"Israeliani porci assassini": De Magistris la nomina assessore

Bufera sulla scelta. Mara Carfagna di Forza Italia: "Esempio lampante dell'antisemitismo di sinistra che infanga lo Stato di Israele"

A pochi giorni dalla nascita della commissione Segre per combattere l'antisemitismo ecco che arriva uno scandalo targato sinistra: Luigi de Magistris ha nominato Eleonora De Majo assessore alla cultura del comune di Napoli. Si tratta di una decisione per la quale la comunità ebraica locale ha voluto esprimere "il proprio sconcerto e preoccupazione" perché in passato la donna si era resa protagonista di alcune assurde posizioni: "Aveva affermato che il 'sionismo è nazismo', paragonato l'allora premier israeliano Netanyahu a Hitler, definito il governo israeliano 'un manipolo di assassini' e gli israeliani 'porci, accecati dall'odio, negazionisti e traditori finanche della vostra stessa tragedia', riducendo il numero degli ebrei assassinati nella Shoah a 4 milioni".

"È un problema della sinistra"

Nella nota si legge che la scelta è "estremamente discutibile" perché un assessorato di notevole importanza è stato consegnato nelle mani di chi "ha espresso giudizi tanto superficiali quanto offensivi per quegli ebrei che, sia a Napoli che in tutta la diaspora e in Israele, sono stati testimoni del più grande progetto di genocidio che mente umana abbia mai concepito". E in questo momento storico, "in cui metà degli israeliani è bloccata nei rifugi per l'attacco missilistico che da Gaza punta a colpire indiscriminatamente la popolazione civile di Israele", la nomina in questione è giudicata "un atto inopportuno e tale da non favorire il dialogo interculturale e l'impegno per la pace".

Sulla questione è intervenuta Mara Carfagna, consigliere comunale di Forza Italia a Napoli: "De Magistris ha toccato il fondo e lo ha fatto con l’unico scopo di salvare la sua poltrona attraverso l’ennesimo rimpasto di giunta". La vicepresidente della Camera ha concluso sottolineando che siamo di fronte a "un esempio lampante di quell’antisemitismo di sinistra che copre di insulti la brigata ebraica alla commemorazione del 25 aprile e non perde occasione per infangare lo Stato di Israele negandone il diritto all’esistenza e alla sicurezza".

Un breve commento è arrivato anche da parte di Matteo Salvini: "A Napoli è appena stata nominata assessore alla cultura una signorina dei centri sociali che ritiene che Israele sia un Paese nazista. Quindi probabilmente il problema dell'antisemitismo sta più a sinistra che altrove".

Eleonora de Majo sul proprio profilo Facebook ha subito cercato di difendersi dalle accuse ricevute: "Quello che è accaduto oggi è molto grave. Un attacco mediatico squadrista, immotivato perché partito da un post che pubblicai nel lontano 2015, quando non ricoprivo alcuna carica istituzionale". Il neoassessore ha concluso: "Questa campagna diffamatoria ad armi impari non la vincerete, fatevene una ragione. A testa alta e pancia a terra sono a lavoro per la città che amo".

Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?

Commenti

nova

Gio, 14/11/2019 - 09:18

La Carfagna è l'attuale compagna dell'onorevole Alessandro Ruben (pure divorziato) rappresentante della ADF New York (AntiDefamation League)

Trinky

Gio, 14/11/2019 - 09:30

Ovviamente se lo dicono loro va tutto bene! Ma la signora Segre non commenta?

glasnost

Gio, 14/11/2019 - 09:40

Qualcuno lo ha fatto sapere alla Segre ed alla sua commissione di buoni?

27Adriano

Gio, 14/11/2019 - 09:44

Dall'ex toga rossa...questo ed altro..schifo!!

beowulfagate

Gio, 14/11/2019 - 09:47

Tranquilli,ci pensa la Segre a rimetterli in riga.Vedrete vedrete...

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 14/11/2019 - 09:49

LA VITA PRIVATA DI UNA PERSONA , è COSA PERSONALE E METTERLA IN PIAZZA è SINONIMO DI TOTALE MANCANZA DI RISPETTO, LE DICHIARAZIONI DETTE DA CERTE PERSONE PUBBLICAMENTE SONO BEN ALTRA COSA. ANCHE SE IN QUEL MOMENTO NON ERA TRA I NOTABILI DEL POTERE, SEMPRE DICHIARAZIONI SONO

Beaufou

Gio, 14/11/2019 - 10:00

"A testa alta e pancia a terra sono a lavoro per la città che amo". Bell'immagine della signora "assessore alla cultura" di Napoli. Forse dovrebbe affinare un po' il suo lessico: mai visto un Napoletano lavorare "pancia a terra", De Magistris compreso. Ahahah.

DRAGONI

Gio, 14/11/2019 - 10:42

RISPECCHIA LA CULTURA POLITICA DI UN EX MAGISTRATO ROSSO .

ST6

Gio, 14/11/2019 - 10:59

Caro Salvini, da italiano io mi preoccuperei prima di voi leghisti che vi pulite il CL con la Bandiera Italiana. Poi forse possiamo passare a parlare d'altro. O forse voi leghisti pensate che sia "itali-ANO", eh?

ST6

Gio, 14/11/2019 - 11:01

Beaufou: perchè, hai forse visto Veneti lavorare a "pancia a terra"? E inghiottono acqua??!! ROTFL...

zadina

Gio, 14/11/2019 - 11:09

Una nuova dimostrazione che è la sinistra intera ad essere antisemita e contro Israele e il suo popolo il sindaco De Magistris come sindaco di Napoli a nominato come assessore Eleonora De Majo nomina una amministratrice nel comune di Napoli che a suo tempo si è scagliata con ODIO e RANCORE contro il popolo di Israele e i suoi governanti, e in quel periodo i centri sociali naturalmente di sinistra bruciavano le bandiere di Israele quelli sono i veri antisemiti e contro Israele e il suo popolo, mentre fanno propaganda per accusare i suoi avversari politici di antisemitismo, il popolo non è deficiente e giudica i fatti reali e non ascolta le chiacchiere al vento di FALSI profeti.

vocepopolare

Gio, 14/11/2019 - 11:13

l'imperativo dovrebbe essere" SALVARE NAPOLI da questa amministrazione che ha continuato una linea di peggioramento iniziata da bassolino e proseguito dalla iervolino" Cosa dire? i napoletani sono pronti e disposti a dare il loro contributo votando a destra? o vogliono continuare a contare l'esodo dei loro figli dalla loro terra?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 14/11/2019 - 11:34

Dalla leader dei centri sociali napoletani non ci si sarebbe potuto attendere niente di diverso.

Jon

Gio, 14/11/2019 - 11:35

Egr. Sablone..Lei vuole insabbiare la verita' su Israele?? Si vergogni..!! So bene che se i giornalisti scrivessero la verità, verrebbero licenziati, ma esiste anche la dignita' professionale di ognuno.!

roberto.morici

Gio, 14/11/2019 - 11:43

Questa tizia, "lavorando pancia a terra(?)" riuscirà a cancellare in un batter d'occhi le sxxxxxxxe dette nel lontanissimo 2015...

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 14/11/2019 - 11:53

Egregio Sig. ST6 … prima di parlare di Salvini abbia il pudore di lavarsi la BOCCA

Libertà75

Gio, 14/11/2019 - 11:57

l'odio antisemita e antisionista legittimato dalla sinistra divenne il cavallo di battaglia del nazismo... oggi ovviamente quel pericolo non vi è più perché oggi l'estrema destra ha preso le distanze dalle idee di sinistra, tuttavia il rischio che nuovi dittatori di centrosinistra appaiano è evidente

baronemanfredri...

Gio, 14/11/2019 - 11:59

SEGRE ORA CHE DICE? A DOBBIAMO SCUSARLA ESSENDO DI SINISTRA E' CONTRO LA SUA STESSA TERRA PROMESSA E' DI SINISTRA, QUINDI SI INCHINA, SI PIEGA AI NEMICI DELLA SUA TERRA PROMESSA COME VUOLE LA SINISTRA E TUTTI GLI EBREI ITALIANI.

dagoleo

Gio, 14/11/2019 - 12:21

Assessorato alla Cultura. complimentoni. Le proporrei subito un dibattito culturale su Israele e la shoah. La Segre è una povera vecchietta rispettabilissima e da ammirare, ma penso proprio che ha sbagliato "compagni".

dagoleo

Gio, 14/11/2019 - 12:22

la tipica faccia livorosa e scura da cultura estremista dei centri sociali.

dagoleo

Gio, 14/11/2019 - 12:26

a terra hai non solo la pancia ma anche la testa ed il c..o un post scritto nel lontano 2015. comunque è quello che pensavi allora e che pensi anche oggi. ne siamo certi. quello è il tuo passato. non meriti il posto che ti è stato dato con così tanta leggerezza di un incompetente come il sindaco di quella città.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 14/11/2019 - 12:28

Nel 2015 ha scritto quello che ha scritto e va bene, acqua passata. Adesso, però, lo riscriverebbe? Non ci vuole molto: o si o no!

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Gio, 14/11/2019 - 13:00

Stiamo ancora aspettando la "comunità ebraica" esprimersi con altrettanto alte proteste sul continuo furto di territori - le famose "colonizzazioni". Se qualcuno andasse a togliergli la sedia di sotto e il pavimento e la casa sotto la sedia, ci dicano: si "risentirebbero" oppure no ?

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 14/11/2019 - 13:03

Ma cosa si pretende da de magistris (minuscolo d'obbligo) , lui non ci arriva mentalmente e le cose serie non sa cosa sono.

ziobeppe1951

Gio, 14/11/2019 - 13:03

E c’era un pir.la che diceva ...giggino è meglio di Salah

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 14/11/2019 - 13:04

La commissione Segre è nata perché un manipolo di sconsiderati ha usato la rete per insultare e minacciare chi ha vissuto la tragica esperienza del nazismo. Poi nell'elaborare la legge si sono infilati termini e parole che possono essere "interpretate" oltre quello che era lo scopo iniziale. Quindi sorge il dubbio che la sinistra sia mossa per poter colpire la destra.

carpa1

Gio, 14/11/2019 - 13:08

Nulla da fare: quando c'è di mezzo l'ipocrisia tutto è permesso, dire e fare tutto e il contrario di tutto. L'esempio lampante ce lo mostrano ogni giorno i cosiddetti depositari della verità assoluta, ovvero quelli che solo loro sono bravi, uman, altruisti (con i portafogli altrui ovviamente) e che calcano i talk show per insegnarci come ci si deve comportare: porti aperti, porte (quelle degli altri) aperte, elargizioni a mani basse senza guardare in faccia nessuno (con le tasse degli altri mentre le loro finanze sono nei paradisi fiscali). Quelli che odiavano gli ebrei ricchi, e che ne decretarono l'eliminazione, hanno come discendenti coloro che oggi predicano (solo per ragioni politiche) a favore dgli ebrei scampati 70 anni fa ma che poi spargono odio contro lo stato di Israele inneggiando ai terroristi palestinesi. La coerenza non è propriamente il loro punto di forza.

Gatto Giotto

Gio, 14/11/2019 - 13:25

Che De Magistris fosse un inutile spocchioso incapace non lo scopriamo ora grazie a questa nomina caduta su una persona indegna di ricoprire qualunque ruolo nella società civile.

ekat

Gio, 14/11/2019 - 13:48

La sinistra deve smetterla di lavarsi la coscienza con la distinzione capziosa tra antisemitismo e antisionismo. Lo Stato d’Israele rappresenta l’ebreo collettivo, per questa ragione auspicare la sua distruzione, significa essere antisemiti. Sì, profondamente antisemiti e anche un bel po’ ipocriti. Inoltre, in questo caso particolare, la De Majo ha attinto direttamente al negazionismo parlando di 4 anziché 6 milioni di morti nella Shoah. Per onestà intellettuale tutti, e dico tutti, dovrebbero condannare tali, loro sì, odiosi comportamenti.

arilibellula

Gio, 14/11/2019 - 13:51

La commissione Segre si attiverà prontamente.

Ritratto di Juan Carlos

Juan Carlos

Gio, 14/11/2019 - 13:54

Non sarei sorpreso se non sapesse neanche localizzare Israele in una mappa geografica. Per il resto mi piacerebbe solo sapere perchè li considera porci ed asdassini.

babilonia

Gio, 14/11/2019 - 14:31

DE MAJO IN PEGGIO....

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 14/11/2019 - 15:17

L'ipocrisia di chi magari si è stracciata le vesti contro i fasulli 200 messaggi quotidiani di antisemitismo contro la povera e ignara signora Segre.

Beaufou

Gio, 14/11/2019 - 15:30

ST6, non ho mai visto nessuno "a lavoro pancia a terra", come dice l'egregia: non è il caso che la metta sul razzista contrapponendo la signora a Veneti o, che so, ai Laziali o ai Calabresi. E' che questa signora "pancia a terra" mi sa un po' amante delle frasi fatte, anche se ridicole...Ahahah.

frabelli1

Gio, 14/11/2019 - 16:22

Ecco la sinistra che accusa gli altri di antisemitismo, quando lei stessa lo è, con i suo piccoli politici che infangano gli ebrei. Allora questa persona non dovrebbe essere denunciata e non assumere cariche pubbliche? VERGOGNA SINISTRA IPOCRITA

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 14/11/2019 - 16:32

#beaufou.GUARDA! CHE IL 78% DELLE POPOLAZIONI DEL NORD ITALIA É DI ORIGINI MERIDIONALI!É ALLORA CHE CIANCI A FARE SE TUO PADRE PUO ESSERE UN NAPOLETANO!CALABRESE!SICILIANO OPPURE PUGLIESE?!MA DICO IO SIAMO NEL 2020 É ANCORA CI SONO IDIOTI CHE VOGLIONO DIVIDERE L;ITALIA IN GENTE DEL NORD CHE LAVORA!É GENTE DEL SUD CHE NON VUOL LAVORARE?!.

Alfa2020

Gio, 14/11/2019 - 17:03

ST6 voi lavete fatto per 60 anni di che cosa parli che siete anti italiani e siete destinati a scomparire

maorichief

Gio, 14/11/2019 - 17:10

@Pasquale Esposito... Hahahahahahaha il 78% di noi polentoni è di origine meridionale! Dimmi cosa fumi che lo voglio anch'io!!!!!

mozzafiato

Gio, 14/11/2019 - 17:19

CARPA 1 dimmi tu amico mio, quando mai la nostra sinistra HA MAI ESPRESSO UN CONCETTO SANO E COERENTE, DA TOGLIATTI FINO AI NOSTRI GIORNI?! Sono decenni ormai che ironicamente, per giudicare un ptovvedimento governativo e/o un pensiero comune, MI INFORMO PRIMA SU COME LA PENSA AL RIGUARDO LA SINISTRA E QUINDI LO GIUDICO A SCATOLA CHIUSA CONSIDERANDOLO ESATTAMANTE AL CONTRARIO RISPETTO AL GIUDIZIO DEI SINISTRATI! Riguardo alla loro logica "del mon capisco ma mi adeguo" nel caso di israele e degli gli ebrei, HA UN RETAGGIO TRAGICOMICO CHE SI RIFÀ ALLA GUERRA FTEDDA quando l'URSS prese posizione contro israele, colpevole di usare l'lmbrello protettivo del "grande satana americano"! Li è nato il loro odio verso israele e gli ebrei, odio che, stante il permanere della demenziale incomprensione, alliggia tutt'ora anche nelle menti compromesse come quella di GIGGINO... ENAPULE

ciccio_ne

Gio, 14/11/2019 - 18:42

La simpatia di giggiocanoaro è nella sua assoluta contraddizione. Tipica dei sinistrati da centro sociale