La nuova vita dell'ex deputata Pd che ora fa la tassista a Torino

Paola Bragantini è stata una parlamentare del Partito Democratico. Ora realizza il suo sogno: "Il taxi mi è sempre piaciuto fin da bambina"

Dall’emiciclo della Camera dei Deputati, al volante di un taxi. Il passo è stato breve per l’ex deputata del Partito Democratico Paola Bragantini. Che "lasciata" la politica e la compagine Pd, è salita a bordo della vettura bianca. Alle elezioni del 4 marzo scorso non è stata eletta nel suo collegio uninominale per davvero pochi voti.

L’ex segretaria torinese dei dem ha così cambiato vita, raccogliendo una nuova sfida:"A molti può sembrare particolare, a me no. Anzi. Per me è una scelta di libertà e di indipendenza. Su diversi piani. Sia a livello personale, sia a livello politico". Ora tassista, prima bibliotecaria. Già perché lei, prima degli impegni politici, lavorava in una biblioteca. Lei che è laureata in Scienza Politiche e ha un master in biblioteconomia.

"Non avendo un lavoro a tempo indeterminato - racconta a La Repubblica dovevo immaginare una nuova attività al contrario di altri miei colleghi che sono tornati nei loro uffici o studi. A me il taxi è sempre piaciuto, mi ha sempre attirato, fin da bambina. Forse sarà per questo che i miei genitori non sono rimasti stupiti dalla decisione".

Commenti
Ritratto di scappato

scappato

Mer, 10/10/2018 - 17:31

Salire su un taxi guidato da un esponente del PD comporta sempre dei rischi: non sai dove ti porta e quanto ti costerà.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 10/10/2018 - 17:32

buon lavoro!

cgf

Mer, 10/10/2018 - 19:22

uno decide di fare un nuovo lavoro [IN ITALIA] e fa il taxista. Chi ci crede? nessun aiutino?

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Mer, 10/10/2018 - 19:25

se e' stata trombata e' segno che era onesta. tanti auguri!

vince50

Mer, 10/10/2018 - 20:44

Speriamo che molto presto anche gli altri compagni si debbano cercare un lavoro serio.

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 18/10/2018 - 10:51

spero di non incontrare mai sta schifezza vivente.