Naufraghi eccellenti sull'Isola: ci sarà il pronipote di Garibaldi

Sono tanti i parenti eccellenti
pronti a naufragare sull’Isola dei famosi. Nell'ottava edizione del reality, al via dal 14
febbraio su Raidue, la categoria dei parenti di personaggi famosi selezionati
dagli autori del reality riserva molte sorprese. Dal figlio di Mogol al nipote di De Andrè

Sono tanti i parenti eccellenti pronti a naufragare sull’Isola dei famosi. Nell'ottava edizione del reality, al via dal 14 febbraio su Raidue, ci sarà un po' di tutto. Dal figlio di Mogol al nipote di De Andrè. E un piccolo omaggio anche ai 150 anni dall'unità d'Italia. A rivelare i nomi è Diva e donna che, sul numero in edicola domani, svela i primi retroscena della nuova avventura in Honduras.

Il ritorno in Honduras Dopo la "fallimentare" esperienza in Nicaragua, i naufraghi tornano in Honduras. Secondo quanto riportato da Diva e donna, la categoria dei parenti di personaggi famosi selezionati dagli autori del reality riserva molte sorprese, a partire da Matteo Materazzi, procuratore sportivo, fratello del giocatore dell’Inter Marco Materazzi. Sull’Isola arriveranno due cantanti figli d’arte: Francesco Rapetti, un’esperienza a Sanremo nel 2008 e compositore di brani per i cantanti del programma Amici, ma più noto per essere il figlio di Mogol; e Francesca De Andrè, figlia di Cristiano De Andrè e nipote del grande Fabrizio. Con loro, Francesca Fogar, figlia dell’esploratore, scrittore e conduttore Ambrogio Fogar; e Killian Gastineau, figlio di Brigitte Nielsen: il 21enne Killian è nato dalla relazione della Nielsen con l’ex campione di football americano Mark Gastineau. Infine, sorpresa delle sorprese, sull’Isola naufragherà anche un pronipote di Garibaldi, un omaggio del reality alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.