Napoli, pericoloso omicida polacco evade da Poggioreale usando un lenzuolo

Lo straniero ha superato il muro di cinta con una corda di lenzuola. È la prima evasione in 100 anni che si verifica nel carcere di Poggioreale

Quello di oggi è un giorno che resterà nella storia del carcere di Poggioreale a Napoli. E non per una buona notizia. Dopo cento anni di vita, infatti, si è verificata la prima evasione dal penitenziario partenopeo.

A compiere la clamorosa azione è stato un pericoloso detenuto polacco di 31 anni, Robert Lisowski, recluso nel padiglione Milano con l'accusa di omicidio aggravato. Lo straniero, sfuggito ai controlli mentre partecipava alla Messa nella cappella dell'istituto circondariale, ha usato una corda di lenzuola per scavalcare il muro di cinta del carcere calandosi all'esterno su via Francesco Lauria.

Sul posto sono giunti subito gli uomini della Penitenziaria, della polizia e dei carabinieri. Non è ancora chiaro se l'evaso avesse dei complici ad attenderlo all'esterno.

Lisowski era detenuto in quanto ritenuto responsabile dell'omicidio di Iurii Busuiok, muratore 36enne di origine ucraina, incensurato, il cui cadavere era stato trovato la sera del 1° dicembre 2018 in via Mario Pagano con ferite alla gola e al torace causate da coltellate.

Cinque giorni dopo Lisowski era stato individuato dagli agenti della Squadra mobile e dai carabinieri della compagnia Napoli Stella e sottoposto a fermo con l'accusa di omicidio aggravato.

Per il segretario dell’Osapp di Napoli, Luigi Castaldo, la causa di quanto accaduto stamane è della mancanza di personale: “Poco più di 200 unità di fronte a una platea di detenuti che supera di 800 unità la capacità massima. Dati denunciati a un’amministrazione sorda ed una Politica assente”. Per Ciro Auricchio e Giuseppe Moretta dell’Uspp, “oggi si è consumato l’ennesimo episodio di grave disordine: Poggioreale è un carcere con oltre 2500 detenuti e con un poco personale che però in modo encomiabile, continua a svolgere il suo mandato istituzionale”.

Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 25/08/2019 - 16:22

nei film usano gli elicotteri...qui siamo tornati indietro di 100anni!! ma le guardie alle torrette,dove erano?? a messa a fare i chierichi? intanto un vile assassino che non ha nulla da perdere è in giro

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 25/08/2019 - 16:46

Le lenzuola delle carceri devono essere di CARTA!!!! AUGH.

palandrana

Dom, 25/08/2019 - 17:17

Pena di morte per gli assassini.Cosi`non scappano piu`.-

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 25/08/2019 - 17:18

Mandateci Giggino o' manettaro a cercarlo, lui si che è bravo!

magnum357

Dom, 25/08/2019 - 17:27

Orlando prima Bonafede poi, ma che caxxxxo avete fatto in questi anni per la Giustizia ? Zerooooooooooooooooooooooooooo

-cavecanem-

Dom, 25/08/2019 - 17:43

Se non il lenzuolo qualche magistrato l'avrebbe comunque messo in liberta'.

edo1969

Dom, 25/08/2019 - 18:02

è già a casa di Saviano

Ernestinho

Dom, 25/08/2019 - 18:08

Ma che razza di carceri abbiamo? E poi c'è chi vorrebbe più libertà per i delinquenti!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 25/08/2019 - 18:38

Io mi chiamo Pasquale Cafiero e son brigadiere del carcere oinè, io mi chiamo Cafiero Pasquale sto a Poggio Realae dal 53,......

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 25/08/2019 - 18:40

Raggi infrarossi per tutto il perimetro, ecco cosa devo installare.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 25/08/2019 - 18:42

Cominciamo a risparmiare 150 euro al giorno, visto che non c'è, quindi nessuna spesa.

baronemanfredri...

Dom, 25/08/2019 - 19:02

TROPPO STRANO SCAPPARE IN MODO CLASSICO COME NEI FILM TROPPO STRANO INDAGATE SUL PERSONALE NON E' POSSIBILE. ALMENO PENSO CHE CI SONO TUTTI I PRESUPPOSTI. NON SI SCAPPA DAL CARCERE, SPECIE AL GIORNO D'OGGI SENZA UNA TALPA IMPOSSIBILE. IN ITALIA SI CRITICA IL TEXAS, GRANDE STATO AMERICANO GRANDI AMERICANI GRANDI PATRIOTI, PER L'ULTIMA PENA DI MORTE, PERO' SAREBBE BELLO INVIARE TUTTI QUESTI BASTARDI IN AMERICA MAGARI FARE UN CONTRATTO DI ESECUZIONI DI MASSA CON LO SCONTO CONSUMO LUCE. NORMALE RAPPORTI ECONOMICI TRA STATI.

Yossi0

Dom, 25/08/2019 - 19:20

visto che scalfarotto non è andato a trovarlo si è offeso e se ne è andato ...

kennedy99

Dom, 25/08/2019 - 19:20

che se ne torni in polonia e non si faccia piu vedere. l'italia a tutto da guadagnare un delinquente in meno da mantenere.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 25/08/2019 - 19:47

%%%% PARTE 1) ^(*@*)^ PURE nel furto degli yacht ancora una volta l’Italia ha fatto la parte del leone, nessuna meraviglia! Visto che il nostro paese è il paradiso terrestre, l’eden, il sacro graal dei ladri, di tutti i ladri, spacciatori, terroristi, truffatori, imbroglioni eccetera eccetera. D’altronde come può non essere così? Primo non li beccano mai, secondo se li beccano non gli fanno nulla, ma proprio nulla ci mancherebbe , Se proprio e malauguratamente venissero presi e sbattuti in galera c’è da aggiungere che le nostre galera sono studiate apposta per agevolare le evasioni, sono evadibili con tutti i comfort . Per esempio nelle mura o alte cancellate esterno alle carceri non mettono mai quel filo spinato spiralato veramente efficace ,del resto è giusto così il nonbenvivente potrebbe ferirsi. CONTINUA

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 25/08/2019 - 19:48

PARTE 2) ^(*@*)^ Nello specifico le lenzuola delle nostre carceri sono molto più robuste delle comuni lenzuola d’abitazione, vengono collaudate per resistere ad un carico molto ma molto superiore a garantire la massima sicurezza all’evasore, non si sa mai , nel malaugurato caso l’EVADENTE si facesse male potrebbe fare pure causa e addirittura vincerla , anzi molto probabile !!!

Massimo Bernieri

Dom, 25/08/2019 - 20:48

Purtroppo la carenza di personale,ha tolto le guardie carcerararie dai camminamenti sui muri di cinta.Che almeno mettano delle punte accuminate nella parte interna del muro rivolte verso il basso o è saltato da un edificio direttamente sul camminamento?

Seawolf1

Dom, 25/08/2019 - 21:00

Speriamo che lo prendano deve pagarci la pensione

steacanessa

Dom, 25/08/2019 - 21:08

Roba da italioti.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 26/08/2019 - 07:27

Evasione vintage!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 26/08/2019 - 07:45

Sovraffollamento carceri,perchè non mandate ai loro paesi d'origine i non italiani?

corto lirazza

Lun, 26/08/2019 - 11:34

quanto gli sarà costato?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 26/08/2019 - 19:37

@hernando45 16.46: peggio che peggio ... con quelle attizzano un incendio amazzonico. Ossequi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 26/08/2019 - 19:40

Sarà uscito per andare a trovare quel serbo che dopo aver ammazzato diverse persone nella Romagna solatia è andato in ferie in Spagna. Tra slavi ci si capisce mica come nel Bel Paese che fanno gli indiani e usano la lingua biforcuta ovvero se uno dice una cosa il suo confratello di Paese gli risponde contrariandolo.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 26/08/2019 - 19:49

Il tizio ha rotto l'incantesimo della sicurezza del Carcere più ambito del Bel Paese mentre milioni di contribuenti e gran numero di titolari di Partita IVA non sono mai riusciti a fuggire dalla "gabbia fiscale".

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 26/08/2019 - 19:51

Mi sovviene che il tizio soffra di sonnambulismo ... le coperte sono il filo che lega la realtà con il subconscio.