In pensione Esposito, giudice anti Cav

La condanna per frode fiscale a Berlusconi e i guai per l'intervista "inopportuna"

Domani il plenum del Csm manderà in pensione Antonio Esposito per sopraggiunti limiti di età. Il giudice campano che presiedeva il collegio della Cassazione che nel 2013 ha condannato Silvio Berlusconi con sentenza definitiva per frode fiscale lascerà dunque la magistratura il giorno del suo prossimo compleanno, il 19 dicembre, quando compirà 75 anni. Una lunga carriera, cominciata da pretore al Sud, a Scalea, in Calabria, e poi per anni a Sapri, in Campania, prima di approdare al «Palazzaccio», non priva di polemiche. Dopo la condanna a Berlusconi, Esposito finì «processato» dal Csm per aver concesso immediatamente un'intervista sulla sentenza al Mattino di Napoli. Gesto «inopportuno», secondo l'organo di autogoverno delle toghe, che però assolse il giudice. Che se l'era cavata intonso, in passato, anche quando Palazzo dei Marescialli s'era occupato tra l'altro della «scuola» di famiglia del giudice, l'Istituto superiore di studi socio-psicopedagogici italiano (Ispi) di Sapri, oggi anche sede d'esami di una università telematica che sul sito web indica proprio la toga come uno dei referenti insieme alla moglie. Il nome dell'anziano giudice è poi rimbalzato anche nel processo che ha visto condannati pochi giorni fa per associazione mafiosa l'avvocato calabrese Antonio Nocito e l'ex sindaco di Scalea (comune poi sciolto per 'ndrangheta) Pasquale Basile. Nelle intercettazioni sono saltate fuori conversazioni tra i due condannati e il giudice di Cassazione, tanto che il legale dell'ex primo cittadino calabrese aveva anche chiesto di convocare Esposito come teste, sostenendo che proprio i rapporti del magistrato con l'avvocato Nocito avrebbero reso quest'ultimo più affidabile agli occhi di Basile. Richiesta rigettata: il giudice non è entrato nel processo nemmeno come teste. Quanto ai rapporti con i due condannati per mafia, cristallizzati nelle varie conversazioni intercettate, lo stesso giudice Esposito, commentando la notizia all'epoca degli arresti per l'inchiesta Plinius , li ha derubricati a «saltuari e sporadici incontri» fatti in vacanza.

Commenti
Ritratto di Sarudy

Sarudy

Mar, 08/09/2015 - 09:18

SEMPRE TROPPO TARDI VA IN PENSIONE QUESTO COSIDETTO SIGNORE. DOVEVA ANDARCI MOLTO PRIMA. QUESTI PERSONAGGI NON FANNO BENE ALLA MAGISTRATURA E NEMMENO AI CITTADINI. CHE VERGOGNA!! NEMMENO SANZIONATO UNA VOLTA PER TUTTI I SUOI COMPORTAMENTI SCORRETTI. CHE VERGOGNA ANCORA !!!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 08/09/2015 - 09:37

Che brava persona!!

glasnost

Mar, 08/09/2015 - 09:38

Ma che bella magistratura affidabile che abbiamo! C'è da stare contenti ed aver fiducia!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 08/09/2015 - 09:40

Pronipote di magistrati, nipote di magistrati, figlio di magistrati, genitore di magistrati. Ecco un rappresentante dell'ultracasta, che pur essendo semi analfabeta ha avuto tra le mani le redini per condizionare il destino di una Nazione. Infame, spero che la tua pensione te la possa godere molto poco, come meriti.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 08/09/2015 - 09:45

Non lo rimpiageremo certo e quanto ai "guai" avrebbe meritato ben di peggio, in un paese "normale", ma siamo in Itaglia!

vince50_19

Mar, 08/09/2015 - 09:45

"Esposito finì «processato» dal Csm per aver concesso immediatamente un'intervista sulla sentenza al Mattino di Napoli. Gesto «inopportuno», secondo l'organo di autogoverno delle toghe, che però assolse il giudice." Il vecchio aforisma secondo cui "cane non mangia cane", mondo della politica a parte, ha sempre qualche riscontro in certe statistiche.

Giacinto49

Mar, 08/09/2015 - 09:54

"Derubricare". C'è chi può e chi non può. Così va il mondo. Altro che idealismi, utopie e fantasie!!

WSINGSING

Mar, 08/09/2015 - 09:55

Si può sapere l'importo della pensione? Grazie.

Ritratto di silvy_wood

silvy_wood

Mar, 08/09/2015 - 09:56

cosa da sinistra che vuole coprire per interesse tutto quello che fa

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 08/09/2015 - 09:57

In pensione Esposito, giudice anti Cav. Allora se ho ben capito , il giudice che condanna è anti , quindi quello che assolve è pro ? Voi Bananas avete il senso della giustizia abbastanza opinabile. La vera riforma della giustizia dovrebbe essere , mandare in pensione tutti gli anti e trattenere tutti i pro.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 08/09/2015 - 10:04

Gli auguri con tutto il cuore di godersi la pensione per tantissimi anni.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 08/09/2015 - 10:16

Che l'Inferno se lo inghiotti. Repellente esemplare del più spregevole universo del Male assoluto. -riproduzione riservata- 10,16 - 8.9.2015

buri

Mar, 08/09/2015 - 10:17

ogni tanto una buona notizia

giovanni PERINCIOLO

Mar, 08/09/2015 - 10:19

marino.birocco. Chi ha un senso della giustizia opinabile sei sicuramente tu e con te tutti i trinriciuti. Per noi la giustizia non é in discussione, in discussione sono le intrerpretazioni e gli abusi fatti sempre più spesso da magistrati in cerca di notorietà oppure accecati dall'odio politico! Quanto poi al fatto di esere "anticavaliere" parlando di esposito non é una opinione, é semplicemente dovuta ad una sua presa di posizione pubblica e notoria, il che, stando alla prassi giudiziaria avrebbe voluto che detto signore (si fa per dire) si astenesse dal presiedere la corte!

vince50_19

Mar, 08/09/2015 - 10:33

marino.birocco - Sempre giocare a ping pong, vero? Volendo la stessa cosa la si può dire, in tema giustizia, riferendosi all'altra parte dello steccato "politico". Mi stia bene

vittoriomazzucato

Mar, 08/09/2015 - 10:39

Sono Luca. Su questa sentenza BERLUSCONI ha fatto ricorso alla Corte di Giustizia dei Diritti Umani a Strasburgo. Siamo in attesa dell'esito di questo ricorso che doveva essere già arrivato. GRAZIE.

Duka

Mar, 08/09/2015 - 10:44

I cittadini giustamente si indignano per queste scelte idiote di NON sanzionare personaggi insulsi di questo tipo. Mi chiedo il presidente della repubblica che ci sta a fare?

beep

Mar, 08/09/2015 - 11:01

Questo losco individuo puzza di mafia.

Ritratto di sitten

sitten

Mar, 08/09/2015 - 11:08

Viva iddio, che i salernitani non sono come lui.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 08/09/2015 - 11:13

FINCHÉ; IN ITALIA CI SARANNO I GIUDICIO A COMANDARE IL NOSTRO PAESE SARÁ SEMPRE LA BARZELLETTA DI TUTTO IL MONDO; GIUDICI CHE SENZA LO STRACCIO DI UNA PROVA CONDANNANO IL GRANDE STATISTA BERLUSCONI; É INSABBIANO PROCESSI CONTRO UN ASSASSINO DI 450 PERSONE A VADO LIGURE! EVASORE FISCALE DI 350 MILIONI DI EURO! EVASORE DI 12 MILIARDI DI EURO IN SVIZZERA! É CHE HA ROVINATO LA OLIVETTI CON 70,000 POSTI DI LAVORO! NON MERITANO LA PENSIONE MA LA GALERA A VITA!!!.

glasnost

Mar, 08/09/2015 - 11:14

@Duka : Lei dimentica forse che il presidente è uno di loro!

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 08/09/2015 - 11:20

al giudice esposito andrebbe fatto un monumento ......sempre il berluscaz in galera!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 08/09/2015 - 11:21

#birocco lo sciocco. RACCONTACI; UN PÓ DOVE SONO I PROCESSI CONTRI UNO CHE HA AMMAZZATO 450 PERSONE A VADOLIGURE?! OPPURE DOVE É IL PROCESSO PER I 350 MILIONI DI EURO EVASI AD EQUITALIA?! É PER I 12 MILIARDI DI EURO CHE LA TESSERA N.1 DEL PDPCI SI É PORTATO IN SVIZZERA NESSUN PROCESSO VERO?! TU SE SARESTI IN GERMANIA É VEDRESTI COME FUNZIONA LA GIUSTIZIA QUI; TI VERREBBE DA VOMITARE VEDENDO LE PORCHERIE CHE IL TUO PARTITO HA FATTO NEGLI ULTIMI 20 ANNI! MA PER UN MENODOTATO DI NEURONI COME TE ABITUATO AD ESSERE PRESO PER IL KULO DA SEMPRE; QUESTE COSE SONO COSE NORMALI É ANCHE SE IL PDPCI TI METTEREBBE UN PALO NEL SEDERE PER TE SEMBREBBE UN PELO!!!.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 08/09/2015 - 11:32

Logicamente avrà più o meno un migliaio di euro di pensione....

VittorioMar

Mar, 08/09/2015 - 11:35

...il tempo è galantuomo e ci libera da personaggi discutibili....

nerinaneri

Mar, 08/09/2015 - 12:17

...ci andasse pure banana, saremmo a posto...

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 08/09/2015 - 13:00

UN ALTRO DISONESTO CHE APPENDE LA TOGA AL CHIODO.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 08/09/2015 - 13:04

QUESTO PARASSITA STATALE CON LE UNGHIE SMALTATE E CON TESSERA PD INCORPORATA A MAGNATO ALLA GRANDE TUTTA LA VITA ALLA FACCIA DEI POVERACCI .

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 08/09/2015 - 13:07

marino.birocco MA DI QUALE GIUSTIZIA PARLI COMPAGNO STATALE, IN UNA EX NAZIONE SENZA CONFINI DOVE TUTTI ENTRANO ED ESCONO SENZA DOCUMENTI , CIRCOLANO TRA NOI FACENDO MILIONI DI REATI , SPACCIANDO E VENDENDO MERCI TAROCCATE , PIANTALA CON LE CANNE COMPAGNO .

luciano32

Mar, 08/09/2015 - 14:11

E poi si parla di giustizia e di diritto, se questi sono gli alti papaveri figuriamo sotto

giottin

Mar, 08/09/2015 - 20:55

Un bel 20000 euri al mese non te li toglie nessuno! Speriamo nel padreterno presto!!!