Trump ora riprende slancio: è avanti in Florida (stato in bilico)

Per un sondaggio del New York Times Trump ora è al 46%, contro il 42% di Hillary. In Florida, invece, il tycoon è avanti di un punto sull'ex segretaria di Stato

Lo scandalo delle email riapre i giochi negli Stati Uniti. I sondaggi preoccupano lo staff di Hillary Clinton, mentre quello di Trump esulta. Secondo un sondaggio pubblicato da Abcnews/Washington Post il repubblicano è appena ad un punto dalla Clinton (45% contro il 46%). La battaglia per la Casa Bianca torna ad essere un testa a testa all'ultimo voto, mentre fino a pochi giorni fa veniva considerato praticamente chiusa a favore della democratica. Basti pensare che un precedente sondaggio Abc/Post dava Clinton avanti di 12 punti.

Ora invece un terzo degli americani che pensano di votare hanno detto che si sentono meno disposti a sostenere la democratica dopo la notizia della riapertura dell'inchiesta sull'uso del server privato di posta quando era al dipartimento di Stato. In ogni caso, comunque il 60% degli intervistati si aspetta che Clinton diventi il prossimo presidente. E la netta maggioranza, più 18%, la considera molto più qualificata di Trump a guidare il Paese.

Ma c'è un altro sondaggio che spaventa Hillary: secondo una rilevazione del New York Times in Florida (uno degli stati chiave) è in vantaggio con il 46% dei sostegni contro il 42% della rivale. Nella rilevazione di un mese fa, Trump era avanti di un solo punto percentuale. Il sondaggio è stato condotto prima della notizia della riapertura delle indagini da parte dell'Fbi. Il distacco, dunque, potrebbe allargarsi.

Trump su Huma Abedin: "Rovinata da quel pervertito"

"Oddio, come ci avevo preso", ha detto il repubblicano, che è solito vantarsi di capire le cose con largo anticipo rispetto agli altri, ricordando come da tempo indica in Anthony Weiner, il tallone di Achille di Huma Abedin (bracio destro di Hillary Clinton), che a settembre si è separata dal marito. "Huma dovrebbe mollare quel malato di Weiner, è una calamità che alla fine la trascinerà giù con sé", aveva scritto su Twitter nel 2013 Trump, che ha ammesso di aver "un po' conosciuto negli anni" la coppia newyorkese. E profetica suona la mail dello scorso agosto: "E' venuto fuori che Huma Abedin sa tutto sulle email private illegali di Hillary, e il marito di Huma, Anthony Weiner lo dirà al mondo". E qualche settimana dopo: "Huma Abedin, principale collaboratrice di Hillary Clinton e moglie di quel pervertito di Weiner, era un grande rischio per la sicurezza come collettore di informazioni".

Commenti
Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 30/10/2016 - 17:18

Era ora che le malefatte della Clinton (e poi speriamo anche dei Clinton) comincino a emergere... meglio tardi che mai!

alox

Dom, 30/10/2016 - 17:25

Rovinata da quel pervertito Weiner...ma da che pulpito! Trump ha appena chiesto scusa delle oscenita' (groping ed attacco ad una donna sposata...) dette ad un intervista alla giovane eta' di 60 anni? Ma se per sbaglio vince, mi domando quanta gente che fara' sparire (soprattutto dei SUOI!!!) per coprire le puttanate che fara' ed annunciato di fare!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 30/10/2016 - 17:35

Clinton ha dietro i veri potenti. Il giornale israeliano Haaretz ha scritto un articolo in cui, esultando, dice che i primi 5 finanziatori di Killary sono Soros, Sabam, Moskovitz, ecc... ecc... indovinate cos'hanno in comune...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 30/10/2016 - 17:37

A Trump è vietato andare dietro alle donne. Ma se lo fa un democratico, come Clinton o Kennedy, tutto in regola presso i ben pensanti cattocomunisti. ....ma a prescindere da queste ridicole critiche, Trump non ha sulla coscienza qualche CENTINAIA DI MIGLIAIA di morti in Libia, Afganistan e Siria come la megera corrotta finanziata dal duo khazari-saud.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 30/10/2016 - 17:40

Trump fa battute sulle donne.... Killary invece, una vera gentildonna pronuncia questo schifo "siamo venuti, abbiamo visto, e lui è morto" -riferendosi alla BARBARA uccisione di Gheddafi

hectorre

Dom, 30/10/2016 - 17:44

cari sinistrati...fatevi una domanda e datevi una risposta.....se gli americani sono disposti a votare Trump, nonostante il martellamento mediatico a suo sfavore, non vi sorge il dubbio che la Clinton sia quanto di peggio potessero presentare i democratici????....o come sempre valutate i popoli in base al voto...intellettuali e colti se vincono i progressisti, caproni ignoranti se vincono gli altri.....la politica di Obama ha messo in ginocchio il mondo intero, la Clinton proseguirebbe l'infausto percorso

hectorre

Dom, 30/10/2016 - 18:00

c'è una certa similitudine con il nostro premier farlocco....l'Italia voterà NO al referendum, non per evitare la riforma boschi(anche se ci sarebbero buoni motivi per bocciarla) ma per cacciare il pinocchio toscano....la Clinton ha l'appoggio di Obama,tutta la stampa,la TV,il mondo intero e Trump se la sta giocando alla pari!!!!...c'è un dettaglio che in tanti ignorano , la gente che andrà al voto......

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 30/10/2016 - 18:00

FORZA TRUMP, IL MONDO NON SI FIDA DELL’ALIENA HILLARY CLINTON, DOTATA DI PARTICOLARE AMBIZIONE DI GUERRAFONDAIA, FUORI CONTROLLO. ORA, IN DIFFICOLTA’ PER SCANDALI DI EPISODI DI MALCOSTUME E CORRUZIONE, SI SPERA CHE ALLA CLINTON, "SERVA DELLA PEGGIORE MASSONERIA AMERICANA", VENGA PREGIUDICATO DI CONTINUARE LA SUA CORSA ALLA CASA BIANCA.

44bruno

Dom, 30/10/2016 - 18:01

Ci si lamente dei disastrosi 8 anni di presidenza Obama e ora c'è della gente che vuole perpetuarli con altri quattro (minimo !) con la Clinton che ha avuto una cosi alta responsabilità dei disastri causati dal nero.E' evidente che ormai la fine dell'egemonia USA è terminata. Il XXI secolo, ne detterà la fine, speriamo non quella della ns civiltà,anche se la vedo molto brutta.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 30/10/2016 - 18:02

@alox... ma lei non legge quali sono gli attacchi a Trump? ...trent'anni fa palpeggiò una tipa... quarant'anni fa adocchiò una ragazza... vent'anni fa una put..na si è offesa perchè non l'aveva pagata come lei avrebbe preteso.. e via via di questo passo. Ma lei non ha mai visto un uomo di successo che non fosse circondato e adescato dalle donne? Questo è la forza del potere!

nippy

Dom, 30/10/2016 - 18:24

in tutta sincerità posso dire che se Trump sa fare il Presidente o lo sa fare meglio di Obama delle sue battute me ne frego, in quanto donna mi offende di più l'atteggiamento di Hillary che si è venduta (eufemismo) e ha accettato non certo per amore le schifezze di suo marito su questo piano è un milione di volte peggio di Trump anzi non è neanche paragonabile, se avesse mandato Bill a quel paese ed oggi fosse in corsa per la presidenza nulla da dire ma non è così per non parlare poi di tutto il resto corrotta guerrafondaia schizofrenica.

alox

Dom, 30/10/2016 - 19:24

@mina2612 ma ha seguito la campagna elettorale? Ripeto Trump e' l'ultimo ULTIMO personaggio a fare critiche a chiunque per comportamenti, commenti o allusioni rispetto alle donne! Se poi per lei avere i soldi, significa essere volgari putt.nieri, ognuno la vede come vuole ma per me non e' cosi'...esistono personaggi con moralita' e comportamenti dignitosi a DESTRA E SINISTRA, anche con un conto a piu' di 9 zeri!

Anonimo (non verificato)

timoty martin

Dom, 30/10/2016 - 20:17

Come si puo' affidare la sicurezza degli USA in mano ad una persona come la Clinton che non capisce come la sicurezza dello Stato passa anche e sopratutto attraverso una rigida disciplina personale per quanto riguarda le communicazioni?

timoty martin

Dom, 30/10/2016 - 20:20

Non serve che la Clinton faccia (o faccia fare) la moralista con Trump, il clan Clinton non puo' permettersi di dare lezioni.....

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 30/10/2016 - 21:08

Mi viene da vomitare se penso che con oltre 309 milioni di americani, non c'erano candidati migliori di sti due... comunque Killary no grazie!

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 30/10/2016 - 21:18

@alox... infatti Trump non ha mai esposto un suo programma, non ha mai fatto un discorso serio, non ha mai parlato di politica estera e i muri che vorrebbe innalzare sono solo contro i messicani, non le loro mogli o figlie che vorrebbe tutte per sè... Certo che lei ha molto acume, ma mi dica, dove io avrei difeso i putt.nieri? Semmai ho detto il contrario ossia che sono le donne che sono attratte dal fascino del potere.. anche se l'oggetto è un rospo, ma, evidentemente, lei non fa parte di questa categoria di persone equindi non lo sa.

19gig50

Dom, 30/10/2016 - 22:39

Forza Donald, una spallata ed è fatta.

alox

Dom, 30/10/2016 - 22:52

@mina2612 forse le donne come Lei e se le donne lo voteranno e vincera' non posso che darle ragione...vedremo!

Luigi Farinelli

Lun, 31/10/2016 - 08:12

Aspettatevi altre donne che, smemorate fino a ieri, oggi si ricordano di essere state guardate "con libidine" da Trump venti anni prima.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 31/10/2016 - 10:49

@alox... se dovesse vincere Trump sarà solamente perchè gli elettori hanno capito che la politica di Obama, quindi della Clinton, è stata fallimentare e che sarebbe dannoso mettere i resti di quello che fu la prima potenza mondiale nelle mani di una persona i cui comportamenti malavitosi, suoi e del marito, sono sulla bocca di tutti. Tutto qui.

alox

Gio, 03/11/2016 - 18:12

@mina Ma mi spieghi perche' i Clinton non hanno distrutto il Mondo trenta o 40 anni fa’ ossia quando hanno iniziato la carriera politica? Forse perche’ Putin era al KGB e non ha annesso la Crimea? Perche' sostiene Assad? O minaccia tutti i confinanti? Trump e’ l’ultima persona in grado di fare cambianti non e’ intellettualmente capace; usa l'insulto contro chi lo oppone...dove crede prenda consensi al congresso? Nemmeno i "Suoi" repubblicani lo possono sopportare; senza parlare della corte suprema piu' della meta' di cio' che dice e' incostituzionale!