

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 09:34

@corivorivo...1 - mi limito a risponderle, che non conoscendo le persone di cui si commentano i commenti, non e’ bene offenderle, lei così facendo corre il rischio di andare incontro a spiacevoli sorprese...2 - lei ha capito che potrei avere molti parenti italiani emigrati in USA e che un Presidente come Trump avrebbe detto le stesse cose degli italiani emigrati lì decenni fa...e per questo motivo sentirmi indirettamente offesa...lei no? È italiano? Se lo è e crede nella nostra grande cultura e valori non dovrebbe temere culture “inferiori” se le teme è perché non è abbastanza sicuro di se...e offende gratuitamente...facendo paragoni incomprensibili...si attenga a commentare le notizie...e sia più attinente alla nostra cultura e tempi di gentiluomo...potrei essere sua nonna...o lei è in realtà un islamico maschilista? Atdmde

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 09:47

@martinsvensk...gentile signore...ho avuto e ho parenti emigrati non solo in USA ma anche in Sud America, Europa Occidentale e Australia...alcuni vivono normalmente, alcuni hanno fatto fortuna, altri sono tornati… Per questo motivi le parole di Trump mi hanno suggerito che un presidente come lui negli anni in cui siamo li emigrati e non siamo stati apprezzati poteva rivolgerle ai miei parenti e agli italiani tutti...non sarebbe stato giusto per loro non e giusto per quelli a cui sono stati rivolte oggi...xenofobia no! Argine con progetti (vedi Piano Marshall per Africa Berlusconi dixit) SI! Uso della forza e rispetto dei diritti umani per fermare gli esodi...SI. E poi siamo più fiduciosi nella nostra cultura e nella capacità di trasmetterla agli altri. AtDeAn

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Sab, 13/01/2018 - 09:54

Trump per dei posti di mxxxa lì cosa vorresti degli avvocati e ingegneri?

lampujalfa2

Sab, 13/01/2018 - 10:06

Ha soltanto detto in maniera rude quello che molti pensano

apostata

Sab, 13/01/2018 - 10:23

Occorre sapere che la popolarità di trump non è in calo come vorrebbero far credere i radicalchic usa e anche i nostri giornali e le corrispondenze rai. Al contrario tutti i sondaggi rivelano l’apprezzamento crescente della gran parte dell’opinione pubblica americana per i sentire comune e per i risultati positivi dell’economia.

nopolcorrect

Sab, 13/01/2018 - 10:28

Bella e ammirevole la sincerità evangelica del Presidente Trump, il suo dire pane al pane e vino al vino, il suo esprimere sinceramente le sue preferenze razziali senza ipocrisie. Fra l'altro, le razze esistono: in un'indagine demografica per iscrivermi ad un'importante società scientifica americana mi è stato chiesto se sono caucasico, nero, asiatico o "latino" nel senso di abitante indigeno dell'America Latina.

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 10:37

@martinsvensk...gentile signore...ho avuto e ho parenti emigrati non solo in USA ma anche in Sud America, Europa Occidentale e Australia...alcuni vivono normalmente, alcuni hanno fatto fortuna, altri sono tornati… Per questo motivi le parole di Trump mi hanno suggerito che un presidente come lui negli anni in cui siamo li emigrati e non siamo stati apprezzati poteva rivolgerle ai miei parenti e agli italiani tutti...non sarebbe stato giusto per loro non e giusto per quelli a cui sono stati rivolte oggi...xenofobia no! Argine con progetti (vedi Piano Marshall per Africa Berlusconi dixit) SI! Uso della forza e rispetto dei diritti umani per fermare gli esodi...SI. E poi siamo più fiduciosi nella nostra cultura e nella capacità di trasmetterla agli altri. AtDeAn******

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 10:41

@corivorivo...1 - mi limito a risponderle, che non conoscendo le persone di cui si commentano i commenti, non e’ bene offenderle, lei così facendo corre il rischio di andare incontro a spiacevoli sorprese...2 - lei ha capito che potrei avere molti parenti italiani emigrati in USA e che un Presidente come Trump avrebbe detto le stesse cose degli italiani emigrati lì decenni fa...e per questo motivo sentirmi indirettamente offesa...lei no? È italiano? Se lo è e crede nella nostra grande cultura e valori non dovrebbe temere culture “inferiori” se le teme è perché non è abbastanza sicuro di se...e offende gratuitamente...facendo paragoni incomprensibili...si attenga a commentare le notizie...e sia più attinente alla nostra cultura e tempi di gentiluomo...potrei essere sua nonna...o lei è in realtà un islamico maschilista? *****at

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 13/01/2018 - 11:23

----ma l'imperialista trump insieme a tutti gli altri paesi europei colonizzatori ad oltranza credeva forse che l'africa sarebbe rimasta in una posizione passiva da qui ad aeternum?--facendosi depredare di tutte le ricchezze del sottosuolo dopo aver messo sulla cadrega più alta dittatorelli da strapazzo vere e proprie marionette e teste di legno?---e questo tipo di politica assurda continua ancor oggi---nel lotto dei colonizzatori si è fiondata prepotentemente la cina che si sta letteralmente comprando l'africa in un far west senza libertà---ad un certo punto il cerchio si doveva pure chiudere---gli africani hanno 2 spinte propulsive --la natalità e la fame---non c'è trump che tenga--se i paesi ricchi non si occuperanno seriamente di fare politiche serie per i paesi più poveri della terra--i flussi migratori dettati da propulsori primordiali che sono il miglioramento delle proprie condizioni di vita non cesseranno mai--a costo della morte--

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 11:44

@napolcorrect....DA ENCICLOPEDIA TRECCANI - Le evidenze fossili disponibili suggeriscono che gli uomini anatomicamente moderni si siano sviluppati in Africa ‒ negli ultimi 200.000 anni circa ‒ a partire da una popolazione umana preesistente. E SIAMO DIVENTATI BIANCHI SOLO 8000 ANNI FA - https://www.focus.it/scienza/scienze/come-gli-europei-divennero-bianchi

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 13/01/2018 - 11:50

Costa d'Avorio - procedura attuale per ottenere la Carte Résident (permesso soggiorno) : 1) Copia Passaporto o Carta Consolare – Fotocopia del visto e del timbro di entrata nel paese o del precedente Permesso di Soggiorno - Certificato di Residenza in originale emesso dal Commissariato da non oltre 6 mesi - Estratto Atto di Nascita – Casellario Giudiziale – Attestazione del datore di lavoro o Registro di Commercio o Certificato di pensione. Tutti i documenti devono essere in francese o con traduzione legalizzata. – 2) Impronte digitali delle 10 dita; gli indici 2 volte. – 3) Foto biometrica presa sul posto. – 4) Pagamento di 460 €. - 5) Il dossier da presentarsi previo appuntamento da ottenere solo on-line, riconfermando buona parte dei dati e indicando inoltre : luogo/data di nascita dei genitori, indirizzo fisico e postale, professione. - - Depositato e accettato il mio dossier 9 settimane fa, sto aspettando la consegna del documento in questione. – (3° invio)---

ric42

Sab, 13/01/2018 - 12:07

Trump, dice quello che gli altri pensano, ma non dicono; E' inviso dallo stabilman americano, ma non al popolo!

giovanni951

Sab, 13/01/2018 - 12:17

ha detto qualche cosa di sbagliato? non mi pare.

giannide

Sab, 13/01/2018 - 12:38

Dov'è lo scandalo??? in Ghana si defeca per strada...

gpetricich

Sab, 13/01/2018 - 12:41

Ha perfettamente ragione.

Libero 38

Sab, 13/01/2018 - 13:22

Magari l'italia e gli italiani avessero la fortuna di avere un presidente con le ..... come Trump dopo che l'accozzaglia Komunista-Pdiota ha riempito l'italia di galeotti africani.Sarei curioso di sapere da un sondaggio quanti italiani la pensano come Trump.

killkoms

Sab, 13/01/2018 - 13:23

le prime a certificare che i paesi dei sedicenti profughi sono paesi di "emme" sono le stesse n.u. che dicono che chiunque va via da li (anche un evaso da galera ) non può esservi rimandato perché "non sicuri"!è allora?

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Sab, 13/01/2018 - 13:28

Paesi che hanno ottenuto l'indipendenza 50/70 anni fa e che sono ancora e sempre dei shit-holes (merdai)senza dubbio alcuno...

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 14:24

#nopolcorrect.....DA ENCICLOPEDIA TRECCANI - Le evidenze fossili disponibili suggeriscono che gli uomini anatomicamente moderni si siano sviluppati in Africa ‒ negli ultimi 200.000 anni circa ‒ a partire da una popolazione umana preesistente. E SIAMO DIVENTATI BIANCHI SOLO 8000 ANNI FA - https://www.focus.it/scienza/scienze/come-gli-europei-divennero-bianchi

Mobius

Sab, 13/01/2018 - 16:09

@Demetra (14:24), grazie per la dotta segnalazione. Dunque in questi ultimi 8000 anni noi bianchi ci siamo notevolmente evoluti, mentre gli africani sono rimasti ad uno stato più primitivo. Come fautore della civiltà occidentale, questa notizia mi è di conforto.

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 17:30

@mobius....Non c’è dubbio, in termini assoluti il contributo dell’Africa alla scienza è piuttosto piccolo. Tuttavia è un contributo in rapida crescita. In dieci anni, infatti, la produzione degli scienziati africani è pressoché triplicata. E in grandi paesi, come l’Egitto, la Nigeria e il Sud Africa, gli investimenti assoluti in ricerca e sviluppo e la loro intensità stanno raggiungendo notevoli livelli: il Sud Africa investe circa l’1,0% del Pil in ricerca, un’intensità di spesa paragonabile, più o meno, a quello dell’Italia.***il tempo la cultura ne "produrrà" quanto gli altri. Atena PS dimentica di notare che siamo figli di neri e che è solo una questione di prospettive habitat e tempo....e i continenti si muovono tra milioni di anni torneremo a stare vicini vicini tutti nella emisfero sud...lei e io siamo bianchi ma nostra madre era nera...un po di rispetto e riconoscenza sono loro che sono scesi dagli al eri e hanno fatto i primi passi verso la civiltà.

ziobeppe1951

Sab, 13/01/2018 - 19:16

DemetraAtena..anche nostro padre e nostra madre erano delle scimmie...poi c’è chi si è evoluto...

killkoms

Sab, 13/01/2018 - 20:56

@ziobeppe,..mentre dei cugini hanno scelto la strada più facili (che non li ha portati lontano)! come al solito sua divinità.oltre a non aggiornare il repertorio fa assurdi (ed inutili) paragoni!

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 23:29

@ziobeppe e killkoms...c’è sempre qualcuno più a “nord” che dice di essere più civile di quelli di sotto...ma non è questo il punto…vi ripeto che un Presidente come D.T. decenni fa avrebbe detto la stessa cosa degli italiani ed essendo la mia famiglia emigrata anche lì....il punto è che se voi foste piu’ sicuri di voi, dell’amore per la cultura e i valori della civiltà italiana non temereste alcunché, anzi sareste felici di trasmetterli ad altri. Se prestaste più attenzione vi accorge reste che gli altri sono ben intenzio nati ad accogliere la nostra cultura e valori e farli loro...vi ricordo che i Barbari...si convertirono tutti al CRISTIANESIMO ed erano vittoriosi in armi...in ogni caso vi ricordo che siamo tutti dee comprese polvere di stelle. DM

DemetraAtenaAngerona

Sab, 13/01/2018 - 23:48

Si lo so lo già detto ma ripetere aiuta..da molti anni le coppie miste in Italia sono 1 su 7...prepariamoci i nostri figli/nipoti potrebbero essere tra queste...la cultura si trasmette benissimo a tutti e se bella come la nostra ad accoglierla può esserci qualunque colore della pelle...se siamo stati capaci di portarla emigrando ovunque...saremo capaci di trasmetterla nella nostra bella Italia!

Ritratto di Coralie

Coralie

Dom, 14/01/2018 - 00:41

Alla redazione ( rossa ) del " il Giornale ", " Ridicolo e' colui che vuol dimostrare o essere cio' che non e'! " ( pubblicate solo i commenti " a discrezione ", " double standard, eh? " )

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 14/01/2018 - 10:51

DemetraAtenaAngerona 13/10 09:47 scrive : "ho avuto e ho parenti emigrati . . . e Australia" - - - Esimio, è impossibile che i suoi parenti siano "migrati" in Australia senza passaporto, visto, permesso di lavoro e alloggio e altro. Non sarebbero potuti sbarcare dalla nave o aereo e sarebbero rimasti a bordo per rientrare al paesello. - Pertanto il suo riferimento all'azione di Trump (che si riferisce a immigrati irregolari/clandestini) e il suo inno all'Embrassons-Nous non c'entra un classico klinz.

DemetraAtenaAngerona

Dom, 14/01/2018 - 15:15

@abj14...ovviamente i miei parenti sono li emigrati con tutte le carte in regola...ma il Presidente Donald Trump nelle sue parole non distingue tra regolari e irregolari, emigranti e abitanti, fa riferimento al intero Paese di provenienza definendoli Paesi di m....quindi a tutti, emigranti irregolari, regolari abitanti tutti poveri, ricchi di qualunque fede politica e religiosa senza alcuna distinzione in blocco forse animali e cose comprese...se cosi si fosse espresso vs gli italiani e uno come lui decenni fa (visto come ci consideravano) l'avrebbe potuto anche fare...come l'avremmo presa? Io credo male...per me che ho parenti anche lì doppiamente male...pensando a loro penso che le sue parole vs altri siano ugualmente da condannare. Atena

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 15/01/2018 - 10:58

Elpirl le migrazioni non cesseranno mai perchè ci sono quelli con le teste come la tua. Se ogni nave che arriva la accogli a cannonate e riporti i superstiti da dove sono venuti, oppure li fucili sul posto come facevano i nostri avi, sta a vedere che le invasioni finiscono nel giro di poco tempo. Se invece li vai a prendere a casa loro, li accogli coi cestini delle merende e fai loro credere che, siccome sono arrivati qui di straforo, devono essere protetti e tutelati come i panda, mangiare, bere, trombare e fare un kaiser... allora vedrai che le invasioni non si fermeranno mai. Vanno fermati gli invasori e i loro sostenitori... tipo te per esempio.

DemetraAtenaAngerona

Lun, 15/01/2018 - 14:36

@loudness...da parente ITALIANA di emigrati in giro per il mondo che la xenofobia l'han subita...possibili conseguenze delle cannonate sui cannonatori...DOPOGUERRA: I SUICIDI TRA I VETERANI USA, Bob Filner, membro del congresso e profondo conoscitore di questo mondo non poteva essere più chiaro: "E' un’epidemia che non è mai stata affrontata pienamente, dobbiamo fare di più di quello che stiamo facendo".In media, ogni giorno e mezzo nel mondo muore un soldato a stelle e strisce, mentre sul territorio americano si conta ormai un suicido ogni 80 minuti, per un totale annuo di oltre 6.500 vittime.Perché? La causa scatenante più comune per i suicidi e i crimini commessi dai veterani è il disturbo post-traumatico da stress (PTSD), molto spesso accompagnato da traumi cerebrali.***Ascolti le persone ragionevoli...Berlusconi: PIANO MARSHALL PER L'AFRICA...se si segue il suo ragionamento si rischia di piangere i propri figli/nipoti. At