Le ong finiscono nella bufera: "Continui abusi dei dipendenti"

Il Parlamento di Londra ha esortato i vertici delle ong a mettere fine alla “noncuranza” e alla “complicità” dimostrate finora riguardo ai reati sessuali commessi dal personale di queste ultime

Le ong britanniche sono state accusate dal Parlamento di Westminster di non avere adottato misure efficaci per contrastare la “piaga degli abusi sessuali”. Secondo la Camera dei Comuni, le molestie perpetrate da esponenti delle associazioni di volontariato sarebbero un “fenomeno endemico” e le vittime delle violenze non avrebbero goduto finora di alcun sostegno da parte dei vertici degli enti.

L’inchiesta parlamentare sulle ong britanniche è iniziata a febbraio di quest’anno, all’indomani del coinvolgimento di esponenti di Oxfam in uno “scandalo sessuale”. Costoro erano stati accusati di avere promesso a giovani haitiane denaro e medicine in cambio di rapporti intimi. L’International Development Committee della Camera dei Comuni, dopo avere esaminato la condotta del personale Oxfam, avrebbe rivolto la propria attenzione all’operato delle principali associazioni no-profit. Il rapporto pubblicato a conclusione dell’inchiesta evidenzia molteplici aspetti preoccupanti del settore del volontariato.

Secondo l’International Development Committee, tale settore sarebbe caratterizzato da una “crescente noncuranza” verso i reati sessuali commessi dal personale delle ong ai danni di abitanti dei Paesi poveri. I vertici degli enti no-profit si sarebbero resi “complici” degli autori delle violenze, in quanto avrebbero garantito a questi ultimi “protezione” dalle inchieste giornalistiche e dai procedimenti giudiziari: “Gli abusi commessi da funzionari delle associazioni di volontariato costituiscono ormai un fenomeno endemico. La noncuranza dimostrata finora dai responsabili delle ong britanniche si sta progressivamente trasformando in vera e propria complicità. La dirigenza delle associazioni ha sempre tutelato gli autori delle violenze sessuali. Nessun procedimento sanzionatorio è stato mai avviato dalle massime cariche degli enti no-profit nei confronti del personale incriminato. Quanto ai rapporti tra associazioni e autorità giudiziaria, le prime si sono costantemente rifiutate di collaborare con gli inquirenti al fine di accertare le responsabilità dei propri membri.” I parlamentari di Sua Maestà sostengono che le massime cariche delle ong avrebbero deciso di non denunciare all’autorità giudiziaria i funzionari colpevoli di violenze al solo scopo di salvaguardare la reputazione degli enti. Le vittime delle molestie, inoltre, non avrebbero ricevuto alcun sostegno economico e psicologico dalla dirigenza delle associazioni. I reati sessuali accertati dal Parlamento di Londra si sarebbero consumati principalmente in Africa, nei Caraibi e nel Sudest asiatico.

Il rapporto redatto dall’International Development Committee evidenzia quindi l’inefficacia delle risposte adottate finora dalla dirigenza delle ong per stroncare il fenomeno degli abusi: “Le contromisure decise dalle massime cariche degli enti al fine di rimuovere la piaga delle molestie non hanno prodotto grandi effetti. La risposta della dirigenza è stata episodica ed estremamente lenta. I programmi di prevenzione sono rimasti sulla carta, in quanto non sono mai stati attuati in maniera efficace.” La Camera dei Comuni definisce “un vero e proprio fallimento” la strategia di contrasto alle violenze sessuali promossa dai vertici delle ong britanniche. Costoro, nel fronteggiare gli scandali succedutisi negli ultimi anni, avrebbero dato prova di “inettitudine”.

Stephen Twigg, presidente dell’International Development Committee, ha precisato: “C’è ancora molto lavoro da fare. Centinaia di altre vittime di abusi devono ancora essere ascoltate. Le associazioni di volontariato devono fare chiarezza riguardo al coinvolgimento di loro esponenti in scandali abominevoli. Le vicende esaminate dall’organo da me presieduto hanno suscitato in tutti i membri del Parlamento orrore e disgusto. Il rapporto pubblicato oggi non è che il primo passo verso una maggiore trasparenza all’interno degli enti di beneficenza.” Twigg ha poi esortato le ong britanniche a rimuovere da ogni incarico, in via cautelare, i funzionari sospettati di condotte illecite e a tenere nella dovuta considerazione le testimonianze delle vittime di abusi.

Le associazioni di beneficenza hanno reagito alla pubblicazione del rapporto dicendosi “pronte a collaborare” con l’Esecutivo May al fine di consegnare alla giustizia i colpevoli. In particolare, i dirigenti di Oxfam e Save the Children hanno dichiarato che a breve testimonieranno davanti alla Charity Commission, l’ente governativo incaricato di vigilare sull’operato delle ong. I vertici delle due associazioni, allo stesso tempo, hanno affermato di essere “profondamente rammaricati” per non essere riusciti a contenere il dilagare delle molestie.

"La lettura del report pubblicato oggi è molto dolorosa per me, per Oxfam, e per il settore umanitario in generale", ha detto intanto Caroline Thomson, presidente di Oxfam Gb, "Oxfam lavora ogni giorno per aiutare a migliorare la vita delle persone più vulnerabili nel mondo. Abbiamo sbagliato nel 2011 ad Haiti, non abbiamo saputo proteggere donne vulnerabili e per questo non smetteremo mai di scusarci. Abbiamo apportato molti miglioramenti dal 2011, ma dobbiamo andare oltre. Il Comitato ha assolutamente ragione nel lanciare una sfida a tutto il settore degli aiuti a far sempre meglio. La prevenzione di qualsiasi caso di abuso sessuale, deve essere per noi una priorità assoluta, alla pari del salvare vite nei più gravi contesti di emergenza in cui siamo al lavoro. Qualsiasi vittima e sopravvissuto deve essere al centro del nostro intervento, – conclude Thomson – e le raccomandazioni contenute nel rapporto pubblicato oggi, richiedono la massima considerazione".

Commenti
Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 31/07/2018 - 14:39

Quindi ci state dicendo che le cristiane Organizzazioni negriere Governative, hanno al loro interno attivisti che salvano gli africani guardando alle africane, o agli africani medesimi.... Apperò

Giorgio5819

Mar, 31/07/2018 - 14:51

Sporchi, falsi, profittatori di disgrazie, gentaglia imboscata mantenuta dai peggiori sovversivi mondiali, e coccolati dai soliti lerci comunisti.

Gianni11

Mar, 31/07/2018 - 14:53

Ong, preti, ONU....stessa roba....e tutti "buonisti"...naturalmente.

killkoms

Mar, 31/07/2018 - 14:54

la maggior parte ci vanno per i buoni stipendi e gli "optional"!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 31/07/2018 - 14:57

Se le africane sono come quella chiattona che hanno fotografato tempo fa, devo dire che hanno un bel pelo sullo stomaco.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 31/07/2018 - 14:58

Quella è fame.

baronemanfredri...

Mar, 31/07/2018 - 15:01

SALVINI HA RAGIONE ORA LO VOGLIONO ANCHE A LONDRA PER PORTARE ONESTA'

veromario

Mar, 31/07/2018 - 15:03

ONG organizzazioni di mantenuti e nullafacenti chi non ha arte e ne parte cerca rifugio nelle ong.

Adespota

Mar, 31/07/2018 - 15:07

Mi son sempre chiesto se al mondo esistano piu' maligni che si calano nei panni dei buoni o brave persone che sono ingiustamente viste dagli altri come malvagi.

ziobeppe1951

Mar, 31/07/2018 - 15:12

La prostituzione da sempre e nella mani del sinistrume ..ong..coop..e poi fanno i moralisti..ma la gente non è tutta stupida come loro..sta aprendo gli occhi

Royfree

Mar, 31/07/2018 - 15:21

Soldi, perversione e vita all'aria aperta. Poi si fanno chiamare volontari. Immondizia della peggior specie.

Ritratto di ElanRoigli

ElanRoigli

Mar, 31/07/2018 - 15:26

Eccoli qui i veri motivi umanitari, l'infoiamento del "salviamo vite in mare"... e naturalmente le ONG di dove sono? Ma di sinistra naturalmente... maiali con il badge attaccato in petto del "salviamo vite in mare".

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 31/07/2018 - 15:51

Ecco perché le Ong inisistono a voler "aiutare" i clandestini, non è soltanto questione di soldi

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 31/07/2018 - 15:55

"Volontariato ONG"? Dicono: Soros non c'entra, facciamo tutto gratis ma... beh sì, a volte cvapitava che ci facevamo "pagare in natura", questione di "affetto" come dice il prete fiorentino beccato con una di 10 anni. Ma pensa te come sono altruisti, generosi e solidali tutti sti' catto-comunistelli delle ONG imbarcati e a terra. - Sentito Bassetti e Galantino e Bergoglio, questi sì che sono dei bravi "Cristiani-Samaritani-Accoglitori". Noo? La mela marcia? No, qua ormai tutto il cesto è marcito. - Chi se lo beve più questo intruglio puzzolente offerto a gratis dal PD e dal Vaticano? - Piazzate "mine di media-profondità" nel Mediterraneo scommetti che gli togli tutti i vizi a questi "volontari-samaritani-accoglitori-salvatori" imbarcati, a terra e in franchigia!? Non c'è dubbio!

Drprocton

Mar, 31/07/2018 - 16:08

Ecco l'umanità delle ong. Senza di loro probabilmente ci sarebbero meno disperati, altrimenti queste ong cosa ci starebbero a fare. Ipocriti

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 31/07/2018 - 16:17

le attinenze ong/chiesa sono sempre più chiare .... hanno proprio gli stessi interessi ... sesso e soldi.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 31/07/2018 - 16:28

scusateli,i dipendenti "volontari" ,credevano che oltre lo stipendio avessero come benefit la "soddisfazione" con giovani haitiani di ambo i sessi !! XD

i-taglianibravagente

Mar, 31/07/2018 - 16:40

soliti populisti... Da sinistra c'insegnano che se su 100 ONG, 99 hanno problemi di abusi sessuali e una no, dire che le ONG sono zeppe di abusi sessuali...e' GENERALIZZARE ed essere QUALUNQUISTI...

Silvio B Parodi

Mar, 31/07/2018 - 16:45

eccoli i pedofili, gay lesbiche preti e suore, salvano si cuccano i soldi e poi scopano pure le clandestine??? appero'!!!! Riflessiva??? elkid???totonno???siete anche voi nella torta? chiagni e fotti????

Ritratto di luigin54

luigin54

Mar, 31/07/2018 - 16:46

I soliti BASTARDI-PORCI che si nascondono dietro sigle ( ONG ) che ormai non hanno più ragione di esistere.

billyjane

Mar, 31/07/2018 - 16:51

falsi, ipocriti, bugiardi, infingardi......

tormalinaner

Mar, 31/07/2018 - 16:58

Ma cosa dite, stanno facendo accoglienza agli immigrati!

Pinozzo

Mar, 31/07/2018 - 17:04

Siete proprio dei buzzurri, criticate tutte le ONG solo perche' dentro ci sono delle mele marce, e' come se uno criticasse tutti i carabinieri perche' dentro ci sono delle mele marce.

dagoleo

Mar, 31/07/2018 - 17:09

Le ONG sono l'ufficio di collocamento dei peggiori falliti del mondo che si inventano questo "lavoro" per guadagnare denaro senza far nulla.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 31/07/2018 - 17:17

toh... nessuno finisce in galera? e come mai? :-)

leopard73

Mar, 31/07/2018 - 17:27

SONO I NUOVI LAVORI DEI KOMUNISTI I PARASSITI DELLA POLITICA.

leopard73

Mar, 31/07/2018 - 17:33

QUESTA NON E GENTE NORMALE SONO DEI MAIALI!! CHE SI APPROFITTANO DELLA POVERA GENTE INDIFESA INFAMI DA GALERA.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 31/07/2018 - 17:40

@baronemanfredri... ore 15,01:Egregio, non lo dica nemmeno per scherzo... Matteo Salvini è nostro e non lo prestiamo a nessuno, tanto meno agli anglosassoni. Buona serata.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 31/07/2018 - 17:55

o@Pinozzo ore 17,04: Egregio, le ONG sono come i dolori reumatici, se ne conosci una cerchi di evitarle tutte...e vivrai felice.

baronemanfredri...

Mar, 31/07/2018 - 17:59

ILLUSO GRAZIE PER IL SUGGERIMENTO NON CI AVEVO PENSATO. OTTIMO SUGGERIMENTO THANK YOU

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 31/07/2018 - 18:49

Dov'è la novità ?

Giorgio5819

Mar, 31/07/2018 - 18:52

billyjane, COMUNISTI, basta una sola parola...

tosco1

Mar, 31/07/2018 - 19:24

Cacchio, allora se si riesce a scoperchiare la pentola,ne potremmo vedere veramente delle belle. E prima o poi, specialmente ora che sono deboli ,e magari messe un po' in disparte dai loro protettori, accade.Chi riuscira', allora, a rimangiarsi le tante parole di appoggio a queste ONG, senza rischiare di affogare.?.

killkoms

Mar, 31/07/2018 - 19:28

@pinozzo,i carabinieri hanno ragioni per esistere,le ong no!

Massimom

Mar, 31/07/2018 - 19:40

Temono per il ben retribuito posto di lavoro e per i finanziamenti così ben documentati!

gianni59

Mar, 31/07/2018 - 19:51

che strano...4 o 5 articoli sull'immigrazione e non una riga sugli arresti della nuova cupola a Reggio Calabria....la mafia è meno deleteria?!? Vi informo io (da Repubblica): Associazione mafiosa, estorsione, porto e detenzione illecita di arma da fuoco, intestazione fittizia di beni. Questi non sono che alcuni dei reati contestati alle 14 persone ritenute vicine o affiliate alla cosca Libri, arrestate nella notte a Reggio Calabria, dagli agenti della Squadra Mobile e del Ros dei Carabinieri, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia guidata da Giovanni Bombardieri. Fra gli arrestati ci sono anche i nuovi vertici organizzativi della famiglia, insieme a vecchie e nuove leve in grado di imporre estorsioni a tappeto agli esercizi commerciali della città.

honhil

Mar, 31/07/2018 - 19:55

Per la sinistra e per la Chiesa, ogni Ong meriterebbe la santificazione sul campo. Ma, com’è come non è, appena qualcuno gratta un pochino sotto quella crosta artatamente santificata, viene fuori un marciume infernale. Ma mai che da parte dell’arcipelago sinistro, delle istituzioni che da quelle acque hanno ricevuto la spinta per raggiungere la poltrona agognata e della Chiesa, arrivi una parola di riprovazione. Una esibizione di complicità che è difficile trovare anche tra le varie famiglie della mafia. E che va oltre la stessa ideologia. Quali altri interessi, allora, cementano questa amicizia così scandalosa?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 31/07/2018 - 19:58

ong come la mafia connessi con scafisti e trafficanti di uomini.

flip

Mar, 31/07/2018 - 20:47

pltre che delinquenti,ladri,negrieri ed assassini, sono anche finocchi è pedofili. quadro completo (forse)

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 31/07/2018 - 20:49

SONO DELINQUENTI NATI APPOGGIATI DALLA SINISTRA.

flip

Mar, 31/07/2018 - 20:51

do-ut-des. perchè la kienghe è bella?

Una-mattina-mi-...

Mar, 31/07/2018 - 21:04

L'USO E L'ABUSO DELL'USO DEL BUSO PORTA AL DISUSO DELL'...ONG

Savoiardo

Mar, 31/07/2018 - 21:07

E le ONG italiane? E la CRI ? E l'ONU ?

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 31/07/2018 - 21:09

Gli sciacalli e le iene si nutrono anche delle carogne, figuriamoci se si fanno scrupoli con la carne fresca...

adal46

Mar, 31/07/2018 - 21:28

Amici della Boldrina e kompagni vari.....