Adozioni, Conte ora attacca Salvini: "Studiare prima di parlare"

Scontro sulle adozioni. Il leghista: "Mi aspetto di più da Spadafora e dal premier". Ma Palazzo Chigi: "La delega è di Fontana"

Nel giorno del duello a distanza sulla famiglia si apre una nuova "faglia" nel governo. È la Lega, con Matteo Salvini, a dare la "scossa" agli alleati del M5s in merito a un tema "a latere" rispetto a quello della famiglia, ovvero le adozioni di minori. Arrivando al congresso delle famiglie di Verona, a chi gli chiede delle critiche del sottosegretario alle Pari opportunità, Vincenzo Spadafora, il vice premier leghista, risponde tranchant: Spadafora "si occupi piuttosto di rendere più veloci le adozioni, ci sono 30.000 famiglie che aspettano". Immediata arriva la correzione del collega vice premier, il pentastellato, Luigi Di Maio: "Salvini legga bene le deleghe, Spadafora non c'entra. Quella sulla adozioni è in capo al ministro Fontana e al presidente del Consiglio".

Non contento, Salvini rincara in conferenza stampa al termine del suo intervento al congresso delle famiglie, tirando in ballo proprio Conte, stavolta. "Su questo tema mi aspetto di più dal presidente del Consiglio, si è fatto carico personalmente del tema adozioni. Sarò il primo a stimolarlo", dice. Il richiamo non suscita entusiasmo nell'inquilino di Palazzo Chigi, che dopo poco fa diffondere una nota ufficiale in cui ricorda che la delega è in capo al ministro leghista della Famiglia Lorenzo Fontana. E che il premier ha mantenuto su di sè le funzioni di presidente della Commissione per le adozioni internazionali. "Spetta quindi a Fontana adoperarsi, come chiesto da Salvini - si puntualizza -, per rendere le adozioni più veloci e dare risposta alle 30.000 famiglie che aspettano". La nota si conclude con una 'strigliatà al ministro dell'Interno: "Rimane confermato che bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare nei ministeri tutti i giorni e studiare le cose prima di parlare, altrimenti si fa solo confusione".

La vicenda si chiarisce meglio poco più tardi, quando fonti del ministero della Famiglia rivelano che Fontana avrebbe "da oltre un mese chiesto di formalizzare la remissione della delega relativa alle adozioni internazionali a causa del fatto che il presidente Conte ha autonomamente indicato i componenti della struttura Cai (Commissione Adozioni Internazionali)". "Questo ha comportato un grave problema nell'attuazione della delega, costringendo il Dipartimento Famiglia a chiedere di spostare alla segreteria generale della presidenza i capitoli di bilancio delle adozioni internazionali - si lamenta -. Si sottolinea inoltre che la presidenza della Commissione Adozioni Internazionali è stata fin dall'inizio in capo al presidente del Consiglio, che ha scelto di non delegarla".

Commenti

nunavut

Sab, 30/03/2019 - 20:21

Il professore ha ben fatto una famosa telefonata per fare di più nel caso della diciotti e non sarebbe spattato a lui a farla non era sua competenza (almeno penso io)non essendo stato votato da nessuno lui é un mediatore "matrimoniale" fra due esseri che vorrebbero governare una nazione che ha perso l'uso della razionalità

carlottacharlie

Sab, 30/03/2019 - 21:00

I grilli-grulli son arrivati alla frutta, si arrampicano sugli specchi senza sapere che lo scivolo in basso è assicurato.

MarioNanni

Sab, 30/03/2019 - 21:02

Conte è presidente della commissione delle adozioni internazionali ma non è competente. vuol dire che non è competente? vedo che i grillini stanno alzando la cresta e attaccano Salvini a costanza quotidiana. ma Salvini prende le distanze da Berlusconi.

MOSTARDELLIS

Sab, 30/03/2019 - 21:04

Non se ne può più. Tra Conte e Di Maio fanno una coppia impresentabile per un governo. Speriamo di arrivare presto alle elezioni europee in modo che il giorno dopo si sciolga questo governo insopportabile, fatto di incompetenti pentastellati e da un premier a dir poco fuori di testa.

Ritratto di iononmollo

iononmollo

Sab, 30/03/2019 - 21:21

Pienamente d'accordo con nunavut

ValerioBorghese

Sab, 30/03/2019 - 21:52

Palla colossale . È così divertente inventare notizie .

stefano751

Sab, 30/03/2019 - 22:06

Conte non si deve permettere di attaccare Salvini, altrimenti deve dimettersi.

stefano751

Sab, 30/03/2019 - 22:07

Che ipocriti dicono che la delega è di Fontana e poi lo attaccano su tutto. Ma appena uno attacca loro, apriti cielo.

stefano751

Sab, 30/03/2019 - 22:11

Ma cosa attacca? Forse i bottoni. Non è stato mai votato, l'hanno messo lì per un triumvirato e far rispettare un governo anomalo fondato su un contratto mai rispettato da lui e dal M SS

Totonno58

Sab, 30/03/2019 - 22:30

Non ditemi che non vi avevo avvertito sul fatto che in questi giorni ci saremmo divertiti!!...anche se non mi aspettavo fino a questo punto...alla fine questi scoprono pure di non sapere a cosa sono preposti...e meno male che volevano difendere la famiglia!!:):):)

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 30/03/2019 - 22:34

Salvini cosa aspetti a mollare questi incapaci e inutili spaventapasseri.

seccatissimo

Sab, 30/03/2019 - 22:37

Bei casinisti ! Sempre litiganti ! Tipici politicanti "nazionali" !

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/03/2019 - 22:41

Il diavolo fa le pentole ma NON i coperchi caro Presidente del Consiglio. Stia un poco piu attento la prossima volta prima di SCARICARE all'Italiana il barile delle responsabilita!!!!jajajajajaja.

ex d.c.

Sab, 30/03/2019 - 23:15

Il tema famiglia serve come distrazione di massa?

Triatec

Sab, 30/03/2019 - 23:29

Di Maio che credeva che Matera fosse in Puglia, non può dire oggi a Salvini di studiare. Quando cencio dice male di straccio.

Ritratto di airone_90

airone_90

Dom, 31/03/2019 - 00:13

Diversi studi hanno verificato che una percentuale elevata di LGBT nella popolazione porterebbe all’estinzione de genere umano (per comprensibili motivi). Chi si vuole prendere questa responsabilità??

gabriel maria

Dom, 31/03/2019 - 00:15

Bè a questo punto il governo faticherà a raggiungere Agosto.........By BY Conte e company...mi sa che la sinistra sta stappando Moscato e Malvasia...complimenti,avete in mano il boccino e ve lo state facendo soffiare via......Crescete!!!!

Macrone

Dom, 31/03/2019 - 03:08

Conte è un bravo ragazzo ma i leghisti hanno già studiato, non ha mica a che fare con i 5stelle.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 31/03/2019 - 07:34

"Studi, studi, studi...e non faccia il pupazzo":al Prof. lo ripetette in Aula, al Parlamento il deputato ex ministro del Rio. Il prof. deve aver studiato...la battuta.

Ora

Dom, 31/03/2019 - 08:08

Salvini:" Il pericolo per le donne è l'Islam " vero hai ragione, in Italia però il pericolo per le donne sono gli italiani un femminicidio ogni 2/3 giorni Prima le italiane?

Duka

Dom, 31/03/2019 - 08:54

Il miglior titolo sarebbe: I BIDONISTI

Maura S.

Dom, 31/03/2019 - 09:46

Totonnmo, con questo governo almweno ci divertiamo mentre invece coni governi trascorsi dei suoi simili stavano piangendo

gabriella.trasmondi

Dom, 31/03/2019 - 10:02

Conte grillino inutile e dannoso.

batpas

Dom, 31/03/2019 - 10:46

Uno che non studia, l'altro che mette i bastoni e fa finta di niente. non è piu' questione di litigi tesi alle europee, qui si tratta ( ormai conclamata ) di armata brancaleone.

Ritratto di giordano49

giordano49

Dom, 31/03/2019 - 13:24

Conte, ricordati che SEI IN PRESTITO...il popolo non ti ha chiamato....OGGI ci sei... DOMANI ..... non E' DATO A SAPERE....! CONTE , PRIMA DI PARLARE pensaci 7 volte e poi TACI...! IL PRESTITO A CUI SEI STATO CHIAMATO ( non per volere del Popolo Sovrano ) SI STA' ESAURENDO.....RICORDA E PENSA 7 VOLTE, PER POI " TACERE "....!