Usa, l'anti-Obama è afroamericano e ha 13 anni

Un conservatore 13enne della Georgia si è scagliato contro Obama colpevole di aver invitato alla Casa Bianca il ragazzino arrestato per aver costruito una bomba

Dall'arresto all'invito alla Casa Bianca. La parabola di Ahmed Mohamed ha commosso e indignato gli Stati Uniti. Arrestato a 14 anni per aver costruito un orologio che a qualche insegnate ricordava un ordigno, il giovane di Irving, in Texas, è stato invitato dal presidente Barack Obama alla White House portando con se la propria creazione.

La scelta di Obama non è però andata giù ad un coetaneo di Ahmed, Coreco JaQuan Pearson 13 anni di Augusta, in Georgia. In un video pubblicato su youtube Pearson critica aspramente la scelta di Obama di invitare Mohamed. "Quando un poliziotto viene ucciso durante il servizio, lei non invita alla Casa bianca i parenti, ma quando un ragazzino musulmano costruisce un orologio allora si". Pearson ha anche punzecchiato il presidente per la gestione dell'immigrazione che avrebbero portato alla morte di Kate Steinle, uccisa da un immigrato messicano. "Signor Presidente, quali sono le sue proprietà? Perché in tutta onestà io credo che lei sia un ignorante e un incompetente che non capisce la realtà".

Intervistato dal Washington Post Pearson ha detto che "Ahmed è stato usato come strumento di propaganda politica ed è disgustoso che si stia anche divertendo ora". Pearson che si definisce un vero conservatore, anche se i genitori sono entrambi democratici, è il responsabile nazionale del movimento politico giovanile "Teens for Ted", un gruppo di supporto al senatore Ted Cruz in corsa per le primarie repubblicane.

Commenti

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 19/09/2015 - 14:29

QUANDO SARA' ADULTO SUBITO PRESIDENE DEGLI STATI UNITI FORZE PEARSON. MI RICORDO QUANDO AVEVO 13 ANNI LOTTAVO ALLA PARI NELLE DISCUSSIONI CONTRO I COMUNISTI ALLORA DEL PCI PDIUP QUANTO BORDELLI DI PAROLE BRAVO

i-taglianibravagente

Sab, 19/09/2015 - 14:37

Altro fenomeno da circo sfornato dal pagliaccificio a stelle e strisce.

Ritratto di Patriota.

Patriota.

Sab, 19/09/2015 - 14:58

Si definisce conservatore perché cita argomenti di attualità e perché dà dell'ignorante ad Obama? A quell'età facevo fatica a comprendere la suddivisione delle classi sociali di K. Marx ed il concetto di forza-lavoro e già lui si ritiene un " conservatore "? E' chiaro che il suo fine era quello di attirarsi un po' di attenzione. Infine mi congratulo con Ahmed Mohamed! Questi americani non capiscono nulla.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Sab, 19/09/2015 - 15:32

X Patriota - Scusa, tu eri un ragazzo normale, ma considera che ci sono anche i ragazzi ANORMALI. Ti serva di lezione per il futuro questa ramanzina. Ciao

alfonso cucitro

Sab, 19/09/2015 - 16:49

Ce ne fossero ragazzi così.L'abbronzato islamico è sempre stato fuori testa e non ha mai fatto gli interessi dell'America.Mi meraviglio che nessuno dell'opposizione abbia mai fatto qualcosa per farlo rimuovere,visto i danni arrecati nel mondo in tema di politica estera e il suo appoggio incondizionato al terrorismo islamico.

Ritratto di Patriota.

Patriota.

Sab, 19/09/2015 - 17:59

Per Ulrico, se proprio dobbiamo parlare di ragazzi " anormali ", la persona che si merita questa etichetta è proprio Ahmed Mohamed!

Libero1

Sab, 19/09/2015 - 18:07

Il ragazzino doveva dire al corvo obama che non e' un incompetente ma un criminale di guerra per aver ordinato con cameron e sarkozy di bombardare la Libia causando migliaia di morti civili tra questi molti bambini come lui.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 19/09/2015 - 18:43

RISSA VERBALE TRA GENTE DI COLORE...

Linucs

Sab, 19/09/2015 - 19:30

Quanti inutili mostriciattoli a piede libero, ai quali viene pure data voce.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Sab, 19/09/2015 - 20:51

X Patriota. - Ma certo! Non hai capito che la frecciata, molto, molto avvelenata era diretta proprio a lui? Non posso aggiungere altro, ma se vuoi fai lavorare l'immaginazione. O.K.? Ciao

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 20/09/2015 - 08:04

ma che cxxxo vuoi sapere della vita a 13 anni! ne devi ingoiare di rospi....torna a giocare con le macchinine va! ci risentiamo tra qualche anno dai

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 20/09/2015 - 23:10

Un ragazzino di 13 anni riesce a screditare con poche e semplici parole addirittura il presidente USA. LA SUA CRITICA È SEMPLICE MA FOLGORANTE. LA VERITÀ COLPISCE SEMPRE PIÙ DI UNA SPADA. Quanto all'abile "costruttore" di orologi, con la pubblicità datagli da Obama, verrà arruolato nelle fila dei jihadisti come "diffusore della pace islamica". (quella dei giubbetti imbottiti di esplosivo)