Tre grillini passano alla Lega. Di Maio adesso invoca le toghe

Il senatore Ugo Grassi dice addio alla compagine pentastellata e passa ufficialmente alla lega. Salvini: "È persona perbene"

Diaspora in casa Movimento 5 Stelle. Oggi il partito di Beppe Grillo e Luigi Di Maio ha perso l'ennesimo pezzo. Si tratta del senatore Ugo Grassi, che dopo essere stato eletto a Palazzo Madama tra le fila pentastellate, è passato ufficialmente alla Lega, in aperta polemica con il suo ex partito. E in serata anche altri due senatori.

Una scelta, questa di Grassi, non facile e comunque tanto sofferta quanto ormai inevitabile. L'addio al M5s – e il conseguente passaggio al Carroccio – è stato spiegato in lungo e in largo dal diretto interessato, che nella giornata di ieri insieme ad altri tre colleghi e compagni di partito (Gianluigi Paragone, Francesco Urraro e Stefano Lucidi) non hanno votato, in dissenso con il proprio gruppo, la risoluzione della maggioranza giallorossa sul Mes, il controverso e più che discusso fondo salva Stati.

Grassi ha scritto una lettera in cui chiarisce il cambio di casacca: "Il punto è che il mio dissenso non nasce da un mio cambiamento di opinioni, bensì dalla determinazione dei vertici del movimento di guidare il Paese con la granitica convinzione di essere i depositari del vero e di poter assumere ogni decisione in totale solitudine". E argomenta: "Gli effetti di questo modo di procedere sono così gravi ed evidenti (a chi vuol vedere) da non dover neppure essere esposti. Basti l’esempio della gestione dell'ex Ilva per dar conto dell’assenza di una programmazione nella gestione delle crisi…".

Il senatore, dunque, parla anche dei mesi di vita dell'allora governo gialloverde: "Durante il Conte Uno ho avuto modo di comprendere che molti dei miei obiettivi politici erano condivisi dal partito partner di governo. Stesura di testi unici, forte ridimensionamento del ruolo dell’Anvur e riforma delle regole di reclutamento erano temi su cui ho rinvenuto una chiara convergenza di opinioni". Dunque continua: "Salvini premier mi offre, a fronte di un evidente fallimento della mia iniziale esperienza, una seconda opportunità per raggiungere quegli obiettivi, come investimenti mirati per lo sviluppo del Mezzogiorno, rispettando l’autonomia differenziata".

La scelta di Grassi è stata applaudita anche dal leader della Lega Matteo Salvini, che ha così accolto l'ex grillino: "Diamo il benvenuto al senatore Grassi. Porte aperte per chi, con coerenza, competenza e serietà, ha idee positive per l’Italia e non è succube del Pd. Su riforma ed efficienza della giustizia e rilancio delle università italiane, col senatore Grassi lavoreremo bene".

E dopo Grassi, a passare alla Lega sono anche i senatori Francesco Urraro e Stefano Lucidi. Entrambi commentano sui social la loro decisione. "L'impossibilità di intervenire sulle ragioni strutturali della giustizia e sulle necessarie e non più rinviabili riforme nel settore mi ha indotto ad iniziare questo percorso con la Lega - dice Urraro - con cui si era avviata una proficua interlocuzione sui temi". "Sono onorato di iniziare questo percorso politico - dice Lucidi - sia a livello nazionale che locale con i tanti colleghi umbri in regione e nei vari consigli comunali".

Matteo Salvini spalanca le porte e dà il benvenuto ai senatori: "Noi non abbiamo un prezzo, la nostra dignità tradita vale più di tutto. Oggi hanno aderito alcuni senatori Cinquestelle, non perché abbiamo offerto o promesso qualcosa a qualcuno ma perché si sono sentiti traditi. A me spiace che Di Maio invochi l'intervento della magistratura. Adesso mi aspetto pure l'inchiesta perché ci sono dei 5 Stelle che rimangono coerenti al loro programma. Il problema del M5S è l'incoerenza di Grillo e Di Maio e non la coerenza di qualcuno che ieri in Aula ha detto che nel programma con il quale è stato eletto c'era scritto di cancellare il Mes e adesso dicono di peggiorarlo. Invocare la Magistratura quando c'è in ballo una scelta politica è veramente vecchia maniera, non è da democrazia. Ma io sono contento perché la gente sta capendo".

Di Maio contro Grassi

In una diretta Facebook, il capo politico del M5s si è scagliato contro l'ex compagno di partito passato ufficialmente al fronte leghista: "Molti cercano scuse per cambiare casacca, come Grassi che dice una cosa non vera. Consegnino una bella lettera al Senato e dicano 'io voglio cambiare casacca e tradire il mandato dei cittadini' , ma se cambi idea su un partito, ti dimetti e ti fai votare di nuovo". Infine, Gigino ha affondato il colpo: "Dicano chiaramente che il tema non è il Mes, ma che gli hanno promesso un seggio alle prossime elezioni e alle Regionali. Il mercato della vacche è evidente, sul Mes si stanno dicendo un mare di bugie". Di Maio invoca anche l'intervento della magistratura: "Se ci dovessero essere degli estremi le autorità giudiziarie possano verificare il tutto". Infine tra i penatastellati, come riporta l'Adnkronos, è scattato un vero pe proprio allarme dopo le parole del senatore Stefano Lucidi: "So che usciranno 20 o 30 persone e che stanno valutando di fare un nuovo gruppo ma non credo che avranno la forza per farlo, quindi non li aspetto. Serve una spallata per far risvegliare il Movimento. Qualcosa deve cambiare in modo estremamente radicale".

Commenti

nerinaneri

Gio, 12/12/2019 - 14:16

...stipendio in salvo...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 12/12/2019 - 14:20

Di Maio perde i pezzi e incolpa gli altri. Perché questo piccolo uomo non fa un bell'esame di coscienza. Non si accorge che il suo piccolo partito ogni giorno perde valore per le sue politiche incoerenti.

Riflessivo19

Gio, 12/12/2019 - 14:20

Per Di Maio chi lascia e un traditore, ma si rende conto che e lui con il movimento che ha tradito il proprio programma?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 12/12/2019 - 14:28

"Sul Mes si stanno dicendo un mare di bugie"... Come mai, allora, prima non lo volevano neppure i grillini? Sbagliavano ? Erano in malafede? Prima, o POI??

ginobernard

Gio, 12/12/2019 - 14:29

una defezione che lascia il segno ... se ne va una persona di valore.

nerinaneri

Gio, 12/12/2019 - 14:36

...sulla sua pagina facebook, i suoi ex elettori gli stanno facendo gli auguri di natale...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 12/12/2019 - 14:38

Di Maio ironizza su possibili compensi (non daranno più 300 euro al mese a Casaleggio, minimo).. Lui, al contrario, ha tradito i principi del M5s sul Mes accodandosi al macronian/merkeliano Pd. Per la cadrega ovviamente..

carpa1

Gio, 12/12/2019 - 14:40

Il 5str giggino non si smentisce anzi, conferma che al governo ci stanno non per il bene degli italiani ma per salvarsi il k... dal momento che le sue parole chiariscono in modo definitivo la loro convinzione di dover rimanere dove stanno solo per rimandare il tracollo definitivo. In due parole, sanno, senza neppure dover fingere, di andare contro il volere dei cittadini e di tenersi stretta una sovranità che più non hanno tradendo l'incipit della costituzione ove recita "la sovranità è del popolo".

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 12/12/2019 - 14:44

Se Salvini accoglie pezzi del M5S anzichè lasciarli andare alla deriva, ripete lo stesso errore di Berlusconi che, si portò in casa le serpi che poi, gli si rivoltarono contro. Leghisti si nasce... non si diventa.

Jon

Gio, 12/12/2019 - 14:46

Ma come?? Gli incorruttibili Grillini si vendono?? Sono Italiani, solo italiani, caro Di Maio..! Dovresti capire che Grillo ha FONDATO e SFONDATO IL PARTITO. ORA SIETE OFF LINE.!

Holmert

Gio, 12/12/2019 - 14:49

Mercato delle vacche dice Di Maio. E lui che mercato fa, passando da destra a sinistra e da sinistra a destra? Il mercatone uno? E poi ,pronunciare quella frase è attentato alla costituzione.Art. 67 "Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.» Oppure vale solo per quelli che eletti a destra passano alla sinistra e fanno il governo con il Pd, come Alfano e compagni? Di Maio è un iattura per l'Italia e doppia iattura con Zingaretti del PD. L'Italia va a carte 48.

Arnyarny

Gio, 12/12/2019 - 14:54

Il bibitaro parla di tradimento,ma si guarda allo specchio questo vergognoso poltronaro? Lui si che a tradito,ma siccome sappiamo di che razza di personaggio è non abbiamo dubbi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 12/12/2019 - 14:55

Di Maio prendi un alka selzer...è contro i bruciori di stomaco e altri bruciori...

leopard73

Gio, 12/12/2019 - 14:55

Solo la tua INCAPACITÀ ti porta a SPARIRE il mercato delle vacche l'hai voluto TU con la tua ARROGANZA ed incapacità che vuoi opprimere la LIBERTÀ altrui!!!! BERLUSCONI lascialo stare non centra niente e un personaggio che vale mille volte piu di TE.

wainer

Gio, 12/12/2019 - 14:58

Mi pare veramente che non sia proprio un gran guadagno, è come acquistare cose inutilizzabili e già scadute...

titina

Gio, 12/12/2019 - 14:59

Insomma una persona che vuole usare il suo cervello e non quello del Capo.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 12/12/2019 - 15:02

Loudness - 14:44 In effetti ha ragione. Tuttavia, pur di far fuori questo governo, come del resto altri precedenti sono rimasti in piedi per transumanze di Fi (Ala di Verdini docet) a favore del partito di governo renzian/gentiloniano, penso che alla Lega si accontenteranno di quel che ora passa il convento. Detto questo per me si dovrebbe modificare l'art. 67 della costituzione anche se in questo caso particolare è la dirigenza dei 5s che ha cambiato programma politico (pre restare attaccati alla cadrega). Quindi una reazione dei transfughi non proprio ortdossa..

Libertà75

Gio, 12/12/2019 - 15:02

Il M5S ha tradito il suo programma e il problema sarebbe chi si ricorda di averne avuto uno? Caro Di Maio, era ovvio che andando con il PD saresti finito a 90, ti conviene staccare finché sei in tempo.

trasparente

Gio, 12/12/2019 - 15:03

W la defezione, coraggio Senatori e Parlamentari mettetevi in salvo prima che la barca affondi!

dakuan

Gio, 12/12/2019 - 15:07

sicuri che salvini non è dislessico? magari voleva dire "porti aperti..."

Lucmar

Gio, 12/12/2019 - 15:08

Perché, il M5S non ha tradito il mandato dei cittadini alleandosi col PD, contro cui erano nati, e votando il MES?

trasparente

Gio, 12/12/2019 - 15:09

E il capo dei traditori non può dir niente, anzi "l'ala destra" dei grillini dovrebbe tutta defezionare...

Libero 38

Gio, 12/12/2019 - 15:09

Sentire le accuse del bibitaro di pomigliano mi ricorda quel vecchio detto di quando il bue chiamo' cornuto all'asino.Finge di non ricordarsi che lui e la sua accozzaglia 5 stalle hanno tradito prima che il gallo cantasse tre volte chi gli aveva eletti. Fince di non ricordarsi che lui e la sua amatissima accozzaglia non hanno mantenuto le promesse di chiudere l'ilva per farne un giardino dove i bimbi avrebbero giocato.Di fermare la tap e fermare la costruzione della tav.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 12/12/2019 - 15:10

Beh egregio di maio non dovete prendervela,siete al governo che non rispecchia più la volontà degli italiani,e tirate a campare.Non lamentatevi il vostro tempo è passato.

papik40

Gio, 12/12/2019 - 15:11

I primi che hanno iniziato il "Mercato delle vacche" sono proprio i Grillo, Casaleggio Jr Conte e Di Maio che si sono venduti agli odiati PD!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 12/12/2019 - 15:12

5stelle alla canna del gas.

Ritratto di repvbbliQetta.

repvbbliQetta.

Gio, 12/12/2019 - 15:13

e dopo i navigator ed i facilitator arriverà il turno dei terminator

lorenzovan

Gio, 12/12/2019 - 15:15

non vale..la campagna acquisti inizia in gennaio ..come ??in gennaio quella del calciomercato ?? ahhh behhh...allora tutto bene..avanti cosi'...il berluska si penti' dei responsabili e di De Gregorio..ma si sa .. per un voto si fa di tutto..figuriamoci per un .."senatore"..come capisco Caligola....lolololol..solo a pensatre ..a parte a questo..ai due matteo..entrambi senatori....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 12/12/2019 - 15:15

Come ho già immaginato qualche settimana fa, dopo l'approvazione della legge di stabilità, Di Maio volente o nolente, il devotissimo a S. Pio da Pietralcina, probabilmente tornerà all' antico mestiere (pare accompagnato da una solenne sputtanata delle iene). Il solo fatto di aver tenuto ben ancorate le proprie prominenze a quella cadrega cambiando uno dei partiti di governo, lo qualifica per un voltagabbana, uno che pensa solo a se stesso. Orgia di potere o delirio d'onnipotenza? .. Mah, non so .. Capace di ritornare con la Lega se il Pd fa i capricci .. ahahaha.. Ho il sospetto che non si andrà ad elezioni bensì proporrano al P.d.R. un altro nome a p.d.c. (uno di Ferrara soprannomionato il leggenDario?)

nerinaneri

Gio, 12/12/2019 - 15:16

Lucmar: dove l'hai sentita, questa?...

lorenzovan

Gio, 12/12/2019 - 15:24

dakuan..magari aveva un calo di zuccheri...sara' rimasto una mezz ora senza mangiare

cgf

Gio, 12/12/2019 - 15:28

quando sono altri che migrano da loro invece... cmq l'unico collante al 5S è la paura di perdere uno stipendio, mai avuto prima tra l'altro perché tanti non hanno mai lavorato.

marc59

Gio, 12/12/2019 - 15:30

Non è solo Grassi che sostiene che i 5s fanno quello che dice Grillo & c. Anche colleghi che ancora non hanno deciso ma vogliono cambiare. Tempo al tempo e vedremo delle belle.

Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Gio, 12/12/2019 - 15:36

È inutile che Giggino o'bibbitaro spari le sue farneticazioni contro Grassi e gli altri dissidenti. Chi ha veramente tradito il mandato dei cittadini che l'hanno votato è lui, che ha avvallato la TAP, il TAV e ora l'allenza con il Pd, il famigerato "partito di Bibbiano" con cui aveva giurato che non avrebbero mai avuto niente a che fare.

roberto010203

Gio, 12/12/2019 - 15:39

Ma quale 'diaspora'? L'uso del termine presuppone (1) che siano almeno due se non un gruppo intero, e che vadano in direzioni diverse. Ma chi vi scrive i titoli?

Royfree

Gio, 12/12/2019 - 15:40

Sti schifosi traditori manco i genitori li voteranno più.

ginobernard

Gio, 12/12/2019 - 15:42

si possono solo più aggrappare al RDC ... che comunque vogliono dire tanti voti potenzialmente. Se lo allargano a tutti gli italiani fanno il pieno ... basta solamente promettere due mila euro netti al mese a tutti gli elettori ... chi non li vota ?

Trinky

Gio, 12/12/2019 - 15:43

Aranciate, coca cola, panini, birre....... Dai che ti aspettano allo stadio!

schiacciarayban

Gio, 12/12/2019 - 15:44

Ma la Lega non era diventata acerrima nemica dei 5S? Adesso invece tutti amiconi? L'ennesimo salto mortale dell'impavido Salvino! A Gennaio si inizia a gire Per un Pugno di Voti!

marc59

Gio, 12/12/2019 - 15:44

Mamma mia, sembrano dei cloni dei pidioti. Fra qualche settimana sentiremo che hanno fatto un partito unico. Nessuna sorpresa.

er_sola

Gio, 12/12/2019 - 15:45

Speriamo che le toghe capiscano gli errori che hai fatto, specie con il reddito di cittadinanza, e sbattano te in galera.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 12/12/2019 - 15:52

Toh! Ad agosto i 5stalle han fatto le scarpe alla Lega,ed ora la Lega fa le scarpe ai 5stalle! Chi la fa l'aspetti,ahahahahahah ahahahahahah

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 12/12/2019 - 15:52

Caro Gigino, non è il "mercato delle vacche" il problema, ma l'ideologia del Movimento che è venuta meno. Non siete più coerenti con voi stessi e chi ha un briciolo di dignità lascia. Lo farebbe chiunque. Pensaci Gigino.

giovanni951

Gio, 12/12/2019 - 15:54

il mes non lo formeremo mai, ieri.....firmato. Sei proprio un 5 patacche.Torna al S.Paolo va....

Ritratto di Superbone

Superbone

Gio, 12/12/2019 - 15:58

Solita storia:quando vanno a "babordo" sono responsabili e ben accetti (benevenuti,direbbe Zinga),e nessuno alza un sopracciglio.Quando vanno a "tribordo" sale lo sdegno e la rabbia,e tutti a strillare al "mercato delle vacche",alla vergogna.Quanta pazienza ci vuole,ma quanta... @merdinaneri: come mmai queste cose nelle scr4ivi quando sono gli altri a passare di là? Vai agiocare al Bingo nella casa di riposo,aspettano solo te.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 12/12/2019 - 16:04

MerdinaNeri, onore in salvo al massimo, cosa della quale tu e i pentastellati ovviamente mancate.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 12/12/2019 - 16:08

schiacciabigoli, babbeo sinistrato, quale parte di "Grassi lascia m5s e passa alla Lega" non e' ti chiaro? Dimmi ri-babbeo dimmi.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 12/12/2019 - 16:09

Se andiamo a confrontare il programma elettorale dei grillini con quello che stanno facendo, possiamo vedere come ad essere fuoriusciti dal M5s non è Grassi, ma tutti gli altri grullini, che sono la vera mercanzia del mercato delle vacche, acquistati dal pd per qualche poltrona.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 12/12/2019 - 16:09

Di Maio e' politicamente morto, cosi' come il M5s. Farebbero bene a fondare un nuovo partito scusandosi con gli elettori e far cadere il governo.

ginobernard

Gio, 12/12/2019 - 16:10

"Ma la Lega non era diventata acerrima nemica dei 5S ?" più che nemica del Movimento del PD ... se il Movimento preferisce il PD ne sopporterà le conseguenze nel bene e nel male ... sono responsabili delle loro azioni

buonaparte

Gio, 12/12/2019 - 16:15

I GRILLINI PASSANDO CON SALVINI SI GARANTISCONO UN ALTRO MANDATO MINIMO E DI NON DARE PIU I SOLDI AL FAMOSO FONDO PER LE PICCOLE AZIENDE CHE TANTO SCANDALO HA CREATO IN PASSATO. MENTRE SALVINI SI GARANTISCE DEI VOTI QUANDO CI SARANNO LE VOTAZIONI PER DARE L'ASSENZO A PROCESSARE SALVINI NEI MOLTI PROCESSI CHE I GIUDICI ROSSI DI FRATTOCCHIE LI STANNO CONFEZIONANDO CON MILLE ACCUSE. LA SINISTRA LO STA ATTACCANDO OVUNQUE CON CRETINATE ,MA IL LORO INTENTO è DI RIUSCIRE ALMENO IN UN PROCESSO DI CONDANNARLO PER IMPEDIRLI DI FARE POLITICA CON LA LEGGE SEVERINO.LEGGE VOLUTA FURBESCAMENTE DALLA SINISTRA TANTO LORO NON SARANNO MAI CONDANNATI PERCHè I GIUDICI SONO 3 SU 4 LORO E A CAPO DEL CSM CI SONO 2 DEL PD. MEDITATE.. ALTRO SCOPO è QUELLO DI FAR SPENDERE UN SACCO DI SOLDI PER AVVOCATI CHE DOVRANNO ESSERE SOTTRATTI ALLA CAMPAGNA ELETTORALE. PENSATE CHE BERLUSCONI PER SUA STESSA AMMISSIONE HA SPESO PER TUTTI I PROCESSI 252 MILIONI DI EURO.

maxfan74

Gio, 12/12/2019 - 16:23

GAME OVER

maxfan74

Gio, 12/12/2019 - 16:27

Non serve invocare le toghe, basterebbe chiedere scusa agli italiani. Non serve cambiare partito per cambiare casacca, lo si vede dal fatto che avete mantenuto la casacca ma avete cambiato partito. I comici tornino in teatro, gli altri si cerchino un lavoro, a breve gli servirà.

Ritratto di Arminius

Arminius

Gio, 12/12/2019 - 16:34

Salvini: "Porte aperte..." Non c'è da meravigliarsi, tra traditori esiste una certa affinità elettiva. La facoltà di esercitare il "salto della quaglia" è sacra perché sancita addirittura dalla Costituzione. Art. 67 «Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.» Carissimi cittadini onesti e perbene, eccovi servita la fregatura! Quando le regole di una nazione consentono di tradire chi si deve rappresentare, il destino di quest'ultima è segnato. Con buona pace di chi va ancora a votare...

gianf54

Gio, 12/12/2019 - 16:35

Mercato delle vacche, un corno! E'Di Maio che si sta facendo sfiduciare da tutto il movimento ,per le sue scelte vergognosamente PDeuropeiste. Cosa aveva detto sul MES? Poi improvvisamente si è mangiato la lingua ed ha accettato un finto compromesso. Aveva bisogno di un contentino? Mi sembra un pò come il cosiddetto Ministro della P.I., che aveva chiesto miliardi per la scuola, pena le proprie dimissioni, e che si è accontentato della promessa di qualche milioncino,pur di rimanere lì dove era stato "calato". Tutto per non rinunciare alla poltrona, quindi, altro che "etica" dei 5 stalle!!! Questa è gente senza dignità! Ben vengano le elezioni, e Conte non canti vittoria prima del tempo...

PassatorCorteseFVG

Gio, 12/12/2019 - 16:40

leggendo i precedenti commenti mi sono divertito, e vi spiego:intanto é giusto che ognuno esponga il suo pensiero, siamo in democrazia, mica in dittatura, questo mi rasserena , visto i tentativi di censura che qualcuno vuole instaurare in nome del politicamente corretto, ma vada a ca----e. poi voglio ribadire quanto scritto in precedenti miei commenti:il P.D. ha uno solo scopo, ridimensionare il M5S e poi farlo sparire, per ottenere il ritorno dei voti persi, visto che sono dei capaci e spietati professionisti della politica, il loro scopo comincia a dare i suoi frutti, poi lo sanno che andranno all" opposizione ma intanto avranno punito chi si é macchiato del peccato di lesa maesta nei loro confronti. fantasia? vedremo, intanto un bel ciao a tutti a voi simpaticoni.

schiacciarayban

Gio, 12/12/2019 - 16:43

5S e Lega di nuovo insieme! Si sentiva la mancanza di un Conte 1, ricomimciamo da capo? Altro giro altra corsa, ci sono poltrone per tutti, salvini è contento perchè aumenta il numero dei suoi, i 5S sono contenti perchè mantengono la poltrona, una vera win-win situation!

agosvac

Gio, 12/12/2019 - 17:09

Finché non c'è vincolo di mandato, la magistratura si può attaccare al tram: è tutto consentito.

Gyunchiglia

Gio, 12/12/2019 - 17:10

saròfranco Giusto proprio così

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 12/12/2019 - 17:11

Se vanno dal 5Stalle ad un altro partito e mercato delle vacche. Se da un altro partito passano ai 5Stalle (cosa improbabile) è un "ripensamento democratico".

GeoGio

Gio, 12/12/2019 - 17:12

Chissa' se mentire agli elettori, cioe' promettere una cosa in campagna elettorale e poi farne un altra costituisce reato. io non lo so, ma dovrebbe, sembra come una truffa no?

flip

Gio, 12/12/2019 - 17:19

di Maio. torna allo stadio a vendere birre. e meglio"!

mnemone44

Gio, 12/12/2019 - 17:22

Mò vi mento(verbo mentire) 5s:mai appellativo fu più azzeccato!Una congrega nata con metodi e finalità imprenditoriali la cui dirigenza alla fine ha svelato il proprio vero volto,sulla pelle di ingenui creduloni.Questi ultimi sono stati sacrificati sull'altare del tornaconto personale da una classe dirigente che,senza alcuna dignità o linearità politica."tutta notte sta sulla soglia"in attesa del migliore offerente.E l'Italia?Ma chi se ne frega!!!

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 12/12/2019 - 17:25

Di Maio non sei credibile; il vero tradimento e traditore sei tu ti sei fatto eleggere con delle intenzioni e idee, le hai cambiate a tuo piacimento e interesse ,comunque con il MES che ora ai abbracciato ci farà mancare liquidità per le grandi opere e scivoleremo più in giù della Grecia Il sud sprofonderà di più nella melma grazie alla tua complicità, la campagna ti aspetta per il bene dell’Italia lascia perdere cambia lavoro osserva il danno recato ai 5 stelle.sei al 15%.

flip

Gio, 12/12/2019 - 17:30

ma cosa vuoi invocare??? mica li hanno rapiti! hanno capito che sei un dwdi-.. e se ne vanno. tanti altri li seguiranno. hai voluto diminuire i parlamentari? ADESSO LO PRENDI TU. PROPRIO LI

Yossi0

Gio, 12/12/2019 - 17:38

Dipenderà dalle promesse e dagli accordi con il ministro della giustizia che guarda caso appartiene al m5$

flip

Gio, 12/12/2019 - 17:42

Di Maio. l'amico tomari te le ha DETTE chiare e tonde!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 12/12/2019 - 17:52

Hanno vinto le elezioni con una bufala: il "reddito di cittadinanza", di fatto tristemente naufragato nell'assurdità quasi totale. Ormai l'unico loro obbiettivo é quello di tirare avanti per almeno tre anni, ovviamente ben pagati a nostre spese.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 12/12/2019 - 17:52

Per "aprire il palazzo" come una scatoletta di tonno" (o di sardine) come aveva promesso agli elettori, era giocoforza passare al Centrodestra.

leopard73

Gio, 12/12/2019 - 18:00

Si servono le toghe per mandarti a CASA FIGHETTO INCAPACE CHE fai solo danni al PAESE!!!!

ilrompiballe

Gio, 12/12/2019 - 18:14

Quando il mondo non mi vuol più, mi rivolgo al buon Gesù : ma non mi risulta che Gesù fosse un magistrato.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 12/12/2019 - 18:18

I Grillini sono in dubbio se rimanere abbracciati alla sinistra, stando al governo per 3 anni, o cercare "accoglienza" nei partiti di centro destra, in particolare da Salvini, in vista di nuove elezioni, che quindi dovrebbero essere immediate, entro la prossima primavera. Il Quirinale non potrà fare altro che prendere atto.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Gio, 12/12/2019 - 18:22

Di Maio se ci tiene al movimento si deve dimettere. E dovrebbe capirlo anche Grillo. Altrimenti sono destinati all'estinzione.

anita_mueller

Gio, 12/12/2019 - 18:30

Di Maio e tutto il M5S ha tradito il mandato degli italiani quando li avevano votati. Intendiamoci non sarebbe la prima volta che una cosa del genere accada non solo in Italia ma anche in altri paesi, solo che il M5S aveva voluto dare l'impressione di essere diverso dagli altri partiti, staccato dai poteri forti e invece si è dimostrato purtroppo l'ennesimo burattino al servizio dell'élite globalista e chi li aveva votati sperava nell'esatto opposto: quindi due volte traditori. Il sig. Conte non voglio neanche più menzionarlo in quanto è una totale nullità e uno smidollato che si è già venduto la scorsa estate alla Merkel.

Epietro

Gio, 12/12/2019 - 18:31

Il salto della quaglia non è mai simpatico. Ma Di Maio dovrebbe anche pensare che se il movimento 5S ha perduto l'80% dei suoi elettori, che purtroppo non sono così eruditi e capaci come gli eletti, un motivo ci deve essere. Se il motivo esiste, è facile che anche qualche parlamentare possa averlo compreso e deciso di non voler più a che fare col movimento.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 12/12/2019 - 19:12

gigino disperato, gli sta venendo l'esaurimento nervoso.

cgf

Gio, 12/12/2019 - 19:52

Le toghe dovrebbero indagare sulla piattaforma e lo strano ed oscuro giro di interessi...

anita_mueller

Gio, 12/12/2019 - 19:52

Di Maio, va a fare il rappresentante di pesce azzurro, in particolare di sardine!

zen39

Gio, 12/12/2019 - 20:13

Fai proprio compassione sei ridotto male. Ma se sei tu il principale responsabile di questo fuggi fuggi. La tua incoerenza è pari alla tua insulsaggine e ipocrisia. Vattene a casa e studia non sei all'altezza dei compiti ardui che il paese richiede. Fatti un esame di coscienza e sii onesto un volta per tutte. Fai un gesto da vero uomo "quello che non deve chiedere mai..".

Dordolio

Gio, 12/12/2019 - 20:17

Un semplice "avviso ai naviganti". Le ragioni che possono spingere i parlamentari grillini a trasmigrare sono diverse, e oltretutto non si escludono a vicenda. Il voler rimanere alla greppia per non restare a casa disoccupati dopo le prossime elezioni. Ma anche il disgusto - di persone oneste - che vedono le più incredibili giravolte del partito e non ne possono più. Entrambe le cose possono facilmente coesistere: ragioni "umane" e "ideali" pure. Difficile distinguere, bisognerebbe conoscere bene i protagonisti, i soggetti interessati, le persone. Ridicolo Di Maio. Che non comprende come il primo carico di colpe e responsabilità è proprio lui. E l'immagine che dà di sè è indecorosa. Lo pensavo persona capace all'inizio, ma temo che tornerà al San Paolo con le bibite a tracolla.

WmatteoSalvini

Gio, 12/12/2019 - 20:42

Divertentissimo ! Uomini del suo partito lo abbandonano per andare nella lega e anziché prendersela con se stesso per non essere riuscito ad essere un buon lider se la prende con Matteo !ah ah, diMaio sei alla frutta !

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 12/12/2019 - 20:49

Di Maio perde i suoi uomini perchè lui li ha traditi cambiando continuamente strada. Prima era contro i PiDioti poi, tutto ad un tratto è con loro pappa e ciccia. Un vero traditore. Una vera banderuola.

SoftSteel

Gio, 12/12/2019 - 20:51

Un domani, quando il Mes porterà conseguenze non buone per l'Italia, se in quel periodo c'e´ al governo Salvini, sicuramente, quelli che ora votano per il Mes, in quel futuro, se la prenderanno con Salvini per quello che potrebbe succedere. Questo perché la coerenza e soprattutto la capacita´ di vedere le future conseguenze, non appartengono a menti sottoposte ad anni di indottrinamento e quindi prive di ogni pensiero indipendente e personale e di capacita´ di comprendere.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 12/12/2019 - 20:53

Gigginoooooo.... un senatore al giorno... e tu da sardina diventi tonno. Ho detto TONNO, perché TONTO lo sei già!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 12/12/2019 - 20:54

Di Maio e i le Sardine sono le vere esche per Salvini. I sinistri non conoscono il proverbio:"I pesci grossi (i Leghisti) mangiano i piccini" e cosa è più piccino di una sardina (acciuga)? Gli Inglesi dicono:"the big fish eat the small fry". AH!AH!AH!AH!AH!

Ritratto di Mona

Mona

Gio, 12/12/2019 - 21:18

Finalmente gente onesta nel Movimento che si schiera col popolo e con la serietà piuttosto che con la vecchia falsità PDina aiutata e con la nuova falsità di un comico. BRAVO On. Grossi e compagni, applaudo la vostra serietà ed onesta politica verso il popolo italiano che vi ha eletto. BRAVI E CORAGGIOSI !

maxfan74

Gio, 12/12/2019 - 21:31

Siamo all'inizio della fine di un movimento comico e con molti grilli per la testa, che però si è legato con il partito sbagliato. I vostri no ora tuonano anche fra voi stessi. Siete finiti.

Divoll

Gio, 12/12/2019 - 21:33

A suo tempo il Mov. non ha promosso il vincolo di mandato? Ora si tenga questa! E ben gli sta. Peccato solo che non sia successo prima della scandalosa ed eversiva approvazione del MES.

giac2

Gio, 12/12/2019 - 21:55

sul Mes si stanno dicendo un mare di bugie dice Di Maio. Allora perché non ce lo spiega lui?

Gyunchiglia

Gio, 12/12/2019 - 23:49

È l'intero M5S ad aver cambiato casacca purtroppo. Alleandosi con la casta ha rinnegato se stesso. Non si può tradire  su un tradimento. Chi se ne va è più coerente di chi rimane.

dagoleo

Ven, 13/12/2019 - 08:14

Di Maio non capisce che l'unico che dovrebbe veramente andarsene è proprio lui.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 13/12/2019 - 08:44

Non dovremmo accettare l'arrivo di questi straccioni grullini. Salvini, attento ai voti...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 13/12/2019 - 11:13

Holmert - 14:49 Citando l'art. 67 della costituzione ha messo la museruola al ragazzotto di Avellino. Ottimo commento.

Holmert

Ven, 13/12/2019 - 12:05

Grazie Marcello, questi andrebbero rimbeccati per bene. A brigante brigante e mezzo, diceva Pertini, che la sapeva lunga.