Il platino in forte rialzo

Nuova seduta al galoppo per il petrolio con il future del Brent che ha segnato il nuovo record storico a 74,93 dollari al barile. A spingere i prezzi le tensioni internazionali con l'Iran. Stessa musica tra i preziosi con il platino a quota 1.185 dollari l'oncia. Più contenuti i progressi di oro e argento tornati comunque prossimi ai massimi dei 25 anni. Lo strappo dei preziosi ha trovato terreno fertile nella debolezza della valuta Usa, che contro l’euro sopra quota 1,26.