Cade un ramo sul marciapiede di corso Secondigliano, ferita una donna

A denunciare l’accaduto sul suo profilo Facebook è stato Maurizio Moschetti, presidente della Settima Municipalità

Passeggiava sul marciapiede proprio nel momento in cui si è spezzato un ramo di un albero di corso Secondigliano a Napoli. Ferita leggermente una donna, che trasportata in ospedale è stata medicata con tre punti di sutura. Tanto spavento tra i passanti, poiché l’episodio che ha coinvolto la residente poteva trasformarsi in tragedia.

A denunciare l’accaduto sul suo profilo Facebook è stato Maurizio Moschetti, presidente della Settima Municipalità. L’amministratore ha evidenziato come sull’importante arteria non ci sia manutenzione e da tempo gli alberi non vengono potati. L’area è stata messa in sicurezza dalle forze dell'ordine intervenute sul posto, in primis vigili del fuoco e polizia municipale, ma il pericolo è costante.

Moschetti ha fatto partire la segnalazione a Comune di Napoli per una potatura immediata delle numerose piante presenti in corso Secondigliano, che costituiscono una minaccia, soprattutto in vista dell’inverno, quando piogge e vento potrebbero provocare altri cedimenti. “Per miracolo non c'è scappato il morto – ha detto il presidente della Settima Municipalità – bisogna intervenire in fretta”.

Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?