Quando i jihadisti sventolavano le bandiere nere a Bruxelles

Per anni le autorità del Belgio hanno chiuso un occhio davanti ai movimenti della Guerra Santa che sventolavano le bandiere nere a Bruxelles. Da Vilvoorde sono partiti decine di volontari

Per anni le autorità del Belgio hanno chiuso un occhio davanti ai movimenti della guerra santa, che sventolavano le bandiere nere a Bruxelles.

Hicham Chaib, 34 anni, di Anversa, del gruppo jihadista Sharia4Belgium, ha rivendicato con un secondo video la strage nel cuore d’Europa, da Raqqa, la capitale del Califfo in Siria.

E per dimostrare la determinazione dei seguaci dello Stato islamico si è fatto riprendere mentre spara alla testa ad un prigioniero. Nel 2012 parlava tranquillamente in Belgio con alle spalle il vessillo del Califfo.

Da Vilvoorde, sobborgo di Bruxelles, sono partiti per la Siria decine di volontari fino ad oggi. Nel 2013 il reclutatore Louis Denis faceva propaganda davanti alla moschea sventolando le bandiere nere. Un tribunale l’ha condannato a 10 anni di carcere per terrorismo appena il 29 gennaio.

A Vilvoorde distribuiva volantini invitando i musulmani a seguirlo in una madrassa di Bruxelles. Il primo passo da compiere verso la guerra santa in Siria. E la polizia non si era fatta vedere.

Qualche fedele islamico addirittura gli stringeva la mano quando il convertito Denis parlava della supremazia della legge del Corano sostenendo che: “Non vogliamo la democrazia, ma la sharia”.

Fino a quando non è stato cacciato all’esterno dall’imam della moschea, che abbiamo incontrato. Mimoun Aquichouh spiega che “i giovani partiti per la Siria avevano problemi di droga, furti o di aggressività”.

Nella grande moschea di Bruxelles finanziata dall’Arabia Saudita la condanna degli attentati è netta. La strage viene bollata “con la massima fermezza come un atto barbaro e criminale”.

Però le autorità hanno chiuso un occhio per anni quando i mujaheddin del Belgio raccoglievano impunemente fondi in rete per la guerra santa. Oppure bloccavano con la forza e urlando come ossessi “Allah è grande" conferenze sull’estremismo islamico che non li andavano a genio.

Una cecità politica che ha lasciato crescere le bandiere nere a Bruxelles, cuore d’Europa.

Annunci
Commenti

paràpadano

Lun, 28/03/2016 - 08:30

Se si continua di questo passo finisce che in qualche nazione Europea va al potere l'estrema destra dove inizierà la ricerca di tutti i musulmani casa per casa per poi spedirli ai loro paesi di origine e se il metodo funziona altri paesi seguiranno lo stesso sistema . Nella storia è già successo più di una volta.

paolonardi

Lun, 28/03/2016 - 08:36

La cecita' non e' prerogativa della classe politica belga ma di tutte la sinistre europee che infettano le istituzioni nelle quali si sono infiltrate quali metastasi cancerose Ora poi ci si e' messo l'ondivago parroco di campagna indegnamente sulla cattreda di Pietro. Sara' sempre troppo tardi quando l'occidente partira' con una vera Crociata per spazzar via queste bestie immonde dalla faccia della terra.

Leon2015

Lun, 28/03/2016 - 11:18

Per favore, islamici, fate gli attentati solo dove si assemblano i sinistri, e magari, anche in quel posto non lontano dal Tevere... Tanto i miei messaggi non li pubblicate mai!

aqualung56

Lun, 28/03/2016 - 11:57

Papa go home. Stai involontariamente (?) contribuendo a portare il mondo allo scontro di civiltà con il tuo cieco buonismo lassista. Voglio un papà "muscolare" tipo Papa Woitjla, grande fustigatore di ogni dittatura, soprattutto "rossa" con i grandi risultati sotto gli occhi di tutti!

lupo1963

Lun, 28/03/2016 - 12:27

Lo sdegno , le dichiarazioni del sindaco di Bruxelles(!),lo riservano agli "hooligaans""neonazisti".Il belgio si conferma un paese da operetta,peggio dell'Italia.Dallo stadio Heysel,al pedofilo serial killer,all'essere diventato una centrale del terrorismo,si conferma la totale inefficienza di questo stato e della sua polizia .Degna capitale di questa europa... E questi si scandalizzano e si danno da fare solo per gli "hooligaans neonazisti"...

Linucs

Lun, 28/03/2016 - 13:27

Hanno chiuso un occhio per non essere ricattati da rabbini, femministe, comunisti, froci e compagnia assortita. Ora ne pagano le conseguenze.

Malacappa

Lun, 28/03/2016 - 14:37

Avete visto cosa succede a essere tolleranti,questa e' gentaglia che va eliminata.

dakia

Lun, 28/03/2016 - 14:51

Dakia. perché Bruxelles è il cuore dell'Eu,ci hanno messo la sede? geograficamente? ci sono paesi che non si riconoscono in essa e stanno meglio faremmo bene ad uscirne anche noi così solo si possono fare prevalere le leggi di un paese, cacciare questa gentaglia e fare crescere le carote e le vongole come ci pare, oltre ai pomodori, hanno stufato islamici, europa e le imposizioni di Bruxelles e tutto ciò che riguarda il loro andazzo.

dakia

Lun, 28/03/2016 - 15:00

Dakia. già si sta svegliando l'estrema destra, sono loro che non ci credono, i maomettani che si credono invincibili poiché protetti da maometto, le nuove generazioni del profeta non sanno che quando vanno all'azione questi sono cose serie ma come si dice, a mali estremi...estremi rimedi se non c'è altro modo di ripulire dalla monnezza, però i belgi hanno fatto sempre la finta di dormire, per finta!

BiBi39

Lun, 28/03/2016 - 17:34

Perche' questo giornale continua a pubblicare spot propagandistici dell'Isis?

eloi

Lun, 28/03/2016 - 17:39

In Belgio come in altri posti credono che democrazia viglia dire LIBERTA' La troppa libertà porta ad eccessi. Questi eccessi vanno eliminati sul nascere. Come i centri sociali in italia.

kayak65

Lun, 28/03/2016 - 18:14

sono solo vigliacchi che se la prendono con cittadini inermi. provate a fare lo stesso con i potenti che girano con le scorte o predicano buonismo rintanati i palazzi megaprotetti. vigliacchi

Italianoinpanama

Lun, 28/03/2016 - 19:16

vanno uccisi sommariamente niente processi

nalegior63

Lun, 28/03/2016 - 21:11

partigiCANI e musulCANI sono uguali...CODARDI TRADITORI ASSASSINI e stato molto facile fare un accordo fra loro e quei FETENTI/GIUDA del nuovo ordine mondiale che da sempre finanziano e manipolano il pianeta, a quanto pare stavolta sono FUORI DI TESTA con le loro strategie INUMANE ANTIUMANE noi nn abbiamo paura di questi 4 pidocchiosi ... hallah e nel bar ... tagliamo teste molto meglio di loro se ci incazziamo,lo abbiamo fatto gia altre volte con questi animali arabi,stavolta pero sarebbe meglio tagliarla prima ai nostri TRADITORI di cui il P.D. abbonda cosi pure il vaticano e il parlamento di bruxell , la nostra magistratura pure non scherza...ci aspetta molto lavoro da fare....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 29/03/2016 - 00:05

Il vero problema sono i sostenitori della sinistra che in ogni nazione europea hanno favorito, con la fola del multiculturalismo, la penetrazione del cancro islamico in Europa. Come quei babbei italiani che votando a sinistra non hanno capito di ESSERSI SCHIERATI DALLA PARTE DEI COMUNISTI. ILLUSI DALL'ABILE INGANNO DELLA SIGLA DEL PD CHE DI DEMOCRATICO HA SOLTANTO LA PAROLA.

claudioarmc

Mar, 29/03/2016 - 05:32

Già sento il piagnucolare Boldriniano

primair

Mar, 29/03/2016 - 05:48

condannato a 10 di galera?? bisogna fare come faceva il mossad!!