Orlando attacca Erdogan: "Interrotti tutti i rapporti con la Turchia"

Il sindaco di Palermo risponde all'ambasciatore turco in Italia che aveva contestato la cittadinanza a Ocalan: "Visto quello che stanno facendo ai curdi, non accettiamo lezioni"

"La lettera ricevuta dall'ambasciatore turco nel marzo scorso, alla luce degli atti di guerra perpetrati dalla Turchia ai danni dei popoli del Kurdistan, rappresenta, ancor più oggi, una medaglia per la nostra città". Così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, in un post sulla sua pagina facebook, rende nota una sorta di rottura diplomatica della città di Palermo con la Turchia. Nel marzo scorso, infatti, l'ambasciatore turco in Italia Murat Salim Esenli, aveva inviato una lettera ad Orlando contestando la cittadinanza onoraria data dal comune capoluogo siciliano ad Abdullah Öcalan, detenuto da 17 anni in regime di isolamento e senza che si abbia contezza delle sue condizioni di salute. Proprio qualche giorno fa, lo stesso sindaco era tornato agli onori delle cronache per la cittadinanza conferita al vescovo tedesco pro-ong.

"Palermo si è schierata e sempre sarà contro ogni forma di sopraffazione e di guerra - spiega Orlando - Per questo motivo il 14 dicembre 2015 abbiamo conferito la cittadinanza onoraria di Palermo. Noi facciamo appello al governo italiano affinchè venga interrotta qualsiasi vendita di armamenti ad un governo che si è macchiato e continua a macchiarsi di crimini contro l'umanità". E la città di Palermo è scesa in piazza per manifestare solidarietà al popolo curdo, dopo l'invasione della Turchia. "La lettera ricevuta dall'ambasciatore turco nel marzo scorso, alla luce degli atti di guerra perpetrati dalla Turchia ai danni dei popoli del Kurdistan - prosegue Orlando - rappresenta, ancor più oggi, una medaglia per la nostra città".

L'ambasciatore aveva scritto ad Orlando che "alcune iniziative a cui avete aperto la strada ostacolano seriamente un'eventuale collaborazione con il comune di Palermo di cui Lei è il sindaco. Mi riferisco, come ricorderà, al conferimento della cittadinanza onoraria il 14 dicembre 2015 al Capo del Pkk [...]". Insomma questa cittadinanza non è proprio piaciuta al governo di Erdogan. "Il popolo curdo - dice Orlando - in questi giorni è oggetto di bombardamenti inumani e inaccettabili atti di violenza. Palermo si è schierata e sempre sarà contro ogni forma di sopraffazione e di guerra".

Commenti

Duka

Lun, 14/10/2019 - 10:55

Orlando CHI?

Yossi0

Lun, 14/10/2019 - 11:31

Ogni occasione è buona per farsi pubblicità

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 14/10/2019 - 11:44

questo sindaco è schiavo dei terroristi.

Tommaso_ve

Lun, 14/10/2019 - 12:03

Ore 12:00 ANSA Alla notizia Erdogan si è letteralmente c... sotto! Orlando, vai ad Ankara a protestare. Hai tutto il nostro appoggio!

Cheyenne

Lun, 14/10/2019 - 12:51

ollando cascio cialtrone pensa a Palermo

dagoleo

Lun, 14/10/2019 - 12:57

guarda che se controlli bene vedrai che bei ex terroristi ISIS ti sei preso come ospiti nella tua città. e tra poco te ne arriveranno un'altro po. datti da fare, poche chiacchiere e cercagli casa, lavoro e soldini per mantenerli.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 14/10/2019 - 13:41

QUANTA IPOCRISIA ,siamo i maggiori fornitori di armamenti della turchia ...... meditate popolo , smettiamo di farvi prenderere per il c@@o da questi esemplari.

Santippe

Lun, 14/10/2019 - 13:44

Signor Sindaco Leoluca Orlando Cascio, veniamo a noi:a che punto è la raccolta dell'immondizia differenziata a Palermo?

ulio1974

Lun, 14/10/2019 - 16:44

sicuramente adesso erdogan ritira le truppe e chiederà scusa al popolo Curdo....

dario348

Lun, 14/10/2019 - 16:46

sicuramente il turco starà tremando come una foglia dopo questa presa di posizione perentoria...ah ah ah ha !!!

Giorgio5819

Lun, 14/10/2019 - 17:08

...é arrivato il circo ?...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 14/10/2019 - 17:14

Qualcuno ha aperto bocca?

clickexange

Lun, 14/10/2019 - 17:25

E vai Erdogan che hai dimezzato i voti alle amministrtive di ieri, io ti butterei pure fuori dalla Comunità Europea almeno tornate a morire di fame come 30 anni fa...

baronemanfredri...

Lun, 14/10/2019 - 18:03

UN SINDACO DI UNA CITTA' ITALIANA CHE MINACCIA ERDOGAN? MA FINISCILA BUFFONE SPARALA MENO GROSSA, ANZI NON SPARARE MINCHIATE DA TOI BUCCA SIGNIFICA NON SPARARE CxxxxxE DALLA TUA BOCCA. LA RACCOLTA INDIFFERENZIATA DI PALERMO? OTTIMA RACCOLTA DIFATTI CI PENSA ORLANDO QUANDO APRE LA SUA BOCCA A RACCOGLIERE 'A MUNNIZZA PIU' RACCOLTA PERFETTA DI COSI'

nova

Lun, 14/10/2019 - 18:04

I curdi stanno già cedendo le loro città ai lealisti del legittimo governo di Assad che loro hanno combattuto schierandosi col fronte anti-Assad. La creazione di un'entità curda in Siria sarebbe diventata un protettorato sionista come lo è già il Kurdistan iracheno. Da ciò derivano gli strilli dei media occidentali contro Erdogan il cui intervento militare è finalizzato a chiudere le ostilità riunificando la Siria e riservando alla Turchia qualcosa che noi ora non possiamo sapere.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 14/10/2019 - 19:11

sai cosa gliene frega a Erdogan se questo parassita chiude i rapporti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 14/10/2019 - 19:14

E' furioso con Erdogan? Allora è l'Orlando Furioso.

uberalles

Lun, 14/10/2019 - 19:48

Il povero Erdogan, di fronte a tale minaccia, è stato colpito da una scarica di diarrea che ne ha messo in pericolo la sopravvivenza. E' proprio il caso di chiamarlo l'Orlando Furioso!

hectorre

Lun, 14/10/2019 - 19:51

dopo questa notizia Erdogan si è dimesso!!!!!......

mozzafiato

Lun, 14/10/2019 - 20:38

Però ragazzi come sarebbe meraviglioso vedere l'eunuco andare alla guerra contro i turchi ! Io me lo immagino armato di tutto punto con i nastri delle mitragliatrici incrociati sul petto lo schioppo in mano incitare i commilitoni gridando "...avanti kompagni ! Stalin lo vuole ...!". Razza di buffone incarognito ! Parolaio vergognoso, TALE E QUALE AI SUOI OMONIMI SMIDOLLATI DELLA UE che pensano di fermare erdogan ...facendogli gli occhiacci !

manente

Lun, 14/10/2019 - 20:48

Dite a questo mentecatto che chi ha consegnato Ocalan ai turchi è stato il suo compagno e sodale D'Alema e ditegli anche che è qualche anno che il regime criminale dell'Arabia Saudita ha invaso e bombarda giornalmente in Yemen scuole ed ospedali senza che nessuno di questi miserabili ipocriti della sinistra pidiota abbiano proferito una sola parola!!!

mozzafiato

Lun, 14/10/2019 - 20:55

NOVA esilarante e divertente la tua strampalata analisi circa la storia del kurdistan filtrata attraverso la tua lente del solito noioso antisionista che sposa in toto la teoria dell'ultimo terrorista tedesco il quale ritiene GLI EBREI FONTE UNICA DI TUTTI I MALI DEL MONDO. Come vedi, tu, il terrorista tedesco, hamas ed Hitler, SIETE ASSOLUTAMENTE SULLA MEDESIMA LUNGHEZZA D'ONDA. Sei kontento ?

Scirocco

Lun, 14/10/2019 - 21:00

Sai cosa importa ad Erdogan di quel che dice il sindaco di Palermo. Povero Orlando chissà chi crede di essere.

ziobeppe1951

Lun, 14/10/2019 - 21:19

Cascio..solo rutti e scoregge

cgf

Mar, 15/10/2019 - 09:41

grande lezione, ora Leoluca può restare in pace con la sua coscienza, Palermo è tornata ad essere la città migliore del mondo, tutto in ordine, tutti bravi, che diamine

salmodiante

Mar, 15/10/2019 - 10:00

In Turchia si chiederanno chi è questo altro tizio? Iniziative del genere da parte di un rappresentante dello Stato (il Sindaco ha comunque dei ruoli statali) dovrebbero essere censurate se provengono da organi istituzionali non rappresentativi, che vanno oltre le loro competenze. Le conseguenze possono essere sempre imprevedibili.

nova

Mar, 15/10/2019 - 10:23

In Siria si è realizzata una schiacciante vittoria militare e la sconfitta di Israele (che bombarda impunemente la Siria, il Libano e Gaza). Si sta consumando la rottura storica, cioè la fine della NATO con il distacco della Turchia la quale era dotata di tanta 'carne da cannone'. >>> Condoleeza Rice nel 2006 parlava delle 'doglie del parto' per un nuovo Medio Oriente per la sicurezza di Israele. Tutti sogni infranti. >>> Benché siate quasi tutti atei, i luoghi di culto, di educazione (elitaria) etc. in Italia ed in Europa sono presidiati 24h da carabinieri o Polizia o GdF. Brandite l'arma del terrore (più o meno fake) e obnubilate le menti grazie ai media monopolizzati.

clickexange

Mar, 15/10/2019 - 15:04

Erdogan fra 3 anni fai la fine di Salvini......

Grix

Mar, 15/10/2019 - 16:00

Ma quando ci sono le elezioni a Palermo? Quando e' che questo "traditore" della Patria si leva dai piedi?

ghorio

Mar, 15/10/2019 - 17:21

Bisogna dare atto ad Orlando di aver fatto una scelta giusta, a differenza dell'Europa e dell'Italia che una volta stanno sul per e una volta sul melo. Vale per tutti i politici italici Velo pietoso poi sulla Nato.

ilrompiballe

Mar, 15/10/2019 - 18:47

nova: non si capisce niente. che c'entra con Orlando ?

Ritratto di IlMerovingio

IlMerovingio

Mar, 15/10/2019 - 20:23

Non ti faccio più amico!!!!

clickexange

Mar, 15/10/2019 - 21:36

dalla sinsitra del nilo fino all'india il mondo andrebbe controllato a vista da un esercito di 30.000.000 di uomini e senza nessun governate di quei posti.....