La pallanuoto sceglie Albaro

(...) decine di anni di indimenticabile storia di pallanuoto genovese». Sarà una lunga estate quelle della nazionale azzurra. Paolo Malara. Che se da un parte affronta questa finale con entusiasmo, dall’altra sa che è un test significativo per le Olimpiadi di Pechino. «È un appuntamento importante – ha dichiarato – che ci darà indicazioni importanti sul nostro stato di salute. Oggi dobbiamo recuperare gli infortunati (Buonocore e Di Costanzo) e cercare un sotituto per Francesco Postiglione che ha lasciato l’attività. Senza dimenticare che giochiamo in casa». L’appuntamento è dunque per lunedì alle ore 19: la prima gara del Settebello è con gli Usa.