Tenta tre rapine in una sola notte, arrestato

In sella allo scooter rubato prova a ripulire tre negozi a Torre del Greco ma viene messo in fuga. Arrestato dai carabinieri a Torre Annunziata

Tenta tre rapine in una sola notte ma finisce in manette. Arrestato un 41enne di Torre Annunziata, in provincia di Napoli.

Tutto è accaduto durante la notte di mercoledì scorso. Aveva rubato uno scooter, la sera prima. Lo aveva inforcato e ha provato a ripulire tre esercizi commerciali lungo l'arteria stradale di via Nazionale a Torre del Greco. Tutti e tre i colpi che aveva provato a compiere sono miseramente falliti: i titolari delle attività, infatti, hanno reagito alle aggressioni e sono riusciti a mettere in fuga il rapinatore allertando il 112.

Le forze dell’ordine, dunque, hanno cinto d’assedio la zona “frequentata” dall’aspirante rapinatore. Alcune pattuglie della Radiomobile della compagnia di Torre del Greco sono riuscite a localizzarlo mentre fuggiva in direzione della vicina città di Torre Annunziata. Qui, però, s'è imbattuto nei carabinieri della compagnia locale che lo hanno individuato e fermato nell’area di corso Umberto I.

Le vittime delle tentate rapine hanno riconosciuto in lui l’aggressore che avevano denunciato alle forze dell’ordine e, quindi, per il 41enne torrese sono scattate le manette. L’arresto in seguito è stato convalidato dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Torre Annunziata. L’uomo risponde delle ipotesi di reato di tentata rapina, ricettazione, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?