Oggi l'attesa benedizione delle motociclette a Tradate

Il Museo della Motocicletta Frera della cittadina in provincia di Varese il punto di riferimento per le centinaia di appassionati moticiclisti attesi per la tradizionale cerimonia

Appuntamento da non perdere, domani, domenica 15 marzo, per gli appassionati di moto, motori e non solo, a Tradate, in provincia di Varese. I Moto Club Abbiate Guazzone, Moto Club Amatori Moto Frera e Moto Club Tradate hanno organizzato la tradizionale cerimonia di benedizione delle motociclette, con ritrovo nel piazzale Paletti-Museo della Motocicletta Frera. Sarà l'occasione per salutare anche il ritorno della primavera e l'inizio delle attività associative, che per gli appassionati significa anche e soprattutto «rispolverare» le mitiche «classiche» a due ruote per farle di nuovo correre sulle nostre strade. La manifestazione, aperta a tutti come vuole tradizione, quest'anno è organizzata in collaborazione con il Moto Club Tre Torri di Gorla Maggiore.
Ecco di seguito il programma dell'iniziativa: il ritrovo dei partecipanti è previsto per le 9.30 presso piazzale Paletti (l'area antistante il museo della Motocicletta Frera, via Zara 37, Tradate). Dalle 9.30 alle 10.30 spazio per la visita del museo, che proprio in questi giorni - come ha sottolineato il sindaco di Tradate Stefano Candiani - si è arricchito di un nuovo, stupendo esemplare conservato e perfettamente funzionante del 1912. Alle 10.30 ci sarà l'attesa benedizione delle moto, per proseguire, mezz'ora dopo, alle 11.00, con la partenza della sfilata che porterà i partecipanti e le loro motociclette in giro per la città e per i comuni limitrofi, fino ad arrivare a Gorla Maggiore, dove per le 12.00 è previsto un aperitivo.
E' ormai conclamata e consolidata tradizione che la manifestazione abbia luogo presso il piazzale del Museo della Motocicletta Frera, che dal 2005 - anno dell'apertura - è diventato uno dei luoghi più amati dagli appassionati di moto e di motori più in generale, della zona e non solo. Il Museo della Motocicletta Frera - una delle fabbriche di moto più importanti d'Italia - come anche il centro culturale che ospita la biblioteca civica (la più grande della provincia di Varese per quanto riguarda la superficie destinata ad esposizione libraria), è stato collocato negli ex stabilimenti dell'omonima fabbrica di motociclette, a seguito di un accurato, scrupoloso e completo intervento di restauro conservativo del bellissimo stabile originario.
In tal modo l'edificio, dopo essere stato appunto una fabbrica di motociclette dal marchio blasonato, è ora una fabbrica di cultura, a disposizione di tutti.
Per maggiori informazioni sul museo, è possibile scaricare una scheda informativa dal sito web del Comune di Tradate alla pagina www.comune.tradate.va.it.
Potrà essere l'occasione per una visita fuoriporta (la cittadina dista circa venticinque di chilometri da Milano, ed è facilmente raggiungibile percorrendo la statale «Varesina») davvero emozionante e coinvolgente, anche per i più piccoli.