Investito mentre attraversa sulle strisce: muore poco dopo in ospedale

Stava attraversando sulle strisce pedonali di viale Traiano quando uno scooter è sopraggiunto e lo ha investito. Il 90enne è stato immediatamente soccorso ma purtroppo non ce l'ha fatta ed è morto al Cardarelli di Napoli

Google Maps

Il 90enne stava attraversando sulle strisce pedonali di viale Traiano, a Napoli, quando lo scooter guidato da un 19enne è sopraggiunto non fermandosi e falciandolo. Immediato l'arrivo dei soccorsi e la corsa in ospedale ma purtroppo per l'anziano signore non c'è stato nulla da fare, è morto poco dopo aver raggiunto l'ospedale Cardarelli. I vigili urbani hanno quindi deciso di sequestrare immediatamente il mezzo per le indagini che si stanno svolgendo in queste ore in maniera tale da capire, si legge sul Today, la dinamica esatta.

Un articolo de Il Fatto Quotidiano riportava il problema che nella città partenopea spesso gli automobilisti non rispettano i pedoni che si accingono ad attraversare sulle strisce, nel caso citato infatti un algerino venne accoltellato dopo essersi lamentato che un'auto non aveva dato lui la precedenza sulle strisce pedonali. I tre giovani a bordo del veicolo verso il quale lo straniero aveva inveito erano dunque scesi e lo avevano accoltellato. Oppure come in piazza piazza Piedigrotta dove il comune prima stende a terra le strisce pedonali e successivamente piazza una serie di paletti anti pedoni. Paletti che rendono di molto difficoltoso l'attraversamento a disabili e a chi ha difficoltà motorie anche minime.