Napoli, violenza inumana dei ladri: massacrata e lasciata in un lago di sangue

Una donna anziana scippata e picchiata. Ira del figlio: "Una aggressione inumana. Mi chiedo come sia possibile una cosa del genere"

È stata definita una aggressione "disumana". Dura, violenta, inconcepibile. Una anziana in pieno centro a Napoli è stata assalita da un gruppo di scippatori che, dopo averla rapinata, l'hanno abbandonata in strada in un lago di sangue.

Ha 75 anni la donna vittima della violenza. Ex insegnante ormai in pensione, ora si trova in ospedale per curare le ferite. "Non ho mai visto tanta barbara violenza in vita mia", dice con un filo di voce al Mattino. Le chiazze di sangue sulla fredda pietra dimostrano che quelle parole non sono dettate dallo spavento. Sono la realtà dei fatti.

"Sabato mattina la malcapitata camminava lungo viale Gramsci – spiega il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, che ha denunciato il fatto -, diretta a casa del figlio in piazza Sannazaro, quando è stata fermata da due giovani che le hanno chiesto dei soldi. Pensando a dei mendicanti, ha detto che non aveva spiccioli. A quel punto le hanno strappato la borsa, sottraendo 75 euro dal portafogli". Non contenti della refurtiva, l'hanno pestata di botte. Con violenza e "lasciandola in un lago di sangue". "Oltre ad una frattura dell’orbita e dell’area temporale - spiega Borrelli - le hanno provocato contusioni su tutto il corpo e una profonda ferita lacero-contusa".

Per il figlio più che di barbarie occorrerebbe parla di una "aggressione inumana". Bestiale. "Mi chiedo come sia possibile una cosa del genere - insiste il figlio - Se accadono cose del genere a due passi dal lungomare, cosa succede nei vicoli?”.

Commenti

GioZ

Mar, 22/01/2019 - 13:13

De Magistris? ci sei?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 22/01/2019 - 13:23

E poi immagino che ci sia qualche raro fessacchiotto, un povero di spirito, che si mette a ridere quando io parlo o scrivo di 'Legge della Giungla' che domina oramai incontrastata nelle nostre città. Inutile che io mi dilunghi a spiegare che cosa io intenda per 'Legge della Giungla' che è diversa, molto diversa, dalla mera constatazione di essere, di vivere in una normale 'giungla'. C'è una profonda differenza tra la semplice 'giungla' e la più terribile 'Legge della Giungla'. Ovviamente le teste limitate, ma anche quelle dotate di una quanto meno decente capacità di analisi, non arriveranno mai a comprendere, a capire la devastante differenza. E in me non risulta la predisposizione a spiegarla.

lappola

Mar, 22/01/2019 - 13:43

Chiedete al vostro sindaco se riesce a togliere l'attenzione dalla guerra a Salvini per fare qualcosa di buono per la vostra città; sarà difficile ma tentar non nuoce.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 22/01/2019 - 13:50

Napoli è messa che peggio non si può:e l'immondo sindaco va in piazza col pugno chiuso a parlare di immigrati e porti aperti,ribellandosi alle leggi. E nessuno protesta.

eolo121

Mar, 22/01/2019 - 14:10

Purtroppo ha un sindaco.. che ha solo in mente i migranti.. vorrebbe allestire delle barche per andarli a prendere...e la camorra invece ...

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 22/01/2019 - 14:24

Anche questo è frutto della nostra immaginazione? A sentire i napoletani da loro non esiste alcuna violenza, è solo razzismo seminato dalla gente del Nord, vero cara d'Urso?

akamai66

Mar, 22/01/2019 - 14:48

Cattobuonisti che pensate solo agli africani,chiacchieroni sgangherati che avete letteralmente stufato con le vostre omelie a senso unico, dove eravate? Si, ha ragione da vendere chi parla di LEGGE DELLA JUNGLA, e penso che chi trova a ridire sia o un complice mentale dei criminali o uno sprovveduto che pensa ancora che ci sia il tempo di fare il 112 o 113, quando li hai di fronte o gli spari o sei finito, ma loro no! poi diventa il far west! Che persone pie, coraggiosi come certi preti di strada che appena cala il solo si rintanano nelle loro sacrestie e non rispondono nemmeno al telefono, come li sorci!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 22/01/2019 - 14:57

fermo restate questo episodio esecrabile e da punire duramente, le anziane a napoli vengono "solo" aggredite e picchiate, mentre a milano le anziane vengono sgozzate!

Geegrobot

Mar, 22/01/2019 - 15:10

Colpa di salvini che aveva promesso 7 milioni di agenti secondo il fenomeno del sindaco

nonnoaldo

Mar, 22/01/2019 - 15:41

Giovinap, sgozzate da chi?

titina

Mar, 22/01/2019 - 16:37

Bisogna eliminare il contante anche per questo motivo.

contravento

Mar, 22/01/2019 - 16:44

NON SONO NECESSARIE ALTRE FORZE DELL'ORDINE. LA VERITA' E' CHE DETTE FORZE SONO DISTRIBUITE MALE E MALE FUNZIONANTI.

ulio1974

Mar, 22/01/2019 - 17:03

de magistris è occupato con i migranti, lui non ne sa niente.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 22/01/2019 - 17:27

Nn credo che servano piu' forze dell'ordine , sarebbe sufficente smaltire immediatamente e con efficenza questi soggetti quando catturati. Ovviamnete a prescindere dalla nazionalita' , con la massima democrazia e ferocia.

antonioarezzo

Mar, 22/01/2019 - 17:38

ma giggino pensa alla carta d'identità per i CLANDESTINI

maurizio50

Mar, 22/01/2019 - 18:15

Qualcuno dal Colle diceva che con le misure di Salvini avremmo avuto il Fare West in Italia. Questa vicenda dice invece che il Far West in casa nostra ce lo abbiamo da un pezzo!!!!

ziobeppe1951

Mar, 22/01/2019 - 18:58

La mia non passa...giovinguappo..c’è tuo cugino alla consolle

Mac-Aroni

Mar, 22/01/2019 - 19:08

E solo l'inizio...non avete ancora visto che cosa succedera ...Dobbiamo finirla al piu presto : viava Salvini !