Pyongyang, nuove sanzioni E gli Usa preparano la guerra

Il consigliere per la Sicurezza Nazionale, H.R. McMaster: "Dobbiamo rispondere a qualunque minaccia"

Continua a salire la tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord. Dopo le ultime provocazioni di Kim Jong Un, adesso gli Stati Uniti sono pronti ad una risposta chiara e dura. E ad alazare i toni dello scontro è proprio Washington con le parole del consigliere per la Sicurezza Nazionale, H.R. McMaster intervistato da Msnbc: "Gli Stati Uniti sono pronti a tutte le opzioni per contrastare la cresente minaccia della Corea del Nord, compreso il lancio di una guerra preventiva". "La domanda è se stiamo preparando dei piani per una guerra preventiva - ha detto McMaster rispondendo alle domande del giornalista - una guerra che impedisca alla Corea del Nord di minacciare gli Stati Uniti con un’arma nucleare. Il presidente è stato molto chiaro in proposito - ha aggiunto il generale Usa - ha detto che non intende tollerare che la Corea del Nord possa rappresentare una minaccia per gli Stati Uniti. Se la Corea del Nord ha armi nucleari che possono minacciare gli Stati Uniti questo è intollerabile nella prospettiva del presidente. Quindi, ovviamente - ha concluso - dobbiamo fornire tutte le opzioni per farlo e questo include una opzione militare". Intanto Washington ha incassato il voto favorevole del Consiglio di Sicurezza che ha approvato nuove sanzioni più dure che limitano ulteriormente gli scambi commerciali e la
possibilità di investimenti per il paese. La risoluzione adottata dal Consiglio, preparata dagli Stati Uniti, vieta l'esportazione di ferro, carbone, piombo e frutti di mare della Corea del Nord. Il testo vieta inoltre di aumentare l'impiego di lavoratori nordcoreani all'estero e blocca nuove joint-ventures. La risoluzione, adottata all'unanimità, aggiunge i nomi di nove individui e quattro enti alla blacklist Onu già in vigore.

Commenti

cir

Sab, 05/08/2017 - 17:17

americani , buffoni , soliti gradassi , mangiatori di pop corn con la faccia da porco e pantaloni corti. Soliti bastardi che hanno infestato il mondo con la loro putrida presenza. Avrete tutto quello che vi spetta.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 05/08/2017 - 17:20

Possibile, anzi probabile una guerra preventiva degli USA, per almeno due ragioni: 1) La minaccia nucleare Coreana è reale. 2) Trump è sotto attacco da parte dei democratici e dei magistrati e una guerra compatterebbe il paese dietro di lui mettendo a tacere i dissensi. Molte guerre sono scoppiate per molto meno. Certo ci sono dei rischi, ma, come si dice, non si può fare una frittata senza rompere le uova.

venco

Sab, 05/08/2017 - 17:20

L'America si arricchisce con le guerre,

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 05/08/2017 - 17:27

Meglio attrezzarsi di un bunker antiatomico....qui butta male.

agosvac

Sab, 05/08/2017 - 17:31

A me non è che piaccia il porcellino "kim" anzi penso che prima la Corea del Nord se ne libera e meglio è per la stessa Corea del Nord. Ma le reazioni degli USA mi sembrano "leggermente" esagerate.Basterebbe non una portaerei ma un singolo incrociatore lancia missili, ma che dico?, un semplice caccia lancia missili per ridurre in cenere tutta la Corea del Nord. E non credo che la Cina avrebbe qualcosa da obiettare se gli USA si limitassero ad usare armi convenzionali e non nucleari. Be', a pensarci un po' senza l'uso di missili nucleari allora sì, sarebbe necessaria una portaerei!!!

SAMING

Sab, 05/08/2017 - 17:47

C'è poco da minacciare. Quel pazzo ha la bomba atomica a non avrà remore ad usarla. Quindi sarà meglio negoziare e far pressione su Cina e Russia perchè tengano buono il pazzo Nord Koreano.

alox

Sab, 05/08/2017 - 18:01

Le parole sono finite...la Cina accusa certo la N. Corea, ma dice che e' un problema USA in quanto Loro non sono minacciati; mentre Putin e' a favore di Kim!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 05/08/2017 - 18:08

Cosa significa 'Guerra preventiva#? Con un matto come Kim ci sono solo due possibilità: o viene individuato perfettamente dove si trova e viene anninetato immediatamente, oppure tutta Corea del Nord va livellata. Gli Americani dovrebbero però prima tentare di eliminare questo pazzo con lo stile usato con Bin Laden tramite un'azione di Commando in cui sono specialisti. E' chiaro che la Corea del Nord è solo Kim dato che il suo governo come il suo popolo non Hanno voce in capitolo in niente per cui il problema si risolve solo con la eliminazione di Kim.

Dordolio

Sab, 05/08/2017 - 18:09

Quando sento parlare di sanzioni in contesti del genere, mi viene da ridere. Al dittatore coreano non gliene può importare di meno. Lui continua e continuerà a fare la sua vita da nababbo, la sua popolazione continua a fare la fame, e se anche morirà qualche milione di persone a lui non importerà nulla. L'ipotesi poi che la popolazione insorga è quanto meno remota. E comunque sia, I mezzi che ha il regime per continuare i giochetti attuali non mancheranno di sicuro. Mi piacerebbe che questo almeno qualcuno lo dicesse.

puntopresa10

Sab, 05/08/2017 - 18:12

Come è stato nella Bibbia,per Sodoma e Gomorra,questo sarà anche per la Corea del Nord.

Gius1

Sab, 05/08/2017 - 18:13

non dovrebbe essere possibile che una nazione cosi´piccola e poverissima , faccia tremare il mondo. Ma siccome molte nazioni industriali fanno soldi con le armi , ecco che il dittatore compra armi e non fa mangiare il popolo.

cir

Sab, 05/08/2017 - 18:20

eppure tutti gli americani faranno tutti una brutta fine....

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 05/08/2017 - 18:24

Gli USA, se vogliono tenere il potere mondiale, devono ABBASSARE LE CORNA di Kim Jong Un, e se questo si ribella, PURE USARE LA BOMBA NUCLEARE!!! VISTO CHE RUSSIA E CINA, I LORO VICINI PIÙ PROSSIMI, FANNO POCO PER CALMARE LE ACQUE, NON CI SONO VIE DI SCAMPO??? DOVESSE RISPONDERE E CAUSARE UNA CATASTROFE MONDIALE, """MIGREREMO TUTTI ALL`INFERNO"""!!!

TruthWarrior1

Sab, 05/08/2017 - 23:22

Mi dispiace per tutti i filo-americani che intasano i commenti ma Kim deve solo lanciare un razzo con una testata EMP (ElectroMagneticPulse) sopra gli stati uniti e sarà "lights out" Merica!

Vidok

Sab, 05/08/2017 - 23:23

...poveri nord coreani, mi fanno pena!

dijon

Dom, 06/08/2017 - 00:42

Tanto a loro che gli frega...Sicuramente chi ci rimetterebbe saranno sud coreani e forse giapponesi

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 06/08/2017 - 00:47

Sai cosa gliene frega al dittatorello? Innanzitutto c'è sempre la cina che gli scambi commerciali non li blocca di certo. Poi, se anche il suo popolo muore di fame, chissenefrega!

Garombo

Dom, 06/08/2017 - 00:54

Sottoscrivo quello che ha scritto "CIR" aggiungendo "Lo spero proprio"

Garombo

Dom, 06/08/2017 - 00:57

Il solito pretesto dei bastardi americani a fare la guerra in ogni parte del mondo , Afghanistan, Libia ,Iraq, Vietnam insegnano.

Duka

Dom, 06/08/2017 - 06:39

Gli americani non vedono l'ora di fare guerra a qualcuno che, in verità, rappresenta da sempre il loro volano per l'economia .

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 06/08/2017 - 07:12

mbferno ma in Italia ne avete? e dove?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/08/2017 - 09:15

Il regime imperialista USA è avviato al declino. Più passa il tempo più cresce l'Asia e il dollaro perde peso. Ergo devono per forza scatenare il caos, giocarsi il tutto per tutto. Oggettivamente una guerra in Asia che affossasse l'economia asiatica, non solo le Coree ma anche il servile Giappone e l'avversaria Cina, sarebbe un bel rimescolare le carte per gli USA. Certo nessuno scrupolo morale per chi ha già sterminato milioni di persone dai Pellerossa al Vietnam.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/08/2017 - 09:26

Il gangster cowboy è ormai come un giocatore senza carte. Realizza che non ha più carte da giocare e da gangster quale è sempre stato rovescerà il tavolo e inizierà a menar le mani.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/08/2017 - 09:29

Gli americani non hanno alleati. Solo vassalli sacrificabili o nemici che vengono di regola demonizzati prima di esser aggrediti. Gli stupidi coreani e giapponesi e i demenziali europei presto si renderanno conto che il loro squallido servaggio avrà un prezzo molto caro, in sangue. Non solo economico.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/08/2017 - 09:33

Grave errore comunque per Cina e Russia che dovevano porre un veto alla risoluzione del criminale regime USA. O Russia e Cina fanno fronte comune includendo anche le altre vittime dell'aggressione USA, o verranno aggredite una dopo l'altra, con evidente vantaggio per il satana.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/08/2017 - 09:41

Andate a Saigon in Vietnam a vedere il War Remnants Museum. Andate a vedere le foto degli effetti dell'Agent Orange. Andate. E poi provate a cianciare sui "liberatori" .

giovanni951

Dom, 06/08/2017 - 10:18

i governanti americani sono delle teste di rapa come nessuno al mondo. Sono dei maledetti guerrafondai.

cir

Dom, 06/08/2017 - 10:18

ausonio , sei un grande !!!Lunga vita a TE !

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 06/08/2017 - 10:24

Ennesima prova di forza tra galli per aumentare il consenso facendo dimenticare i problemi interni. Nessuno sparerà un colpo.

OsservatoreMilanese

Dom, 06/08/2017 - 10:29

Ma chi è  questo CIR? Per caso uno della famiglia De Benedetti? Benedettiddio, ma lei ha la rabbia? (in senso cinofilo). Ma no...forse è solo afflitto da un comprensibile senso di inferiorità con risvolti di invidia. Magaarii se infestassimo il mondo con la nostra presenza! O anche l'Europa stessa. Non parlo di infestazione militare, ma quella economica. Quella militare è per certi aspetti una conseguenza. Tutta invidia caro mio. Siamo dei poveracci in confronto. Altro che "facce da porco e pantaloncini". L' America è una miniera di GENI. Cosa abbiamo inventato noi in Italia che sia assimilabile almeno per una centesima parte di ciò che hanno creato negli USA per il mondo e quindi anche per lei? Parliamo di economia? Chi ha "inventato" GOOGLE? E chi APPLE? E chi AMAZON? Oppure guardiamo il passato? WALT DISNEY? IBM? COCA COLA? E poi VISA, McDonald's? UNITED TECHNOLOGIES (armamenti): 97 miliardi di capitalizzazione contro quasi 9 della nostra LEONARDO? Nike? 98 mld! PROCTER&GAMBLE? 231 mld!!  E così via, basta scorrere i componenti del Dow Jones per rendersene conto. Sarebbe bastato che almeno UN  "colosso mondiale" di questi fosse stato "inventato" in Italia ed esportato in tutto il mondo, perché noi potessimo generare un PIL da paura. Macché niente di tutto questo! Possiamo parlare di Arte. Certo! Siamo in prima fila! Ma ciò che governa nel mondo è l'economia. Quella si che fa la differenza. Caro CIR si metta i pantaloni corti che fa caldo...

cir

Dom, 06/08/2017 - 10:43

stenos . gli sporchi yankees hanno sempre avuto manie di superiorita'.e' un popolo stupido .Lasciate le radici europee fin dal 1600 , hanno sterminato tutto quello che si muoveva nelle terre conquistate , dai pellerossa ai bisonti. I loro governanti ( ebrei ) li tengono in pugno. hanno sempre dei nemici da combattere , e se non ci sono si inventano , dagli alieni , ai mostri e ai topi giganti non escluse la mosche assassine, ora per fortuna hanno la corea del nord . Poi sempre il governo trova la soluzione per liberare il popolo dalle catastrofi ...proprio come israele...

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 06/08/2017 - 11:30

@FrancoTrier.de...I bunker se non ci sono sì costruiscono....

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 06/08/2017 - 11:37

Che gli Usa si sentano minacciati dalla Korea del nord mi sembra un po'ridicolo:anche la Russia dispone di armi nucleari in grado di distruggere l'America,non per questo gli Usa hanno attaccato l'URSS. Ciò presupporrebbe che il porcellino koreano sia così pazzo da attaccare senza motivo gli Usa,notoriamente suoi acerrimi nemici. Il che significherebbe il suicidio per il dittatore. Cosa giri nella testa di Kim nessuno lo sa con certezza, ma è indubbio che i pazzi è meglio non averli tra i piedi proprio perché non sanno di essere pazzi.

Reip

Dom, 06/08/2017 - 12:10

Troppo complicato... Sicuramente su questo pianeta gli unici che sanno veramente fare la guerra, visto che sono sempre in guera, sono gli americani. Inoltre il budget militare USA supera quello della Cina e della Russia messi assieme. Tuttavia io proprio non riesco a capire come si possa muovere guerra a un nazione armatissima, adesso anche di armi nucleari come la Corea del Nord, che vanta un esercito enorme e super addestrato, inclusi i civili, e decine di basi missilistiche e aeree che distano meno di 30km da Seul in Corea del Sud che è una metropoli super popolata, di circa dieci milioni di persone e migliaia di americani tra civili e militari..

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/08/2017 - 12:40

cir - sappiamo bene chi comanda negli USA. E non sono gli americani ma una minoranza ben più pericolosa e fanatica.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 06/08/2017 - 13:04

@cir. Vero. Solo che il mentecatto comunista ha l'atomica, non ha scampo, ma c'è l'ha. Qui significa scherzare con il fuoco, considerando che confina con la Cina.

alox

Dom, 06/08/2017 - 13:26

Abbiamo seppellito i nazi/fascisti adesso tocca ai comunisti: nascondetevi sotto terra come quelli dell'ISIS perche' il sole non lo vedete piu'!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 06/08/2017 - 13:29

Questo succede quando un uomo solo al comando, impazzisce e nessuno di quelli che gli stanno interno ha il coraggio di farlo secco, e le altre potenze non si vogliono immischiare e pensano che forse il pazzo rinsavisce. Ma poi scoppia l'irreparabile.

alox

Dom, 06/08/2017 - 13:29

@cir, ausonio garombo etc non avete nessuno che vi accoglie! coraggio la vita nelle grotte non e' male chiedetelo agli scarafaggi dell'ISIS. Forza e Grandi USA!

cir

Dom, 06/08/2017 - 13:45

oseervatoremilanese sei un yankee , soccmel!!!

alox

Dom, 06/08/2017 - 14:36

@osservatoremilanase condivido! Ma discutere con gente dell'ISIS, COMUNISTI o NAZISTI e' fiato sprecato...

alox

Dom, 06/08/2017 - 14:37

...e Putin comincia a mettere la testa a posto (Obama non c'e' piu')!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 06/08/2017 - 17:39

@puntopresa 10: lasciamo stare la Bibbia che è una libro pieno di fregnacce scritte 2500 anni fa da furbacchioni da quattro soldi per i babbei supertiziosi dell'Eta della Pietra.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 06/08/2017 - 17:44

Gli USA non dovrebbero preparare nessuna Guerra, ma semplicemente raffinatissime azioni di Commando con l'aiuto della loro tecnologia sopraffina e satellitare oppure rivogersi ai cinematografari di Holliwood che forse ne sanno più della CIA e dell'FBI unificati, (visto che razza di direttori avevano in servizio:Comey e Mueller) I registi di Haway 5O oppure di Hitman, mi sembrano all'altezza.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 06/08/2017 - 17:46

Alox:Putin la testa a posto l'ha sempre avuta. Era Obama che la testa non ce l'aveva proprio.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 06/08/2017 - 17:48

Che cacchio sta guardando Piggy col binocolo? Quello che gli riserva il futuro? AH!AH!AH!