Auto in corsa invade area pedonale e circola contromano: ferita una donna

Le scorribande dell’automobilista, un 42enne residente a Napoli, sono terminate in via Marco Polo, dove i carabinieri sono riusciti a bloccare la vettura

Ha percorso via Giulio Cesare contromano, invadendo l’area pedonale di piazza San Vitale nel quartiere napoletano di Fuorigrotta. Un’automobile ha seminato il panico nel centro della città travolgendo i tavolini di un bar e proseguendo la sua folle corsa lungo viale Augusto, sulla pista ciclabile colpendo i paletti in ferro e alcune vetture parcheggiate.

Nella fuga il conducente si è scontrato con un’altra macchina, dove c’erano due persone, una delle quali è rimasta ferita ed è stata trasportata all’ospedale Fatebenefratelli. Si tratta di una donna che non è, però, in gravi condizioni. Le scorribande dell’automobilista, un 42enne residente a Napoli, sono terminate in via Marco Polo, una traversa di via Cavalleggeri d'Aosta, dove i carabinieri sono riusciti a bloccare la vettura.

L’uomo, al volante di una Fiat Croma, è apparso in stato confusionale. I militari sono al lavoro per scoprire i motivi di questo gesto. Non si sa ancora se il conducente ha attraversato la piazza con l’intenzione di far del male alle persone presenti o se semplicemente abbia perso il controllo della macchina. Le forze dell’ordine stanno verificando il profilo psicologico del 42enne.

Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?