Kim: "Cancelleremo gli Usa" Trump: "La Corea ora rischia"

Il presidente Usa mette in guardia Pyongyang: "In caso di attacco dalla Corea la risposta sarà durissima"

L’avvertimento dato dal presidente Usa Donald Trump alla Corea del Nord che si sarebbe dovuta trovare ad affrontare "il fuoco e le fiamme" degli Usa se non avesse posto immediatamente fine ai programmi nucleari e missilistici, "forse non è stato sufficientemente duro". Il tycoon rincara la dose contro Kim Jong Un e a chi gli chiede se Washington poptrebbe praparare un attacco preventivo, Trump risponde: "Non parliamo di questo. Non lo facciamo mai ha detto aggiungendo che è giunto il momento che qualcuno combatta per il nostro popolo". Trump ha poi esortato per l’ennesima volta la Cina a fare "molto di più" (pressione) sulla Corea del Nord, di cui è l’unico alleato.

Il presidente degli Stati Uniti ha poi proseguito: "Se la Corea del Nord dovesse davvero colpire o anche immaginare di farlo, solo le acque vicino all’isola americana di Guam, come hanno minacciato con missili balistici a ragio intermedio, gli succederanno cose che non potrebbero mai neanche aver ritenuto possibili". A questo punto il presidente degli Stati Uniti si è rivolto ai suoi connazionali: "Le persone di questo Paese debbono sentirsi al sicuro perchè se la Corea del Nord dovesse anche solo immaginare di attaccare qualunque cosa che amiamo, nostri rappresentanti, i nostri alleati o noi, allora vi dico che loro dovrebbero essere molto molto preoccupati perchè le cose che gli succederanno saranno tali che non le avranno mai neanche ritenute possibili", ha minacciato Trump. E dopo le parole del tycoon è arrivata la replica fuorisa di Kim Jon Un: "Cancelleranno dalla faccia della terra senza alcuna pietà i provocatori che fanno tentativi disperati di soffocare il Paese socialista" aggiungendo che "gli Usa soffriranno una vergognosa sconfitta e un destino tragico e definitivo se persisteranno nelle loro avventure militari, sanzioni e pressioni" contro il regime di Kim Jong-un. E sulla crisi tra Usa e Corea è arrivato il commento di Sergey Lavrov, mnistro degli Esteri russo: "La retorica di Washington e Pyongyang sul programma nucleare nordcoreano è esagerata, la Russia spera che prevarrà il buon senso. Il rischio di un conflitto militare legato alla Corea del Nord è molto alto".

Commenti

alox

Gio, 10/08/2017 - 23:14

Solito linguaggio colorito del Donald: anche se ha ragione e' infantile...il problema della Nord Corea e' Kim; via Lui via il Problema! Minacciare di radere al suolo un Paese non e' da US: la classe di R. Reagan non la vede nemmeno nei sogni!

Gius1

Ven, 11/08/2017 - 01:23

sento e leggo queste cose ormai da anni

Reip

Ven, 11/08/2017 - 02:09

Vero è che tra Trump e Kim jong, oramai comunicazione, ragionevolezza, dialogo e diplomazia, sembrano impossibili... Se non ci fosse Seul, metropoli super popolata da più di 10 milioni di abitanti con una densità di popolazione elevatissima, confinante ad appena 40km dalle numerosissime basi missilistiche della nord Corea, probabilmente gli USA con o senza il benestare Cinese, avrebbero già iniziato una guerra...

ben39

Ven, 11/08/2017 - 07:34

Dal punto di vista escatologico e profetico ci sono due date che sembrano essere di rilievo tra gli esegeti del momento. Il 21 agosto e il 23 settmbre 2017. Nella prima data si avvera un eclisse solare unicamente visibile negli USA il ché fa pensare a terremoti o inizi di guerre in e da quel paese. La secondo indica una costellazione in cielo unica, descritta niente di meno che nel libro biblico l'Apocalisse capitolo 12 e da' l'inizio alla festa ebraica delle trombe; ogni grande accadimento storico si è verificato molto spesso durante una delle tante feste religiose in Israele.

dallebandenere

Ven, 11/08/2017 - 08:26

Il porcellino,forse a causa del suo barbiere,è completamente fuori di testa.Finirà esposto in bacheca con una mela rossa in bocca.Speriamo solo che tanta povera gente non si faccia male.

elio2

Ven, 11/08/2017 - 08:32

La faccia da idiota ce l'ha, ai suoi concittadini morti di fame, continua a promettere una vittoria sfavillante contro gli Americani, mentre in realtà gli regala l'unica cosa che un regime comunista ha sempre regalato ai popoli sottomessi, MISERIA CORRUZIONE E MORTE.

il sorpasso

Ven, 11/08/2017 - 08:52

E' matto da legare...speriamo si ricreda.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 11/08/2017 - 08:54

CHI RISCHIA SIAMO NOI STIAMO GIà PERDENDO SOLDI. Le tensioni alla base delle ultime chiusure negative delle borse estere, preoccupate dalle tensioni tra Corea del Nord e Usa, potrebbero incidere anche sui mercati europei

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 11/08/2017 - 09:02

questo idiota è stato alla "scuola di guerra" da saddam hussein parla uguale , secondo me anche lui e i suoi fantocci vestiti da soldati si arrenderanno alle telecamere come i soldati di saddam .

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 11/08/2017 - 09:04

A me non pare che la COrea del Nord abbia mai minacciato qualche paese, a parte le schermaglie con i vicini del sud; schermaglie che non hanno mai portato a una guerra se non di parole.Invece l'intervento dei sionisti USA rischia davvero di precipitare l'estremo oriente in un gran caos, anche nucleare. Di certo del sud Corea rimarrà ben poco e spero che anche il Giappone si prenda la sua parte per aver ipocritamente sostenuto gli USA dopo quello che gli hanno fatto nell WWII.

ceppo

Ven, 11/08/2017 - 09:10

saddam e gheddafi pur non essendo un pericolo a livello globale sono stati destabilizzati e ammazzati quasi senza motivo, mentre questo orsacchiotto cicciottello pur sapendo della pericolosità nucleare di cui dispone è ancora li a minacciare il mondo....boh

colomparo

Ven, 11/08/2017 - 09:22

Continuate ancora a scrivere che questo bamboccio psicopatico potrebbe mettere in difficoltà gli USA...è ridicolo come quando avevate scritto assieme a tanti altri quotidiani che un razzo intercontinentale lanciato dalla Corea del Nord avrebbe raggiunto un'altezza di oltre 3.000 km !!

donald2017

Ven, 11/08/2017 - 09:25

che spettacolo questo scherzo di bambino,gli piace giocare col fuoco, ma se vuol minacciare può farlo con l'itaglietta che risponderà con i suoi nuovi aereoplanini di carta costati fior di miliardi

aitanhouse

Ven, 11/08/2017 - 09:30

a questo punto a cicciobello bisogna rispondere solo con una pernacchia.

ArturoRollo

Ven, 11/08/2017 - 09:33

Ipotizzo un parallelo tra l'ex Presidente USA Richard NIXON e Ronald TRUMP: NIXON e' stato l'unico Presidente USA a dimettersi dalla carica. Le sue dimissioni avvennero il 9 agosto 1974, per anticipare l'imminente impeachment in seguito allo scandalo Watergate. Richard Nixon rimane uno dei presidenti piùcontroversi della storia degli Stati Uniti: fu duramente criticato il suo metodo di governo, che non escludeva pressioni anche illegali sia negli affari interni che nelle relazioni internazionali; fu contestata la sua tendenza a circondarsi di collaboratori dal discutibile comportamento. TRUMP: Non ha l'acume politico ne la preparazione necessaria al compito che si e' arrogato, come Presidente USA. Il linguaggio che TRUMP USA e' sottotono ed uguaglia quello di Kim Jon Un. TRUMP verra' eventualmente usato dalle alte Gerarchie USA per "ridurre e/o annichilire" la North Korea...dopodiche' verra' impeached or forzato alle dimissioni.

meverix

Ven, 11/08/2017 - 09:36

Al mondo siamo in troppi (7 miliardi e mezzo di persone), risorse per tutti non ce ne sono. Qualcosa si devono inventare per far calare la popolazione.

Pitocco

Ven, 11/08/2017 - 09:43

Guarda caso proprio il guerrafondaio di Cain, assieme ai lupi del Pentagono, ha consigliato vivamente di non fare alcun che contro la Korea, inoltre in un rapporto della DIA (Defense Intelligence Agency) si evidenzia che un attacco alla Korea del Nord sarebbe un disastro per le economie mondiali e in special modo a quella Usa, oltre al fatto che in tutti questi anni gli Usa hanno sottovalutato l'arsenale koreano. Tranquilli, can che abbaia non morde.

t.francesco

Ven, 11/08/2017 - 09:45

MI CHIEDO: IL POPOLO NORCOREANO E' A CONOSCENZA DI TUTTE LE CAVOLATE CHE GIOCA-GIO' STA RACCONTANDO. ANZICHE LE BOMBE BUTTIAMO VOLANTINI PER INFORMARE IL POPOLO COME SI FACEVA UN TEMPO PER LA PUBBLICITA'. CHISSA' SE GIOCA-GIO' LA SMETTE DI SORRIDERE E DI STR.......ARE.

Ritratto di giordano

giordano

Ven, 11/08/2017 - 09:45

DUE IMBECILLI ALLO SBARAGLIO

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 11/08/2017 - 09:46

Ma, scusate, gli USA, un centinaio di paia di fatti loro non se li possono fare? La COrea non mi risulta abbia mai minacciato la sicurezza mondiale, anzi, sono gli USA, che giocano a fare il Settimo Cavalleggeri per il mondo a rendere il pianeta più insicuro, povero e instabile. Sono la setticemia del mondo!

Gius1

Ven, 11/08/2017 - 09:49

franco-a-trier_DE come fai a essere cosi calcolatore e cinico ? stiamo parlando di pazzi che pottrebbero uccidere milioni di persone , e tu parli di borse ? Hai cambiato il tuo simbolo , dove finita la tua merkel ? Sei un voltacabana

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 11/08/2017 - 09:49

@ il sorpasso, sei sicuro che il matto sia Kim? Guarda chi è che va a guerreggiare per il globo "esportando" "democrazia".

titina

Ven, 11/08/2017 - 09:49

Il bambino vuole giocare alla guerra.

Armandoestebanquito

Ven, 11/08/2017 - 09:54

Come vi piace voi giornalisti del Giornale giocare a far la guerra. Non vi rendite conto che basterebbe un singola esplosione atomica per finire con migliaia di persone, ovunque sia, inquinando e destruggendo il nostro bel pianeta. Non ci sarebbero ne vincitori ne vinti, solo irresponsabili ed assassini della vita. La politica in questo caso non centra.

Demy

Ven, 11/08/2017 - 10:01

Ci sarebbe da domandarsi come fanno a dare notizie della Corea del Nord se il paese è isolato dal mondo. Tutte le news vengono pubblicate da giornali e tv americane, molto strano.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Ven, 11/08/2017 - 10:10

Bisogna fermare questo pazzo!!!

orailgo38383838

Ven, 11/08/2017 - 10:13

ben39: senza offesa e con il massimo rispetto per le opinioni degli altri...comprese quelle (scatologiche :-))che cosa ha fumato stamattina?

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 11/08/2017 - 10:17

@ben39 Spero che sia il 23 settembre e non il 21 agosto, perché il 3 settembre sono invitato ad una cenetta che non vorrei perdere.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 11/08/2017 - 10:17

Accertato come dato di fatto il livello di inferiorità della nord korea versus USA (su tutti i campi di confronto, non solo militare) e considerato che "kim jong" deve essere tutto sommato piuttosto stupido, ma non a tal punto da ignorare questo dato di fatto, c'è da chiedersi CHI possa trarre giovamento da questa escalation destabilizzante messa in atto dal dittatore nord koreano, il primo imputato è la Cina la cui posizione in merito [alla baguarre per ora solo verbale tra kim jong e donald trump] rimane molto ambigua, la Cina [con la Russia alle spalle] che ha tutti gli interessi a vedere indebolire gli USA a livello internazionale.

Giorgio Rubiu

Ven, 11/08/2017 - 10:23

Contrario alle guerre per essere sopravvissuto alla Seconda Guerra Mondiale,contrario alle carneficine di massa (armi nucleari o convenzionali) vorrei che il pazzo coreano maniaco di grandezza scagliasse i suoi missili (ne basterebbe uno) su Guam o qualsiasi altro obiettivo USA.Questo porrebbe fine alla sua dittatura e probabilmente anche alla Corea del Nord come la conosciamo oggi. L'alternativa è che uno dei cecchini sudcoreani,infiltrati da anni,avesse l'opportunità di fulminarlo con una fucilata.Il rischio è LUI, non la Corea del Sud in quanto tale.

Angelo664

Ven, 11/08/2017 - 10:48

Sul fatto che il Kim debba essere messo da parte non vi sono dubbi. Come i Castro a Cuba. Il come che sta sbandierando Trump mi fa decisamente paura pur essendo stato uno di quelli che hanno sperato nella sua elezione, più che altro per non eleggere la Clinton. Dichiarare che scatenerà cose mai viste sulla Corea del Nord mi fa intendere che potrebbe usare armi atomiche senza troppi scrupoli. Boh, spero sinceramente che se agiscono possano decapitare il regime senza causare morti tra i civili perché le prime vittime del Kim sono proprio i Nord Coreani ! 80 anni senza notizie vere dal mondo non sono pochi. Lavaggio del cervello totale e per loro esiste solo la dinastia Un.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 11/08/2017 - 10:52

forse è più probabile cancellare la corea del nord.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 11/08/2017 - 11:10

Questo Trump é un parolaio e si merita una sonora lezione.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 11/08/2017 - 11:16

Molti capi di stato si sono trovati di fronte a situazioni che nel passato hanno imposto decisioni drastiche nei confronti di personaggi storici che in un modo od in un altro hanno imposto decisioni drastiche: Nel 66 DC inizio una guerra che si concluse pochi anni dopo con un Tito Vespasiano in grado di condannare il popolo giudaico ad una diaspora certamente non voluta ma a quel punto inevitabile: nessuno trovo da eccepire: gerusalemme fu distrutta ed a quel tempo il risultato fu analogo a quello che potrebbe succedere oggi se questo ixxxxxxxe dovesse lanciare veramente quattro missili su una base USA: inevitabile laa contromossa e giusto che Trump gli segnali quanto potrebbe succedere se in quella testolina impazzita, si accendesse l' idea di lanciarli veramente! KIm è stato avvisato e tanto gli era dovuto: la smettano i media quindi di accusare Trump di aver avvisato questo pazzo furioso che ha gia piu volte dato prova di assoluta pazzia.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 11/08/2017 - 11:17

Molto piú credibile l´orsacchiotto che il buffone Trump.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 11/08/2017 - 11:26

----il vigliacco trump oggi abbassa la cresta---fino a ieri si parlava anche di possibili attacchi preventivi da parte degli stati uniti---oggi anche l'inetto trump ha capito che attaccare per primi significherebbe avere tutto il mondo contro--di qui la correzione di rotta---ci siamo sbagliati camerati---risponderemo con fuoco e fiamme solo se attaccati per primi---ora di kim si può dire tutto quello che si vuole---ma non è stolto a tal punto da attaccare per primo---tradotto direttamente dalla realpolitik--avere armi nucleari paga sempre --si scoraggiano i bulletti del mondo--tutti dovrebbero far tesoro dell'insegnamento di kim--e correre verso lo sviluppo del nucleare anche a fini militari--swag ganja

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 11/08/2017 - 11:30

andate a farvi fottere mxxxa di foglio e relativi sedicenti giornalisti. Molice Linyi Shandong China

Armandoestebanquito

Ven, 11/08/2017 - 11:35

x sachiel333, quale pazzo?

investigator13

Ven, 11/08/2017 - 12:41

ma Seul a 40 km da Pyongyang in mezzo a due fuochi sarebbe la prima a scomparire, che fa, sta a guardare? Pure il Giappone corre un grosso rischio di saltare. Poi questa occupazione massiccia degli americani con le loro numerose basi militari in territorio asiatico, nessuno si oppone, nemmeno la Cina? Situazione incomprensibile. A questo punto è da capire cosa ne pensano sia Seul che Tokio fare guerra a Kim. Forse dovrebbero anche loro aver voce e magari sedere alle trattative per togliere le sanzioni alla Corea del Nord. In fondo la causa di questa tensione tra Kim e gli Usa scaturisce solo per le sanzioni americane contro la Corea del NOrd.

Pippo3

Ven, 11/08/2017 - 13:53

A questi dittatorelli pazzi va impartita una lezioncina, Donald vai avanti.

Pippo3

Ven, 11/08/2017 - 13:55

eh sì elkid, Kim sta dando una bella lezione a Trump :))))))) il quale sarà spaventatissimo. Ma facce rideeee, ti direbbero a Roma swag ganja

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 11/08/2017 - 14:06

Se i servizi segreti degli USA come CIA ed FBI non sono in grado di organizzare una perfetta operazione di Commando per far fuori Kim come fu fatto fuori Bin Laden, che incarichino qualche regista di Hollywood come quello della Serie "Haway50" e siamo apposto. Per togliere di mezzo un mattarullo come Kim livellare un intero Paese a colpi fi bombe H mi sembra un'esagerazione. Sarebbe come sparare con i cannoni ai passerotti.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 11/08/2017 - 14:08

@ Elkid "tutti dovrebbero far tesoro dell'insegnamento di kim e correre verso lo sviluppo del nucleare anche a fini militari" - questo è l'auspicio di chi spera nell'estinzione dell'Uomo (e non solo, anche della maggiorparte delle speci animali) dalla faccia della Terra : già gli arsenali nucleari di Russia e USA se utilizzati basterebbero per provocarla (da ultimi dati oltre 5000 testate a testa senza contare quelle "di riserva") senza aggiungere FR UK China (e Israele, India e Pakistan), ma se tutti gli Stati sovrani del mondo riuscissero a dotarsi dell'arma nucleare (anche solo quelli maggiormente industrializzati a livello OCSE) allora buonanotte a tutti : non fate progetti a lunga scadenza per voi e i vostri figli.

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 11/08/2017 - 14:20

Il popolo nordcoreano ha certamente sofferto la fame. Ma ch ca77o ne sanno, i benpensanti, delle macerie lasciate dagli USA nel NORD Korea grazie alla guerra preventiva degli anni '50???? E della necessità di un paese colpito di rafforzare le proprie difese in vista di altri possibili attacchi? Vai Kim non mollare. Molice linyi Shandong China

Reip

Ven, 11/08/2017 - 14:36

...Il problema non è il psicopatico bimbo minkia nord coreano, il problema è la Cina!

nova

Ven, 11/08/2017 - 14:55

Ci sarà tutt'al più un tit-for-tat, un occhio per occhio, considerando che anche gli Stati Uniti cesserebbero di esistere in virtù della presenza al largo delle coste americane di sommergibili dotati di missili nucleari, che per giunta non si saprebbe mai a chi appartengono (Russia, Cina, Corea del Nord ? tutti nemici del Leviatano prepotente)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 11/08/2017 - 14:57

Vedo che molti sinistrorsi parteggiano più o meno velatamente per il comunista dittatore ciccio kim, dichiarandosi però democratici nel pensiero e nel voto. Sono credibili? Puah.

Ritratto di niki 75

niki 75

Ven, 11/08/2017 - 14:59

La maggior parte della stampa SINISTRATA, anche quella che non lo fa sfacciatamente, parteggia per la Corea del nord, magari solo per irridere Trump. Certo costui, almeno da quanto riferito, non si è mostrato all'altezza della situazione. Per ricondurre a maggior consiglio il Matto coreano avrebbe dovuto dirgli, con pacatezza, senza urla e minacce: Avanti, vediamo fino a quale punto sei disposto ad arrivare.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 11/08/2017 - 16:15

@ Reip - "il problema è la Cina" - esattamente. (e di riflesso la Russia che ha a sua volta tutti gli interessi, in un ottica di strategia congiunta con la Cina, a mettere i classici "bastoni tra le ruote" allo storico antagonista USA); il povero illuso kim jong non è che la classica pedina sacrificabile in un GIOCO assai più GRANDE di lui e della korea.

ELZEVIRO47

Ven, 11/08/2017 - 16:17

Il suino coreano è impazzito e, dunque, comincia veramente a fare paura.

Angelo664

Ven, 11/08/2017 - 16:31

Ok, il Kim ed i Coreani possono cancellare gli USA solo tramite gomma sui quaderni di scuola. Sia l'uno che l'altro stanno facendosi minacce da bambini dell'asilo. Purtroppo tutti e 2 dispongono di valigette con pulsante rosso e hanno una gran voglia di dimostrare al mondo chi l'ha più duro aprendola e schiacciando per primo il pulsante. Pazzi scatenati. Ma la Cina è colpevole quanto il Kim, si comporta come Napolitano con Renzi, prima lo piazza li e poi lo difende senza dir nulla ma con atti più che concreti, in questo caso il commercio e l'uso dei Nord Coreani che scappano come schiavi senza identità. Tipico agire Cinese, schiavisti piu' degli Americano con i neri d'America che anche loro ne hanno fatte di cotte e di crude e adesso predicano bene, la pace, l'uguaglianza... mah ..

alfa2000

Ven, 11/08/2017 - 16:37

proprio adesso che devo andare in ferie dopo tanti anni? guarda se mi tocca andare a picchiarli entrambi....

ClocheHard

Ven, 11/08/2017 - 16:39

Il problema vero e' che la Cina e' il maggior creditore degli USA. Praticamente possiede la meta' del debito pubblico statunitense. Indi adesso serve un pretesto per non pagare i debiti. Il cicciobello non attaccherebbe mai nessuno,perche' i primi schiaffoni li prenderebbe proprio dalla Cina. Quello americano e' un pretesto bello e buono,in caso di presa di posizione della Cina si rifiutera' di onorare il debito,i cui soli interessi sono di svariati miliardi di dollari al giorno.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 11/08/2017 - 16:49

Nei commenti, molti di voi mettono donald trump in prima fila; il personaggio è certamente risibile altrettanto quanto lo scem_otto nord koreano kim, ma il vero punto NON è trump, MA CHI GLI STÀ DIETRO a livello di staff, in particolare il "deep state" costituito da lobbies di potere ben note da decenni, in grado di condizionare la politica internazionale degli States assai più del suo stesso presidente.

Pippo3

Ven, 11/08/2017 - 17:08

ClocheHard “Praticamente possiede la meta' del debito pubblico statunitense” chi le racconta queste corbellerie? La Cina ha 1120 miliardi di $ di titoli americani su un totale di 20mila miliardi di $ quindi ha il 5%, forse lei voleva dire 5% e non 50% si è sbagliato di uno zero

8

Ven, 11/08/2017 - 17:19

@ ben39 - Allora speriamo che il 23 settembre trombino Netanyahu

Ritratto di Cali85

Cali85

Ven, 11/08/2017 - 17:19

Ma, a sto bischero di Kim, hanno mai fatto vedere una guida telefonica di New York ????

Iacobellig

Ven, 11/08/2017 - 20:13

TRUMP TOGLI DI MEZZO QUESTO IMBECILLE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 11/08/2017 - 22:29

@Arturo rollo. Impeachment contro Trump è impossibile perchè sarebbe basato sul nulla.E' atuti evidente che la bufale del Russiagate non regge. Siccome sarà impossibile provare che i votanti americani sarebbero stati influenzati dai Russi a votare per Trump (sono stati drogati?), siccome nulla vieta che i Russi fossero a favore di Trump durante le elezioni del 2016, siccome Trump non ha fatto nulla d'illegale cosa vogliamo impeaciare? Un mazzo!

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 11/08/2017 - 22:43

@bel39: Ti sbagli dato che è nel libro biblico del Talmud capitolo 13 che da' l'inizio alla festa ebraica delle trombate a raffica.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 11/08/2017 - 22:54

@elio2. Guarda che i concittadini di Piggy non sono dei morti di fame. Sono solo a dieta come previsto dalle regole Wellness da sempre applicate nei Paesi a conduzione marxista.

nunavut

Ven, 11/08/2017 - 23:54

Oggi,quasi tutti(SX e cie) sembrano diventati dei Razzi (senatore italiano),speriamo che i razzi coreani siano alla stessa altezza di precisione del senatore italiano.

Alex1970

Sab, 12/08/2017 - 08:37

Il primo ha una faccia da scemo e fa il bulletto, l'altro è Kim Jong Un.

alox

Sab, 12/08/2017 - 14:00

@demy ma cosa credi che nelle dittature non ci sono giornali e TV? Tutte schierate a proteggere il regime! @Victor-ss non scriverer falsita’! Solo un mese un missile N.Coreano e’ finito nel mar del Giappone...ti ricordi quando Gheddaffi sfioro’ Lampedusa?( Se no fosse stato per Bettino, Gheddaffi era gia’ morto e sepolto negli anni 80!) @ Leonida55 vedi le streghe e i fantasmi...sei proprio tarato!