Monti pronto al bis: "Se serve torno". L'ira di Bersani: "Andiamo al voto"

Il Prof fugge dalle urne ma apre: "Se ci dovessero essere circostanze speciali, prenderò la proposta in considerazione". Casini entusiasta, il Pd si innervosisce

Il presidente del Consiglio Mario Monti non si candiderà alle prossime elezioni, ma è pronto a dare una mano se dopo il voto ve ne fosse la necessità. Il Prof lo ha spiegato durante un incontro a New York al Council on Foreign Relations, a margine dell’Assemblea generale dell’Onu."Non mi presenterò alle elezioni, non ce n’è bisogno perché sono senatore a vita - ha fatto sapere il premier - ma sarò là e, se si creeranno circostanze per cui potrò dare un aiuto dopo le elezioni, non precludo nulla".

Continua a ripeterlo. Eppure le voci di un eventuale Monti bis sono sulla bocca di tutti. Il premier fa di tutto pur di smentire i rumor che lo vogliono nuovamente a Palazzo Chigi, anche se il suo è un dire e non dire. Un po' troppo sibillino. Anche oggi ha fatto sapere che, "se ci dovessero essere circostanze speciali" e gli verrà chiesto, sarebbe pronto a prendere "la proposta in considerazione". Ricordando che Silvio Berlusconi è colui che lo ha nominato commissario europeo ed è presidente del maggiore dei tre partiti che appoggiano il governo, Monti ha spiegato che non può ancora assicurare se il Cavaliere deciderà di correre alle prossime elezioni politiche. Tuttavia, il premier valuta l'ipotesi "normale". Poi, in serata, precisa: "E' spirito di servizio, ma voglio restare fuori dagli schieramenti".

L'ipotesi di un Monti bis ha subito galvanizzato i centristi che da mesi stanno lavorando per prolungare la permanenza del professore a Palazzo Chigi. "Le liste che presenteremo alle elezioni chiederanno agli italiani di richiamare Monti in servizio effettivo permanente dopo le elezioni", ha subito fatto sapere il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini precisando, però, che Monti non è patrimonio della sua lista o del suo partito: "Questa sarebbe un’appropriazione indebita".

Sul tema ha parlato anche Silvio Berlusconi che, a margine della presentazione del libro di Renato Brunetta, ha detto: "Ma come si fa a rispondere... Ci sono le elezioni e ancora non sappiamo con quale legge elettorale".

Diversa la reazione di Bersani. "Non possiamo passare da un’eccezione all’altra, se qualcuno pensa di prenotare, rendendole inutili, le prossime elezioni, nel senso che il giorno dopo io devo fare una maggioranza con Berlusconi o Grillo... io mi riposo, non intendo farlo", ha detto il segretario democratico. Che poi ha aggiunto che "in tutta Europa si fano le elezioni per decidere quale partito o quale maggioranza deve governare. Quel che manca al paese è una maggioranza coesa su un programma serio, perché anche la politica sa fare le riforme, io ne ho fatte anche di più secche" di queste.

Insomma, per Bersani "la nostra idea è che il centrosinistra debba dire al mondo, non solo all’Italia, che l’immagine di rigore e credibilità che Monti ha offerto per noi è un punto di non ritorno, ma ci metteremo dentro più lavoro più equità, più diritti. Questa è nostra intenzione". Tuttavia, il leader del Pd ha spiegato che "Monti può ancora fare del bene al paese. Se a me dicono che Monti è una grande personalità, certamente per il bene dell’Italia non è il caso che vada in pensione, che torni alla Bocconi. Se mi dicono che quella persona dovrà ancora dare una mano al paese francamente ci vado a nozze perché abbiamo fatto di tutto per madare a casa Berlusconi e avere Monti, chi più di noi può dirlo! Prima di tutto il paese, al di là dell’interesse del partito, abbiamo contribuito ad allestire la transizione".

Commenti
Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 27/09/2012 - 15:56

Sto facendo gli scongiuri. Se questo signore vedesse cosa ha fatto all'economia e fosse giapponese ...non ci sarebbero problemi. Stia a casa sua prof. , l'Italia ha bisogno solo di questo. Grazie

amedori

Gio, 27/09/2012 - 16:04

Il partito o i partiti con i quali si metterà lei alle prossime elezioni non avrà un voto da nessuno e ne può essere certo. Mi vuole spiegare come sia possibile che un se dicente professore di economia non conosca per niente la storia ma non quella dell'età della pietra, quella del 1933 e della quota 90 e non abbia mai letto neanche per sbaglio un libro di Einaudi

primula

Gio, 27/09/2012 - 16:10

l'assassino torna sempre sul luogo del delitto, per vedere il funerale, o per assicurarsi che la morta sia definitivamente morta....l'ITALIA, si sussurra che stia svendendo o già fatto rogiti con la angela per pezzi di aziende importanti italiane.oltre che di palazzi e monumenti storici, in pratica presto saremo servioperaidipendenti tedeschi-GRAZIE MONTI!!!!!!!!!!!!!!!e anche a nonno GIOIGIO..............

MEFEL68

Gio, 27/09/2012 - 16:10

Spero che nessuno accetti quella mano. Tanto, ormai, non c'è più nulla da togliere.

Vigar

Gio, 27/09/2012 - 16:17

No grazie! Speriamo proprio di no. Quello che ci ha fatto ci basta e ci avanza.

bruna.amorosi

Gio, 27/09/2012 - 16:24

Sotto sotto i kompagni non stanno aspettando altro .vinceranno certo che vinceranno ma DA quì a saper governare ci corre e allora eccola quì la scusa bella e pronta così loro non si sporgherebbero le mani e la colpa è ....sempre degli altri . he!!storia vecchia

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 27/09/2012 - 16:24

Fantastico, si stanno inventando un nuovo tipo di democrazia : tutti a votare, poi arriva il fenomeno eletto da nessuno ma unto dal signore e comanda. In effetti l'hanno gia' inventata, si chiama monarchia oppure dittatura. Solo che molti dittatori si fanno eleggere o devono usare i carriarmati, monti bypassa questa situazione e va a comandare direttamente senza voti e carriarmati. Uno sobrio con il loden non si abbassa a queste pratiche ignobili da plebaglia o da colonnelli. Mi auguro che sparisca per sempre.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 27/09/2012 - 16:27

@ezechiele lupo Concordo

Ritratto di Ginopino61

Ginopino61

Gio, 27/09/2012 - 16:31

Se il Prof. Monti fosse la persona seria che dice di essere, dovrebbe arrivare alla fine del mandato che gli è stato regalato dal Presidente della Repubblica (notare che nessuno dei due è stato eletto dal Popolo) e quindi rinunciare a qualunque appannaggio e/o retribuzione e/o pensione e dimettersi anche da Senatore (nello stesso modo). Così sarebbe davvero un bell'esempio di Spending Review e mostrerebbe anche di non voler continuare a mettere le mani nelle tasche degli Italiani. Tutto questo sperando che il suo padrone - Goldman-Sachs ed i suoi amici - non decidano diversamente.

Duka

Gio, 27/09/2012 - 16:31

Non capisco che cosa sia questa nuova idiozia. Monti è stato nominato senatore anche per evitare di presentarsi come candidato alle prossime elezioni e rimanere un tecnico a disposizione. Che necessità c'è di ricandidarsi. La coalizione di governo che vorrà avvalersi della sua opera lo chiamerà a ricoprire un incarico anche da premier. Datevi una svegliata!

Rossana Rossi

Gio, 27/09/2012 - 16:34

Ti pareva.....lo zucchero facile piace a tutti..........

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 27/09/2012 - 16:39

ANCHE NO, Professore !!!!!!!!

CARMELO 69

Gio, 27/09/2012 - 16:42

VATTENE IMMEDIATAMENTE, IL PARTITO CHE TI APPOGGERA' OPPURE CHE TI AVRA' AL PROPRIO INTERNO NON AVRA' MAI PIU' IL MIO VOTO.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 27/09/2012 - 16:46

Non gli bastano i terribili risultati ottenuti:la Merkel gli chiede di fare di più e lui per la Germania é pronto a sacrificarsi : un riconoscimento non gli basta : ne ha bisogno di altri e per ottenerli deve pur dimostrare di essere in grado di distruggere meglio la nostra economia che una volta distrutta potrà forse essere rimessa in piedi: Lui vede ormai tunnel da tutte le parti ed al di la di ogni tunnel, oltre i fumi delle motrici del suo pericoloso treno, sente il calore dei deserti ricchi solo di sabbia e di croci

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 27/09/2012 - 16:50

Ma non diciamo stupidaggini ! Silvio è stato chiarissimo : Monti deve candidarsi se vuole governare. E Monti non ha nessuna possibilità di vincere contro Silvio: un burocrate contro il più grande statista mai apparso in Italia, semplicemente RIDICOLO !

gbsirio_1962

Gio, 27/09/2012 - 16:53

una bella inciucio fra tutti i partiti della attuale maggioranza... ed eccovi servito il "Monti-bis" !!!

bobsg

Gio, 27/09/2012 - 16:53

La cosa più utile che possa fare per l'Italia è scomparire.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 27/09/2012 - 16:54

Furbo il komunista monti! Sa benissimo che pochi lo voterebbero, ma se vince la sinistra è pronto a chiedere altre tasse. Prof dei miei stivali se ne stia alla bocconi. grazie

baio57

Gio, 27/09/2012 - 16:55

Ma per l'amor di Dio , falliMonti lascia perdere ti prego !

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 27/09/2012 - 16:56

Mi auguro sia uno scherzo

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 27/09/2012 - 17:08

Mettiamola così. Professore grazie; ma ha già fatto abbastanza.

futuro libero

Gio, 27/09/2012 - 17:16

Non sarebbe il caso di chiedere al popolo se lo vuole ancora? d'accordo che il popolo non conta più nulla ma almeno una volta perchè non soddisfare il popolo? Dolce illusione. Il napo ha già calcolato tutto, verrà riconfermato per un altro mandato, monti resterà presidente del consiglio, bersani vicepresidente, casini al senato e fini per aver fatto cadere Berlusconi verrà riconfermato alla camera, così verranno risparmiati i soldi delle elezioni. Spero che sia solo un incubo, ma.....

Ritratto di romy

romy

Gio, 27/09/2012 - 17:25

Grazie,la ringraziamo per quello che ha fatto per noi e per l'Italia,ma in futuro lasci perdere.

Enzolino

Gio, 27/09/2012 - 17:33

# paola29yes- Guarda che secondo ultimi sondaggi,peraltro tanto amati da Berlusconi,Monti gode della fiducia di almeno il 45% degli elettori italiani,leggo da più parti.E non saranno certo i pareri negativi di un gruppetto di lettori del Giornale a nascondere certe evidenze.Fattene anche tu una ragione.Saluti.

ilbarzo

Gio, 27/09/2012 - 17:41

Non ti canditi, perche'sai benissimo di non avere alcuna possibilita' di vincita attraverso regolari elezioni.Molto piu' facile essere chiamati a governare senza averne il diritto,usurpando il posto a chi e' stato eletto regolarmente dai cittadini,come hai gia' fatto precedentemente.Hai una bella faccia tosta nel dire che sei disposto a fare il bis.

ilbarzo

Gio, 27/09/2012 - 17:49

Hai capito il furbino!Non si candida,pero' e' pronto a dare una mano,naturalmente per fare il bis.Ma che bravo sei signor Monti.Non ti sembra di essere un tantino sfacciato.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 27/09/2012 - 18:14

Una mano la può dare scomparendo subito senza aspettare il 2013. Tanto la culona ne trova un altro di lacchè

andrea da grosseto

Gio, 27/09/2012 - 18:15

Ma chi ti vota.

eglanthyne

Gio, 27/09/2012 - 18:20

GRAZIE NO, mister M. M. non si DISTURBI oltre .

idleproc

Gio, 27/09/2012 - 18:25

Gli interessi che rappresenta il Sig. Monti sono quelli di qualche centinaio di finanzieri globali. Hanno sbagliato tutto e continuano. Hanno innescato una crisi sistemica senza vie d'uscita sulla base della loro strategia di salvataggio della finanza creativa usuraia. Il passo successivo sarà quello di inventarsi qualche guerra "democratica" per militarizzare l'occidente sperando di controllare e scaricare la colpa della "crisi" sul qualche nemico esterno-interno. O li rimuoviamo insieme alla spazzatura politico clientelare che continua l'abbuffata sotto la tavola o ci faremo male. Salvano i capitale fasullo, usuraio, parassitario delle corporation monopoliste e rubano redditi e capitali all'economia reale privata e pubblica togliendo risorse essenziali per innescare nuovi motori dello sviluppo che oggi a livello globale sono fermi e superati. Non ci possiamo difendere nemmeno a livello nazionale perché ci hanno svenduti. A livello europeo comanda chi questa europa antidemocratica la ha voluta e costruita a sua misura: la speculazione finanziaria. Se la china sarà ancora questa, le uniche domande sensate sono il dove, il come e quando, comincerà...

Willy Mz

Gio, 27/09/2012 - 18:39

alla faccia del tecnico che mette a posto le cose e se ne va, tipo idraulico. si vede che il bostik cosparso sulle sedie di montecitorio ha fatto presa anche sulle dorate terga del professorone.

elalca

Gio, 27/09/2012 - 18:39

per amor del cielo, stia a casa a fare le parole crociate o i rebus (se li capisce) ma stia lontano da palazzo chigi, ha già fatto abbastanza danni. per ora siamo a posto, grazie, torni fra un paio di secoli

leonedoro

Gio, 27/09/2012 - 18:47

Dai una mano ai tuoi amici. Se vuoi andare in uno dei palazzi romani devi passare per le urne, come devono fare tutti gli italiani normali. Comunque se passi per le urne, il mio voto è sicuro che non lo avrai, come pure a tutti i tuoi menbri del governo.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 27/09/2012 - 18:55

Se si presentano Monti e berlusconi avremo il più importante tecnico del secolo ed il peggior statista della storia italiana. Vincerà Bersani il lavoratore onesto.

roberto.morici

Gio, 27/09/2012 - 19:03

Forse il bocconiano non si è ancora reso conto che non abbiamo più nulla da dare...

guidode.zolt

Gio, 27/09/2012 - 19:07

No ..grazie..abbiamo gia' dato...!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 27/09/2012 - 19:26

Dopo Prodi che ci ha rifilato l'euro, Monti è la più grande sciagura che l'Italia abbia mai avuto negli ultimi 20 anni.

ortensia

Gio, 27/09/2012 - 19:41

Quant'e'antipatico!

st.it

Gio, 27/09/2012 - 19:41

vada pure a dare una mano all'amica merkel noi qua vedremo di arrangiarci .vada,vada,vada................... ...............ma è ancora qua?

Il giusto

Gio, 27/09/2012 - 19:53

Temo che sarà una condizione "obbligatoria".Chiunque vincerà le elezioni dovrà averlo dalla sua parte per avere anche la protezione dell'europa!Comunque se dovesse esserci un testa a testa tra il fallito e Monti sarebbe un plebiscito!silvietto ha perso due volte anche contro sonnolenza-Prodi,adesso con il 20% di sudditi dove volete che vada!

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Gio, 27/09/2012 - 19:53

Spero soltanto che prima delle elezioni ci fossero delle decisioni vincolanti per ciascun partito se indicare Monti come premier o meno, in tal modo ogni elettore potrebbe valutare piu che la preferenza partitica (la reciproca sostituibilita tra molti di essi appare ad oggi a molti evidente) la preferibilita o meno di un Monti premier. votare il partito "X" che non espremesse un Premier potrebbe essere la peggiore truffa a storia di reupplica (minuscola necessaria). Per me 5 anni di monti sarebbero una catastrofe di proporzioni inimmaginabili, altro che i cojoni che imputano all'ex premier le olgettine e le festicciole. Regards

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Gio, 27/09/2012 - 19:57

Quella mano Prof. Monti se la tenga bene in tasca, la sua tasca naturalmente e non in quella dei meno abbienti. Si accontenti della gratuita onorificenza di Senatore a vita ricevuta a priori dal Presidente della Repubblica, completi il suo mandato e poi per cortesia se ne torni a casa o al massimo torni al suo lavoro alla Bocconi. Anzi direi che sarebbe opportuno vista l'età, se ne andasse tranquillamente in pensione che se la è, più che meritata .

maximus77

Gio, 27/09/2012 - 19:58

Ma volete capirlo che è il berlusca insieme alla sinistra ad appoggiare questo losco individuo? Forza M5S!!!!! Tutti a casa il resto!!!!

winston1968

Gio, 27/09/2012 - 19:59

te ne sei accorto ora? perchè non l'hai fatto quando governavi? come al solito belle parole traditore.

MEFEL68

Gio, 27/09/2012 - 20:01

°°Enzolino - Da come scrivi, penso che tu sia fra il 45%. Liberissimo, ci mancherebbe altro! Ma, quello che non capisco è cosa te lo fà piacere. Sono convinto che se Berlusconi avesse fatto le stesse cose che sta facendo Monti, tu ti saresti...adirato come una bestia. Contento tu.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Gio, 27/09/2012 - 20:10

Barzelletta a Milano,precisamente quando a Scanzano J.co,Mt si lavorava per la canalizzazione e spurgo del metano che passava dentro il mio ex mio podere.“Il metano ti da una mano?”Concludeva“Una mano a fare morire i terroni?”Monti per affamare 58mln di Italiani?Con le tasse che Europa“impone”,davvero che l'Italia e UE siano fuori dalla crisi,senza aumenti di pensioni,busta paga e costo del lavoro,senza parlare della burocrazia,visto che la“Rinascente”per aprire a Roma aspetta le autorizzazioni e a Venezia aprirà nel 2017?”Con queste premesse si aprono le infrastrutture,poi senza circolante chi compra la Casta che ha case a Montecarlo,vigne Rosse,leasing e vitalizio?Che dire della Giustizia che dagli anni di piombo,è cloaca con tanti poteri superiore al Parlamento e l'Anm sciopera,se devono pagare uno sbaglio?Io credere Napolitano e la coalizione Sinistrorsi?perchè“Re Giorgio I”non fa Politica da 60a,aspetta il caso Sallustri e L'Iva(da lui voluta) per muoversi?

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 27/09/2012 - 20:39

Ma chi ti vuole? Tieniti la tua bella pensione da senatore a vita e non ti far più vedere, sorcio!

fedele50

Gio, 27/09/2012 - 20:41

AL sig nonelettodanessuno gli auguro lunga vita , pro' spero tanto che il buon DIO lo convochi a se senza preavviso. grazie della grazia.

fedele50

Gio, 27/09/2012 - 20:43

GUARDATE LE MANI DI QUESTO TIZIO, sempre a mo' di arpione sempre pronte a sgraffignare , e a raspare nelle tasche degli italioti. male detto

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 27/09/2012 - 20:44

Enzolino beato te che che ti diverti con i sondaggi. Io per lavoro ho contatti con decine di persone ogni giorno, da imprenditori a dipendenti e forse fino ad ora mi è capitato di sentire commenti solo dal 55% restante del tuo sondaggio. Se vuoi una controprova, ogni tanto metti il becco fuori di casa.

vince50

Gio, 27/09/2012 - 20:45

Caratteristica prettamente italica,essere da una parte ma pronti per andare dall'altra.La dignità e la concretezza non ci appartengono,tutto è in funzione di come e da dove tira il vento e questa è storia.Avremo di nuovo monti e questo consentirà a tutte le forze politiche di non esporsi(perchè sono farabutti)alle prossime batoste che avremo.Come dire non siamo mica stati noi!,siamo molto portati alla ritirata.

vacabundo

Gio, 27/09/2012 - 20:59

ED IO LE FACCIO MOZZARE LE MANI.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 27/09/2012 - 21:14

Enzolino: Fattene tu una ragione, monti e i comunisti al potere andranno solo con i golpe che continuamente attuano o con elezioni truccate. Prodi salì al potere con i brogli. Il 45% non è la maggioranza degli italiani, inoltre tanti sondaggi sono fatti ad uso e costume per i celebrolesi. Al Governo ci sarà Berlusconi o chi per lui. IL POPOLO ITALIANO RIVUOLE LA LIBERTA'

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 27/09/2012 - 21:26

Mazz'nt'è bbravo er professore! Ci faccia ancora male...Qui qualcuno ha veramente voglia di scherzare...sulla nostra pelle. Gli eventuali burloni, presenti nei vari partiti, che volessero appoggiare questa nefandezza saranno puniti dagli elettori in maniera inesorabile. Ora basta! Errare humanum est. Perseverare diabolicum.

cgf

Gio, 27/09/2012 - 21:39

Monti non può essere eletto perché è già eletto senatore a vita, non può guidare una coalizione e con la legge attuale è chi guida la coalizione ad essere il Primo Ministro designato. Bersani ha paura, vuole votare con questa Legge perché è il solo modo per andare "al potere" così si usa dire già ai tempi di Peppone, nulla è cambiato.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 27/09/2012 - 21:59

Per la serie "A volte ritornano".

Enzolino

Gio, 27/09/2012 - 22:02

# paola29yes- Che al Governo ci sarà Berlusconi puoi tranquillamente scordartelo.Il Popolo Italiano rivuole si la Libertà,ma non rivuole certamente Berlusconi.Comunque trovo molto patetico che quando trovate uno che non la pensa come voi gli date subito del comunista,ma ti faccio notare,come anche a LORENZO MAZZI che il 45% anche se non è la maggioranza degli Italiani il restante 65% è disperso in molti frammenti e direzioni,quindi quella di Monti è statisticamente parlando una percentuale molto forte.Fatevene una ragione e a Lorenzo Mazzi dico soltanto di annusare in modo giusto gli umori della gente quando mette il SUO becco fuori di casa.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 27/09/2012 - 22:12

E' un dato di fatto che in periodi di crisi economiche ciarlatani, agitatori, salvatori della Patria e Messia di ogni specie e varietà hanno il vento in poppa e riescono a mettere insieme (anche nel sacco!) un bel numero di gente, di semplicioni, di ingenui e di sprovveduti che credono alle loro storie,alle loro frottole, alle loro favole e ricette magiche così da essere presi ben bene per il c... (naso) ed essere poi portati fuori strada...andando così a sbattere. Al momento abbiamo Di Pietro, Bersani,Grillo, Vendolo, Casini, Renzi ed altri assortiti, ma tra poco avremo anche Monti a giocare questa parte ... in un modo quasi persuasivo.

Stonice

Gio, 27/09/2012 - 22:14

haha... i titoli del giornale a volta mi fanno ridere (in senso buono, sempre che ce ne sia uno) comuqnue io sono favorevolissimo al Monti bis. andare al voto per votare gente che sta li da 20 o più anni... caramellai succubi dell'ignoranza del popolo, e della loro forse anche...

ortensia

Gio, 27/09/2012 - 22:14

Stia a casa con la sua tacchina.

ilsignorrossi

Gio, 27/09/2012 - 23:14

non serve........................vattene e non tornare grazie

billyjane

Gio, 27/09/2012 - 23:16

Qualcuno mi sa dire se Monti riceve oltre al compenso quale premier, anche quello di senatore?

ilsignorrossi

Gio, 27/09/2012 - 23:22

enzolino..........................tu dici? a me pare che gli elettori da destra a sinistra non lo apprezzino particolarmente,mi sbaglierò.........................,a meno che sotto il nome di enzolino si nasconda casini,si ammettilo sei casini

billyjane

Gio, 27/09/2012 - 23:23

DITEMI CHE NON E VERO.

BONSIPOGGI

Ven, 28/09/2012 - 00:36

Spero proprio comunque che il PDL non faccia "suo" Monti x il futuro.In tal caso con me,elettore dx fino a pochi mesi fa anvora convinto, avrebbero chiuso definitivamente.Al titolo "Monti pensa al ritorno" io rispondo"E ce ne andiamo noi, allora!!!"Incaso di una candidatura pdl di Monti il mio voto sarà sicuramente altrove, oppure resterà nel cassetto dove tengo la tessera elettorale.Colgo l'occasione per aggiungere: forse B. non sarà politicamente corretto nel suo attacco ad Equitalia, ma almeno ha il coraggio di dire quello che pensano 90 italiani su 100 sia di equitalia che dell'Agenzia delle Entrate: E' VERO:ti mettono in croce anche ingiustamente e poi, ad un certo punto, ti dicono" ..guarda che ti conviene accettare di pagare almeno...". Sissignori, non sarà sempre così, ma in moltissimi casi è vero che si tratta di estorsione!!E se tanti italiani la pensano così, un motivo ci sarà,no? oppure siamo tutti fessi??? Saluti

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 28/09/2012 - 00:58

Siamo alle farse da teatro dell'oratorio. Solo ieri aveva dichiarato che NON PENSAVA DI CANDIDARSI PER UN NUOVA LEGISLATURA. Oggi ha già cambiato idea. Questa è la gente che ci viene proposta dai rossi per governarci. GENTE DI PAROLA.

vacabundo

Ven, 28/09/2012 - 05:00

Il problema di Monti è Napolitano.Se ci sarà un Napolitano bis forse ci sarà anche un Monti bis,se no saranno chiusi nell'angolo dimenticati da Dio e da tutti.Secondo me, non può esistere un Monti bis,sarebbe una rovina Italiana e mi auguro anche che non esista un Draghi bis,andremmo a sbattere più di quanto lo stiamo facendo.Solamente un partito in Italia può volere un Monti bis,e questo è L'UDC ormai in via di estinzione.Comunque vadano le cose,noi italiani meritiamo questo ed altro perchè siamo dei perfetti coglioni ormai alla merce di gente spietata,crudele, ladra e molto scorretta.

nlevis

Ven, 28/09/2012 - 06:56

Ci ha preso gusto il professore.... non si smentisce, la casta è un'attrazione troppo forte.

gianpuiet

Ven, 28/09/2012 - 08:01

Che meraviglia! I comuni mortali per diventare anche solo consiglieri comunali debbono candidarsi alle elezioni. Ma il senatore a vita Monti può pensare di essere riconfermato presidente del consiglio per l'eternità senza abbassarsi a partecipare ai ludi cartacei! Egli non è un comune mortale , ma appartiene alla schiera di quegli eletti come Fidel e Raul Castro, come il caro leader Kim Jong-un che non si abbassano certamente a chiedere il voto del volgo, ma è il popolo che deve essere orgoglioso di essere suddito di cotanto condottiero: d'altra parte il senatore a vità Monti è stato insignito delle sue cariche dal Grande Timoniere Napoletano, anche Lui non eletto dal popolo. Sotto la sua guida presto anche l'Italia potrà raggiungere quei fini magnifici e progressivi che le consentiranno di raggiungere le vette economiche della Corea (del Nord)

quellola

Ven, 28/09/2012 - 08:52

La mafia? Beh la mafia è un'associazione a delinquere, che vive attraverso estorsione, racket, sfruttamento della prostituzione, traffico di armi e droga e riciclaggio di denaro! Fateci caso è identico e preciso a quello che succede nella politica italiana... nel governo italiano... Che coincidenza ........

gher

Ven, 28/09/2012 - 09:05

difficile staccarsi dalla poltrona, vero prof ? soprattutto quando non si deve neanche faticare per passare dalle elezioni. a quanto pare il lauto stipendio da senatore a vita non basta, al nostro medioman piace fare il salvatore della patria

soldellavvenire

Ven, 28/09/2012 - 09:17

vedo che nel panico siete voi, altrochè bersani! quello parla per i suoi elettori, ma sotto cova la speranza di un altro bel quinquennio di "democrazia sospesa"! che sarebbe manna politica, per tutti i grandi partiti politici, destra e sinistra e centro, che in caso di sventurate votazioni nel 2013 non raggiungerebbero lo sbarramento del 5%! faccio notare agli sbadati che il messaggio, preciso, è "sono disposto a guidare un altro governo tecnico". e chi ha parlato di elezioni?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 28/09/2012 - 09:29

La“Passione”di Casini$Fini per l'uomo dei Monti. Secondo voi,chi altri,se scopri che sono in 3 ad amare Monti?Il proclamatosi“Re Giorgio I”da sempre Comunista,ci rimbrotta sempre,ma il troppo non stroppia!Pensaci Giacomino,se a Fini,Casini$Napolitano gli togliete 'à penzione,vitalizio,auto blu,a familiari casa a Montecarlo,fallite le Società per pagare le tasse,cosa gli resterebbero per sorridere per avere questo pathos:miopi,ignoranza o co**Politici che non hanno capito o gli occorre da Freud una seduta psicoanalitico(non col pendolino)che il Popolo Italiano va a ramengo?Capisco che cchisti,hanno autista con auto blu per i figli,Carte di Credito d'oro per gli acquisti,mai visto,poveri anziani ai mercatini della frutta a raccoglierle per pranzo e cene?Ninti sacciu dell'Ilva,minatori della Sardegna?Perso le aziende,lavoro assegno pensione ed inflazionato il listino paga,cosa lasceranno in futuro ai figli la casa con ceppi bancari o la corda per impiccarsi?BIS,VOTARE CCHISTI?NAIN!

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 28/09/2012 - 09:44

Come si dice "far buon viso a cattivo gioco". Povero bersanov, sempre più ipocrita, già c'aveva fatto la bocca, al "trono". Nemmeno la politica del "tanto peggio tanto meglio" riesce più a pagare, eppure ce l'aveva e ce la sta mettendo proprio tutta. -- Che tempi eh bersanicchio, rima con pinocchio, altro che assalti ai palazzi d'inverno. Manco le mezze stagioni, ormai.

onurb

Ven, 28/09/2012 - 10:00

L'assemblea dell'ONU, con la presenza di tutti i capi di stato e il codazzo di reggiborse, gli deve aver montato la testa. Evidentemente ci sta prendendo gusto, a spese nostre. Però si guarda bene dal presentarsi alle elezioni: le pernacchie di noi elettori farebbero male al suo enorme ego.

cameo44

Ven, 28/09/2012 - 10:02

E' Proprio vero nessuno vuole mollare la poltrona il Prof. Monti si di ce disponibile ma senza passare per il voto ha la pretesa di essere uti le al paese e di esserne al servizio tutti vorrebbero essere al servi zio del paese con gli emolumen ti che percepisce il Prof. Monti in quanto alla sua utilità ci dica il Prof. in cosa consiste il miracolo da Lui fatto stando ai dati provenienti da tutte le fondi è stato solo un disastro con la sua politica ha portato il paese in piena recessione i consumio sono calati i disoccupati e cassintegrati sono aumentati molti esercizi e piccole imprese hanno chiuso creando ulte riori disoccupati è stato capace a chiedere sacrifici ai soliti men tre si è guardato bene di intervenire sulla spesa pubblica e sulle varie caste che come dimostrano i tanti scandali riguardando un po tutti i partiti sono la vera cancrena del paese altro che uomo del rigore tutto quello che cera da eliminare è ancora tutto lì dalle auto blu alle Province agli enti inutili ha solo tolto servizi e risor se ai comuni mentre non ha toccato i privileggi e gli sperperi dei po litici

onurb

Ven, 28/09/2012 - 10:04

Bersani non deve fingere di adirarsi per la notizia: insieme a Napolitano e agli utili idioti, Casini, Fini e compagnia cantante, ha usato il bocconiano per scalzare il governo eletto democraticamente.

vkaspar

Ven, 28/09/2012 - 10:05

Continua la grande farsa di tutti i politicanti:qualunque soluzione pur di mantenere i privilegi.E lo chiamano Stato di diritto,Repubblica Democratica(forse come la vecchia DDR?).Per fortuna che l'Italia è:il Bel Paese!Il Cavaliere afferma cose anche condivisibili,ma ormai è pure lui fuori tempo. Perchè non fare a meno della "commedia elettorale", tanto il Governo italico sarà deciso altrove e non certo dal Popolo Sovrano: almeno risparmieremmo denaro che poi verrà pure,con molta probabilità, sperperato in privilegi delle varie Caste, e soprattutto eviteremo un'ulteriore presa in giro dei Cittadini.

gentlemen

Ven, 28/09/2012 - 10:10

Che risate alle prossime elezioni!

Bozzola Paola

Ven, 28/09/2012 - 10:16

Per enzolino e vari. Mettiamo pure il caso che il 45% sia una percentuale veritiera, ma rimane un 55% CHE NON LO VUOLE. Oltre al fatto che non è stato eletto dal popolo (e questo dice tutto), non E' STATO CAPACE DI FARE SE NON DEI DANNI. Alzare le tasse ed ammazzare il contribuente medio/basso che mantiene l'Italia sarebbero stati capaci tutti. LUI ED IL SUO GOVERNO NON HANNO AVUTO LE PALLE DI TAGLIARE LA CASTA, GLI SPRECHI, LE RUBERIE. QUESTO E' QUELLO CHE DOVEVA FARE, NON ANDARE IN GIRO A FARE IL QUAQUARAQUA' A SPESE NOSTRE.

vince50_19

Ven, 28/09/2012 - 10:22

Ti pareva che il dottor "a me gli occhi" non ci provasse! Pierfurby starà godendo da matti, più che non..

liibalaaba

Ven, 28/09/2012 - 10:30

E cosa vorrebbero fare,un colpo di stato silente?Quando sarà il momento delle elezioni, L'Uomo del Monte (pardon del Colle o forse potremmo dire l'Uomo del "Monti", che non dice sempre si), le impedirà,adducendo ragioni di una ipocrita crisi e di una sempiterna emergenza per riconfermare il banchiere del c...o alla presidenza del consiglio? Non ci provasse perchè stavolta finisce male!E la smettesse quel cretino di Bersani di continuare ad appoggiare questo governo illegittimo,perchè non uscito dalle urne, ma imposto da Bruxelles e dalla BCE. E' ovvio!Vedendo che non riescono a delegittimare Di Pietro e Grillo,stanno già tramando sotto terra per non farci andare al voto oppure,per mettere le cose in modo tale da non far raggiungere a nessuno la maggioranza assoluta,così da giustificare un nuovo mandato al banchiere burattino di Bruxelles! Basta,basta e ancora basta! Andatevene a casa,con le buone o con le cattive! Ci avete rotto i coglioni!

onurb

Ven, 28/09/2012 - 16:00

Enzolino. Lei ha perfettamente ragione, infatti la mamma dei fessi è sempre incinta.

onurb

Ven, 28/09/2012 - 16:02

luigipiso. Il lavoratore furbo: non si è fatto intercettare a dare di matto dalla gioia per la banca del partito.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 28/09/2012 - 19:51

luigi piso sorvoliamo su Monti e Berlusconi, ma definire Bersani lavoratore è da ricovero in neuropsichiatria in codice rosso sotto terapia intensiva!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 28/09/2012 - 19:55

luigi piso tra Monti, Berlusconi e Bersani l'unico che non ha mai fatto una cippa in vita sua è quest'ultimo e tu lo definisci ancora lavoratore! Forse hai una concezione troppo radical chic del lavoro. Và a lavurar, barbun!

onurb

Sab, 29/09/2012 - 09:00

Lorenzo Mazzi. Ha ragione. Ma anche il termine onesto è tutto da discutere. Con quello che era già emerso sui finanziamenti del PCI e con quello che sta emergendo in questi giorni sui politici in generale, definire qualcuno di loro onesto richiede una notevole dose di coraggio.