Crolla scala a Scampia, ferito gravemente giovane del quartiere

A cedere è stata la struttura in ferro e il ragazzo si è trovato stretto in una morsa. Immediatamente allertati dai vicini sono giunti sul posto i vigili del fuoco e l’ambulanza del 118, che sono riusciti a liberare il malcapitato e a prestargli i primi soccorsi

Tanta paura per i residenti del quartiere di Scampia a Napoli. Poche ore fa la scala che da un appartamento arriva fino al terrazzo è crollata e un giovane che la stava percorrendo è rimasto incastrato tra una parete e le inferriate all’altezza del quarto piano.

Lo stabile si trova in via Marche e non presentava problemi strutturali. Questa mattina il giovane, come aveva fatto tante volte in passato, è salito sulla scala a chiocciola che porta fino al terrazzo del fabbricato, ma non immaginava che a un certo punto crollassero i gradini sotto i suoi piedi.

A cedere è stata la struttura in ferro e il ragazzo si è trovato stretto in una morsa. Immediatamente allertati dai vicini sono giunti sul posto i vigili del fuoco e l’ambulanza del 118, che sono riusciti a liberare il giovane e a prestargli i primi soccorsi.

Dalle prime notizie trapelate sembra che il ragazzo abbia riportato ferite molto gravi, in particolare al torace e all’addome e che i medici dell’ospedale dove è stato ricoverato stanno facendo il possibile per salvargli la vita.