Volkswagen Cross UP!

Piccola, cittadina e… avventurosa. La Cross UP! è pronta a sbarcare in Italia a un prezzo di 14.900 euro

Avevano promesso che sarebbe arrivata a settembre e così è stato, la Cross UP! versione “avventurosa” della piccola di Casa Volkswagen è pronta ad arrivare sul mercato italiano percorrendo un sentiero che anche Fiat ha seguito con la 500 L Trekking. Se il crossover compatto sembra piacere molto, la UP! interpreta il concetto a modo suo con un assetto leggermente rialzato (15 mm) e molti dettagli estetici che ne aumentano l’a grinta.

Nei suoi soli 354 cm la Cross UP! ci fa stare una dotazione di tutto rispetto tra cui spiccano con chiusura centralizzata, alzacristalli elettrici, fendinebbia, specchietti retrovisori esterni riscaldabili e regolabili elettricamente, sedile posteriore frazionato in modo asimmetrico, computer multifunzione ABS con Hill Holder (il sistema che aiuta nelle partenze in salita) e ESP.

Anche a livello di infotainment, la UP! non si fa mancare nulla Il suo display portatile è dotato di navigatore e interfaccia Bluetooth per telefoni cellulari + streaming audio (A2DP) e offre la possibilità di gestire servizi weblive tramite collegamento con telefono cellulare esterno in tethering (necessita di una connessione dati) per Meteo, Traffico, Autovelox e ricerca internet.

Oltre che per l’assetto rialzato, la Cross UP! è riconoscibile per i passaruota neri in materiale plastico antigraffio, i paraurti maggiorati, e per i cerchi da 16 pollici di diametro equipaggiati con pneumatici 185/50. All’interno dell’abitacolo si scorgono inserti in pelle dedicati su volante e impugnatura della leva del freno a mano. Il motore è il classico tre cilindri 1.000, qui in versione da 75 cv, abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti.

Vuoi saperne di più sul mondo dei motori? Leggi RED-Live