"Amatrice è in ginocchio perché l'hanno dimenticata"

L'ex capo della Protezione civile biasima il governo: "Hanno distrutto la mia organizzazione e si vede"

Dottor Bertolaso, il sindaco Pirozzi lancia un duro atto di accusa. L'esecutivo ha dimenticato Amatrice, «un Paese che non esiste più». A dieci mesi dal sisma quali gli errori più evidenti?

«Avevo detto al sindaco di Amatrice, subito dopo il terremoto che avrebbe dovuto cogliere la situazione favorevole di una stampa che sarebbe stata benevola nei confronti dell'emergenza perché non voleva assolutamente che venisse fatto il paragone con quello che era successo a L'Aquila o meglio con quanto era stato realizzato a L'Aquila. In sostanza gli ho detto che avrebbero nascosto e in qualche modo taciuto tutti gli errori e le inefficienze di questi mesi sperando che nel frattempo si riuscisse a realizzare qualcosa di positivo».

Oggi quella luna di miele mediatica sembra essere finita.

«Se oggi la stampa attacca, critica e riporta fedelmente i problemi derivanti dall'incapacità di gestire la situazione sul campo, vuol dire che le popolazioni locali sono al limite della sopportazione rispetto a una situazione difficilissima».

Lei si disse scettico sui tempi di una ricostruzione puntuale sullo stesso territorio. Il rischio, spiegava, è quello di tempi lunghissimi, 10 anni come minimo. Dieci mesi dopo sono arrivate solo 25 casette su 595.

«Purtroppo si è scelto erroneamente e colpevolmente di parlare di ricostruzione, alimentando false speranze e deviando il dibattito dalla realtà. La ricostruzione non è neppure all'ordine del giorno. E di fatto si sono creati i presupposti per sistemazioni di precarietà di lungo periodo, piuttosto che garantire innanzitutto un tetto non di stoffa a tutti».

Come giudica la vicenda della mancata abolizione della tassa di successione per i parenti delle vittime?

«Una situazione kafkiana, immorale e inaccettabile dovuta evidentemente a una drammatica dimenticanza. La tassa noi l'abolimmo con la prima ordinanza post-sisma. Ciò che è accaduto non è altro che la conferma che la sinistra non sa quel che fa la destra e che la Protezione Civile non conta più niente. Un obiettivo che è stato perseguito accusandomi di cose puntualmente dimostratesi false».

Qual è peccato originale del caso Amatrice?

«Il sindaco Pirozzi chiede giustamente poteri speciali, qui invece si va avanti con le deleghe continue alle Regioni così nessuno paga. Non si vuole accettare che ci sia una singola persona che decide. In Italia sembra impossibile accettare che qualcuno possa impartire direttive e ordini che in una situazione di emergenza devono essere eseguiti immediatamente. La Protezione Civile da me diretta è stata distrutta proprio per questo».

Nelle ultime settimane lei è tornato nel mirino anche per la gestione della tragedia dell'Aquila.

«Oggi continuiamo a leggere di un sistema Bertolaso che si cerca in tutti i modi di criticare evocando scandali e altre vicende che nulla hanno a che vedere con quella che è stata la gestione dell'emergenza L'Aquila. Il sistema Bertolaso prevedeva una persona che si assumeva le responsabilità, metteva tutti d'accordo, dava istruzioni e direttive, che ci metteva la faccia ed era pronto a pagare se le cose non avessero funzionato».

Quali differenze ci sono tra la gestione de L'Aquila e quella di Amatrice?

«Per il terremoto dell'Aquila sono state fatte tre-quattro ordinanze dove si davano tutte le indicazioni su come rimuovere le macerie, come cominciare fare i rilievi e le verifiche di tutti gli edifici. Oggi è troppo facile rifugiarsi dietro l'alibi di tantissime case che devono ancora essere verificate e di tante scosse di terremoto che hanno costretto a ricominciare il lavoro daccapo. Evidentemente questo era successo anche a L'Aquila . Il problema è semplice: quando c'è una emergenza ci vuole solo una persona insieme a un team di persone competenti che sappia gestire le situazioni. Noi a L'Aquila le scuole le riaprimo dopo tre mesi, conservatorio compreso, e mandammo a scuola 16mila studenti. E ora nelle nostre case dell'Aquila ci vivono pure gli sfollati di Amatrice. Era questo il sistema Bertolaso».

Pirozzi cosa deve chiedere a Gentiloni?

«Quello che ho proposto da dieci mesi: un membro del governo fisso in loco, senza passerelle e prese in giro».

Commenti

Giorgio1952

Mer, 21/06/2017 - 08:40

Ma questo di che cosa parla?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 21/06/2017 - 08:50

che ne dite, tontoloni di sinistra? ragliate? scoreggiate? oppure ammetterete che la realtà è quella descritta da Bertolaso? :-)

leopard73

Mer, 21/06/2017 - 09:05

NON E ANCORA NIENTE A CONFRONTO DI QUELLO CHE Avverrà, TORNERA L'INVERNO E LE CASE NON CI SARANNO ANCORA SI Andrà A VOTARE E VOTERANNO ANCORA PD DA QUELLE PARTI!! SPERIAMO DI NO.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 21/06/2017 - 09:08

Si è confuso chi disse, credo negli anni 40, "Dio stramaledica gli inglesi": voleva dire i comunisti

demoral

Mer, 21/06/2017 - 09:28

Giorgio1952, parla di fatti, NON di fuffa sinistra.

Giorgio1952

Mer, 21/06/2017 - 09:47

Sono arrivato uno, sono arrivato uno, come dicevano i ciclisti di una volta, ho battuto anche mortimer che sostiene la realtà è quella descritta da Bertolaso! Certo basta vedere il centro storico di L'Aquila, le new towns cattedrali nel deserto, le palazzine anti sismiche con le finestre che cadono a pezzi e i balconi pericolanti. Non dimentichiamo i signori della cricca che se ka ridevano la notte del terremoto, il G8 della Maddalena e la sceneggiata di quello a L'Aquila. Bertolaso si è poi scordato dei massaggi terapeutici, delle bottiglie vuote di champagne e dei preservativi pieni dimenticati nelle salette dagli “utilizzatori finali” per dirla alla Ghedini.

roberto.morici

Mer, 21/06/2017 - 09:56

In quatto mesi, 120 giorni, erano state consegnate ai terremotati de L'Aquila 5653 (cinqiemilaseicentcinquantatre) abitazioni; 4449 in muratura e 1204 in legno... Quanti giorni sono trascorsi dalla fine di agosto dello scorso anno ad oggi? Quante case sono state erette per le vittime degli ultimi terremoti? Vogliamo forse dare la colpa a Bertolaso che ancora non è riuscito...a sgomberare le macerie?

Ritratto di sailor61

sailor61

Mer, 21/06/2017 - 09:59

Carissimi Bortolaso ha detto la pura e semplice verità. In Italia non si vuole che uno faccia le cose, ci vogliono le assemblee I comitati, cioè la non responsabilità e questo è il mantra dei compagni... nessuno è responsabile ma sono tutti quindi..il niente! LA tragedia non ammette sconti: le persone sono morte dal freddo e si apprestano a morire di caldo nei container, tra l'altro messi in opera grazie alle Forze Armate. I sinistri sono ancora a cercare le cooperative da cui prendere linfa cioè quattrini anzichè pensare ai cittadini. Hanno disturtto la protezione civile perchè non gli permettevaa di mangiarci, questo è il punto

paco51

Mer, 21/06/2017 - 10:07

se votano Renzi ci frega nulla! i soldi dei clandestini potevano darli ai terremotati! ma non è stato fatto! bene così!

beowulfagate

Mer, 21/06/2017 - 10:15

L'importante è assegnare case a scrocco agli zingari e stranieri in generale.I terremotati possono anche crepare.

roberto.morici

Mer, 21/06/2017 - 10:23

@Giorgio1952. Vuole insinuare che il suo amico Renzi ha sistemato le vittime degli ultimi terremoti nelle casette, pericolanti, costruite in occasione del sisma de L'Aquila?

Boxster65

Mer, 21/06/2017 - 10:56

Bertolaso, ma non ti sei già abbastanza sfogato con i massaggi delle Brasiliane??

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 21/06/2017 - 11:00

Giorgio1952: Bertolaso parla di fatti fatti non di parole de tuoi compagni. Svegliati e fatti rifare il lavaggio del cervello che è andato a male.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 21/06/2017 - 11:07

#Giorgio1952 - 09:47 Cerrrto! Meglio, infinitamente, le ben trenta casette che dopo solo un anno voi kompagni siete riusciti a fornire. Ti fai di LSD?

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 21/06/2017 - 11:08

Giorgio1952: lui non è arrivato uno, lui è arrivato a fare in poco tempo quello che voi rossi (anche di rabbia) non riuscite e riuscirete a fare in quanto non avete l'intelligenza del fare ma solo l'intelligenza del rubare e dir bugie. (Basta leggere i suoi commenti per capire che è così. Vergognatevi se sapete cosa vuol dire.

Giorgio Colomba

Mer, 21/06/2017 - 11:11

Se queste vergognose omissioni fossero accadute sotto Berlusconi premier ci sarebbero i carri armati in piazza.

Totonno58

Mer, 21/06/2017 - 11:23

C'è ancora chi lo intervista?!?

aldoroma

Mer, 21/06/2017 - 11:26

le grandi promesse di matteo....aria fritta come tutto.

aldoroma

Mer, 21/06/2017 - 11:28

caro giorgio 1952 la manutenzione le new towns spettava e spetta al comune e non è stata mai fatta. comunque 21000 persone hanno avuto un alloggio si documenti.

buri

Mer, 21/06/2017 - 11:31

a so iempo la sinistra ha fatto di tutto per mandare a casa Bertolaso però ora saranno in molti a rimpiangerlo

gian paolo cardelli

Mer, 21/06/2017 - 11:44

Patetici i commenti dei "sinistrati": a fronte delle cifre che mostrano come i loro beniamini sono degli sprovveduti incompetenti miranti solo alle poltrone, tirano ancora fuori i "massaggi" che furono solo la trappoletta mediatica per far apparire ai loro occhietti da minorati che "bertolaso era cattivo... Quante case sono state ricostruite a l'Aquila? quante case sono state ricostruite adesso? perchè le case prefabbricate messe in piedi per il teremoto in Emilia i vostri baldi eroi non le hanno smontate e riassegnate ad Amatrice e dintorni? con gente come voi alle urne governare un Paese è facilissimo!!!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 21/06/2017 - 11:48

Abbasso Bertolaso e abbasso Berlusconi! Come si sono permessi di promettere abitazioni per i terremotati de L'Aquila in ben otto mesi, e soprattutto come si sono permessi di mantenere la promessa! È una vergogna! Non hanno imparato nulla dalla storia: bastava prendere esempio dal Belice, dove, dopo 40 anni, la ricostruzione non è ancora terminata. Per fortuna, Renzi e co. Stanno riportando le cose al vecchio ordine. Le tradizioni vanno rispettata, cribbio!

Konrad2000

Mer, 21/06/2017 - 11:55

Bravo BERTOLASO. L'unico responsabile di una Protezione Civile degna di questo nome. Un governo saggio lo avrebbe immediatamente rimesso al vertice di quella organizzazione poiché é certamente un uomo che sa come gestire disastri giganteschi senza nascondersi dietro il classico ditino degli inetti. Nel frattempo ad AMATRICE, VISSO e tutti gli altri paesi colpiti dal terremoto vedono con terrore che trascorrono i mesi, si susseguono le dementi iniziative pro IUS-SOLA, e si avvicina il generale inverno...

Konrad2000

Mer, 21/06/2017 - 11:56

@ GIAN PAOLO CARDELLI: più che patetici, i commenti delle (purtroppo) tante zecche rosse stanno a dimostrare quanto profondi siano i guai di questa Italia.

terzino

Mer, 21/06/2017 - 11:59

le promesse di pinocchio e soci

mizzy2806

Mer, 21/06/2017 - 12:06

Leggo tanti commenti che nulla hanno a che vedere con quanto riportato nell'articolo. I fatti oggettivi, sono quelli che riportano di una ricostruzione in tempi rapidi per quanto riguarda il terremoto dell'Aquila, ed incredibilmente lunghi quanto infruttuosi negli ultimi eventi sismici del Lazio. Tutto il resto è noia, come cantava il Califfo. Si può discutere all'infinito delle motivazioni, i fatti sono fatti, indiscutibili in quanto oggettivi. Ci si deve rassegnare ed ammettere che il sistema messo su nel 2009, funzionava davvero, con tutti i se e tutti i ma. Tutto il resto non conta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 21/06/2017 - 12:09

@Giorgio1952 - l'avete insultato a più non posso, mentre faceva la ricostruzione vera, non fintacome la vosrta, avete cercato di infamarlo, per poi capire che il fatto non sussiste, ecc, ecc. Ora tu vieni a dire cosa vuole questo? Dopo aver messo in piedi una Protezione civile invidiata da tutto il mondo, e squinternata dai tuoi "compagni" inetti, vieni a parlare? Ma non dovevate mettere tutto a posto nelle case enrto natale, parole del vostro farfallone. Invece siete riusciti a mettere tasse di successione su case inesistenti e tasse sulle macerie, che voi dovevate aver portato via molto prima di Natale. Farfallone, di che parli?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 21/06/2017 - 12:11

@Pinotto - vai ai cenrti sociali a fare le interviste. li cìè la creme della cultura e del lavoro italiano, vero? Vai, vai.

Tamsach

Mer, 21/06/2017 - 12:12

Ho una domanda per il Giornale, il mio Giornale, dal primo numero. Perché dobbiamo continuare ad essere democratici permettendo a gente sinistra come GIORGIO1952 di scrivere menzogne e calunnie assortite? I loro giornali non ci permettono manco di scrivere la verità, non ci danno manco la parola. I giornali e i media sinistri sono come la Corea del Nord (non per niente tutti comunisti). Dobbiamo levargli l'aria, affinché muoiano presto per soffocamento da libertà.

acam

Mer, 21/06/2017 - 12:15

io a Bertolaso lo pagherei forfettariamente un milione l'anno purché ci mettesse sempre la faccia e la determinazione. l'italia ha bisogno di uomini cosi e molti meno giornalisti colà che solo muoiono di invidia io andrei con Bertolaso per un quinto se fa comodo, si legge che marchionne presto si leva dalle balle, chissà perché?

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 21/06/2017 - 12:19

Il fatto che poi ci sia, tale Vasco Errani ,inamovibile personaggio comunista, legato mani e piedi alle Coop Rosse, non ancora soddisfatto dei disastri, abbandonati dopo il terremoto in Emilia, sgusciato via tra tante "attenzioni" scomode sul suo inefficace (per i terremotati)operato, che, complice un' "inquietante assenza" e sottoesposizione mediatica, continui a produrre il nulla, la dice lunga: probabilmente le varie anime affamate del PCI/PD non riescono a mettersi d'accordo sulle spartizioni...... Arriveranno le elezioni.......!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 21/06/2017 - 12:23

L'esecutivo di governo attuale ha emesso ddl con il quale "stanzia 20 miliardi €" DA POTERSI USARE IN TEMPI BREVI per il sistema bancario italiano in forte criticità, e poi è costretto a bloccare e rinviare liquidazione di un bond a scadenza di Veneto Banca per soli miseri 150 milioni di €; c'è qualcosa che puzza in tutto questo, sopratutto se si leggono le motivazioni con le quali il governo tenta di spiegare la mancata ricostruzione delle case del CENTRO ITALIA colpite dal terremoto del 2016 : "difficoltà burocratiche"... BALLE! la VERITÀ è che lo Stato non ha più il becco di un quattrino per la ricostruzione, intento com'è a sottostare agli ordini della UE nel rispetto dei conti pubblici italiani e con 5 miliardi di € annui extra da stanziare per i migranti africani. Come è possibile affidarsi ancora, rivotandolo, ad un simile governo a forte trazione pd ??

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 21/06/2017 - 12:41

Ieri ho strappato qualche sorriso amaro chiamando in causa la marionetta Mattarella. Ho detto:- il buffone disse non vi lasceremo soli. Ed ha mantenuto la parola ora i terremotati hanno un avvoltoio poggiato su ciascuna spalla. Molice Linyi Shandong China

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 21/06/2017 - 12:45

Le promesse di Renzi e dei suoi fedeli. Questi sono i risultati, non serviva consultare un mago per prevederlo!

kayak65

Mer, 21/06/2017 - 12:49

molti dei sinistrati che scrivono su questo forum non sono vittime del terremoto e possono polemizzare su bertolaso ma la realta' purtroppo e' cio' che davvero si vede tuttora nelle immagini. le macerie dei paesi giaggiono da un anno e le case promesse per il natale scorso sono solo una chimera a parte qualche eccezione. vedere gente che aspetta l'estrazione del proprio nome per ottenere cio' che il fiorentino aveva lautamente giurato e famiglie spostate dagli alberghi come pacchi per far posto ai turisti quando invece risorse e abitazioni sono disponibili per chiunque clandestinamente sbarchi in italia, ci deve far riflettere che I 4 governi abusivi hanno ridotto il ns paese a una Amatrice di cui probabilmente rimarra' solo il nome ma da cui spremere ancora tasse anche su case non piu' abitabili

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 21/06/2017 - 13:04

Tranquillo, ora ci pensa Vasco. E poi votano pd, che vogliono?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 21/06/2017 - 13:08

penso che in fondo questi 6 anni di sgoverno del PD in combutta con l'Establishment, siano stati molto utili agli italiani con cervello..per provare sulla propria pelle cosa significhi affidarsi a dei delinquenti il cui unico scopo nelle vita è la conquista e la gestione del potere...povertà e sofferenza!! Se sfiduciati non si riusciva più a condividere le parole di Silvio Berlusconi..beh le evidenze hanno avuto l'effetto di un sano shiaffone utile a farci aprire gli occhi a a ridare fiduca ai governi di centrodestra!

teo44

Mer, 21/06/2017 - 13:20

ve le ricordate le reti rai al primo terremoto. tutte le sere servizi su inefficienze e ritardi.certo non tutto fu perfetto ci mancherebbe. ma dove sono da un anno questi giornalisti marchettari tanto pronti a battersi contro il governo berlusconi e contro bertolaso. dove sono queste prostitute dell'informazione squallidi lacchè di una parte politica.tanto loro il posto e lo stipendio lo hanno ancora. ma in tutto questo sfascio a che serve parlare, a niente saluti

Duka

Mer, 21/06/2017 - 13:25

Tutti i giornali minimizzano e la maggior parte neppure ne parla. Eppure il bullo fiorentino aveva inviato IL GENIO DELL'EMILIA un certo Errani a sistemare i disastri del terremoto. Bene non solo il GENIO non ha fatto nulla ma i problemi si sono moltiplicati, tuttavia il terremoto è servito al PCI per fare passerelle a non finire, la boldrina è andata addirittura tre volte prima del referendum, e promettere, promettere promettere; risultato è li da vedere la VERGOGNA DELLE VERGOGNE , eppure è tutta gente che paga regolarmente le tasse che finiscono altrettanto regolarmente nelle tasche del Club Capalbio.

vinvince

Mer, 21/06/2017 - 13:45

Che appartenenza politica ha il sindaco ? Da chi siamo " governati " ?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 21/06/2017 - 13:46

Giorgio1952,fai la cosa giusta,fai seppuku!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 21/06/2017 - 14:29

E ai suoi tempi, i rappresentanti di questo INFAME ed ILLEGALE GOVERNO, puntavano il dito e infangavano Berlusconi e il suo governo, per le promesse fatte ai terremotati dell`Aquila,( molte delle quali portate a termine)!!! Forse, sarebbe meglio che Errani, si togliesse dalle quinte e che Renzi e quei 4 IDIOTI che lo circondano, vadino e che con le loro mani e la loro fantasia puliscano i paesi dalle rovine e costruiscano le case per i residenti sfollati!!!

Giorgio1952

Mer, 21/06/2017 - 14:53

Leonida55 Mer, 21/06/2017 - 12:09 Io non ho insultato nessuno mi attengo ai fatti. Bertolaso è stato assolto dal reato di omicidio colposo, che sfido chiunque a dimostrare come uno possa essere colpevole di fronte a una catastrofe naturale come un terremoto, non è che le ha uccisi Bertolaso le 309 vittime. Bertolaso non ha messo in piedi un bel nulla, fu il commissario straordinario Zamberletti la dare impulso alla Protezione civile, a seguito dei terremoti del Friuli (1976) e Irpinia (1980). Bertolaso è arrivato molto dopo, quindi la Protezione Civile che tutto il mondo ci invidia non è merito suo, dopo l’intervento ad Haiti questo grande professionista che fine ha fatto? Zamberletti disse chiaramente che era un fatto decisamente anomalo affidare alla Protezione Civile un G8 o i Mondiali di Nuoto, perché non sono eventi imprevedibili, non ha senso gestirli come un'emergenza.

guido.blarzino

Mer, 21/06/2017 - 15:05

Purtroppo ogni popolo ha il governo che si merita. Gli italiani non accettano una sola persona al comando nemmeno nei momenti di grave emergenza come dice bertolaso. Bertolaso era stato candidato anche a Roma ma hanno votato la raggi. La Germania è forte perché i tedeschi danno fiducia ad una persona e rinnovano il voto per 10/15/20 a anni in base ai fatti concreti . Gli italiani votano le ideologie, le chiacchiere, il nuovo, il populismo. Ora arriverà anche lo ius soli e possiamo metterci 90 gradi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 21/06/2017 - 17:25

giorgio1952 continua pure a negare, continua pure a credere alle bugie della sinistra, tanto a quell'età..... non è che ci si può aspettare tanta intelligenza... :)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 21/06/2017 - 17:52

@Giorgio1952 - continua a girarci intorno. Ripeto prima di insultare chi ha lavorato, prova avedere cosa hanno fatto i tuoi amici finora che non hanno lavorato. Che mi dici del Natale promesso? Fai ancora il farfallone? Non siamo stupidi, le balle falle bere ai tuoi amici sinistri. loro credono ciecamente nelle minchiate che dite.

cianciano

Mer, 21/06/2017 - 20:32

Bertolaso, uno dei più validi e capaci servitori dello stato, che ovviamente "questo stato" ha licenziato perché non era uno della loro parte. Questi di adesso non li vedi, non li senti, ma si vede benissimo che nulla si muove, all'infuori del vento nei paesi terremotati. Sicuramente qualcosa può anche esser andata storta, ma alla scadenza dell'anno dopo,quasi tutte le persone avevano casetta o alloggio assegnato.....che vi piaccia o no la realtà dei fatti è questa.....arvezze a giobia an bot