Ottobre da record con il termometro a 25 gradi

Se consideriamo l’ultimo quinquennio del secolo scorso e i primi sette anni del 2000, ci accorgiamo che le temperature sono mediamente aumentate e, in tale ottica, l’ottobre 2007, pur avendo avuto temperature piuttosto elevate, non ha stabilito nessun record e non è stato una vistosa eccezione: infatti mentre la temperatura media di ottobre degli anni presi in considerazione (1995-2007) è stata di 16º.8, quella di quest’anno ha raggiunto i 17º, soltanto due decimi in più.
Ben diversa è, la situazione se consideriamo la temperatura media dello stesso mese nell’ultimo cinquantennio, valore termico che con i suoi 14 gradi risulta notevolmente inferiore.
Per tornare all’ottobre 2007 dobbiamo ricordare che la temperatura minima assoluta è stata di nove gradi nei giorni 21, 22 e 25, mentre quella massima ha raggiunto i venticinque gradi nel giorno 6. Se diamo uno sguardo al passato, notiamo che il valore termico minimo assoluto è stato di zero gradi nell’ottobre del 1979 (record assoluto del freddo ottobrino) mentre il primato del caldo spetta al 1962 con ventisei gradi.
Per quanto riguarda la pioggia, purtroppo siamo sempre in regime di siccità poiché ad ottobre sono caduti in tutto 14 millimetri: questo valore è estremamente basso, tanto più che nella media degli ultimi quaranta anni ottobre occupa il primo posto con 220 millimetri di pioggia: se sommiamo i millimetri degli ultimi dieci mesi vediamo che il totale è di 355 millimetri, troppo poco per poter sperare di avvicinarci in soli due mesi, alla media quarantennale che è di 1200 millimetri.