Trump contro Alec Baldwin che lo imita: "Chiudete Saturday night live"

Donald Trump chiede di mandare in pensione lo storico Saturday Night Live: "Fa killeraggio contro di me". Il tycoon non ha gradito l'imitazione di Alec Baldwin

Non l'ha presa per nulla bene Donald Trump l'imitazione che gli sta facendo l'attore Alec Baldwin. Il candidato repubblicano alla Casa Bianca si scaglia contro il "Saturday Night Live" ed i
suoi falsi dibattiti presidenziali (guarda il video). "Ho visto l'opera di killeraggio premeditato contro di me di Saturday Night Live - scrive Trump su Twitter - è venuto il momento di mandare in pensione questo show noioso e poco divertente". Il tycoon chiede di chiudere lo storico programma di varietà satirico che va in onda dal 1975 sulla Nbc.

"L'imitazione di Alec Baldwin fa schifo, i media truccano le elezioni", tuona Trump, prendendo di mira l'attore che veste i suoi panni nella parodia dei dibattiti presidenziali.

Per tutta risposta l'attore ha condiviso il tweet di Trump, finendo col moltiplicare - com'era immaginabile - la portata della polemica.

Guarda il video con la parodia

Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 17/10/2016 - 18:48

Che ingenuo... avrebbe dovuto riderci sopra guadagnandoci in immagine. Così ha dimostrato soltanto che non ha spirito e che sta perdendo la testa.