Un’opzione della Juve su Fantantonio

Prelazione per Antonio Cassano per avere uno sconto su Sergio Almiron. Potrebbe essere questa la chiave per arrivare all'argentino. In buona sostanza la Juve si «accontenterebbe» di una cifra tra i 3 e i 3,5 milioni per la metà del giocatore e potrebbe aiutare la Samp nel pagamento dell'ingaggio (1,6 milioni). In cambio avrebbe una sorta di opzione per arrivare al talento barese. L'arrivo di Almiron sarebbe gradito anche da Walter Mazzarri che ha detto: «È un ottimo giocatore. L'anno scorso ha avuto qualche problema alla Juve, ma all'Empoli aveva fatto benissimo. Certe situazioni tattiche possono incidere sul rendimento. Con lui potremo ripetere l'operazione fatta con Cassano e altri giocatori riportandolo ai massimi». Parentesi gossip su Cassano che sabato festeggerà il suo ventiseiesimo compleanno. Ieri è uscita l'anticipazione di un'intervista a «Chi», in edicola oggi. Per la prima volta ha parlato della fidanzata Carolina Marcialis, stella della Diavolina Nervi di pallanuoto. Ha detto: «Amo quest'angelo di ragazza. Per lei ho messo da parte le «cassanate», non voglio deluderla. Se non fossi rimasto a Genova non credo che questa storia sarebbe durata. Lo dico per rispetto di Carolina. Avevo paura che sarei dovuto tornare nel Real Madrid. Ora che ho la certezza di restare posso parlare della mia donna». Per quanto riguarda il mercato ancora Samp in primo piano con il rientro sempre più vicino di Vincenzo Montella che accetterebbe l'offerta blucerchiata, mentre è sfumato l’accordo con Nicola Amoruso passato dalla Reggina al Torino. Le ultime notizie da Londra sembrerebbero alimentare il sogno Sheva. Il Daily Mirror ha annunciato che l'attaccante riceverà il benservito dal tecnico brasiliano Scolari, questo potrebbe rilanciare l'interesse del Milan. Ieri, all'Hilton di Milano, cordialità tra Beppe Marotta e l'ex direttore sportivo del Palermo, Rino Foschi. Tra qualche mese si potrebbero ritrovare di fronte in tribuna d'onore a Marassi in occasione del derby. L'accordo tra Genoa e Foschi, infatti, sembra vicino, ma prima di accettare il dirigente vuole parlare anche con Gianpiero Gasperini che nei prossimi giorni rientrerà dal Brasile. Definito l'arrivo di Ruben Olivera, a fine settimana sarà a Genova per la firma e le visite mediche. Non è tramontata l'ipotesi Maurizio Domizzi anche se la Lazio vorrebbe offrire al Napoli come contropartita Pasquale Foggia. Danilo Caravello, procuratore del difensore partenopeo, è chiaro: «I tempi si sono allungati perché la trattativa è importante. È vero il Genoa ha sistemato la fascia mancina di difesa con Criscito, Bocchetti e Modesto, ma Maurizio può fare anche il leader difensivo, giocando in posizione centrale. Quindi Genoa resta una possibilità, come Lazio e Torino». In stand by la pista che porta al difensore della Romania, Sorin Ghionea: «Non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Dovesse arrivare un'offerta ragionevole il giocatore si trasferirebbe immediatamente in Italia» ha spiegato il procuratore per l'Italia, Paolo Dattola.