Stuprata in un ascensore della Circumvesuviana. Fermate tre persone

La ragazza di 24 anni, con problemi psicologici, trasportata in ospedale. Ha denunciato lo stupro

Si è chiusa la caccia ad una banda di tre persone. Sarebbero i componenti di un gruppo che, secondo le prime indiscrezioni, avrebbero violentato una 24 enne in una stazione della Circumvesuviana nel Napoletano.

La ragazza avrebbe anche problemi psicologici. Secondo quanto si apprende dalle prime notizie, il fatto sarebbe avvenuto in uno degli ascensori della stazione di San Giorgio a Cremano centrale. Ora la ragazza è ricoverata a ospedale Villa Betania, dove avrebbe denunciato gli abusi.

Tutto sarebbe iniziato intorno alle 18. Secondo quanto si apprende, una telefonata anonima al commissariato a San Giorgio a Cremano avrebbe permesso ad una volante di recarsi sul posto e trovare la 24enne in evidente stato di choc. Trasportata a in ospedale nel quartiere di Napoli di Ponticelli, la ragazza avrebbe denunciato lo stupro. Secondo le prime indiscrezioni la giovane conoscerebbe indirettamente uno degli aggressori.

"Stiamo seguendo con apprensione e con grande preoccupazione e sdegno la ipotesi, purtroppo verosimile, di violenza carnale subita da una ragazza all'interno di un ascensore nella stazione Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano", scrive in un post su Facebook Umberto De Gregorio, presidente di Eav, la holding dei trasporti della Regione Campania che gestisce la linea Circumvesuviana. "Non ci sono controlli che tengono rispetto alla disumanità e alla bestialità di alcuni individui non definibili 'uomini'. Il nostro personale e le nostre telecamere - aggiunge De Gregorio - sono a disposizione e stanno collaborando attivamente minuto per minuto con le forze dell'ordine. Questi vigliacchi saranno presi. Meritano una punizione esemplare. Nessuna pietà".

Poi questa mattina è stato il sindaco Giorgio Zinno a dare la notizia del fermo di tre persone: "Ieri pomeriggio - ha scritto su Facebook - una ragazza è stata assalita e violentata nella circumvesuviana. Una notizia che ha creato sgomento e paura in tutti noi. Ho sentito subito il dirigente Toscano che ha iniziato insieme agli uomini del commissariato locale una ricerca spasmodica dei criminali. Impossibile pensare che un crimine del genere avvenga nella nostra città, ancora più impensabile che nessuno veda. Grazie alla collaborazione immediata dell’Eav e del suo presidente Umberto de Gregorio , che ha collocato telecamere di sicurezza lungo tutti i percorsi della stazione avendo la responsabilità del luogo, la polizia ha potuto verificare l’accaduto e iniziare la ricerca. La bravura degli agenti coinvolti e la loro perseveranza durante tutta la notte hanno fatto sì che si arrivasse a trovare i probabili colpevoli e ad effettuare il fermo di tre persone".

Commenti

DRAGONI

Mar, 05/03/2019 - 23:19

E' QUANTO PUO' ACCADERE IN TUTTE LE DEGRADATE STAZIONI DELLA CIRCUMVESUVIANA ......STAZIONI DA TERZO MONDO.

rossini

Mer, 06/03/2019 - 07:55

Accetto scommesse. Volete vedere che, quando saranno identificati, i 3 animali autori dello stupro si riveleranno essere delle RISORSE? Quelle che importiamo dall'estero perché qui in Italia stiamo scarsi a fetenti.

buonaparte

Mer, 06/03/2019 - 09:38

hanno la cittadinanza italiana. sono i ragazzini ammiratori dei film come gomorra e le paranze che fanno nella realtà quelle scene viste nei film come detto anche in settimana da un giornalista libero napoletano e subito stoppato dal conduttore tv. di tutto questo dobbiamo ringraziare il milionario saviano che vive nel suo attico a new york. altro che libri di denuncia, ma libri di istruzione come fare il delinquente .VERGOGNA ED HA PURE IL CORAGGIO DI PARLARE CONTRO SALVINI

Gibulca

Mer, 06/03/2019 - 10:04

Da quelle parti la delinquenza è autoctona, atavica e ben radicata nella popolazione. A nord di Roma, è importata dal sud e dall'estero. Questo fa sì che il nord sia ancora una terra sana mentre il sud stia affondando sotto colpi autoinferti. In tutto ciò mi chiedo dove sia finito l'utente GIOVINAP, sempre pronto a fare autogol sgrammaticati denigrando il nord che lo mantiene

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 06/03/2019 - 10:42

rossini: Accetto la scommessa con buone probabilità di vincerla; allorquando si tratta di RISORSE la notizia viene messa in risalto così come la nazionalità o l'etnia dei criminali. Quando questi dettagli vengono omessi è perchè trattasi di balordi autoctoni.

Oscarrr

Mer, 06/03/2019 - 11:03

Se gli animali che hanno compiuto questo orrendo fatto fossero stati extracomunitari ci sarebbe stato un articolo a caratteri cubitali in cima alla pagina, il fatto che gli autori sianoitaliani porta la notizia in una posizione di serie B

lappola

Mer, 06/03/2019 - 11:04

Si, ma in un altro articolo buonista si dice che sono appena maggiorenni; il che vuol dire che fino a poco fa erano minorenni... ottima giustificazione per il giudice che ne avvalorerà il principio e li condannerà a mangiare caramelle di rabarbaro al posto di quelle al cioccolato.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 06/03/2019 - 11:32

Egregio Dreamer o lei è un gran furbone e fa lo gnorri, o proprio nella sua testa non entra quello che le è stato ripetuto un milione di volte: " Ne abbiamo abbastanza di delinquenti autoctoni per desiderane anche di stranieri. I delinquenti italiani, non li possiamo cacciare in quanto tali, gli stranieri si, anzi è meglio non farli proprio entrare. Lo ha capito questa volta o ha necessità di un disegno?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 06/03/2019 - 11:36

rossini: Da altre fonti apprendo che trattasi di tre italiani. Come volevasi dimostrare.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 13:41

@Navajo, certo, abbiamo i nostri delinquenti. E ci piacerebbe non averne di altri. Resta il fatto che ilGiornale ha un atteggiamento come minimo ambiguo: quando il fatto riguarda un immigrato viene sparato sull'homepage, centropagina in alto, caratteri cubitali. In questo caso invece si usa il basso profilo, si mette un trafiletto in basso, poche righe, fotina piccola, la solita che ormai ilGiornale usa in questo caso. Sembra quasi che si voglia soffiare sul fuoco, enfatizzare ogni singolo episodio "importato" e minimizzare (a chi interessa?) quelli commessi dagli italiani. E, fateci caso, quando non c'è merce disponibile in Italia, si va a cercare qualcosa di orripilante in altri paesi. L'importante è sbattere il mostro in prima pagina. A me sembra un comportamento volgare, indecente, cialtrone.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 13:44

E poi ci sono i deliri. Quelli che, avendo mangiato pesante e non essendosi ancora liberati, scrivono commenti demenziali tipo quello che individua la responsabilità di (udite udite!) Saviano. Si. Perché Saviano ha la colpa di raccontare quel che succede. Capito l'inversione? Non è Saviano che racconta quel che succede: è Saviano che INDUCE i ragazzotti a comportarsi come delinquenti. Come dire che basterebbe eliminare Saviano per risolvere i problemi di delinquenza (adulta e minorile) dell'area Napoletana. Mi chiedo se chi scrive queste assurdità lo fa come provazione, per il gusto di gettare il sasso in piccionaia, o se ci crede davvero. Temo sia la seconda che ho scritto.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 13:48

"Sono tre ragazzi italiani tra i 18 e i 20 anni, residenti nell'area vesuviana, per i quali è stato emesso un fermo di polizia giudiziaria. Sono accusati di violenza sessuale di gruppo." La citazione è da Repubblica. Si attende con pazienza un'analoga informazione su ilGiornale. Possibilmente con la stessa enfasi usata quando i responsabili sono "diversamente italiani".

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 15:15

@Gibulca: quindi al nord non esistevano le carceri e i delinquenti, prima che arrivassero meridionali ed extracom. Bella teoria. Non so quanto sostenibile, in realtà. Ma interessante, almeno come ipotesi di studio, così, tanto per tenere il cervello in allenamento. Ad averlo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 06/03/2019 - 15:33

navajo: ma sei capace di stare al discorso? Ho fatto semplicemente presente al tuo amico rossini che nella fattispecie i tre schifosi sono italiani e non "risorse" come da lui erroneamente previsto. Cacciare i delinquenti immigrati? D'accordo! Impedire loro di entrare quando sappiamo trattarsi di delinquenti? D'accordissimo! (il problema è individuarli). Ma ribadisco... che ci azzecca con la toppata di rossini??? Per il resto fai pure riferimento a quanto scritto dal buon salrandazzo col quale mi trovo perfettamente d'accordo.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 06/03/2019 - 16:13

Dreamer ok. rossini avrebbe fatto meglio a stare zitto, però tu cerca di capire che la gente è già inc.....a per la delinquenza nostrana, figuriamoci se poi i delinquenti sono straniero senza nessun diritto a stare qui. L'accoglienza è tutt'altro di quello che si è fatto in Italia. Si doveva accogliere prima chi fuggiva da paesi in guerra verificando che così fosse , poi accogliere i migranti economici solo se provvisti di documenti e lavoro, come hanno fatto e fanno i migranti italiani. Per Salrandazzo: commenti demenziali su Saviano? E quelli demenziali su Salvini?

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 16:21

@Dreamer, come può ben vedere l'argomento ha perso di interesse, non essendo coinvolto un qualche extra. Non è tanto un problema di mancanza di argomenti o di limitata dialettica, è che proprio son tutti impegnati a commentare qualcosa di più "succoso".

Gibulca

Mer, 06/03/2019 - 16:39

Provo a spiegare ad alcuni utenti un po' confusi perché i reati compiuti da stranieri meritino più spazio di altri. Ve lo spiego con un esempio: se io a casa mia orino in un angolo della sala, compio un atto scemo. Se a compierlo è il mio vicino di casa, che entra in casa mia la cosa assume una gravità maggiore non perché la sua pipì puzzi più della mia ma perché aggiunge schifo allo schifo e perché potrebbe farla a casa sua.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 17:15

@navajo, cos'è, si fa a chi ce l'ha più lungo? A chi ha fatto i commenti più demenziali? Comunque qui ho letto cose tipo: "di tutto questo dobbiamo ringraziare il milionario saviano" ed altre perle. Mentre non ho letto commenti demenziali su Salvini, non in questo thread. Poi, certo, se a lei non piace quel che dice Saviano riguardo a Salvini, direi che quello non c'entra niente con quel che stiamo commentando.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mer, 06/03/2019 - 17:21

@Gibulca: capisco il suo esempio, ma secondo me non calza. A che serve spulciare ogni giorno ogni singolo fatto di cronaca ed estrarre quelli commessi da extra per sbatterli in prima pagina? Qual è lo scopo, oltre a quello di aumentare a dismisura l'incazzatura? Provo a fare un'ipotesi: si vuole enfatizzare esattamente quel tipo di realtà, spostando la percezione di chi legge. Come se i misfatti nostrani quasi non esistessero (poca enfasi, poco spazio) e invece i misfatti d'importazione fossero molto più di quel che sono in realtà. Poi, non nascondiamocelo, i giornali enfatizzano quel che fa loro comodo. NOn è che lo faccia solo ilGiornale, neh!

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 06/03/2019 - 18:07

Rossini . Attenzione a scommettere,potrebbero rivelarsi dei nostrani FETENTI napoletani.

ziobeppe1951

Mer, 06/03/2019 - 18:11

salrandazzo.....se io a casa mia orino in un angolo della sala, compio un atto scemo..se ad orinare lo fa “l’amico’”salrandazzo, entrando in casa mia è altrettanto scemo...se il mio vicino di casa è uno che tra l’altro non paga tasse (spese condominiali comprese) “pane e vino non gli mancava” ed in più prende un sussidio da pantalone..capisci che lodore del piscio ..ha un altro significato

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 06/03/2019 - 18:18

sterilizzare le tre bestie.

lonesomewolf

Mer, 06/03/2019 - 20:26

Gibulca, un'analisi molto molto superficiale. Sembra quella di uno che si autoconvince di quello che dice, davanti allo specchio. Ahahahhahhahha

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 06/03/2019 - 23:32

Quello che il Sognatore ed il Randazzo si guardano bene dal DIRE e RICONOSCERE e che, per ogni reato di STUPRO compiuto da Italiani, ce ne sono altrettanti 3 compiuti dalle RISORSE. Anche se la proporzione tra Italiani e RISORSE e MENO di 1 a 10!!!!!jajajajajaja.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 07/03/2019 - 10:59

hernando45: sei sempre una certezza... difatti possiamo essere certi che ogni tuo post riportante numeri sia una ciofeca. Certo se il tuo unico organo di informazione è questo giornale direi che il numero degli stupri riportati da parte di immigrati (bene in risalto) rispetto agli italiani (semi-nascosti) sarà almeno di 10 a 1, altro che 3 a 1, ma i dati ISTAT dicono altro. Vai ad informarti prima di scrivere le consuete fesserie.