Noemi e il papà sognano l’Isola «Noi, naufraghi con i famosi»

Il tam-tam va avanti da settimane. Praticamente da quando Noemi Letizia (nella foto) e la sua famiglia si sono trovati sotto i riflettori dopo la partecipazione del premier Silvio Berlusconi, lo scorso 26 aprile, alla festa di compleanno per i 18 anni della giovane napoletana. Ma non è detto che si traduca in realtà, anzi in reality. Sì, perché da un lato ci sono i boatos sulla partecipazione di Noemi e del papà, Benedetto «Elio» Letizia, all’Isola dei famosi, avvalorati da quello che dice papà Elio; dall’altro però c’è la produzione dello show che smentisce l’interessamento.
Sogno infranto? La casa di produzione del programma in onda su Raidue, «Magnolia», sembra non lasciare spazi. «Smentiamo categoricamente – ha fatto sapere ieri con una nota – la notizia dell’interessamento della produzione de L’Isola dei Famosi alla partecipazione del signor Letizia e figlia al programma tv da noi prodotto». Un «no» secco, anche se nel maggio scorso c’erano state alcune dichiarazioni della conduttrice dello show, Simona Ventura, che aveva manifestato interesse per la famiglia Letizia e per papà Elio in particolare.
Di contro però ci sono le dichiarazioni del papà di Noemi al settimanale Diva e Donna in edicola domani: «Sarebbe un’esperienza bellissima che prenderei certamente in considerazione, anche perché è una buona prova fisica e io so di essere in forma», ha raccontato alla rivista Elio Letizia mentre in un albergo della costiera amalfitana - Diva e donna pubblica le foto - si tiene in forma in piscina sotto lo sguardo della moglie, Anna Palumbo che, è lui stesso a dirlo, approva in pieno l’idea. Sempre al settimanale, Elio Letizia ha assicurato che la sua decisione sarà pienamente autonoma. A Diva e Donna che gli chiede se sulla partecipazione al popolare reality si consulterà con Silvio Berlusconi ha replicato: «Non è il caso, ci mancherebbe. Io prendo sempre le mie decisioni da solo. Sono adulto. Ma l’Isola potrà farmi crescere».
Anche noi abbiamo contattato il papà di Noemi: «Più di quello che ho detto non posso dire – ci ha risposto cortese Elio Letizia –, ho detto solo che per quello che ho visto e sentito dell’Isola dei Famosi credo che sarebbe una bella esperienza, mi piacerebbe». Un reality faticoso, l’Isola, sia dal punto di vista fisico sia psicologico. Passare improvvisamente alla condizione di naufrago, e per di più sotto i riflettori, non è certo una passeggiata. Ma papà Letizia non si preoccupa: «Non capisco perché – dice – si pensa che sia una prova pesante, non mi sembra così impegnativa, così difficile...». Quanto all’eventuale partecipazione della figlia Noemi, Elio Letizia non dice nulla: «Nel caso - afferma senza sbilanciarsi - sarà solo lei a scegliere se partecipare o no. Chiedetelo a lei, può fare quello che vuole. Ormai è maggiorenne, ha compiuto 18 anni...».