Altro che fuga dalla guerra Il 97% sono finti rifugiati

A Padova, su 3600 richieste d'accoglienza presentate, la Commissione prefettizia ne ha ritenute idonee solo 100

I migranti a Padova sono corpi che vagano. Naviganti nell'attesa di una decisione di un tribunale. Intanto rimangono in Italia a spese dello Stato. E sono anche tanti.

I dati della Commissione prefettizia che esamina i richiedenti asilo che approdano a Padova, rivelano che il 97% di questi non ha diritto allo status di rifugiato. Delle 3.600 richieste, infatti, che la Commissione ha esaminato, dal giorno in cui si è insediata, il 16 marzo 2015, soltanto 108 sono stati ritenute idonee per ottenere il diritto all'asilo. Questo vuol dire che i profughi veri alla fine sono soltanto il 3%. Solo una minima parte dei richiedenti, quindi, ha diritto all'aiuto. Gli altri sono invece «semplici» migranti in cerca di fortuna nel nostro Paese.

Per ottenere lo status di rifugiato il percorso è lungo. Dopo che i migranti sbarcano sulle nostre coste, vengono presi e portati in un Cpsa (Centro primo soccorso e accoglienza), come quelli esistenti a Lampedusa. Poi vengono accompagnati nelle varie strutture temporanee e, con i pullman, nelle questure dove devono compilare il verbale per chiedere il riconoscimento dello status di rifugiato. Tutti i migranti poi devono passare attraverso la commissione territoriale composta da quattro membri: uno del Comune, uno della Prefettura, uno della Polizia e uno dell'Unhcr (l'Alto commissariato per i rifugiati dell'Onu). Chi ottiene l'asilo ha diritto al famoso permesso di soggiorno, con cui può cercare lavoro, avere la tessera sanitaria e in un secondo tempo anche ricongiungersi con la famiglia di origine. Se la commissione decide di dare lo status di rifugiato, allora questo è considerato un vero profugo. Altrimenti no. Per ottenere questo particolare status occorre dimostrare di fuggire da una persecuzione per razza, etnia o religione. Se non si ottiene il permesso di soggiorno si può ottenere la protezione sussidiaria o quella umanitaria.

A Padova la sussidiaria è andata a 144 migranti, quella umanitaria a 540. Tutti gli altri o si sono resi irreperibili o hanno visto la loro richiesta subito negata. E qui si apre un mondo che sta collassando. Chi è stato rifiutato può fare ricorso entro trenta giorni: basta cercarsi un avvocato, chiedere il gratuito patrocinio ed è fatta; viceversa il migrante «rifiutato» sarà espulso dal Prefetto e dovrà lasciare l'Italia entro quindici giorni. Se opta per il ricorso, invece, rimarrà in sospeso, in una sorta di «bolla» accolto e ospitato nelle varie strutture, fino alla sentenza del tribunale competente che in questo caso è la Corte d' Appello di Venezia.

Le prime sentenze sono arrivate a marzo scorso e, fatto paradossale, i giudici, nella maggior parte dei casi, hanno ribaltato il niet delle commissioni. Come a dire: se escono dalla porta, possono rientrare dalla finestra.

Commenti

antipifferaio

Mar, 26/07/2016 - 10:49

Cominciano ad uscire le VERE percentuali?...Il RE è nudo...o meglio il pupazzetto fiorentino ha calato le mutande...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 26/07/2016 - 10:55

La scoperta dell'acqua calda. Ma se lo denuncia la Lega è becero razzismo e xenofobia.

gian paolo cardelli

Mar, 26/07/2016 - 10:56

Cosa nota da vent'anni, ma "a sinistra" si preferisce ignorarlo, altrimenti come farebbero poi a continuare ad arricchire derubandoci con la scusa dei "profughi"?

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 26/07/2016 - 10:57

E allora??? le altre 3500 risorse dovete mantenerle e bastaaa se no lo dico alla predienta ed a ciccio!ACCHHH SOOOO!!!

marco.olt

Mar, 26/07/2016 - 11:00

Mandateli a casa dei politici al governo!! Arriva tutta gente che non ha futuro da noi, non hanno voglia di fare un ca...o, perchè non sanno fare un ca..o!! L'idiozia della classe politica al governo dovrebbe esserci nota, se ne accorgerà come al solito quando è tardi, dopo al disastro si pensa alla cura. Per ora sono occupati a magnà!! E intanto i giudici buoni lasciano correre.

mcm3

Mar, 26/07/2016 - 11:01

Non sapete non creare Polemiche....m ai nulla di costruttivo

diesonne

Mar, 26/07/2016 - 11:01

diesonne finisca la bufola dei fuggitivi dalla guerra-è solo commercio un continente africano non può essere ospitato dall'europa politici sono sordi e ciechi e si arrampicano sugli specchi-siamo govenati da governi inetti e ubriachi di bla bla bla

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 26/07/2016 - 11:02

E i piduisti se la ridono, dicendo che siamo, populisti, razzisti, che facciamo propaganda, facciamo terrorismo mediatico, insomma sempre le stesse parole per farci vergognare e soprattutto tacere.

Ritratto di MLF

MLF

Mar, 26/07/2016 - 11:03

Uno schifo immenso. Non ci sono altre parole.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 26/07/2016 - 11:03

Stiamo affogando nella m.... Ma l'"accoglienza" segue, imperterrita, il suo percorso come uno schiacciasassi. Laddove, al posto dei sassi ci sono le traballanti finanze degli Italiani.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 26/07/2016 - 11:03

Ma no! E lo si scopre solo ora? Ma se è da mesi e mesi che lo diciamo. Comunque, come si dice, meglio tardi, che mai!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 26/07/2016 - 11:05

..."viceversa il migrante «rifiutato» sarà espulso dal Prefetto e dovrà lasciare l'Italia entro quindici giorni..." Ci dica signora Bettin, ha notizia lei di qualche "migrante" rifiutato che ha lascaito l'itaglia???? Io no, ma forse bisognerebbe porre la domanda a sua nullità il ministro degli interni, il sigor alf-Ano!

conviene

Mar, 26/07/2016 - 11:06

Anche tutti i morti. uomini donne bambini non fuggivano dalla guerra e dalla miseria. Si sono imbarcati per suicidarsi

01Claude45

Mar, 26/07/2016 - 11:06

Per la legge sulla responsabilità civile/penale dei giudici, visto che sono TUTTOLOGHI e ne sanno di più di: uno del Comune, uno della Prefettura, uno della Polizia e uno dell'Unhcr (l'Alto commissariato per i rifugiati dell'Onu), PAGHINO DI TASCA PROPRIA CHI FANNO ACCOGLIERE. Possibile che la loro parola/idea contraria a che è stato delegato ahli esperti per definire lo status di rifugiato debba ricadere sulle tasche degli ITALIANI che debbono star zitti, pena DENUNCE VARIE, E PAGARE SEMPRE?

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 26/07/2016 - 11:08

E i milioni di Italiani over 50enni che hanno perso il lavoro e ora sono senza lavoro senza stipendio senza pensione ? E i milioni di Italiani che non hanno mai trovato nessun lavoro ? E i milioni di Italiani che aspettano una casa popolare ? E i milioni di Italiani che vivono con una pensione di 450 euro al mese ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/07/2016 - 11:10

Leggendo tutto l'articolo si arriva ad una sola tragica conclusione: E'TUTTA UNA FARSA, UNA PRESA PER IL KULO che ci portera' alla guerra civile tra negri clandestini e autoctoni.

MarcoE

Mar, 26/07/2016 - 11:16

Questo è molto chiaro, cioè nessuno (se non qualche sprovveduto) può solo pensare che stiamo accogliendo i rifugiati! Questo è un problema molto serio, perché la sinistra per ragioni ideologiche (con l'Europa complice, la quale crede che possano esservi benefici economici per le economie dei singoli stati) ha cinicamente pianificato l'invasione dell'Italia!

Jimisong007

Mar, 26/07/2016 - 11:17

Nuovo problema nuove leggi. I richiedenti asilo devono venire con prove di provenienza, gli altri non entrano.

spectre

Mar, 26/07/2016 - 11:18

e se ne accorgonop solo adesso gli illuminati con la lampadina spenta?

rasna

Mar, 26/07/2016 - 11:20

L'ordine di scuderia è di non contrariarli a causa della loro aggressività e capacità di mettere a rischio la sicurezza pubblica senza che vi siano reali strumenti per la loro espulsione. In futuro sarà anche peggio. Il problema è a monte. Una volta che ti si piazzano in casa se ne vanno solo se l'Italia gli sta stretta. Per assurdo la crisi ci aiuta: ci rende meno appetibili.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 26/07/2016 - 11:23

Ma va? Che scoperta. Ma lo sapete che è quello che gli italiani hanno già capito da anni e che anche qui i lettori continuano a scrivere ogni giorno? Chi sembra non aver ancora capito un tubo (avranno le loro ragioni) sono proprio i pennivendoli di regime, i cattocomunisti e tutti quelli che, a vario titolo, sulla truffa dell'accoglienza ci campano alla grande incassando milioni di euro.

giginonapoli

Mar, 26/07/2016 - 11:25

Povera Italia, come sei caduta in basso.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mar, 26/07/2016 - 11:28

Ok, tutto giusto, ma adesso i 3.500 che fine fanno??

LettoreIncallito

Mar, 26/07/2016 - 11:30

La scoperta dell'acqua calda. Che poi anche dalla Siria, dire "profugo di guerra" per giustificare milioni di esodi fa davvero ridere. Senza contare che quelli vanno in Germania via Balcani, i "nostri" vengono tutti dall'Africa.

uggla2011

Mar, 26/07/2016 - 11:34

Le chiacchiere e i titoloni di questo giornale che leggo da molti anni mi hanno stufato.100 su 3600.Quindi? I 3500 verranno espulsi? No.Resteranno qui come tutti gli altri.Quindi risparmiate carta ed inchiostro e ne guadagnerà l'ambiente.Ci vogliono le soluzioni.Per guarire il malato non basta il termometro,ci vuole il farmaco.Altrimenti si fa propaganda,come quelli che dicono che questa marmaglia fecciosa é una risorsa.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 26/07/2016 - 11:40

Questo 97X100, sono MILITANTI dell`Isis, all`avanguardia!!! Dovremmo lasciare che i membri della Corte d' Appello di Venezia, ricevano i loro stipendi, quando avranno emanato la sentenza!!! Forse questo, aiuterebbe a sollecitare la loro indolenza !!!

Daniele Milan

Mar, 26/07/2016 - 11:40

Non servono le espulsioni, ma solo migliaia e migliaia di DEPORTAZIONI forzate (o coatte) nei loro paesi.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 26/07/2016 - 11:41

mcm3 11:01 scrive : "Non sapete non creare Polemiche....m ai nulla di costruttivo" – Bravo ! Adesso ci illumini lei con qualcosa di costruttivo sull'argomento in questione.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 26/07/2016 - 11:41

Spiegateci piuttosto perché migliaia di immigrati, nonostante abbiano già un decreto di espulsione (alcuni anche più di uno), continuano a restare in Italia, a vendere abusivamente cianfrusaglie, praticare l'estorsione nei parcheggi cittadini o, peggio, dedicandosi allo spaccio di droga, prostituzione e delinquenza comune o organizzata. Spiegateci perché ci sono rom con decine di denunce che sono sempre in libera circolazione e continuano la loro attività alla luce del sole a base di scippi, furti, rapine e accattonaggio minorile. Spiegateci perché la magistratura è sempre così comprensiva con gli stranieri e rigida con gli italiani. Spiegateci perché si continua a “salvare” africani in mare andando oltre le competenze della Marina, oltre i compiti previsti dagli accordi europei, e favorendo l’invasione dell’Italia “contro” la volontà degli italiani. Spiegatecelo, perché questo non lo abbiamo ancora capito.

ilconterenziz

Mar, 26/07/2016 - 11:43

bene, preso atto di cio', occorre ora avvviare i rimpatri coattivi. anzi, occorrerebbe posto che questo governo infame non lo farà mai

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 26/07/2016 - 11:54

conviene 11:06 – Egregia Signora, si sono imbarcati non per suicidarsi, ma perché un branco di idioti, a cominciare dagli inventori/propugnatori di Mare Nostrum, hanno fatto una scellerata, irresponsabile e nefasta promozione urbi-et-orbi della serie "Buttatevi in acqua, noi siamo lì e se non ci siamo veniamo a prendervi ovunque voi siate (purché in acqua; se vi scannate a terra non sono affari nostri). Per quanto mi concerne, gli idioti sopra citati andrebbero incriminati per incitamento/favoreggiamento al suicidio di massa.

angeli1951

Mar, 26/07/2016 - 11:57

Da ciò si assoda che entrano come clandestini cani e porci e le menti bacate sinistro-clericali blaterano di "accoglienza diffusa", ovvero disperdere a rischio e a spese dei sudditi per tutto il territorio: fannulloni, parassiti, criminali di cui nulla si sa. Questo quando va bene e non ci sono terroristi dormienti.

agosvac

Mar, 26/07/2016 - 11:58

Il 97% dei clandestini sono finti rifugiati, e questo si sapeva. La domanda è: quanti di questo 97% oltre che finti rifugiati sono potenziali terroristi, ovvero serial killer?????

linoalo1

Mar, 26/07/2016 - 12:00

Ma chi l'avrebbe mai detto???Allora,cosa aspettiamo a rimpatriare quel 97 percento di Bugiardoni???? Con i soldi relativi,perchè non aiutiamo gli Italiani Bisognosi??Governo di Sinistrati Incapaci,possibile che non abbiate ancora capito in che stato,grazie a Napolitamo ed al suo Trio Lescano,Monti-Letta-Renzi,avete ridotto l'Italia????

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 26/07/2016 - 12:01

CCCP ai , hai avuto la tua risposta !! il 97 % dei grassi oziosi vitelloni bivaccanti, non hanno il DIRITTO a restare nel nostro Paese, nella nostra PATRIA!. Poi ccappai vorrei chiederti , visto che ti autoproclami comunista, se hai mai vissuto in Russia? Io ho vissuto più di due anni in quella meravigliosa NAZIONE e devo darti una brutta notizia...I VERI COMUNISTI RUSSI SONO ULTRA NAZIONALISTI!!!!Riflettete su questo, voi pseudocattcomubuonisti non avete idea del perché date fiato alla bocca.

corto lirazza

Mar, 26/07/2016 - 12:01

Conviene, 11.06 : "Anche tutti i morti. uomini donne bambini non fuggivano dalla guerra e dalla miseria. Si sono imbarcati" ...sperando di arrivare in itaglia e farsi mantenere da noi per tutta la vita!!

giovauriem

Mar, 26/07/2016 - 12:03

fuga dalla guerra ? questi fuggono dal lavoro ! ai loro paesi devono lavorare per mangiare quì è tutto gratis ; chiamali fessi !

giovauriem

Mar, 26/07/2016 - 12:05

venite ! venite ! questo e il paese della cuccagna tutto gratis : vitto , alloggio , lavatura , imbiancatura e stiratura .

tonipier

Mar, 26/07/2016 - 12:07

Il 97% sono stati inviati per invaderci..lo si capisce subito il resto sono sole fantasie.

ilbelga

Mar, 26/07/2016 - 12:08

io li manderei a bivaccare vicino a Montecitorio o a palazzo Madama. poi dopo alcuni giorni di sozzerie andrei a intervistare gli "onorevoli" del pd.

Emilia65

Mar, 26/07/2016 - 12:13

Ho spiegato chiaramente a mio figlio che questa invasione, che è stata permessa dalla mia generazione, è stata fatta NON con il mio voto. Ho sempre votato, e voterò sempre, chi mi protegge da questa gente.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 26/07/2016 - 12:14

I GUAIA DELL'ITALIA ATTUALE SI CHIAMA MAGISTRATURA E POLITICA A LORO LEGATI

Lucky52

Mar, 26/07/2016 - 12:26

Carissimo Conviene fuggiranno anche dalla miseria ma non possono pretendere che una nazione con 6 milioni di poveri come l'Italia si faccia carico delle miserie dell'Africa intera. Si rimbocchino le maniche e cerchino di risollevare i loro paesi anzichè vivere sempre in lotte tra tribù come fecero i nostri antenati e gli ebrei che dal 1950 in Israele hanno fatto fiorire coltivazioni ed allevamenti dai deserti. Troppo comodo fare sempre le vittime e farsi mantenere.

macommmestiamo

Mar, 26/07/2016 - 12:29

siamo sequestrati in casa nostra... che schifo.. ammazzano.. delinquono e ancora li accogliamo obbligati da questi cerebrolesi di governanti affondiamoli al largo... prima mandiamo comunicazione pero'.

momomomo

Mar, 26/07/2016 - 12:31

..."... Altro che fuga dalla guerra Il 97% sono finti rifugiati ..."... E finalmente, l'acqua calda fu inventata.....

heidiforking

Mar, 26/07/2016 - 12:34

Ma dai!!!!!! Chi lo avrebbe mai detto ?!!!!!!

Fossil

Mar, 26/07/2016 - 12:47

Si sapeva e si é sempre saputo. Solo un ingenuo può scoprilo ora. I quattro politicanti da strapazzo lo sanno esattamente come stanno le cose,ma il piano kalergi deve andare avanti e noi saremo costretti a vivere con una massa sconsiderata di culi al vento che non se ne andranno più o comunque vagheranno per l'Europa senza né arte e né parte. Verrà il giorno in cui i popoli si rivolteranno ed primi che pagheranno un caro prezzo saranno proprio i massoni che hanno causato questo disastro. . .

moshe

Mar, 26/07/2016 - 12:49

... i delinquenti veri li abbiamo noi, AL GOVERNO !!!

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 26/07/2016 - 13:00

Percentuale vicina agli idioti nei partiti che promuovono l'immigrazione.

Poldo51

Mar, 26/07/2016 - 13:06

Chiediamo a gran voce una politica di espulsione!!!!

moshe

Mar, 26/07/2016 - 13:09

... governo di m...a, cosa pensi di fare?

Iacobellig

Mar, 26/07/2016 - 13:23

FATELO SAPERE ALLA BOLDRINA BOSCHI RENZI ALFANO, QUESTI INVOMPETENTI, INCAPACI, INADEGUATI. È POSSIBILE IL GOVERNO DI UN PAESE NELLE MANI DI QUESTA GENTE?

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 26/07/2016 - 13:24

Ma va? se ne sono accorti? E pensare che fino ad oggi hanno dato dei razzisti a chi pretendeva un "controllo" sull'immigrazione. Per ora abbiamo pagato il conto d'ingresso e permanenza ora ne dovremmo pagare di più salati per i danni che provocheranno e rimandarli tutti da dove sono venuti.

petra

Mar, 26/07/2016 - 13:37

Quello che bisogna fare lo ha detto nella sua ultima intervista il ministro Schaueble tedesco, e che nessun giornale italiano, chissà perchè, ha riportato, e cioè: "tutti i migranti che vengono salvati davanti alle coste dell'Italia, devono essere rimandati in Africa". Quindi nell'ultimo paese da dove sono partiti. Se avessimo un ministro dell'Interno degno di questo nome!

alfa74

Mar, 26/07/2016 - 13:40

Rimpatrio forzato subito!

Malacappa

Mar, 26/07/2016 - 13:45

Ma no,come avranno fatto a rendersi conto che questi nullafacenti ingrati fanulloni sono in realta'dei truffatori,che geni le autorita'

ulissedibartolomei

Mar, 26/07/2016 - 14:08

Che la questione "rifugio" abbia poco o nulla a che fare con le migrazioni, è palese da due decenni almeno, come lo è che si preferisce "eludere" che i marxisti gradiscono i migranti affinché si ampli la demografia "proletaria" in scopo di tornaconti di potere politico. La maggior parte di quelli che approdano in Italia vi rimarranno per sempre, si dovrà riciclarli in occupazioni non produttive o sottraendole agli italiani legittimi e infine avranno il diritto di voto. La boldrina e amici sanno benissimo e tirano avanti a incamerarne il più possibile.

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Mar, 26/07/2016 - 14:10

Il primato marxista della prassi (Gramsci) è penetrato oggi nella Chiesa come assorbimento della dottrina nella pastorale. E la Chiesa rischia di divenire marxista nella prassi anche falsando il concetto teologico di povertà: CRISTIANESIMO SOCIOLOGICO

Antonio43

Mar, 26/07/2016 - 14:13

Signora Conviene, ma se siamo lì sul limite delle acque internazionali ad aspettarli per imbarcarli, non vorrà mica addebitarci anche quei poveretti che dei farabutti senza scrupoli fanno imbarcare senza nessuna sicurezza su barconi o gommoni al limite del galleggiamento, per cui in un mare appena mosso si sfasciano. Fin dall'inizio suggerivo di andarli a prendere fin nei loro porti e se per caso si offendeva il paese, qualche cannonata li avrebbe fatti rinsavire. Adesso avremmo regolamentato questi traffici e la cosa sarebbe stata più sopportabile. E lei avrebbe i suoi begli occhi senza lacrime!

Marcolux

Mar, 26/07/2016 - 14:19

già, e gli altri cosa faranno? Si faranno esplodere tutti! Complimenti Renzie, Boldrina, Alfano e Bergoglio.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 26/07/2016 - 14:21

alf-ano, presidenta e pinocchioabusivo dimettetevi e lasciate lavorare chi ha a cuore l'interesse dell'italia e degli italiani. voi non siete degni di essere italiani siete solo dei poveri bolscevichi in cerca di identità. emigrate.

hectorre

Mar, 26/07/2016 - 14:34

anche se scappassero dalla guerra,perchè accoglierli????.....se i nostri nonni fossero scappati, cosa sarebbe ora l'italia???? hanno sacrificato la loro vita per regalarci la libertà.....questi pseudorifugiati vengono da noi perchè sanno perfettamente che una certa parte politica è disposta a portare alla fame gli italiani pur di accoglierli, grande business per cooperative e amici degli amici......ovviamente vietato ragionare cosí!!!!...solo i razzisti lo fanno.....

DuralexItalia

Mar, 26/07/2016 - 14:44

Pensate solo che la Nigeria (con la vicenda di boko haram) ha un alta percentuale di persone alle quali viene riconosciuto tale status in virtù della guerriglia al Nord. La Nigeria è un Paese sovrano per 5/6 del suo territorio e praticamente è in una situazione simile a quella che sta vivendo l'Ucraina con la guerra in Donbass e quindi? Perché non andare nella Nigeria del sud? Chi consiglia di venire in Europa? Altro fatto concreto: la Nigeria ha superato il Sudafrica come prima economia del continente nero, con una crescita del PIL vertiginosa e allora? Cade anche la scusante della povertà del Paese di origine? Dov'è sta il nesso logico? Terzomondismo ideologico?

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 26/07/2016 - 14:46

non esistono finti rifugiati, o sono rifugiati perché ottenuto lo status o sono clandestini.

Ritratto di Zohan

Zohan

Mar, 26/07/2016 - 15:00

il 3% direi che è sovrastimato. Chi scappa dalla guerra sono forse i siriani che non sono cacao al 100%. Poi dopo la guerra e il cessato pericolo spero che vengano rispediti a casetta loro. il 97% invece scappa dal lavoro . Qui mangiano e bevono, hanno casa e internet .... violentano le donne e tutto va bene, --- si chiamano immiGRATIS e non vanno nemmeno raccattati in mare.

hectorre

Mar, 26/07/2016 - 15:10

conviene.....s'imbarcano perchè sanno che qui troveranno soldi,cibo e tanti fessi pronti ad affamare gli italiani pur di aiutare queste pseudorisorse.....se i soldi distribuiti alle coop venissero reinvestiti nei loro paesi d'origine, si potrebbero evitare migliaia di vittime...ma il business degli scafisti, delle cooperative,degli amici degli amici è piû importante!!!...quindi evita discorsi moralistici e patetici, i nostri nonni sono morti per difendere la patria..non sono scappati!!!!!!!....quelli che tu chiami suicidi sono omicidi e il tuo caro governo,con una politica scellerata, ha sulla coscienza migliaia di vittime innocenti....

nordest

Mar, 26/07/2016 - 15:16

Ributtatevi a casa loro e piantatela di trascurare noi italiani.

paolonardi

Mar, 26/07/2016 - 15:27

@antipofferaio: iin primis il pupazzetto NON e' fiorentino ma un contadino di Rignano; poi cio' e ora e' matematica lo sostengo da quando inizio' il fenomeno emigrazione. Per ogni uomo normalmente raziocinante, non al socialistume, era evidente fino dall'inizio ma i mentecatti non hanno ne' interesse, ne' l'acume per unire la causa, immigrazione selvaggia, ed effetto, terrorismo comunque lo si travesta.

ginko_g

Mar, 26/07/2016 - 15:40

Siamo proprio governati da una pletora di poveracci!!! Possible che non si rendono conto che se continua così tra un po' toccherà anche a noi subire quello che sta vivendo la Francia? Già stiamo pagando le scelte scellerati di 20 anni fa, quando concedevano visti d'ingresso a tutti, ricongiungimenti familiari inesistenti, a fronte di ingressi indiscriminati senza senso. Adessso stanno riempendo il Paese di orde di sbandati senza nè arte nè parte, che purtroppo ci tocca mantenere.... Non è giusto. E quello che fà più male è sentire certi discorsi di politici incompetenti, che predicato l'integrazione facendola passare per una risorsa! Quanti morti ancora dovremo contare in Europa, prima di capire che questa gente non deve più entrare e che quella che abbiamo "accolto" va rimandata da dove era venuta? Guardate che tra un po' la povera gente che ormai non ne può più di certe ingiustizie, comincerà a scendere in strada....!!

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 26/07/2016 - 15:41

Basta vederli in giro a bighellonare. Giovani, in salute, nullafacenti, impegnai a fare selfie nei luoghi più belli della città. Immagino che le foto finiscano nei villaggi di origine, a prova che loro ce l'hanno fatta. Propaganda per altri arrivi. Altri, pochi in verità, chiedono la carità con il cappello in mano, ben vestiti e lustri come le quaglie ma muso lungo e occhi lacrimosi. Che voglia di prenderli a....

salvofranco

Mar, 26/07/2016 - 16:09

@conviene 11:06 – la sua è una inconcludente ironia basata sugli inevitabili incidenti di quest’andazzo. Ma dell’andazzo consolidato lei NON PARLA! Dentro il business dell’ INVASIONE ci sono i politici che non fermano gli sbarchi. I costi economici li paghiamo noi contribuenti. Quelli della nostra sicurezza, invece, non sono monetizzabili. Se poi lei è invece è favorevole al “business del migrante”, all’ INVASIONE dell’ Italia, ovvero ha soluzioni proponibili, sono tutt’orecchi.

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 26/07/2016 - 16:28

Ma qui da noi vanno bene tutti ! E' un business per molti, come cooperative e simili. E' l'affare nell'immediato; più avanti saranno i normali cittadini a pagarne le spese!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/07/2016 - 16:50

RIPROVOOO!!! Sono anni che scrivo in questo FORUM la stessa cosa. Ed ho portato anche l'esempio di Antonello Venditti che NON è sicuramente un Leghista. Quando un paio di anni fa, fece una trasmissione in RAI su Roma e TRASTEVERE dove era cresciuto, e nel corso di quella trasmissione mostrò alcune sue fotografie che lo ritraevano in Eritrea a festeggiare la fine della guerra in quel paese era il 97o98 (non ricordo bene) quindi da che guerra fuggono ORA gli Eritrei??? AMEN.

Blueray

Mar, 26/07/2016 - 17:18

"Il migrante «rifiutato» sarà espulso dal Prefetto e dovrà lasciare l'Italia entro quindici giorni". Sembra la barzelletta del giorno. Passano in clandestinità alimentando la malavita, lo spaccio, il nero ecc. e in sostanza delinquono. Questi vanno imbarcati a vista su aerei in partenza per i luoghi di provenienza. La realtà è che non lo si fa anche per un problema di costi. Quanto ai giudici che ribaltano gli esiti delle commissioni sarebbe interessante capirne le motivazioni per poter commentare a ragion veduta.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 26/07/2016 - 17:32

Eppure al programma televisivo "Dalla vostra parte" ogni volta che parlano quei mentecatti onorevoli di una certa parte politica (chissà quale sarà) vorrebbero convincerci del contrario!

salvofranco

Mar, 26/07/2016 - 17:36

secondo invio 17:35-Basta osservare la sicumera con cui camminano per le nostre strade, o l’arroganza con cui si rivolgono a noi, per capire che ci considerano terra di conquista.Questi non “sbarcano” (con i loro gommoni fatti da quattro ditte italiane di m… in Tunisia), ma ce li porta la MM che va a prenderseli sotto la Libia. Dell’affare non fa parte solo l’attuale governo criminale, ma anche i componenti di quel governo, altrettanto criminale, che nel 2011 si è attivato per distruggere Gheddafi che controllava il Mediterraneo. Quei signori oggi non dicono certo che va fatta INTERDIZIONE MILITARE contro l’ingresso dei clandestini; SPARANDO, se si rende necessario. Perchè sanno che una volta arrivati non li si può più mandare DA NESSUNA PARTE, se non a chiacchiere! Ergo: chi non si ribella a questo andazzo significa che ci sta dentro e continua a fare business con loro a nostre spese. Il resto è aria fritta.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 26/07/2016 - 17:40

Un tempo i nemici degli italiani sono stati portati in Piazzale Loreto a Milano. Oggi siamo un po più civili ma questi nemici vanno estirpati e relegati su qualche isolotto in modo che non facciano più danni agli italiani.

salvofranco

Mar, 26/07/2016 - 17:41

nando49 - "più avanti saranno i normali cittadini a pagarne le spese!" perchè, fino ad oggi chi ha pagato, Babbo Natale?

sparviero51

Mar, 26/07/2016 - 17:48

L 'AFRICA È CORROSA DAL MALAFFARE E DALLA CORRUZIONE DA PIÙ DI 50 ANNI. I LORO POLITICANTI,PERCHÉ DI TALI SI TRATTA,SI SONO ARRICCHITI SULLE SPALLE DEL POPOLO A TAL PUNTO CHE I NOSTRI CORROTTI AL LORO CONFRONTO SONO PERSONAGGI DA OPERETTA.I LORO PROBLEMI SE LI DEVONO RISOLVERE DA SOLI CON MOTI E RIVOLUZIONI COME ABBIAMO FATTO NOI IN EUROPA.

sparviero51

Mar, 26/07/2016 - 17:51

SAREI CURIOSO DI SAPERE SE ANCHE AI NOSTRI 6 MILIONI DI POVERI ACCERTATI SAREBBE RICONOSCIUTO LO STATUS DI "MIGRANTE ECONOMICO " QUALORA DECIDESSERO DI LASCIARE L'ITALIA PER QUALCHE ALTRA NAZIONE EUROPEA !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/07/2016 - 18:20

Bene,riserviamo loro il 100% delle espulsioni....

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Mar, 26/07/2016 - 19:24

DEPORTAZIONE alla FORZA!!!!

aitanhouse

Mar, 26/07/2016 - 19:46

i finti rifugiati occupano alberghi, case e strutture varie ed i veri poveri italiani... AD AVERSA famiglia accampata in stazione con due bimbe piccole che dormono sulle panchine. Stramaledetti tutti coloro che predicano accoglienza e se ne fregano degli italiani indigenti. Un giorno dovranno dar conto delle loro malefatte....

aitanhouse

Mar, 26/07/2016 - 19:46

i finti rifugiati occupano alberghi, case e strutture varie ed i veri poveri italiani... AD AVERSA famiglia accampata in stazione con due bimbe piccole che dormono sulle panchine. Stramaledetti tutti coloro che predicano accoglienza e se ne fregano degli italiani indigenti. Un giorno dovranno dar conto delle loro malefatte....

Massimo Bocci

Mar, 26/07/2016 - 19:49

Qui sbagliate il concetto, loro non vengono qui perché scappano (da il lavoro, dalle loro responsabilità,perché dovrebbero combattere per il proprio paese,ecc.) ma solo come da brochure del motazza ( mortazzi sua) qui è tutto gratis, paga il bue Italiota, e siccome sono extra ma non scemi se un paese (si fa per dire) di dementi,servi,Eurio meticci, non solo lì ospita in hotel tutto gratis, mentre fa morire scientemente di stenti i suoi abitanti è giusto che venga non sono invaso, ma cancellato dalla terra.

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Mar, 26/07/2016 - 20:37

Non avete ancora capito che CONVIENE sta ristrutturando 200 scuole per il business con i vitelloni fankazzisti ecco la sua difesa per l'indifendibile

Anonimo (non verificato)

risorgimento2015

Mar, 26/07/2016 - 20:42

A` quando le retate !? Poi tutti I miglioni di clandestini portateli sul altopiano ASPROMONTE (d`inverno).

ILpiciul

Mar, 26/07/2016 - 21:51

Ma noooo!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mar, 26/07/2016 - 22:32

"Altro che fuga dalla guerra Il 97% sono finti rifugiati" tutte le persone con un minimo di buon senso e obiettività sanno questo da tempo. Solo gli ottusi, gli ottenebrati, i faziosi e i bugiardi fanno finta di non saperlo. Già, finta, perché sono convinto che lo sanno benissimo anche loro, ma non voglio ammetterlo perché gli conviene. Indegni!

nopolcorrect

Mar, 26/07/2016 - 22:54

Abbiamo dunque abusivi paraculi intenzionati ad essere mantenuti a nostre spese prima di trasformarsi in masse di accattoni che si sommeranno agli zingari a meno che non accettino di lavorare per la malavita. Forse grazie a internet hanno saputo che in Italia si può vivere alla grande anche senza lavorare (vedi i dirigenti RAI superpgati e nullafacenti) e hanno pensato, giustamente dal loro punto di vista) perché ci non proviamo anche noi?

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mer, 27/07/2016 - 00:38

E poi basta guardare le foto che ritraggono questa gente per capire che non fuggono da alcuna guerra perché se così fosse ci sarebbero soprattutto donne e bambini. E invece la maggior parte di queste orde è costituita da giovani uomini. Chissà perché?! Altro che guerra. Parassiti nullafacenti islamici.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 27/07/2016 - 00:39

Adesso ve ne accorgete voi "moderati"? Salvini e la Meloni ve lo stanno dicendo da anni che questa non è una "migrazione" ma un'invasione organizzata, peggiore di quella armata. Ma voi non sapete far altro che definire "estremisti" i vostri alleati. Fra un po' vi accorgerete che su questa barca ci siete anche voi, con tutta la vostra "moderazione” e il vostro "liberalismo" e, forse, vi sveglierete. Ma sarà troppo tardi.

claudioarmc

Mer, 27/07/2016 - 06:26

Svelata solo una delle tante balle raccontate dagli irresponsabili pidioti che negano l' invasione in atto e lo stato di guerra di religione solo per continuare a lucrare qualche soldo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 02/09/2016 - 14:30

Ma il 97 % che viene scoperto illegale, viene rispedito immediatamente al mittente, o per scherzo rimangono in eterno da noi a farsi mantenere?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 02/09/2016 - 14:34

@conviene - ha lo stesso linguaggio e impeto di un immigrato quando viene sorpreso a commettere un qualsiasi reato. Si inventa di tutto pur di difendersi, magari comprensibile il gesto. Non è che per caso anche lei sia immigrata, pur se legalmente, e si sente in dovere di difendere i propri fratelli (pur danneggiando la popolazione locale)? In tal caso ci sarebbe comprensibilità anche nei suoi confronti.