La partita per il Colle si tinge di rosso: ecco i nomi in lizza

Pd e M5S vuogliono portare Prodi al Colle, ma la base grillina punta su Gino Strada. Sul tavolo anche Zagrebelsky, Bonino e Boccassini. Di moderati nemmeno l'ombra

Altro che un moderato al Quirinale. Le manovre per portare un uomo di sinistra al Colle sono già iniziate. Dopo aver proposto Dario Fo, la base pentastellata punta sul fondatore di Emergency Gino Strada. I nomi portati avanti da progressisti e grillini per il dopo Napolitano non mancano certo di fantasia. Ce n'è di tutti i gusti. Beppe Grillo sarebbe addirittura pronto a inciuciare con il Partito democratico per portare Romano Prodi alla presidenza della Repubblica. Fantapolitica? Macché, l'elezione di Pietro Grasso allo scranno più alto di Palazzo Madama ha dimostrato che tra i democrat e il M5 può esserci feeling.

"Come ho detto faremo una ricerca onesta di un punto di equilibrio ma non ci si detti il compito - ha assicurato Pier Luigi Bersani - siamo però pronti a discutere". Purtroppo è lo stesso leader del piddì a non crederci. Sebbene finga di tendere la mano a Silvio Berlusconi, sa benissimo che al Pd farebbe davvero comodo occupare anche lo scranno del Quirinale dopo aver messo le mani sulle presidenze delle Camere. Sul nome bisogna ancora decidere. Quel che è certo è che difficilmente vedremo un moderato alla guida del Paese. Entro il 15 aprile dovrà arrivare la convocazione del parlamento in seduta comune per eleggere al Colle il successore di Napolitano il cui mandato scadrà il 15 maggio. La seduta potrebbe essere convocata per i primi di maggio, in modo da consentire ai Consigli regionali di eleggere i grandi elettori che li rappresenteranno. Sul tavolo delle forze politiche circolano i nomi più disparati. Nel Pdl c’è addirittura chi evoca "l’incubo Ilda". "Potrebbero anche candidare la Boccassini alla presidenza della Repubblica e questa ipotesi non è solo una boutade...", spiega uno dei big di via dell’Umiltà. Quanto ci sia di vero in questa indiscrezione è difficile dirlo. Tuttavia, la dice lunga sul rischio concreto che al Quirinale possa arrivare un ultrà della sinistra.

"Scelta civica e democratici potrebbero dar vita a un vero e proprio accordo", fa sapere uno dei montiani. Un’intesa che potrebbe portare un esponente di Scelta civica al Quirinale , nel caso si andasse alle elezioni anticipate, ad un patto pre-elettorale tra le due formazioni. Un'ipotesi che, però, non prende in considerazione l’incognita Grillo. Tra i democratici c'è chi riferisce di contatti in corso con il Movimento 5 stelle per arrivare ad un candidato comune per il Colle. E qui rispunterebbero i nomi di Romano Prodi e Gustavo Zagrebelsky. In un recente post Grillo ha, infatti, definito il Professore un nome che "cancellerebbe Berlusconi dalle carte geografiche". Insomma, pur non proponendo direttamente, almeno indirettamente il comico fa di Prodi una candidatura non del tutto sgradita ai Cinque Stelle anche se la base avrebbe acclamato Gino Strada. "Prodi è ancora troppo legato al Pd - spiegano alcuni esponenti del M5S sentiti da LaPresse - la sua figura è espressione dei partiti ed è quello che ha fatto Mastella ministro". Per il momento il leader pentastellato si è limitato ad annunciare le "Quirinalie", consultazioni online per trovare un nome su cui convergere. Qualora le simpatie di Grillo per Prodi dovessero essere bocciate dalla base, potrebbero aprirsi nuovi scontri interni al movimento che incrinerebbero ulteriormente i processi decisionali gestiti di fatto dal comico.

La artita resta aperta. E la lista dei papali si infittisce di giorno in giorno. C'è chi vorrebbe Emma Bonino e chi vorrebbe un ritorno di Massimo D'Alema. Finora, però, è stato fatto ancora il nome di un moderato.

Commenti

baio57

Mar, 02/04/2013 - 18:07

Tra i candidati manca solo Luigi Piso .

fedele50

Mar, 02/04/2013 - 18:10

ROBA DA TAGLIARSI LE VENE , NONONONONONONOO, DIO MIO NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO,SONO DEI CRIMINALIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 02/04/2013 - 18:11

anche l'unico neurone è ... missing... ma chi sono questi qui? fo? strada? boccassini? che meriti hanno? che povero paese di merda che siamo (dico che siamo perché anche io, sino ad ora, ho accettato tutto questo)

fedele50

Mar, 02/04/2013 - 18:13

GRILLO E' UN BORCO, SE GIRIAMO X LE GALERE ITALIANE , SAREBBE PIU GIUSTO DARE A UN MAFIOSO, O CAMORRISTA, LO SCRANNO DEL QUI RINALE, SAREBBERO PIU ONESTI.

fedele50

Mar, 02/04/2013 - 18:13

GRILLO E' UN BORCO, SE GIRIAMO X LE GALERE ITALIANE , SAREBBE PIU GIUSTO DARE A UN MAFIOSO, O CAMORRISTA, LO SCRANNO DEL QUI RINALE, SAREBBERO PIU ONESTI.

odifrep

Mar, 02/04/2013 - 18:13

Voi della redazione, non avanzate nessuna proposta? Qualche vostro dipendente, no? Devo farmi avanti, io? E' morto anche Califano, almeno si aveva qualche speranza.

reliforp

Mar, 02/04/2013 - 18:14

Gino Strada for President!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 02/04/2013 - 18:18

Avanti con questi nomi,e l'Italia è destinata a diventare come il Venezuela,Cuba,Corea del Nord,e paesi del genere....Vedrete le poche fabbriche che per ora resistono,sul territorio nazionale,fino a quando rimarranno....Tirate la corda,con tutti questi "personaggi"...!

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 02/04/2013 - 18:21

ASSO PIGLIATUTTO!!

lorenzovan

Mar, 02/04/2013 - 18:24

proponete un Pisanu...e sara' considerato moderato ma se proponete il berluska o il cardinal letta..mica va bene...lol e non ci provate con la zanicchi....per intenderci...

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 02/04/2013 - 18:25

Non c'è nessun parente stretto di Bin Laden da far presidente? Sarebbe sicuramente più equilibrato di 'sto str....zo!

lorenzovan

Mar, 02/04/2013 - 18:28

i bananas sono unici..ce n'e' uno addirittura,zagovian, che subordina l'occupazione all'elezione di un candidato di sinistra o destra...come se l'Italia fosse una repubblica presidenziale..mentre ancora non lo e' e la politica economica la decide il governo e il parlamento.. geusummaria che disastro di votanti ha la destra !!!! avete superato ormai i proverbiali trinariciuti del fatidico politburo'!!!!!!

lorenzovan

Mar, 02/04/2013 - 18:31

e se eleggessimo brunetta ??? sai che figurone ad avanzare tra i corazzieri...lololololol

marcosol

Mar, 02/04/2013 - 18:35

Il centro destra cosa propone? il Gabibbo?

Cosean

Mar, 02/04/2013 - 18:36

Se hanno definito anche Ciampi come un Rosso, diventeranno VERDI dalla rabbia. Dimenticano che per loro CHIUNQUE non sia allineato con Berlusconi diventa comunista. Sono intrappolati dalla loro stessa mentalità!

Bartleby

Mar, 02/04/2013 - 18:38

Vedete rosso dappertutto. Dite che non è stato fatto il nome di un moderato. È Prodi cos'è? Un estremista? O forse per moderato intendete uno di destra? Allora è certo che si farebbe fatica a trovare un candidato super partes fra le truppe berlusconiane.

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mar, 02/04/2013 - 18:43

in valtellina....senza passà per dongo...stavvoltttta...però sempre meio de un monocolore rosso.

Gianca59

Mar, 02/04/2013 - 18:44

Di tutti i nomi, la Boccassini è una provocazione al buon senso: come si fa a pensare ad una come lei ? Secondo me anche nel csx sono li a chiedersi cosa ci stia a fare in una lista di possibili candidati ....

Ritratto di cristianomorelli

cristianomorelli

Mar, 02/04/2013 - 18:59

L'unico candidato "moderato" (parola che con Berlusconi ha perso il suo significato originale, cosi' come "liberale" e "destra") é Silvio stesso. Fate altri nome se ci riuscite. Letta? Persona colta e per bene, ma avrebbe dovuto staccarsi da Berlu per avere credibilità. Pera? Ma per cortesia! Schifani? Non scherziamo! Se queste sono le alternative ben venga Prodi!

vincenzo

Mar, 02/04/2013 - 19:01

Questo è il segno che in Italia non si sta male!Un popolo che si permette questi lussi,Strada,Boccassini come candidati alla Presidenza,non può avere dei problemi seri!Almeno lo facessero un esemplare del genere Presidente!E Bersani Primo Ministro,per cinque anni!Così forse agli Italiani passerebbe la voglia di di scherzare con le cose serie,una volta per sempre!E invece siamo sempre condannati alle mezze misure,si,no,forse!E si continua a scherzare!

silvio adopera

Mar, 02/04/2013 - 19:03

Stefano Rodotà tutta la vita.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 02/04/2013 - 19:06

Più che di rosso pare più verosimile che si tinga di merda.

michetta

Mar, 02/04/2013 - 19:10

Tutta questa fetenzia estrema, che gira il mondo a nostre spese e circola per le strade della penisola chiedendo elemosine di comprensione. Essi, lo fanno per se stessi e per nessun altro. La loro visibilita' e' la sprone per vivere. Altrimenti, non esisterebbero, poiche' sarebbero morti da decenni. Si pensi al partito radicale, di cui la portabandiera Bonino, e' riuscita, con magheggi di laboratorio, a giungere alla comunita' europea (sic!). Si pensi al medico giramondo Strada, che le racconta come vuole lui per ottenere i due euro per ogni sms o una telefonata. Si pensi al guitto Fo, che quando si presento' al teatro in Svezia, (ed io c'ero), lo hanno preso a pernacchie svedesi (che non sono proprio come le nostre....essendo silenziose). Si pensi al donchisciotte-Prodi, che non ha certo bisogno di altre presentazioni ostili. Si pensi a tutti i nomi che presentano e presenteranno i sinistri, ivi compreso - di nuovo - quello di Napolitano, incapace di comprendere, al termine della sua carriera di presidente della repubblica (ari-sic!), cosa mai abbia fatto di male nel proporre i 10 "saggi"! Non vogliono bene alla Nazione! Non amano affatto l'Italia e gli Italiani! Non vogliono apprezzamenti o medaglie, vogliono solo prebende e benefits. Per loro e le loro famiglie, con la compartecipazione percentuale al partito che li sponsorizza. Così, come si farebbe con una mamma o un papa'. E voi, del Giornale, fate malissimo a pubblicizzarne le voglie ed i desideri. Poiche' sono voglie e desideri peccaminosi di gruppi politici, che hanno fatto la storia dell'Italia disgraziata, che piu' disgraziata non potesse mai essere o diventare.

saporina

Mar, 02/04/2013 - 19:10

Io propongo Carla Fracci. Donna e di fama mondiale.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 02/04/2013 - 19:11

Ma qualcuno delle Ex-Brigate Rosse? -- In fondo se hanno sbagliato hanno pagato il loro debito e ora sono rispettabili Cittadini della Repubblica. Colti, preparati, fini dicitori, valenti narratori e scrittrici, analisti, autocritici etc --- Renato No, è solo un "teorico". "Barbara for President", tra tante cariatidi muffe, tipo brodi, boccassa, fo' etc.. almeno è una bella donna... Che disonesti intellettualmente, quelli del PCIPD. In fondo sono sangue dello stesso sangue, sangue non "diluito" e stesso identico DNA dall'origine controllata e garantita. Che pusillannimi, pavidi ingrati e "diluiti", quelli del PCIPD.

gi.lit

Mar, 02/04/2013 - 19:12

Siamo in questo baratro grazie a quanti hanno sfasciato il centrodestra, a cominciare dal Cav che però fa finta di non averlo capito.

bartholomew

Mar, 02/04/2013 - 19:13

Rocco Siffredi!

viento2

Mar, 02/04/2013 - 19:22

lorenzovan-con quello che scrivi ti permetti di fare lo spiritoso sù Brunetta al tuo confronto è un ciclope

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 02/04/2013 - 19:23

Facciamo passi da gigante verso la Korea del Nord.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 02/04/2013 - 19:24

Non credo che il PD voti Strada, hanno gia' accettato una passionaria (Boldrini) e Grasso, cioe' nessuno della nomenclatura. Finocchiaro o Bindi sono donne (sufficiente per imbonire gli scervellati della SX). Paga di piu' per loro trovare invece un figuro che faccia da Primo Ministro temporaneo (permetterebbe fare fuori Silvio per dopo chiamare ad elezioni). Insomma in 1/2 anno il sogno si potrebbe avverare: PD pigliatutto e solo al comando con Silvio out. La Merkel gioirebbe da matti, per TUTTI noi ci sarebbe invece la fame, ma per l'ideologia messa in pratica nel 1918 non e' un problema (ricordiamo i milioni di morti di fame in URSS, la miseria di Pol Pot, Cuba e Nord-Corea), si tratta di "effetti colaterali".

Altaj

Mar, 02/04/2013 - 19:33

Nomi da corte dei miracoli. Un ciuffo di signor nessuno, neanche validi per un consiglio di condominio.

dukestir

Mar, 02/04/2013 - 19:37

Se per "moderati" intende criptofascisti di vostro gradimento: no, non ce ne sono. L'aria sta cambiando, finalmente.

Baloo

Mar, 02/04/2013 - 19:39

Non hanno capito che con Grillo alle porte,questi aspiranti presidenti rischiano di finire come Ceausescu in Romania! La situazione italiana puo' precipitare in rivoluzione da un momento all'altro e le masse grilline non sono ancora state asservite al carro di Bersani !Digurrsi se Grillo si allea con chi vuole continuare a lucrare il finanziamento pubblico sia pure sotto nome diverso secondo la procedura ipocrita della casta politica nostrana! Ci vuole un governo Renzi! Subito! E anche Ceausescu era comunista!Non gli è giovato.

Massimo Bocci

Mar, 02/04/2013 - 19:40

Mi sembrano i nomi più logici per un REGIME!!! COMUNISTA!!! Chi vorreste eleggere un liberale,ringraziate che in contemporanea non riaprono i Gulag, e si contentato DI RUBARE!!!

WSINGSING

Mar, 02/04/2013 - 19:41

Credo che il nome della Boccasini sia stato pronunciato solo il giorno primo aprile.....: Poi: per il Colle? tutti papabili, purchè non vada Gianni Letta per firmare indulti, aministie e GRAZIE. A tal punto si candidi Berlusconi: si esponga in prima persona e competa - ancora una volta - con gli altri. Poi vedremo i risultati..

rancarani.giacinto

Mar, 02/04/2013 - 19:41

Penso che ci siano molti pazzi in giro,ma come si fa a fare certi nomi, meglio espatriare. Ha ragione FALSO 96 "asso piglia tutto" Cordialità

MEFEL68

Mar, 02/04/2013 - 19:42

Lo so che è difficile per quanto sarebbe facile, ma se abolissimo la figura del Capo dello stato sarebbe una grandissimo passo avanti. Il risparmio si aggirerebbe intorno ai 240.000.000 di euro l'anno. Pensate quante case, scuole e ospedali si potrebbero fare. Dal punto di vista istituzionale poi, non si capisce tanto a cosa serva questa figura che, in base alla Costituzione, ha pochi poteri e quelli che esercita sono l'espressione della volontà dei partiti. Negli Usa, dove il Presidente è anche il Capo dell'esecutivo, mi sembra che le cose non vadano male e nessuno mette in discussione la democrazia americana.

Emmet

Mar, 02/04/2013 - 19:46

Certo un giurista come Zagrebelsky è un buon nome, tuttavia l'Italia se vuole risollevarsi come luogo del Bello, del Paesaggio, della Cultura, sarebbe ben rappresentata dalla figura schietta, sapiente e modesta di ANTONIO PAOLUCCI, classe 1939. http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Paolucci

MEFEL68

Mar, 02/04/2013 - 19:47

A leggere la lista dei nomi "presidenziabili" viene il dubbio che in qualche articolo della nostra Costituzione ci sia scritto che per essere eletto Presidente della Repubblica, oltre ad avere la cittadinanza italiana ed aver compiuto 50 anni, sia indispensabile essere di sinistra.

audionova

Mar, 02/04/2013 - 19:48

BASTARDI E' PIU' DI UN MESE CHE NON MANDATE I MIEI COMMENTI,ORA SONO SICURO CHE QUESTO LO MANDATE BASTARDI,

Rombo.Di.Tuono

Mar, 02/04/2013 - 19:54

Cari comunisti del ca..o volete un nome? Eccolo: Franco Debenedetti. E' pure dei vostri, così non rompete, ma è un signore. Un altro: Giampaolo Pansa. Sempre dei vostri. E' che siete proprio STUPIDI DI VOSTRO. Tra due candidati scegliete SEMPRE il peggiore, vedi primarie...

Emmet

Mar, 02/04/2013 - 19:55

MEFEL, ottima proposta!

Ritratto di frank.

frank.

Mar, 02/04/2013 - 19:57

hahahahah, i bananas che si chiedono, ma che meriti hanno gente come Dario Fo, Gino Strada o Emma Bonino? Ma che avranno mai fatto nella vita, si chiedono!! Aahahah siete meravigliosi! Dai su, indicatene uno voi che abbia dei meriti per il Quirinale...che so...va bene Pippo Franco? Troppo intellettuale dite? Costantino Vitaliano? Walter Nudo? Ahhh, lo volete politico...ce l'ho: Scilipoti!!!

ortensia

Mar, 02/04/2013 - 20:16

Ci scommento l'ultimo soldo che ho in tasca che quel furbo di sette cotte di Prodi sara' il prossimo presidente.Ha lavorato sott'acqua fin d'ora zitto zitto e si e'intortato anche i grillini ancora prima delle elezioni,poi, per stare nel sicuro va in chiesa tutti i giorni. Chi lo vede dice che non si capisce bene se dorme o prega.Comunque anche da presidente non potra' fare piu' danni di cosi'.

max.zam

Mar, 02/04/2013 - 20:19

PIU' OCCUPANO POSTI DI POTERE E PIU' SARANNO SCONFITTI NELLE URNE! IL FATTO CHE GARGAMELLA NON VOGLIA UN ACCORDO CON SILVIO SARA' LA SUA TOMBA.

Accademico

Mar, 02/04/2013 - 20:20

Chiunque, tanto serve a poco. Ma Prodi assolutamente no. Sta sulle spalle a TUTTI gli Italiani. E poi ve le immaginate le sue chiacchiere di fine d'anno pronunciate a reti unificate, condite da quell'emetico sorriso edentulo?

MEFEL68

Mar, 02/04/2013 - 20:23

@@ frank @ Forse non ha capito che la critica su questi nomi è stata fatta perchè sono nomi fatti dalla sinistra che ha scelto solamente nel suo orto. Poichè il Presidente della Repubblica dovrebbe (dico "dovrebbe") essere al di sopra delle parti e rappresentare la Nazione, in un momento di obiettività riconoscerà da solo che questi nomi non hanno i requisiti necessari.

mariolino50

Mar, 02/04/2013 - 20:44

MEFEL68 il presidente come il nostro di rappresentanza o poco più esiste anche da altre parti, sicuramente Germania e Israele, in altri paesi europei hanno ancora il re, Qui sono stati anche definiti comunisti gente come Ciampi, o Scalfaro che era della destra più destra della Dc, solo perchè erano contrari a Silvio, ma la sinistra non sapevano nemmeno dove stava di casa.

Hamish

Mar, 02/04/2013 - 20:47

Andiamo su, fate qualche nome! Altrimenti è facile dire "un moderato al Colle". Fate qualche nome e poi li confrontiamo con Zagrebelsky, Rodotà o Prodi, vediamo le loro storie, cosa hanno fatto o non fatto nella vita e che meriti e demeriti hanno. Però fateli, non limitatevi a criticare.

angelovf

Mar, 02/04/2013 - 20:57

CHE SCHIFO, POVERA ITALIA! !!!h

marcomasiero

Mar, 02/04/2013 - 21:10

con gentaglia come Strada e Fo riconsegno il passaporto e mi dichiaro apolide !!!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 02/04/2013 - 21:18

Stanno tirando fuori tutta la feccia della società fognaria.

diablito72

Mar, 02/04/2013 - 21:29

Candidate Gianfranco Fini, lui è espressione di dx.

Ritratto di ventavog

ventavog

Mar, 02/04/2013 - 21:33

A questo punto meglio Kim Il Jong

silverio.cerroni

Mar, 02/04/2013 - 22:10

@- Se i nominativi summenzionati sono gli esclusi in assoluto, mi sta bene.

forbot

Mar, 02/04/2013 - 23:00

Non si faccia infinocchiare il PDL con un altro di sinistra al Quirinale. Sarebbe come dire, consegnare per chi sà quanto tempo, l'Italia ai comunisti. Sappiamo come ne vengono fuori i paesi a distanza di un pò di anni. Quando c'è stato il governo di centro destra, al Quirinale c'è sempre stato Presidenti di sinistra. Se ora dovesse andare il Governo alla sinistra, più che giusto al Quirinale un moderato. Comunque, i morti lasciamoli in pace.

mocnarf4

Mar, 02/04/2013 - 23:14

La lista potrebbe allungarsi, che so...a luigipiso, alenovelli e sinistrume vario.

diego_piego

Mar, 02/04/2013 - 23:21

Gustavo Zagrebelsky sarebbe un ottimo presidente. Un costituzionalista non lagato a nessun partito (non cadrebbe negli obbrobri di decreti interpretativi, affermazioni e smentite su tutto, e simili porcate che abbiamo visto negli ultimi anni)

billyjane

Mer, 03/04/2013 - 00:13

PER BAIO 57...Ho sbagliato articolo...ma spero di ricordare checosa ho scritto.... BRAVO, LEI MI HA FATTO VERAMENTE RIDERE CANDIDANDO LUIGI PISOLINO.....IN QUESTA VALLE DI LACRIME.... NO COLLE DI LACRIME. LA SALUTO CORDIALMENTE

billyjane

Mer, 03/04/2013 - 00:15

GINO STRADA NON PUO RINUNCIARE ALLE SUE MISSIONI.....DAVVERO FOLLE PROPORLO.. IN OGNI CASO CREDO CHE GRILLO SI STIA ROVINANDO E COMPROMETTENDO CON QUESTE ASSURDITA CHE VA PROPONENDO..... SI MANCA PROPRIO LUIGI PISO.

billyjane

Mer, 03/04/2013 - 00:18

PER BARTLEBY... GUARDI CHE PRODI, NON E MODERATO.... SEMPLICEMENTE CI HA AVVIATO ALLA DISFATTA TOTALE.. CI HA VENDUTO AL RESTO DEL MONDO..... CI HA PORTATO IN EUROPA CON UNA COSPICUA TASSA DI ACCESSO, TANTO PER ESSER CERTO DI POTERCI FREGARE ALLA PARTENZA. PRODI.....PRODI....CHE DIO CI SALVI.....MA ALLA GENTE HA DATO PROPRIO DI VOLTA AL CERVELLO..... PERCHE LA GENTE SI VUOLE COSI MALE, PERCHE E COSI MASOCHISTA=???' MOLTI DOVREBBERO FARSI CURARE ALLA NEURO...... MA CON CODICE DI URGENZA ROSSO

graffias

Mer, 03/04/2013 - 00:50

Quello che fa star male non è il delirante gossip propositivo del prossimo Presidente della Repubblica, ma piuttosto i commenti dei lettori che tranciano giudizi su questo e quel candidato senza preoccuparsi neanche un po' della personalità e della storia politica e culturale del soggetto.Addirittura c'è qualcuno che dice che quelli di destra vedono rossi dappertutto....mentre questo non sarebbe vero, e allora esaminiamoli un po' questi "moderati" che piacciono tanto al cosiddetto popolo PD : Prof. Prodi , questo sarebbe un moderato che darebbe garanzie di svolgere co equità l'altissimo incarico? ma il suo passato politico lo conosciete? oltre che essere fisicamente,( e sto parlando di dizione)del tutto inadeguato è un riconosciuto cattocomunista acerrimo nemico della destra o di qualsiasi cosa possa averne l'odore. Quando poi ho letto il nome di Gino Strada mi si è accapponata la pelle , uno che vorrebbe il disarmo unilaterale dell'Italia ,che predica il ritiro totale dall'Afganistan dicendo che è per colpa dei militari che i talebani si scatenano ,mentendo così spudoratamente ,perché sa benissimo che non è vero ,se non lo sapesse sarebbe un imbecille ,ma allora cos'è?.Che dire poi di Dario Fo .......lui si un vero moderato ! e la Boccassini ? e poi si continua a dire che vediamo comunisti in ogni dove .....sarà perché è vero.

Roberto Benso

Mer, 03/04/2013 - 01:59

Calma e gesso. Lasciateli fare. Metteranno tutti a posto.

mario micheletti

Mer, 03/04/2013 - 02:49

cav silvio berlusconi for president

Gabriel 3000

Mer, 03/04/2013 - 04:17

GINO STRADA per presidente : e' senza dubbio il migliore !

Gabriel 3000

Mer, 03/04/2013 - 05:39

GINO STRADA per presidente : e' il migliore !!!

fabrizio de Paoli

Mer, 03/04/2013 - 05:49

Voglio Antonio Martino.

m.m.f

Mer, 03/04/2013 - 06:29

chiunque salga l'importante è andarsene da questo paese.

Ritratto di Fratello Allman

Fratello Allman

Mer, 03/04/2013 - 07:35

se questi sono i nomi siamo messi parecchio male

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:17

per bartebay - per moderato si intende un candidato di centro destra, cosa che non è certo Prodi (anche perchè mi sembra che abbia già fatto abbastanza danni)!

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:17

e se per caso scegliessero una candidata donna chi eleggerebbero, Alba Pairetti?

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:22

per lorenzo van- quante canne di sei fatto prima di sparare cotali pensieri impregnati da cotanta ironia!!!!

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:24

per lorenzo van - se non fosse così importante avere un presidente della repubblica amico, perchè pensi che il PD voglia eleggere al Colle un suo candidato, per farsi invitare ad ammirare il panorama di Roma dall'alto? Guarda che i Presidente conta e manco poco!!!!!

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:26

per marcosol- sempre meglio il Gabibbo che quei loschi figuri scelti da voi!!!!

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:27

per saporina -......e comunista sfegatata!!!!!

noinciucio

Mer, 03/04/2013 - 09:33

ah frank, siccome non ne siamo a conoscenza, vuoi spiegarcelo tu, invece che fare della facile ironia da sinistrorso sfigato? Grazie, attendo risposta!

Ritratto di indi

indi

Mer, 03/04/2013 - 09:36

Se sarà prodi, il massimo della depravazione, rinuncerò alla nazionalità italiana e non è un modo di dire, è quello che dovrebbero fare tutti quelli che votano centro destra! Qualsiasi altra nazionalità a quel punto, sarebbe meglio di quella italiana!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/04/2013 - 09:39

Uuuuuhhhh... i comunisti... la Corea del Nord... Cuba!!! E' uno spasso leggervi :-D

spoleto1949

Mer, 03/04/2013 - 10:02

Non ci resta che ringraziare quei due grandi STRATEGHI:Fini e Casini che ci hanno lasciato ostaggi della "dittatura" sinistrorsa. Complimenti ai due campioni, con l'unica consolazione che almeno sono scomparsi dalla scena,ma i danni rimangono,difficilmente risanabili.

Ritratto di gtp

gtp

Mer, 03/04/2013 - 10:41

...si, ma siamo nove milioni di italiani o nove milioni di merde?...cosa stiamo a cazzare con ste lugubri cariatidi comuniste bresneviane,...fanc...ad ogni ipotesi di approccio,...al voto,...al voto subito!...dai Silvio, Angelino,dai...che ce lo stanno infilando sotto la coda,...dai!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 03/04/2013 - 14:38

La Bocassini? Ma se non è stata neanche capace di tenere insieme la sua stessa famiglia, come potrebbe tenere insieme la sua Nazione?

emilio canuto

Mer, 03/04/2013 - 15:16

Stante la prerogativa che il capo di stato é scemo per legge =irresponsabile, RODOTA' va benissimo. Scemo lo è già, eppoi di temmpo ne ha da buttare, la figlia l'ha già piazzata con lauto stipendio pagato da noi. !

emilio canuto

Mer, 03/04/2013 - 15:27

L'armata brancaleone al confronto con l'armata di candidati del PD pare un reparto di gurdie reali inglesi. Bonino, Mortadella, Amato il ladro, Fo, Bocca.ssini, Rodotà, Dalema , e perchè non la Cicciolina? donna non so ma femmina lo è, e la Annunziata? la Parietti intelligenza fuori dal comune, ecc ecc.

maubol@libero.it

Mer, 03/04/2013 - 15:30

Non ho parole! Facciamo ridere tutto il Mondo! Qui ci vuole la rivoluzione... non hanno tirato fuori un nome credibile, autorevole, accreditabile! Povera Italia.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/04/2013 - 16:45

Gianfranco Robe... : vuol dire che vent'anni di tracollo economico e sociale sono da addebitare ai fallimenti famigliari di Berlusconi???

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 04/04/2013 - 00:21

Per caso sarebbe vietato dire che il sig. Gino Strada era uno di quelli che partecipavano alle manifestazioni rosse postsessantottine con una bella chiave inglese da 32?