Affetto da encefalopatia si laurea con 110 e lode alla Parthenope

Non potendo discutere la tesi in prima persona, Anthony La Marca si è affidato a un dottore di ricerca che gli ha prestato la voce durante la seduta con la commissione d’esame

Una sfida vinta grazie all’amore e alla forza di volontà. Anthony La Marca, 23 anni, è affetto da encefalopatia, ma ciò non gli ha impedito di conseguire la laurea, con il voto di 110 e lode e plauso accademico da parte della commissione, all’Università Parthenope di Napoli.

Il giovane si è laureato in Management pubblico alla facoltà di Giurisprudenza, con una tesi in Teoria e storia delle istituzioni dal titolo: “Innovazione didattica e progetti inclusivi nell'Università italiana. Il caso dell'Università Parthenope”.

Non potendo discutere la tesi in prima persona Anthony si è affidato al dottore di ricerca Antonio Tanzillo, che gli ha prestato la voce durante la discussione con la commissione d’esame. Grande emozione nell’aula universitaria, dove erano presenti anche i genitori del giovane.

"Grazie a tutti voi che ci avete accompagnato e che avete creduto in questa sfida - ha detto Anna Lauri, mamma di Anthony, rivolgendosi alla commissione d'esame - e grazie per essere stati capaci di accogliere Anthony senza avere paura della sua diversità".

Commenti

Tobi

Mar, 23/07/2019 - 12:10

Moltissimi complimenti ad Anthony, alla sua famiglia e a tutti gli altri che lo hanno aiutato. Ed un augurio che si trovi una cura a questa ed altre malattie.