"Adesso vi portiamo in Italia" Open Arms rischia il processo

Chiesto il rinvio a giudizio per il capo missione e il comandante della Proactiva: "Hanno imposto lo sbarco in Italia"

Chiesto il processo per il comandante della Proactiva Open Arms, Marc Reig Creus e per il capo missione Ana Isabel Mier. La procura contesta ai due l'accus adi favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. La richiesta per il procedimento è stata sostenuta dalla prcura di Ragusa che non ha mollato la presa su quanto accaduto nel marzo del 2018 quando la ong spagnola si trovò al centro di una crisi internazionale per il salvataggio di alcuni migranti in mare. A rafforzare la richiesta di un processo a carico del comandante e del capo missione ci sarebbero alcuni riscontri che svelano come sono andate davvero le cose in quelle ore concitate. A quanto pare la Proactiva Open Arms avrebbe imposto all'Italia lo sbarco dei migranti soccorsi in mare ignorando le sollicitazioni arrivate dal Centro di coordinamento italiano e le indicazioni di Madrid che indicava al comandante e al capo missione di chiedere uno sbarco a Malta. Da La Valletta era stato accordato uno "medevac", ovvero l'evacuazione medica urgente per tre migranti che necessitavano di cure immediate. Nella richiesta di processo, il procuratore capo Fabio D'Anna e il sostituto Santo Fornasier, hanno sottolienato che lo Stato italiano è diventato vittima di una violenza privata con il fine di "favorire l'immigrazione clandestina". E ad inchiodare l'ong ci sarebbero alcune registrazioni effettuate con le videocamere "go pro".

I membri dell'equipaggio, dopo aver raggiunto l'imbarcazione in avaria dei migranti, avrebbero urlato: "We go to Italy", "Andiamo in Italia". Una circostanza che dimostra come l'ong abbia totalmente ignorato le indicazioni del Mccr italiano e quelle delle autorità spagnole. Insomma adesso sia il comandante che il capo missione rischiano grosso. Le pene per il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina non sono certo leggere. A Ragusa potrebbe dunque arrivare una stretta consistente sul fronte delle navi buoniste con un procedimento a carico della ong spagnola. Proprio qualche settimana fa Open Arms è tornata nel Mediterraneo per presidiare quel tratto di mare che divide l'Italia dalla Libia e mettere in atto nuovi salvataggi sempre ignorando le indicazioni delle Guardie Costiere. Con un eventuale porcesso in Italia probabilmente l'ong dovrà quasi certamente cambiare il modo di operare. Non basta più urlare "andiamo in Italia" per imporre uno sbarco sulle nostre del nostro Paese.

Commenti

rosso52

Gio, 18/07/2019 - 12:25

Speriamo tanto che si addivenga ad una condanna per la violazione delle nostre leggi, e che tale condanna sia di esempio per tutti i "traghettatori" di clandestini!!!!!

Ritratto di diemme62

diemme62

Gio, 18/07/2019 - 12:25

Assoluzione per todos: scommettiamo ?

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 18/07/2019 - 12:30

Sempre che non si ripeta la stessa farsa con carola.La magistratura sara' colpevole se ripete le stesse cose.

MOSTARDELLIS

Gio, 18/07/2019 - 12:31

Finalmente qualche notizia buona. Non tanto quella relativa all'incriminazione del capitano e del capo missione, ma soprattutto per la presa di posizione della magistratura, che invece di interpretare le leggi le sta applicando. Bravi, speriamo che anche Agrigento ed altre procure seguano l'esempio di Ragusa.

agosvac

Gio, 18/07/2019 - 12:36

Il problema sta in questo "rischia il processo". Il processo dovrebbe essere certo e non solo un rischio. Queste ong straniere ci impongono non naufraghi ma migranti fasulli, clandestini senza alcun documento di identità. Nessuno può sapere né chi siano né da quali Paesi vengano né se sono terroristi o delinquenti comuni.

kennedy99

Gio, 18/07/2019 - 12:38

speriamo in bene. ma con la magistratura che abbiamo sarà un processo farsa. mi auguro una condanna severa ma che sia un monito per tutti i traghettatori di finti profughi in italia. temo fortemente che ciò avvenga.

kayak65

Gio, 18/07/2019 - 12:39

dobbiamo prima risolvere il problema del giudice di agrigento che si inventa favole contorte per non mettere in galera i pirati del 2000 e affondare le barche per farne dei rifugi per i pesci

Ritratto di vincenzo69

vincenzo69

Gio, 18/07/2019 - 12:42

L'unica difesa a questo incontrollato (ma voluto) fenomeno migratorio e' uno Stato Nazionalista!...e l'Europa lo sa molto bene, per questo cerca in tutti i modi di far cadere questo governo...se ci riuscisse prevedo una vera DISFATTA per la nostra madre PATRIA.

Ritratto di tox-23

tox-23

Gio, 18/07/2019 - 12:53

Cos'è, siamo in un romanzo fantasy ? Dite davvero ? Vedo un condizionale, "a Ragusa potrebbe", certamente la risposta delle ONG e di chi c'è dietro non si farà attendere, hanno una montagna di soldi da spendere e il piano del travaso Africa -> Italia è imperativo, nulla deve ostacolarlo.

Stefan Alm

Gio, 18/07/2019 - 12:56

La giudice Vella sta già scrivendo...

bernardo47

Gio, 18/07/2019 - 12:56

chiudere tutto..sprangare i porti e le coste! basta! ne abbiamo le balle piene di questo casotto in cui e' precipitata italia! li prendano francia e germania! aprano i loro di porti e le loro citta! noi abbiamo gia' dato e fin troppo!

bernardo47

Gio, 18/07/2019 - 12:58

andare al voto in coalizione e chiudere la partita! Salvini stacchi la spina!

ItaliaSvegliati

Gio, 18/07/2019 - 13:02

Spero sia la volta buona, in galera delinquenti e COLLABORATORI!!!

frapito

Gio, 18/07/2019 - 13:05

Posso capire che una legge sia sbagliata o fatta male, ma non posso accettare che si debba necessariamente violare!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 18/07/2019 - 13:14

E' un passo importante ma non decisivo. Sarà il giudizio, quando diventerà inappellabile, a chiudere questa vicenda che si ammanta di tinte sempre più fosche.

momomomo

Gio, 18/07/2019 - 13:20

Piccola è vero, ma sempre SODDISFAZIONE si chiama anche questa...

Malacappa

Gio, 18/07/2019 - 13:21

Ecco vedete perche' bisogna affondarle ste barche negriere ci evitiamo tempi lunghi e scartoffie inutili

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Gio, 18/07/2019 - 13:26

VETO a qualsiasi aiuto Europeo a Tunisia, Niberia, Pakistan, Bangladesh e Senegal (almeno) ,se non accettano il rientro di qualsiasi loro cittadino sulla base della presunzione. Poi cambia tutto, vedrete

mifra77

Gio, 18/07/2019 - 13:38

Basta sbarchi non autorizzati, basta ong, basta pagliacci di sinistra che salgono sulle navi a permettere cose che la legge vieta e che comunque essendo loro mera opposizione, non possono autorizzare in contraddittorio con il ministro legalmente incaricato da PdR e sotto giuramento. Chi ha patteggiato l'arrivo dei migranti clandestini, (tutti in Italia) in cambio di soldi, se ne assuma la responsabilità ; venga processato e condannato.

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Gio, 18/07/2019 - 13:42

Al netto del fatto che il processo ci sarà o meno mi domando cosa necessiti ancora a quella fetta di popolazione italiana sempre pronta a supportare questi scafisti per capire cosa c'è realmente dietro allo schiavismo del terzo millennio. Il dubbio su cosa serva, ovviamente, è se manca loro materia grigia oppure onestà. Alternative non ce ne sono.

Antibuonisti

Gio, 18/07/2019 - 13:51

finirà' in una bolla di sapone , sono tutti collusi a partire dai magistrati siciliani

dagoleo

Gio, 18/07/2019 - 13:56

finirà tutto in una farsa.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 18/07/2019 - 13:58

Mah, dubito che si vada a processo, sarebbe troppo bello o meglio, troppo normale.

Drprocton

Gio, 18/07/2019 - 13:59

Prima di procedere dovrebbero però chiedere al gip di Agrigento..non si sa mai

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 18/07/2019 - 14:01

Non deve rischiare il processo DEVE ESSERE PROCESSATA.

frabelli1

Gio, 18/07/2019 - 14:05

Finalmente l’Italia si muove. Finalmente mette sotto processo i negrieri, gli schiavisti del terzo millennio. Era ora.

perseveranza

Gio, 18/07/2019 - 14:06

Ma veramente c'è ancora chi crede alla buonafede delle Ong??? Questa è tutta una manovra politica.In caso di processo con la magistratura tutta a sinistra la condanna non esiste.

stopbuonismopeloso

Gio, 18/07/2019 - 14:34

procura di Ragusa? ho il presentimento che verrà spostato tutto alla procura di agrigento, dove le ONG sono padrone, e finirà tutto a tarallucci, vino e clandestini in italia

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 18/07/2019 - 14:51

Basta che non vada a finire come al solito: tarallucci e vino. Gli italiani si sono stufati di farsi prendere in giro.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 18/07/2019 - 15:05

Finalmente qualche magistrato ha aperto gli occhi...

Tip74Tap

Gio, 18/07/2019 - 15:11

Questi (di sinistra) proprio non ce la fanno a vivere nella legalità.. praticamente si sono anche inventati il servizio di traghetto in NERO e per di più finanziato sia da babbaloni che da delinquenti che hanno interesse nel mettere in ginocchio l'europa. Sono peggio del diavolo..

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Gio, 18/07/2019 - 15:14

Spero che gli diano l'ergastolo a questi che si spacciano per buoni e altruisti mentre invece sono l'esatto contrario!

Una-mattina-mi-...

Gio, 18/07/2019 - 15:17

ECCO LA DICHIARAZIONE DI GUERRA CHE LA TRENTA VOLEVA: MI ATTENDO UNA RISPOSTA DELLO STATO

maxfan74

Gio, 18/07/2019 - 15:38

MATTEO SALVINI HA RAGIONE...

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 18/07/2019 - 15:44

ZEKKE non sparite.... OMAR;DEMETRA e TUTTE le ALTRE:........ i vostri SPORCHI amici sono chiamati in causa......

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 18/07/2019 - 16:17

Venite fuori topastri rossi....a kommentare.....o meglio a giustificare l'ingiustificabile....se avete coraggio. Il marcio è venuto a galla,mentre i sinistrati fautori vanno a fondo. Legge causa-effetto,c'est la vie!

Ritratto di sepen

sepen

Gio, 18/07/2019 - 16:18

Caaaalma, richiesta di processo, che potrebbe tranquillamente venire respinta. Poi c'è l'assise, poi l'appello, ed infine la cassazione... deve passarne di acqua sotto i ponti...

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 18/07/2019 - 16:46

Conoscendo i miei polli sono convinto che sia solo fumo negli occhi!

Brutio63

Gio, 18/07/2019 - 16:46

Negli anni l’Italia è stata il campo profughi d’europa Con la complice connivenza di governi tecnici alla Monti/Letta/Renzi/Gentiloni non votati dagli Italiani Le ong di ogni specie raccoglievano finti naufraghi e li scaricavano nei nostri porti dove eserciti di “volontari” ben pagati crocerossine e crocerossini vari legati al sistema Coop/Caritas li accoglievano e smistavano nei centri dove si guadagnava bene col business.... Come diceva Buzzi ? I migranti rendono più della droga Il braccio destro di Buzzi stava in segreteria di Veltroni Troveranno una toga rossa che disinnescherà il processo Sono disperati che Salvini ha rotto il giocattolo con cui si guadagnava bene e si costruivano clientele affaristico/elettorali Si sono spesi miliardi di euro per i clandestini finti naufraghi mentre gli italiani sono sdentati, con pensioni da fame e scuole cadenti Vergogna !!!

sdicesare

Gio, 18/07/2019 - 18:12

Ma lo hanno comunicato alla gip di siracusa? Quella che non ha confermato l'arresto dell'eroina sorosiana che voleva ammazzare i finanziari italiani?

aldoroma

Gio, 18/07/2019 - 18:29

In galera

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 18/07/2019 - 19:42

Secondo voi va a finire come penso io? Ci stanno prendendo tutti in giro?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 18/07/2019 - 19:56

Meno male che è stato approvato il decreto bis che prevede multe salate fino a 1 milione di euro e confisca dei natanti,per la gioia dei pdioti.