Notte di paura a Napoli: ragazza scippata e trascinata per metri da due rapinatori

Due rapinatori in scooter hanno scippato una giovane ragazza nel cuore di Napoli trascinandola a terra per metri prima di darsi alla fuga: la vittima è stata per fortuna subito soccorsa da un'ambulanza del 118

Notte di paura nel cuore di Napoli per una giovane ragazza che è stata vittima di uno scippo e di un'aggressione mentre faceva ritorno alla sua automobile. Il fatto si è verificato la notte scorsa in una zona centrale della città, precisamente in via San Raffaele a Caponapoli, proprio alle spalle dell'ospedale Incurabili.

La ragazza stava raggiungendo a piedi la propria vettura quando è stata sorpresa da due rapinatori che erano a bordo di uno scooter. I due delinquenti si sono avvicinati velocemente, poi l'hanno scippata, trascinandola per una decina di metri. Compiuta la rapina i due si sono dati alla fuga in breve tempo nei vicoli del centro storico di Napoli, mentre la giovane è stata immediatamente soccorsa da alcuni passanti e da un'ambulanza del 118 che è giunta sul posto.

Il fatto è stato reso noto dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e dal responsabile ambiente del Sole che Ride partenopeo Enzo Vasquez. Borrelli ha riportato l'accaduto sulla sua pagina facebook, esprimendo massima solidarietà per la malcapitata vittima e affermando con forza che sono necessari maggiori controlli:"La ragazza non mollava la borsa perché dentro c'erano le chiavi dell'auto e pochi soldi. Non è tollerabile che una giovane rischi di perdere la vita per pochi euro. Questa barbarie deve essere immediatamente contenuta con un presidio del territorio che impedisca ai criminali di agire indisturbati nei vicoli del Centro Storico".

Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/10/2019 - 10:10

Bisogna attrezzarsi, con tasche interne nei vestiti e la borsa solo per cose futili, come ciprie e fazzoletti, quindi niente documenti soldi chiavi e cellulari. Ora casa sua sarà sicura? Dovrà cambiare serratura visto che sanno anche dove abita.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/10/2019 - 10:11

Che dice DeMagistris, che so' 'uagliuni? Invece di prendertela con Salvini, inizia dalla tua città che amministri.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 21/10/2019 - 11:07

Anche in provincia di Treviso qualche giorno fa è stata scippata un’anziana e per giunta è stata presa a pugni in faccia. Purtroppo nelle province del Nord il problema della droga e la carenza di controlli delle amministrazioni comunali le ha rese dei luoghi pericolosi e invivibili. Quando erano governate dal PD erano delle meraviglie da cartolina, oggi a guida leghista degrado e disordine pubblico ovunque. Comunque, cari elettori, chi è causa del suo mal pianga se stesso.

titina

Lun, 21/10/2019 - 11:23

do-ut-des. da quando mi scipparono e dovetti cambiare serratura auto e casa, le chiavi le metto sempre in tasca o appese al collo. I consigli da te dati sono ottimi.