Gli Usa: "Razzi iraniani contro una nostra portaerei all'imbocco del Golfo Persico"

L'incidente sarebbe avvenuto sabato. La statunitense Uss Truman è stata mancata di poco da parte di un razzo sparato da unità di Teheran impegnate in un'esercitazione a fuoco"

Le portaerei Truman e Reagan in navigazione in Atlantico

La portaerei statunitense Uss Harry S. Truman sarebbe stata oggetto di un lancio di razzi da parte di forze militari iraniane nella giornata di sabato scorso all'imbocco del Golfo Persico.

Lo riferiscono fonti interne del Pentagono alla Nbc, riportando i dettagli dell'incidente: l'unità americana stava incrociando nello stretto di Hormuz, quando si è imbattuta nella Guardia rivoluzionaria iraniana impegnata in un'esercitazione a fuoco. Secondo il commodoro Kyle Raines, del Comando centrale Usa, la Truman era scortata da un'altra nave statunitense e da una fregata francese.

Secondo le fonti Usa, la Marina di Teheran avrebbe avvisato via radio dell'esercitazione in corso, nonostante gli americani "non abbiano mai sconfinato nelle acque territoriali iraniane". Il commodor Raines però ha spiegato che "il contegno degli iraniani è stato immotivatamente provocatorio e pericoloso", sebbene non abbiano cercato di colpire nessuna nave in particolare nel corso dell'esercitazione.

Secondo l'Ibt, "un razzo sparato da forze iraniane ha mancato la Truman", mentre molti altri missili senza guida sono stati sparati nell'area.

La Truman, che ha proseguito nella propria rotta ed è ora posizionata nel Golfo, si trova nella regione per supportare i raid aerei della Coalizione contro le forze dello Stato Islamico. Il Pentagono per ora non ha fornito ulteriori dettagli.

Mappa

Commenti
Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mer, 30/12/2015 - 09:48

Avranno festeggiato il capodanno in anticipo... Il calendario lunare può giocare certi scherzi.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 30/12/2015 - 10:21

Le mandano li apposta per creare l'incidente. L'Iran sciita sostiene Assad in contrasto con i delinquesti isis quatar saudi arabia turchia. Qualcosa devono inventarsi per creare caos. Magari una bella guerretta che aiuta a sollevare il pil e a svuotare gli arsenali di armi vecchie.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mer, 30/12/2015 - 10:46

Peccato!

maricap

Mer, 30/12/2015 - 10:48

L'Iran è in mano ad una banda di preti islamici fanatici, che per mantenersi al potere, inibiscono con la violenza della loro guardia pretoriana,(Guardiani della rivoluzione) qualsiasi forma di evoluzione e dissenso. Questi invasati, che stanno armandosi con l'arma nucleare, prima o poi, andranno sicuramente a creare qualche guaio serio al loro popolo.

giovauriem

Mer, 30/12/2015 - 11:11

ecco cosa succede quando le armi finiscono nelle mani degli islamici , questi pidocchiosi fra qualche anno disporranno di armi atomiche (con la complicità del negro americano)

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mer, 30/12/2015 - 12:02

Gli americani, nella Terra e nella Storia, come un fungo venefico, dappertutto.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 30/12/2015 - 12:21

Sunniti o sciiti non fa molta differenza. Sono tutti fanatici mussulmani governati da regimi totalitari che, come scriveva Oriana Fallaci, non hanno neppure la parola tolleranza nel loro vocabolario. Gente assetata di sangue e pronta a distruggere la civiltà occidentale.

Ritratto di IRON

IRON

Mer, 30/12/2015 - 12:54

Aspettiamo la versione di Teheran, che riterremo vera ed ineccepibile come quella quella della Turchia sul jet russo.

alox

Mer, 30/12/2015 - 13:43

Ma cosa dice il profeta: PUTLER?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 30/12/2015 - 13:45

I briganti cowboys hanno poco da provocare... dietro l'Iran ci sono Russia e Cina e soprattutto la Cina SENZA DUBBIO scenderebbe in guerra al fianco di Teheran. L'hanno già detto più volte.

alox

Mer, 30/12/2015 - 14:21

Non solo Cina e Russia ma TANTE altre piccole e grandi DITTATURE odiano gli USA e il mondo Democratico! Non dimenticare l'Italia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 30/12/2015 - 14:41

Il repertorio americano di falsi è ormai noto in tutto il mondo: dall'Incidente del Tonchino all'affondamento del Lusitania.

Ritratto di Stefano Tatai

Stefano Tatai

Mer, 30/12/2015 - 14:47

E quando gli americani fanno esercitazione - malgrado la protesta della Cina - nel Mar Cinese Meridionale?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 30/12/2015 - 15:11

alox : in Cina e Russia tasse sotto il 20%. In Europa sopra il 50%. La dittatura è qui. Quanto alla libertà di opinione.... chi pone dubbi sull'olocausto va democraticamente in galera

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mer, 30/12/2015 - 16:59

alox ti chiedi mai che ci fanno gli yankees in giro per il mondo? a portare pace e giustizia? a soccorrere i popoli bisognosi? a rappresentare la democrazia? Se rispondi sì, allora ti chiedo come mai sono sempre armati e pronti a entrare in conflitto in aree lontanissime dall'America? E ti risulta che essi siano amati nel mondo, fatta eccezione per Israele e Regno Unito? Non ti sembra che ogni volta che essi attraversano l' Atlantico lo fanno per portare guerra e distruzione?

Raoul Pontalti

Mer, 30/12/2015 - 17:01

Premesso che lo Stretto di Hormuz non è il posto più indicato per esercitazioni aeronavali e premesso altresì che nello stretto (soprattutto nel punto indicato in cartina) non ci sono acque internazionali ma solo acque territoriali o iraniane o omanite, l'incidente è stato enfatizzato dai francesi più che dagli USA, mentre l'Iran ha replicato che gli stranieri sapevano benissimo dell'esercitazione in corso perché da tempo annunciate e nello specifico avevano chiaramente invitato le navi straniere in transito a tenersi a debita da distanza da quelle militari iraniane che lanciavano missili peraltro in condizioni di sicurezza in direzione normale rispetto al flusso navale commerciale. La portaerei americana non è stata dunque sfiorata da alcun missile perché ciò avrebbe rappresentato un atto di guerra con la conseguente risposta immediata.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mer, 30/12/2015 - 18:45

mortimersorcio, 'o ricchione, non si pronuncia???????

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 30/12/2015 - 18:58

SE CRITICHIAMO IL PUPATTOLO CHIAMTO OBAMA ALLORA SONO D'ACCORDO, MA DIRE CHE GLI AMERICANI SONO BRIGANTI, LO ERANO ANCHE I RAGAZZI DI NORMANDIA, LEYTE, GUADALCANAL, TARAWA, OKINAWA, ANZIO IN AFRICA? GUARDATE I RAGAZZI GIOVANISSIMI MANDATI DA FIDEL CASTRO A MORIRE PER IL NULLA NEL CORNO D'AFRICA IN MOZAMBICO NELL'ISOLA DI GRENADA? QUELLO E' BRIGANTE O PEGGOI BASTARDO. IL SOGNO DI CASTRO E' FALLITO, PRESTO FALLIRA' IN CINE E IN KOREA DEL NORD. RIGUARDO L'IRAN RICORDATEVI DI KHOMEINI. NESSUNO SCENDERA' IN GUERRA PER DIFENDEE L'IRAN

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 30/12/2015 - 19:01

UNA QUALSIASI UNITA' NAVALE AMERICANA SE VIENE ATTACCATA RISPONDE IMMEDIATAMENTE SENZA AVERE BISOGNO DI ORDINI SUPERIORI, AL CONTRARIO DELLA FLOTTA RUSSA EX COMUNISTA O DI PUTIN. VI RICORDO CHE LE UNITA' NAVALI AMERICANE NON SONO LE SGANGHERATE VECCHIE INIDONEI IMPREPARATE E DISARMATE UNITA' NAVALI ITALIANE RICORDATEVI LA DE CRISTOFARO O I MISSILI PROVOCATORI SPUTATI DAL COLONNELLO GHEDDAFI ORA IN ETERNO RIPOSO

alox

Mer, 30/12/2015 - 22:31

@giuseppe zanandrea Lontano dall’essere gli USA il paradiso in Terra...ma la tua e' una critica penosa Ideologica! Come gli Ausonio e molti altri SUL GIORNALE etc che ritengono il Capitalismo il male della societa’: finche’ la gente non capisce che e’ il social-comunismo il problema: gli USA sono e rimarranno da eliminare! Nota bene che il Capitalismo senza regole non c’e’ piu’ dai tempi di Teddy Roosevelt (The Trust Buster)...E oggi anche in USA c’e’ gente come (Obama!?) Berni Sanders che senza vergogna dicono di essere socialisti! La reazione e’ Donald Trump....Se poi vogliamo vedere quanti paesi al mondo hanno COPIATO la costituzione Americana (una delle prime e piu’ vecchie), di quanto sopra tutti producono, aiutano, inventano etc etc te lo devo dire io? INFORMATI!

alox

Mer, 30/12/2015 - 22:41

Ausonio ma come puoi paragonare CINA, RUSSIA con l'Europa Occidentale, USA, Canada, Australia... Cina, Russia paesi che da pochi decenni hanno quasi-aperto al sistema Capitalista e Mercato e' logico che hanno Pil a due cifre....! Ma onestamente ci sei mai stato? Devono ancora correre....e con Putin si sono bloccati, vedrai! PS L'Imprenditore Cinese sparito l'hanno poi ritrovato?