Alfano sceglie i duri dell'islam che dicono no ai valori italiani

Via i moderati, il Viminale fa entrare nella Consulta l'ala radicale Che rifiutò di firmare la Carta che riconosce la parità uomo-donna. Sostieni il reportage

«È una vergogna, uno schiaffo ai moderati che da anni si battono per isolare gli estremisti, una sconfitta per le donne. È la porta sbattuta in faccia a chi da anni si batte perché in Italia non si diffondano la poligamia o i matrimoni combinati forzati». È sbigottito e sconcertato Ahmad Ejaz, italo-pachistano in Italia dall'89, mediatore culturale, direttore della rivista Azad («Libero») e per dieci anni uno dei membri della Consulta per l'islam italiano nata con il ministro Giuseppe Pisanu (governo Berlusconi), proseguita con Giuliano Amato (governo Prodi) e poi diventata Comitato per l'Islam italiano con Roberto Maroni (governo Berlusconi). Il ministro dell'Interno Angelino Alfano ha presieduto al Viminale tre giorni fa un incontro con i rappresentanti di varie comunità e associazioni islamiche, praticamente una nuova Consulta. Al suo interno, resta il vicepresidente del Coreis (Comunità religiosa islamica) Yahya Pallavicini ma entrano sette membri dell'Ucoii (Unione delle Comunità e Organizzazioni islamiche in Italia), il segretario generale della Moschea di Roma Abdellah Redouane, i rappresentanti delle moschee di Napoli e Palermo e tre donne velate, in cui nomi non compaiono né nei comunicati né sul sito del ministero. Ma il nome di Ejaz è stato stralciato. Insieme a quello di altri 15 fra medici, giornalisti e associazioni che negli ultimi dieci anni hanno rappresentato la vasta comunità musulmana d'Italia (circa un milione e settecentomila persone) e che nel 2007 hanno firmato la «Carta dei valori della cittadinanza e dell'integrazione», praticamente una sintesi dei principi della nostra Costituzione: laicità, libertà religiosa, eguaglianza tra uomo e donna.

«Siamo indignati - spiega Ejaz - Non capiamo perché a rappresentare la vasta comunità islamica in Italia debbano essere dei religiosi che spesso nulla sanno dell'integrazione e che a volte nemmeno parlano bene l'italiano. Nella nuova Consulta non c'è nemmeno uno sciita e ben sette membri appartengono all'Ucoii, un'associazione direttamente collegata ai Fratelli musulmani che vogliono applicare la sharia, che rappresentanto l'islam più radicale, che sono conservatori e in molti casi estremisti. E infatti sono stati cacciati dal generale Al Sisi in Egitto e sono messi al bando in vari Paesi». Quello di Ejaz non è un parere isolato. Anche Souad Sbai, italo-marocchina fondatrice dell'Associazione Acmid che si batte contro la violenza sulle donne, ex deputata del Pdl ed ex membro della Consulta è più arrabbiata: «Siamo disgustati da questo atteggiamento in un momento così drammatico in cui i radicali vanno isolati. Io non voglio scegliere fra l'Isis e i Fratelli musulmani. Alfano non cada nella trappola di chi - il riferimento è proprio all'Ucoii, ndr - si rifiutò di firmare la Carta dei Valori introdotta da Amato, che difendeva la parità uomo-donna. Quelli che ha scelto sono interlocuori che hanno fatto costantemente dell'ambiguità il proprio stile di condotta». Il tema delle donne sta particolarmente caro a Sbai: «Anche la presenza di tre rappresentanti velate è un segnale. Prima non c'erano e adesso ci sono. Sembra che la paura abbia prevalso. Invece le ali estreme vanno messe in guardia, non vanno blandite. L'ala estrema non deve esistere perché è un pericolo per noi e per il Paese. E io non mi fido di nessun rappresentante di una moschea come quella di Roma, che è quasi interamente finanziata dall'Arabia saudita».

Troppi imam nel gruppo, dicono Ejaz e Sbai. «Prima di essere fedeli si è cittadini», insiste la direttrice del mensile Al Maghrebiya . «Non sono rappresentativi - aggiunge Ejaz - anche perché il 95 per cento dei musulmani non va in moschea. E poi troppi imam predicano in arabo e dicono nei sermoni il contrario di quello che professano in tv e negli incontri pubblici». Tra gli esclusi c'è anche Abdellah Mechnoune, imam di Torino da 14 anni, presidente dell'Organizzazione islamica del mondo arabo ed europeo e ambasciatore di pace dell'Onu. «Non mi spiego perché il ministro Alfano abbia scelto un gruppo di radicalissimi e allontanato i moderati che per anni hanno lavorato contro l'integralismo e contro gli imam fai-da-te. Noi moderati conosciamo bene il terreno mentre fra i rappresentanti che Alfano ha convocato al suo tavolo ci sono molti ipocriti che non hanno la forza di denunciare gli integralisti e chi appoggia l'Isis».

Annunci
Altri articoli
Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 26/02/2015 - 08:22

Gli EROI italiani.!!!!Rammolliti

Ritratto di arcatero

arcatero

Gio, 26/02/2015 - 08:23

Ci manca solo che qualcuno del centro destra (quello reale) se lo voglia riprendere in groppa. Berlusconi, mi raccomando... Capisco la necessità di avere buoni rapporti con Renzi, ma non fare alleanze con Alfano. Lui ruba i voti a destra e li usa a sinitra. Un minimo di decenza. Grazie.

hectorre

Gio, 26/02/2015 - 08:24

un'altra medaglia da appuntare sulla giacca del nostro half-ano!!!!......presidente,se c'è batta un colpo!!!!!....così ligio al dovere,noleggi un tram e mandi a casa questi inetti, diventerebbe il più amato della storia......

elio2

Gio, 26/02/2015 - 08:34

Un'idiota lo è per sempre, se poi è pure un venduto figuriamoci.

rugoso

Gio, 26/02/2015 - 08:34

Ma non e' possibile mandarlo a pascolar capre in cima all'Etna sto coniglio d'aspetto e di fatto?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 26/02/2015 - 08:42

AlfaNO? Una disgrazia. Ma c'è la possibilità di liberarcene alle prossime elezioni. Però gli dovremo pagare il vitalizio, un "diritto maturato", naturalmente. Lo pagano anche ai condannati!

scoglionato

Gio, 26/02/2015 - 08:44

Alfano "amico degli amici" "amici": gruppo di accoglienza terroristi trasformati in pecorelle.

scarface

Gio, 26/02/2015 - 08:44

Piuttosto che half-ano agli interni avrei preferito il Mago Otelma.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 26/02/2015 - 08:49

alf ano. detto alfanacchio e' DEVASTANTE, forse forse, prima di lui c'era napolitano, questo imbarazzante e incapace politicchio(scoperto aime' dal cav) e' da anni ministro dell'interno e da anni l'Italia e' meno sicura, se questi sono i politici della "seconda"repubblica, la prima doveva "abortire" gente piu nulla incapace, vile, traditrice non poteva nascere...

Ritratto di Legaiolo

Legaiolo

Gio, 26/02/2015 - 08:50

Prima cade questo governo fantoccio e meglio é! Su Alfano no comment!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 08:55

Siccome l’articolo non mi convinceva, ho fatto una ricerca su internet, e ho scoperto che la realtà è un po’ diversa. La precedente Consulta era poco rappresentativa del mondo musulmano, mancando fra l’altro la rappresentanza della maggiore comunità islamica l’Ucoii, tanto che l’ex Ministro Maroni l’aveva definita come una Consulta composta da “tante brave persone che rappresentano se stesse”. Adesso l’organo diventa più rappresentativo, ma non è che con questo Alfano vuole dare spazio al radicalismo e al terrorismo islamico, ma avviare una nuova fase di confronto e “combattere i fondamentalisti e ascoltare un fetta importante di nuovi cittadini” (parole di Alfano). La nuova Consulta è quindi stata salutata positivamente da tutti i siti del mondo islamico in Italia. Mi sembra che solo così si possa fare seriamente integrazione, non con Consulte composte da persone non rappresentative e teleguidate.

giovanni951

Gio, 26/02/2015 - 09:01

dietro una simile brutta faccia non puó esserci un cervello che funziona. Poveri noi...l

alby118

Gio, 26/02/2015 - 09:03

Guardate com'è felice fra i suoi elettori !!!

Mackeeper

Gio, 26/02/2015 - 09:04

Cosa non si fa per un pugno di voti. Prima il tradimento, poi per essere sicuro di essere votato abbraccia l’islam. Alfano, a quando l’Abiura?

Beaufou

Gio, 26/02/2015 - 09:06

Alfano sarebbe da processare per alto tradimento, aggravata dalla sua condizione di ministro, per la sua gestione dell'immigrazione da Mare Nostrum in poi. L'aver riempito la Consulta per l'Islam di rappresentanti per nulla favorevoli all'integrazione è solo la ciliegina sulla torta che dice che Alfano cerca di ingraziarsi una parte dell'Islam estremista, dato per vincente. Verme e traditore dell'Occidente.E ministro.

clz200

Gio, 26/02/2015 - 09:13

Coniglino Alfano ha la colonna vertebrale debole e tende a piegarsi in avanti specialmente quando anche pochi voti servono a salvare le terga

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 26/02/2015 - 09:15

Fa una certa impressione vedere l'imbelle Alfano in quella che sembra una gabbia per tigri che, magari in un contesto, luogo e situazione diversi, metterebbero in atto il proposito di avventarglisi contro per sbranarlo. Sempre "Viva la Fallaci"! E viva Magdi Allam!

angelomaria

Gio, 26/02/2015 - 09:16

NO COMMENT BUONGIORNO E BUONTUTTO A VOI CARI LETTORIE DIREZIONE!

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 09:16

Pur di dar fastidio alla Lega e a chi la sostiene si sta svendendo il futuro dell'italia, si uccide la democrazia e il nostro modo di vivere. Irresponsabili questi ministri e chi li sostiene, compresi elettori PD, NCD, SEL, UDC, M5S e parte di forza italia. Abbiate il coraggio di dire che siete sostenitori dell'ISIS, basta ipocrisie, è il momento di dire chi è con loro e chi è con l'Italia.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 26/02/2015 - 09:17

Alfano attenzione ci stiamo mettendo la serpe in seno! Questi faranno da ponte per l'ISIS.

plaunad

Gio, 26/02/2015 - 09:24

ALFANO, SCHIFOSO TRADITORE VENDUTO. E RIDE PURE ......

buri

Gio, 26/02/2015 - 09:26

Che Alfano sia un incapace si saèeva giò da tempo, ma ora sta esagerando, chi si rifiuta di accettare le nostre regole e èretende di imporci le sue va espulsi e basta! o forse aspettiamo di accettare la richiesta di applicare la sharia, la poligamia e tante altre cose care ai seguaci dell'islam?

zeuss

Gio, 26/02/2015 - 09:28

Ma cosa ci sta a fare sto giuda in giro, non ha fatto disastri abbastanza? Togliamogli la colla sotto il lato " B " liberiamo la sedia, e diamola a qualche persona intelligente altrimenti sara' troppo tardi per i mali che ha combinato.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Gio, 26/02/2015 - 09:29

Ma com'è rassicurante il dubbioso sorriso di Alfano, impegnato a dimostrar amicizia, pur di tener le chiappe al tepore delle banconote che andrà ad incassare. Chissà se qualcuno gli ha spiegato cosa son venuti a fare, al Viminale, quei signori dal furbo sorriso ironicamente soddisfatto. Lo sa lui, l'Alfano, che nella religione musulmana non esistono i santi che portano doni? La mamma, gli ha detto niente?

Ritratto di gianni2

gianni2

Gio, 26/02/2015 - 09:31

Alfano ha dimostrato ancora una volta che gli interessano solo la poltrona e il denaro

giolio

Gio, 26/02/2015 - 09:32

Spiegatemi allora perché Berlusconi se lo vuole riprendere questo al fano io ho più paura di lui che di al bagdati . Io voterò lega nord (se ci faranno votare)

angelovf

Gio, 26/02/2015 - 09:32

Cacciate questo ruffiano leccaculo degli stranieri dal parlamento, stiamo facendo solo figure di mxxxxa. Questi sono dei veri traditori. Questa signore quando stava con Berlusconi era contro agli stranieri, adesso per la poltrona fa il contrario, ecco perché abbiamo perduto la guerra, per questa specie d'italiani.

Fiorello

Gio, 26/02/2015 - 09:34

Si sta formando la guardia del corpo per ogni eventualità.

marcomasiero

Gio, 26/02/2015 - 09:34

ottimo ! se è così NON pago tasse ad un governicchio colluso con gli assassini e i criminali !!!

vince50

Gio, 26/02/2015 - 09:34

L'Italia è governata da infami della peggior specie,Italiani(purtroppo)contro la nazione e il suo popolo.

carpa1

Gio, 26/02/2015 - 09:35

Se vogliamo che rinasca un centro destra credibile, scordiamoci qualsiasi alleanza col coniglio appecorato.

marcomasiero

Gio, 26/02/2015 - 09:36

donne italiane preparatevi a tempi duri !!! questi cialtroni vi riporteranno nel medioevo che l' islam predica per voi !!!

angelovf

Gio, 26/02/2015 - 09:37

Come portare degli islamici nel nostro Viminale? Se andate a Tunisi vi requisiscono la ma macchina fotografica se solo fate uno scatto in direzione del ministero dell'interno. E noi? Facciamo solo schifo.

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 09:43

Dott.ssa Gaia Cesare, sarebbe interessante capire alla luce dei fatti che lei ci illustra come concilia Forza Italia una alleanza con NCD che palesemente va contro la base elettorale e i valori che Forza Italia ha espresso negli ultimi 20 anni.

ilfatto

Gio, 26/02/2015 - 09:43

@liberopensiero77..nessuno che si è preso la briga di andare a verificare..il "giornale" da il là e tutti si scagliano a "commentare" e sputare veleno sul nemico di turno...è davvero incredibile come la mente umana possa essere limitata...e in questo articolo hanno dato corda ad uno che più che altro si lamenta perchè ha perso la poltrona dove Maroni lo aveva messo..e che adesso fa comodo alla linea del dai addosso ad alfano...tanti piccole marionette in mano a questi pseudogiornalisti a libro paga

michele lascaro

Gio, 26/02/2015 - 09:46

È naturale che Angelino si sia comportato in questo modo, un suo antenato, Mohamad Al Fan el Lyibi, faceva il cammelliere nel deserto del Fezzan!

info@licht-ital...

Gio, 26/02/2015 - 09:49

Non entro in merito ai duri o ai moderati Islam, ma mi limito ad Alfano. E´una persona che incarna il tipico Italiano Traditore. Il tutto viene peggiorato dalla sua incapacitá sia come ministro che come uomo. Sgarbi dice di lui : fa schifo !

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 26/02/2015 - 09:50

Di sicuro Alf-Ano avrà ottenuto il preventivo consenso di Papa Furbesco, così i Musulmani potranno continuare indisturbati a scannare i pochi Cristiani rimasti!

Ritratto di .sognoitagliano...

.sognoitagliano...

Gio, 26/02/2015 - 09:52

algerino afgano sei un ingrato, il SOGNO ITAGLIANO è anche il tuo

michetta

Gio, 26/02/2015 - 09:55

Ho sempre saputo, che non appena l'ultimo degli Ebrei fosse tornato alla sua Terra di origine, sarebbe accaduta la FINE DEL MONDO! Con le autentiche str....te pseudo-religiose-islamiche, che un tizio qualunque (costruito e voluto da Berlusconi, ricordiamolo, proprio esattamente come quell'altro il Fini!) che si crede Dio, si intenderebbe portare la PACE in Italia, oppure, ottenere che i terroristi, cui questa religione si identificano, NON CI BOMBARDINO!? LA FINE DEL MONDO! Quella dovrebbe veririficarsi! Anche senza l'avvento della prima diceria conosciuta! La cosa piu' sconcia che si potesse sentire, AVVIENE OGGI NEL 2015! Le integrazioni, così concepite da stupidi messi lì', solamente per avere uno stipendio, come Alfano, NON saranno MAI accettate! Ripeto, io continuero' a girarmi dall'altra parte ogni volta che ne incontrero' uno qualunque e come me, lo faranno in tanti, tantissimi Italiani! A ramengo Alfano e tutti quelli chen la pensano come lui!

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 26/02/2015 - 09:57

Ormai siamo al punto di non ritorno. Solo la rivoluzione e conseguente ghigkiottina puo rimettere a posto le cose. Ricordo quando in gioventu non c'era lIVA ma in fattura andava messa l'IGE 3% lo stipendio di un deputato era 630.000 LIRE e l'Italia era una Potenza l'unica cosa che ha distrutto questo paese e' questa classe politica che ruba e non e' mai sazia.

acolombi

Gio, 26/02/2015 - 10:05

...tra nordafricani si intendono...

fedeverità

Gio, 26/02/2015 - 10:06

ALFANO SI è BEVUTO IL CERVELLO!!! .....OCCHIO PER OCCHIO DENTE PER DENTE!

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 26/02/2015 - 10:14

Una semplice riflessione sul fatto che "solo uniti si vince"... Se per vincere bisogna ingoiare anche rospi come questo infame rinnegato ed anti-italiano, che per una poltrona si mostra disposto a vendere sua madre ed anche la sua prole, allora è preferibile perdere. Il passato ci insegna che alleati come Fini, Follini e Casini non ha portato che frustrazione e bile. Ci sono dei limiti invalicabili e Alfano con la sua squadretta di rinnegati i limiti li hanno superati senza porsi alcun problema. Non devono esserci porte girevoli, ognuno per la sua strada. Meglio restare a casa a girarsi i pollici che assieme a queste merde.

matteo lamanna

Gio, 26/02/2015 - 10:19

Matteo Lamanna. Alfano oltre che essere traditore si e' ora anche rivelato come venduto!!!!!!!!Petrodollari?

Mr Blonde

Gio, 26/02/2015 - 10:19

VAI ANGELINO archivia tutti questi fantastici articoli, e ritirali fuori quando verranno (perchè verranno, verranno) a strisciare per il tuo 3% fondamentale in un sistema (più o meno) bipolare

moshe

Gio, 26/02/2015 - 10:26

Degno componente di un governo di m...a !

mzee3

Gio, 26/02/2015 - 10:26

@liberopensiero77 Al momento in cui le rispondo ho notato che i commenti sono 44, come i famosi gatti in fila per tre con il resto di due. Appunto due!Solo due hanno capito e hanno avuto il coraggio di dire ciò che la maggioranza assoluta degli Italiani sanno e cioè che quelli che scrivono su questo giornale e altri di casa del signorotto di arcore tutto fanno per esaltarlo e sminuire gli avversari. Vuoi con veline avvelenate, vuoi con i metodi boffo tranne che dire le cose esatte. Non dicono bugie, ma mezze verità tralasciando le parti che decidono. Questa è la situazione dei giornalisti. Non la pensi come me? Beh allora io non ti parlo, anzi ti escludo, ti delegittimo e se posso ti infango. Lei ha fatto esattamente quello che avrebbero dovuto fare questi schincapenne e dire cosa è successo.

mzee3

Gio, 26/02/2015 - 10:28

@liberopensiero77 (segue) Io penso che lo abbiano fatto e poi taglia qui, taglia là, hanno confezionato una polpettina per i cagnolini che li leggono, quelli che scodinzolano e sbavano guardando il vecchietto che va a Cesano Boscone a far ridere(?) i malati di mente. Ehhh, lo so, è difficile fare il giornalista, ci vogliono intelligenza, raziocinio, onestà intellettuale e schiena sempre dritta. Non è il caso di moltissimi giornalisti italiani.

gian paolo cardelli

Gio, 26/02/2015 - 10:32

Liberopensiero77, ha anche verificato se l'UCOII è radicale ovvero vicina ai fratelli musulmani, come riportato nell'articolo e che tra l'altro spiega benissimo PERCHE' certe rappresentante sedicenti "vaste" non sono affatto tali?

daniperri

Gio, 26/02/2015 - 10:35

Finora non mi ero schierata né pro né contro Alfano, ma questa è la goccia che fa traboccare il vaso. Il sorriso compiacente dietro a quelle tre incappucciate mi dice che la sua politica non va nella direzione giusta.

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Gio, 26/02/2015 - 10:40

alfano in questa foto mostra proprio l'anima.. l'anima de li' m...

Vigar

Gio, 26/02/2015 - 10:42

Basta con i soliti insulti ad alfano! Per un simile individuo non esistono aggettivi adeguati. E' inutile sforzare la nostra fantasia, speriamo che sparisca presto dalla scena politica e cercheremo di dimenticarlo .

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 10:44

Io capisco che a molti commentatori gli islamici non piacciono (francamente neanche a me attirano, qui a Roma ce ne sono troppi, e non sempre fanno un buon odore sui mezzi pubblici...), però mi chiedo, avversare l'integrazione è una buona strategia? Posto che una parte degli islamici sono cittadini italiani, e che fra quelli che soggiornano molti pure lavorano, incentivare l'emarginazione con un atteggiamento di esclusione (per non dire peggio), non rischia di stimolare la delinquenza e il terrorismo? Ricordo che in Francia gli attentatori erano appunto soggetti estremisti ed emarginati che erano finiti in carcere, nota scuola di delinquenza. Attendo possibilmente risposte serie, e non discorsi del tipo "mandiamoli tutti al Paese loro", perché se lavorano e sono pacifici, non vedo che danno possono fare.

mzee3

Gio, 26/02/2015 - 10:49

@gian paolo cardelli. Se l'UCOII è radicale, vuol dire che con quelli non ci si debba confrontare? Li ghetizziamo? E allora, come pensa che ci si possa arrivare ad avere l'eliminazione del radicalismo? Lei li elimina?Li espelle? E se sono italiani della seconda o terza generazione, cosa ne fa? Dove li manda?

Agostinob

Gio, 26/02/2015 - 10:53

Dietro a questa scelta, checché ne dicano alcuni difensori d'ufficio sul blog, ovviamente prendendosela col giornale, c'è solo la viltà e l'essere pavidi e la pseudo astuzia tipiche dell'italiano che è ben rappresentata dai nostri Governanti, con Alfano in testa. Il volere queste persone nasce solo dal fatto di voler inviare un messaggio all'Isis per far capire che noi li comprendiamo, che (lo abbiamo sempre fatto) siamo con loro anche se non possiamo ammetterlo e che dunque, non facciano azioni contro di noi perché siamo i soli a dimostrare di dialogare con loro anziché voler far guerra a chi ci sputa in faccia. "Vedete -par dire Alfano - mentre gli altri vogliono combattere, noi vi facciamo parlare e vi vogliamo con noi. Quindi lasciateci stare ed andate a prendervela con altri". Tutto qui. Solo paura, viltà e furbizia ipocrita nella speranza di apparire degni ai loro occhi. Non c'è altro.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 26/02/2015 - 10:56

"Se un popolo ha il governo che si merita, quando meriteremo di non averne alcuno? " (Paul-Jean Toulet)

Maura S.

Gio, 26/02/2015 - 10:56

Alfano vero deficiente testa di caxxo, io che vivo una buona parte dell'anno al cairo, conosco i fratelli mussulmani, una setta di che vuole il potere per poter comandare a modo loro. Morsi ha vinto le elezioni con l'aiuto dei soi mentori e tutti sappiamo chi erano, chi sono tutt'ora. Tutte caxxate nell'insistere che era il primo presidente scelto dal popolo, che quel imb....to di alf-ano lo chieda al suo amico, l'abbronzato.

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 26/02/2015 - 10:59

Alfano tempo fa si era definito un inutile idiota perchè è evidente che si conosce bene, ma solamente 'idiota' è un poco con tutto quello che combina: lui rientra e ne fa parte dei casi gravi, ossia è tra i frenastenici maggiori.

Ritratto di .sognoitagliano...

.sognoitagliano...

Gio, 26/02/2015 - 11:00

algerino al fango non rinnegare i valori itagliani, il sogno itagliano è anche il tuo

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 11:01

@gian paolo cardelli, io non sono un esperto del mondo musulmano. Da quello che dicono su wikipedia, l’Ucoii pare adesso guidata da una nuova generazione di dirigenti, più moderata e dialogante rispetto al passato, quando appunto c'erano dirigenti collegati ai Fratelli musulmani. Io non lavoro al Ministero dell’interno, ma in un altro Ministero, tuttavia mi rifiuto di credere che i colleghi dell’interno invitino alle riunioni i filo-terroristi, tendo quindi a dare credito ai colleghi, pensando che abbiano fatto le loro verifiche prima di procedere alla ricomposizione della Consulta.

Rainulfo

Gio, 26/02/2015 - 11:08

Alfano venderebbe sua madre per la poltrona su cui è incollato. Minus habens. Dall'aspetto sembra incapace... ma se lo conosci ti rendi conto che lo è di più.

gian paolo cardelli

Gio, 26/02/2015 - 11:12

Liberopensiero77, come dire che l'organizzazione di Al Capone, non essendoci più lui alla guida, adesso non ha sicuramente più mire criminali e ci si puo' credere senza fare alcuna verifica...

bruno.amoroso

Gio, 26/02/2015 - 11:14

liberopensiero77: ti ricordo che su questo giornaletto ogni mezzo è buono per attaccare i nemici di B. tra cui Alfano

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 11:16

@liberopensiero77: cerco di dare una risposta: il problema non è l'integrazione di persone che lavorano o altro, il problema è l'islam come religione e quello che sono i suoi dogmi. L'islam è il peggiore dei comunismi, non ammette chi non la pensa come loro, anzi, gli infedeli vanno eliminati fisicamente, l'ISIS è l'esempio dell'islam seguito alla lettera. Loro sfruttano le nostre leggi e il nostro buonismo per conquistarci e soggiogarci, non usano per ora le armi, si limitano a fare figli, nei prossimi 20 anni saremo sostituiti, e i pochi rimasti sottomessi. Non parlano di integrazione, loro NON SI INTEGRANO, pretendono che noi ci adattiamo. Potrei continuare ma lo spazio è poco.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 11:20

@gian paolo cardelli, lei sta dicendo che i colleghi della polizia che lavorano al Ministero dell'interno non fanno verifiche sulle persone che inseriscono negli organi ministeriali, e che costoro hanno mire criminali? Non ha molta fiducia nella nostra polizia, giusto? Pensa che siano tutti sprovveduti?

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 11:29

@liberopensiero77: le consiglio di leggere qualche articolo di Magdi Hallam per farsi un'idea di cosa sia il mondo musulmano e l'Islam. Io al contrario di lei credo che i suoi "colleghi" agiscano principalmente per ordine di partito e per interesse personali, queste cose succedono perchè il trend di voto in italia si sta spostando a destra e si sta facendo di tutto per arginare Lega e Fratelli d'Italia, anche svendere l'italia e gli italiani se necessario. Renzi puri di comprarsi il voto regala 80 € e assume migliaia di statali, che infatti votano in massa PD, FOTTENDOSENE che questi soldi vengono tolti agli investimenti VERI e alle aziende che intanto sono massacrate di tasse e chiudono.

grandeoceano

Gio, 26/02/2015 - 11:30

Non preoccupatevi, un filo di lama ci sarà presto anche per lui.

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 11:32

liberopensiero77: non confonda la polizia con i politici.....quello che sta succedendo è gestito dalla politica, la politica di sinistra europeista lobbista e massonica, SONO LORO CHE DECIDONO, la polizia e chi ci deve proteggere è vittima insieme ai cittadini.

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 26/02/2015 - 11:41

@ a quei due gatti fuori dal coro: come ci si può sedere al tavolo per trattare, con i fondamentalisti islamici che vogliono la tua morte? Lo Jihad, o Guerra Santa, non l'avete mai sentita nominare?

ammazzalupi

Gio, 26/02/2015 - 11:41

A QUANDO una "Consulta" per la povera gente? Che governanti di M.rda, che abbiamo!!!!!!

Agostinob

Gio, 26/02/2015 - 11:46

Mi ero dimenticato di chiarire nel mio precedente scritto che quanto ho detto è frutto di mia invenzione e che dietro a quanto fatto da Alfano, in realtà c'è Renzi che pensa che così agendo si apra un periodo di rallentamento delle tensioni da portare come prova delle capacità del Governo nell'ottenere "rispetto" da parte dell'Isis, anziché dimostrare d'averne paura.

Blueray

Gio, 26/02/2015 - 11:50

Comunque la si giri più che una consulta mi sembra una bomba al napalm. Si accoltelleranno fra loro. Alfano prima sparisce e meglio è per tutti

Ritratto di dido

dido

Gio, 26/02/2015 - 11:55

Alla fine i nodi vengono al pettine, e alle prosssime elezioni di Alfano non restera' nemmeno l'ombra!

Mackeeper

Gio, 26/02/2015 - 11:57

mzee3 perché non va a farsi benedire da repubblica. De Benediktus lo CH rompi aziende é un santo a confronto del vecchietto, tanto santo che prende i babbei come le per le natiche. E lei gioisce!

gian paolo cardelli

Gio, 26/02/2015 - 12:00

liberpensiero77, no: penso più semplicemente che Alfano sia in malafede.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 12:05

@Max Devilman, guardi che non ho molta stima di Allam. A me risulta un personaggio ambiguo e incoerente: da una fase (quando era più giovane) in cui era considerato da molti un “modello di musulmano moderato e di arabo perfettamente integrato nella cultura e nel sistema di valori propri dell'Occidente”, e in cui scriveva libri intellettualmente onesti, dopo la sua conversione al cattolicesimo nel 2008 ha accentuato la sua azione politica, fondando prima un partitino cristiano moderato, poi facendosi eleggere al Parlamento europeo col PPE, dal quale si è poi dissociato, iscrivendosi ad un gruppo euroscettico di destra. Infine è approdato a Fratelli d’Italia. Preferisco leggere studiosi seri dell’Islam, anche cattolici, come Massimo Introvigne o Franco Cardini, che non fomentano l’odio interreligioso e lo “scontro di civiltà”.

marcomasiero

Gio, 26/02/2015 - 12:11

a tutti i fautori dell' integrazione ... L' UNICA VERA fu quella dell' IMPERO ROMANO basata NON sul discutiamo e vogliamoci bene baobaomiciomicio MA sull' imposizione e sul rispetto della cultura latina ! ... non piaceva ? ... e ci si spargeva un pò di sale sopra oppure venivano lasciati a languire nelle loro inciviltà i popoli che non volevano sottostarvi e FINE di ogni storia ! durò mille anni pare.

Maver

Gio, 26/02/2015 - 12:28

liberopensiero77 mi spiace per lei ma siamo costretti a incontrarci, non vorrei ma purtoppo è così. D'altra parte è anche un po colpa sua, lei non si trova d'accordo con nessun articolista di questo giornale (cominciando da Veneziani), però le piace dissentire. Vede, a differenza di molti io non credo più nel dialogo, soprattutto con quelli come lei, diciamo che mi sono disilluso è ho validi motivi, es: cita Cardini come studioso obiettivo (!!!!). Con queste premesse non può esservi alcun confronto, lasci perdere.

matteo lamanna

Gio, 26/02/2015 - 12:29

Matteo Lamanna @liberopensiero77 & @mzee3. solo per curiosita': mi fate sapere se siete mai stati o avete vissuto In paesi arabi musulmani? andateci e vedete di persona cos'e'il rispetto delle religioni non mussulmane e il rispetgto dei diritti umani! forse capirete qualcosa anziche' scrivere p........te! ma gia' voi siete impiegati statali rossi.

salvatore40

Gio, 26/02/2015 - 12:35

Alfano,l'Ignorante.Ignora talmente l'Illuminismo e Voltaire in particolare da non conoscere il testo fondamentale della nostra civiltà pccidentale,il TRATTATO SULLA TOLLERANZA. Un testo,questo,che va letto e riletto più volte,indi poscia digerito e assimlilato. Dovrebbe essere la base culturale comune per tutti,in particolare per i fedeli di religione che non hanno sottoposto i testi sacri a revisione critica.Importantissimo per tutti,Voltaire pensa a una Tolleranza Universale,da tutti condivisa.

michetta

Gio, 26/02/2015 - 12:43

Agli imprenditori di affratellamenti forzosi, spedisco volentieri la card, perche' amino i loro terzi-secondi-primi generazionisti, venuti fuori dall'ammasso islam-nordafrican-maomettiano, voluto e foraggiato, dai compagni rossi, gia' allora promiscui e culattoni, trenta anni addietro. Io, continuero' a girarmi dall'altra parte e urlero' loro "DON'T TOUCH ME!" e naturalmente, la mia famiglia, i miei amici e colleghi! A CASA MIA NON ENTRERANNO MAI! Non aggiungo, che non si puo' affatto integrare chi ruba, rompe, uccide e stupra, come fanno la maggioranza di questi INVASORI! Understand? Capito prezzolati integral-ricercatori dei miei stivali?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 12:54

@maver, a me non piace dissentire solo per il gusto di farlo, ma ho le mie idee, e se lo ritengo opportuno, dissento (e comunque non sono sempre in disaccordo con gli articolisti). Cardini è un cattolico conservatore, quindi non concordo sempre con lui, anzi, però è un docente universitario serio, con un lungo elenco di studi e riconoscimenti, che Allam nemmeno si sogna. Essendo un medioevalista, sull'islam ha fatto numerosi studi, alcuni molto validi.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 13:06

@salvatore40, ci faccia capire, e il Vecchio Testamento biblico, pieno di comandamenti incivili contenuti nel Pentateuco, e di presunti ordini divini dati agli ebrei di sterminare i popoli della terra di Sion, è stato "revisionato"?

gian paolo cardelli

Gio, 26/02/2015 - 13:09

Liberopensiero77, quindi lei legge solo quelli che scrivono quello che lei VUOLE leggere, giusto?

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 13:17

@liberopensiero77: ho trovato il punto su cui non concordiamo, lei afferma che Hallam fomenta lo scontro di civilità mentre io affermo, e anche Hallam, che è l'Islam che fomenta odio e ha obbiettivi di conquista e i suoi dogmi sono intolleranza e prevaricazione sul prossimo. Io sono convinto e anche molti studiosi dell'islam che non esiste integrazione con questa religione, dal momento poi che non esiste una loro "leader rappresentante" e una linea comune, questo li rende ancora più pericolosi e impedisce il dialogo.

plaunad

Gio, 26/02/2015 - 13:30

x liberopensiero77 Bravo. Continua ad avere "liberi pensieri" finché i tuoi adorati amichetti dell'UCOII te lo permetteranno. Quando ti troverai un coltello alla gola forse cambierai di idea.

Maver

Gio, 26/02/2015 - 13:34

Si liberopensiero77, come dice Lei Cardini è un cattolico conservatore ma ha un conto in sospeso col mondo protestante talmente accentuato che a mio giudizio mina moltissimo la sua obiettività. Intendiamoci, non gli mancano certo le ragioni, però il fatto stesso che lo studioso ne ricavi una maggior, nostra ( in quanto europei) vicinanza col mondo islamico, è questa una tesi assolutamente risibile, se non assurda. Io penso anzi, che l'uomo, ancor prima dello studioso, abbia problemi suoi personalissimi nel rapportarsi, da latino (quale io sono) col mondo anglosassone in genere, il ché non me lo rende un esempio di obiettività, razionale e scientifica.

NON RASSEGNATO

Gio, 26/02/2015 - 13:41

La solita calata di brache, ci siamo abituati

Mapagolio

Gio, 26/02/2015 - 14:06

Non dimentichiamoci di questo signore dovra' rispondere per danni all'italianita'

Renee59

Gio, 26/02/2015 - 14:22

Nulla da commentare, è solo un TRADITORE DELLA PATRIA.

Much63

Gio, 26/02/2015 - 14:36

Alfano, al tuo confronto anche Fini era coerente.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 26/02/2015 - 14:53

Scusate signori, ma logica vuole che un cagasotto lecchi i piedi a chi lo bastona, mica a chi è d'accordo.

clamajo

Gio, 26/02/2015 - 15:00

...stupido è chi lo stupido fa...diceva Forrest...

mzee3

Gio, 26/02/2015 - 15:13

Max Devilman No! Qui lo spazio è più che sufficiente per scrivere, è lei che non ha idee a causa di una ristrettezza mentale.

alfonso cucitro

Gio, 26/02/2015 - 15:55

ma le forze politiche all'opposizione cosa aspettano per inscenare una protesta per dare il benservito a questo governo di facinorosi,visto che è da un pezzo che hanno oltrepassato il limite della democrazia?Mandiamoli a casa una volta per sempre

alfonso cucitro

Gio, 26/02/2015 - 15:56

ma le forze politiche all'opposizione cosa aspettano per inscenare una protesta per dare il benservito a questo governo di facinorosi,visto che è da un pezzo che hanno oltrepassato il limite della democrazia?Mandiamoli a casa una volta per sempre

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 26/02/2015 - 16:08

Basta guardarlo in faccia. In che mani siamo, che Iddio c'è la mandi buona. Adesso le incappucciate, aumenteranno in Italia, grazie alla stolta politica degli sciocchi.

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 16:17

mzee3: a quelli come lei non basterebbe una enciclopedia vista la maleducazione e non vado certo a perdere del tempo per insegnarle qualcosa, le sue evidenti mancanze non le permetterebbero comunque di capire. Ho letto le sue sciocchezze anche in altri post, le scrivo questa volta ma non voglio perdere altro tempo con uno come lei. Si è già qualificato ampiamente su questo giornale.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 26/02/2015 - 16:30

liberopensiero77, mi auguro che lei sia abbastanza giovane e possa vivere a lungo. Si renderà conto di persona quando le rappresentanze mussulmane avranno potere elettorale e politico talmente forti da imporre le loro leggi. In definitiva è questo il loro fine. Trenta, quaranta o cinquantanni, ma alla fine riusciranno a sottomettere gli italiani rimasti e prendersi il potere. E lei che farà? Sarà costretto alla conversione o al sacrificio. Questo è il futuro già iniziato, che le piaccia o no quello che scrivono questi "giornaletti".

ilfatto

Gio, 26/02/2015 - 16:34

@alfonso cucitro...forse che diventino maggioranza? le sfugge l'equazione opposizione : minoranza = governo : maggioranza....e finchè c'è questa i suoi amici si attaccano lì...ps(questa è la base della democrazia quando vi dico che vi manca l'abc è così non si scappa!)

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 16:45

Qualche commentatore afferma che a molti lettori di questo giornale gli islamici non piacciono. Personalmente preferisco le islamiche. Si parla di integrazione dimenticando che dal punto di vista sociologico l'integrazione è il grado di organizzazione di un gruppo sociale; dal punto di vista psicologico significa il grado di unità o di organizzazione della personalità. Si confonde il termine con assimilazione o condivisione dei valori e dei principi. Sociologicamente gli islamici sono molto integrati, hanno una loro gerarchia e valori condivisi. Il punto è se questo può convivere o confliggere con la cultura occidentale. (parte 1 di 2)

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 16:55

Continuo...L'Islam consente il libero pensiero pur coi suoi limiti? Sappiamo che la conoscenza razionale è intenzionale e limitata, (l'insegnamento ci viene dalla teoria organizzativa: Simon, Barnard, Weber, ecc). Sappiamo anche che la razionalità e la ragione col libero arbitrio caratterizzano l'uomo rispetto agli altri esseri. Dal cristianesimo e dall'ebraismo sappiamo che nessuno ha mai visto Dio. Sappiamo che c'è differenza tra legge antica (vecchio testamento) e legge nuova (nuovo testamento); sappiamo anche perché c'è questa diversità e come si deve leggere l'antico testamento e il nuovo. Bisogna studiare...

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 17:06

@Max Devilman, Lei dice che non può esistere integrazione con gli islamici, però sta di fatto che in Italia ce ne sono un milione e trecentomila, in Francia 5 milioni e in UE 16 milioni. Tutti disadattati potenziali terroristi pronti a tagliarci la gola? Se invece di leggere solo Allam e la Fallaci, leggeste anche altri autori, vi rendereste conto che l'integrazione già esiste, che ci sono islamici fanatici, ma anche molti moderati, e perfino agnostici e molti convertiti al cristianesimo (come del resto lo stesso Allam). I dati dicono che nell'UE sono molti di più gli islamici convertiti al cristianesimo, che non i cristiani che diventano islamici. Dire che gli islamici sono tutti potenziali terroristi è una semplificazione talmente risibile che nessuno studioso serio la prende in considerazione. Sarebbe come dire che tutti gli ebrei sono sionisti potenziali assassini dei palestinesi.

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 17:09

Chi sostiene che l'antico testamento è pieno di mostruosità delittuose dovrebbe studiare meglio la storia dei singoli libri. Non è utile nè sono comprensibili questi libri scritti millenni prima di Cristo senza adeguata preparazione storica, filosofica, esegetica. Meglio lasciarli stare. Il dato incontrovertibile è che nel cristianesimo c'è separazione tra religione e politica. Nell'Islam la politica deve soggiacere al "pregiudizio" religioso. Questo va contro il libero pensiero, pur limitato, va contro i valori e la cultura occidentale. Chi crede di Inglobare gli islamici nella cultura occidentale è un illuso. Gli islamici non si inglobano, non si integrano coi valori occidentali: si impongono se necessario anche con l'uso della forza. Un pensiero per Alf-Ano che è un siciliano; la Sicilia è governata da un noto gay, da quando i gay lottano per l'uguaglianza dei sessi? Gli islamici sanno già come trattare i gay.

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 17:17

Sono contento che qualcuno legge: Massimo Introvigne, il quale è un noto avvocato e studioso delle nuove religioni, del satanismo ecc. e viene chiamato come consulente anche da tribunali ecc..Però bisogna capire cosa dice sull'Islam...non citarlo a vanvera.

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 17:26

Considerando i rischi che corrono le forze dell'ordine nel contrasto alla delinquenza in generale e al terrorismo, ad es. un carabinier è indagato perché mentre arrestava un tunisino ha usato la forza e il tunisino a denunciato il carabiniere per violenza, pur non avendo subito lesioni. Non è certo che nell'arresto di un terrorista quest'ultimo si faccia ammanettare con le buone maniere, se cade e si sloga il polso il carabiniere deve pagargli i danni, forse perché qualche magistrato pensa che qualche attentato agli italiani non guasta...Propongo che il giornali si faccia promotore di una iniziativa nel quale ci sia il patrocinio dello Stato nelle spese legali del carabiniere ipotetico.

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 17:29

liberopensiero77: le rispondo con i fatti, con il tagliagole inglese appena scoperto, il mio assunto è: ogni islamico è un potenziale terrorista. Mi dimostri il contrario, e se ci riesce, trovi un modo di distinguere un islamico buono da uno cattivo. Non si può dire la stessa cosa di un ebreo, non ho ancora visto ebrei abbattere torri con aerei, far saltare in aria metropolitane, sgozzare civili innocenti. Non ci siamo, il paragone non regge, mi sa che lei dovrebbe riconsiderare la Fallaci e smettere di leggere studiosi smidollati e servi del padrone.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 17:31

@opinione-critica, le sue sono affermazioni indimostrate. Ci sono tanti islamici integrati nei valori occidentali, per es. quelli che, oltre a lavorare, rispettano le leggi, si sono convertiti al cristianesimo, sono diventati agnostici, oppure sono islamici non praticanti (lo stesso articolo che commentiamo dice che il 95% degli islamici immigrati non frequenta le moschee, quindi si stanno "distaccando" dalla loro religione). L'Antico testamento per gli ebrei è poi quanto mai attuale, per loro il sionismo si giustifica sulla base di quanto scritto nella Bibbia.

Max Devilman

Gio, 26/02/2015 - 17:35

liberopensiero77: si legga quello che ha postato "opinione-critica" è molto interessante.

Maver

Gio, 26/02/2015 - 17:52

Purtroppo la mancata risoluzione di molti problemi dipende dal fatto che già nelle loro premesse sono mal posti. Nel caso specifico della possibile integrazione degl'islamici, alla meglio si ritiene che un'adeguata gestione dei flussi migratori, che una buona scolarizzazione secondo i criteri d'imparzialità delle società democratiche. ecc., siano i corretti presupposti per disinnescare possibili fondamentalismi. Nessuno pone mai il problema in un'ottica identitaria. L'Islam è una civiltà a pieno titolo e buon senso vorrebbe che ogni civiltà eserciti il suo genio su un territorio, entro il cui perimetro vigano le leggi che questa pone alla base dei propri ordinamenti. Da qui il potenziale conflitto. Il problema dunque, lungi dall'essere pregiudiziale è di natura squisitamente antropologica (una scienza, non una superstizione). Noi non leggiamo solo la Fallaci e Allam, ma anche Ida Magli (per esempio).

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 17:52

@Max Devilman, Lei evidentemente conosce poco la storia, visto che gli ebrei si sono installati in Palestina con la forza, e nel dopoguerra e durante la guerra dei sei giorni fecero migliaia di vittime fra gli arabi. Non è che uccidere i civili con le bombe dagli aerei è meglio, no?

Bellator

Gio, 26/02/2015 - 17:52

Consiglierei al Sig. Alfano, alla Boldrini, alla Congolese, di leggere ed imparare a memoria il Discorso fatto da PUTIN, al Parlamento(DUMA)russo, riguardo agli immigrati, che diventano minoranze.." chi vuole stare in Russia per lavorare e vivere, dovrebbe parlare russo, rispettare le nostre Leggi,se preferisce la legge della Sharia,gli consigliamo di andarsene nei paesi dove questa è Legge dello Stato.La Russia non ha bisogno delle minoranze, sono loro che hanno bisogno della Russia e non concederemo loro, privilegi speciali, o provare di cambiare le nostre leggi per soddisfare i loro desideri. Gli usi,le nostre tradizioni non sono compatibili con la mancanza di cultura o dei modi primitivi della maggior parte delle MINORANZE, che non sono RUSSI "!!.Governo abusivo, svegliatevi, difendete l'Italia !!.

acam

Gio, 26/02/2015 - 17:58

silvio deve convenire che dopo tali comportamenti con lfano no si puo

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 17:59

Liberopensiero77 io non dovevo dimostrare niente. Il mio non era un sillogismo ma semplice constatazione sociologico-statistica. Non bisogna confondere le eccezioni con la regola; la regola è: o ti converti o muori; il libero pensiero che mette in discussione ciò che non lo convince è cosa diabolica e chi lo pratica deve morire. Questa mentalità e opposta alla mia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 18:07

@opinione-critica, visto che stima Massimo Introvigne, si guardi allora il suo studio "Islam. Che sta succedendo?" (Sugarco, Milano 2011), di cui c'è pure una sintesi sul sito culturaeidentita.altervista.org. Lo studioso considera possibile l'integrazione degli islamici, e rifiuta i due estremi, la xenofobia, e il facile immigrazionismo. Saluti.

gigetto50

Gio, 26/02/2015 - 18:15

...finché ci saranno i cattocomunisti buonisti sia al governo che alle elezioni....

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 26/02/2015 - 18:55

@opinione-critica, visto che stima Massimo Introvigne, si guardi allora il suo studio "Islam. Che sta succedendo?" (Sugarco, Milano 2011), di cui c'è pure una sintesi sul sito culturaeidentita.altervista.org. Lo studioso considera, dati alla mano, possibile l'integrazione degli islamici, e rifiuta i due estremi, la xenofobia, e il facile immigrazionismo. Saluti.

opinione-critica

Gio, 26/02/2015 - 22:01

liberopensiero77 la informo che Massimo Introvigne sulle questioni religiose si occupa principalmente delle sette religiose, chi si occupa di Islam è prevalentemente la moglie Silvia. Ovviamente non significa che non conosca i problemi. Tutti sappiamo dei conflitti interni al mondo islamico, son solo Sciiti contro Sunniti ecc. Dalle modalità in cui risolveranno le questioni "interne" potranno esserci possibilità di integrazione con l'occidente. Al momento la corrente che vuole annientare il diverso è quella prevalente. Isis è alle porte.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 27/02/2015 - 01:14

L'utile idiota sta facendo più danni al nostro paese di un terremoto perché sono danni che si perpetuano nel tempo. BERLUSCONI, BERLUSCONI COSA TI È VENUTO IN MENTE DI DARE FIDUCIA A QUESTO INCOSCIENTE ARRIVISTA?

il_viaggiatore

Ven, 27/02/2015 - 10:17

Ecco, ma Silvio che vuole rappacificarsi con l'NCD, legge questo articolo? E' sempre convinto che sia meglio tornare con quegli Iscarioti lì?

il_viaggiatore

Ven, 27/02/2015 - 10:17

Ecco, ma Silvio che vuole rappacificarsi con l'NCD, legge questo articolo? E' sempre convinto che sia meglio tornare con quegli Iscarioti lì?

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 27/02/2015 - 10:22

@liberopensiero77, se dico che quella che chiamiamo 'ragione', (della quale anche Lei mi pare sia un fautore) vada a braccetto con la strafottenza, col pressochè totale disinteresse della massa degli ignavi, per qualunque piega prendano i fatti della Storia, sono forse lontano dal vero?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 27/02/2015 - 11:22

@opinione-critica, vedo che Lei è bravissimo a svicolare dalle questioni. Ha trovato un saggio sociologico di Introvigne, che considera un autore valido, ma che considera possibile l'integrazione islamica? Allora è d'uopo svalutare il saggio, insinuando che l'autore non sia lui ma la moglie ... Poi si concentra sulle questioni estere, sciiti contro sunniti, e sull'ISIS "alle porte" (io per le strade non ho incontrato ancora nessuno dell'ISIS, Lei li ha visti????). Dei milioni di islamici in Italia e in Europa a Lei non interessa nulla, Lei deve tenere ferma l'ideologia che sono tutti terroristi non integrati, né integrabili. Complimenti per l'onestà intellettuale.

ANTONIO MILANETTI

Ven, 27/02/2015 - 12:18

Bravo Alfano !! che fiuto politico....!! Così si fa !!Questi sciocchi non hanno capito che i terroristi è meglio pagarli che combatterli..così come abbiamo sempre fatto dai tempi dell' amico Arafat..

silvano45

Ven, 27/02/2015 - 16:40

in un paese normale un nulla di incompetenza capacità come alfano cosa avrebbe potuto fare?

ilbarzo

Ven, 27/02/2015 - 18:10

Quando una persona nasce deficente e idiota come il mentecatto poltronaio di Angelino Alfano,lo rimarra' per tutta la vita,poichè all'idiotaggine non vi è rimedio,nè tanto meno alcuna medicina per poter non voglio dire guarire,ma purtroppo neppure poter un poco migliore.Pensare che questo deficente di uomo,lo abbiamo come ministro dell'interno.

Opaline67

Ven, 27/02/2015 - 18:31

Credevo con Fini di aver raggiunto il limite massimo di ribrezzo e disgusto che potessi provare nei confronti di un personaggio sia come uomo che come politico ma il mostruoso pesce abissale Alfano sta già doppiando il triste primato di Fini riuscendo in un'impresa che ritenevo impossibile. Magari potessimo farlo stare infondo alla fossa delle Marianne, nel buio perenne a 11 km sotto la superficie dell'oceano, non nuocerebbe tanto alla società civile anche se riuscirebbe a farsi odiare perfino dai pressoché inerti organismi abissali