Seat Ibiza Cupra

180 cavalli in appena 1400 centimetri cubici, grazie alla doppia sovralimentazione e 0-100 in soli 6,9 secondi per merito del cambio DSG: il lancio sul mercato è previsto per febbraio 2013

La nuova Seat Ibiza Cupra

Il marchio Cupra (da CupRacing) è sinonimo di sportività ormai da 15 anni: la prima Ibiza che se ne fregiò risale infatti al 1997.

Il segmento delle piccole con motori bombardati sta tornando di moda, forse anche perché i motori turbo di piccola cilindrata consumano poco (il consumo medio dichiarato da Seat per la nuova Ibiza Cupra è di 5,9 litri per 100 chilometri). Fatto sta che anche la Casa spagnola non ha voluto lasciarsi sfuggire l’occasione di restare protagonista nel mondo delle piccole sportive.

"La Ibiza CUPRA è una delle icone della SEAT. Design straordinario, dinamismo e agilità garantiscono sempre il massimo piacere di guida" afferma James Muir, Presidente SEAT. "Le tecnologie innovative, i nuovi interni e la qualità migliorata della nuova Ibiza CUPRA testimoniano concretamente l'impegno del Marchio per una crescita rapida e costante".

Ottime le prestazioni: accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi, velocità massima di 228 km/h. Il motore è il 1.4 TSI a iniezione diretta sovralimentato con turbocompressore e compressore meccanico. Un attuatore acustico, unico nel suo genere, inserito nell'impianto di scarico consente di modificare il rumore del motore. Il cambio DSG a 7 rapporti può essere azionato anche le comode "palette" al volante.

L'assetto dell'auto, che di serie propone cerchi di 17", è stato ribassato per migliorare maneggevolezza e tenuta di strada. L'impianto frenante di serie può essere sostituito da quello AP Racing opzionale. Il sistema differenziale elettronico XDS serve per ridurre la tendenza al sottosterzo. Di serie troviamo anche l'ESP e una completa dotazione di dispositivi di sicurezza (nei crash-test Euro NCAP la nuova Ibiza Cupra ha ottenuto ben cinque stelle).

La nuova Cupra è grintosa anche nell’abitacolo: il volante sportivo è caratterizzato dal logo Cupra e dai comandi del cambio DSG. I sedili, sportivi anch’essi, vantano il rivestimento in pelle bicolore a richiesta. Nuova la tecnologia di infotainment: il dispositivo audio, dotato di schermo touchscreen da 5", è integrato nell’elettronica di bordo ma è anche rimovibile per l'utilizzo autonomo. Navigazione, connessione telefonica Bluetooth con modalità vivavoce e comandi vocali, computer di bordo completano la dotazione. C’è anche la funzione “photoframe”, per personalizzare il sistema con le proprie immagini.