Ancora tre cose su Napolitano

Mi restano impresse tre cose che non ho visto citate in giro

Dell'ultimo messaggio di Napolitano, salvo miracoli e nuovo scioglimento delle urne come il sangue di san Gennaro, mi restano impresse tre cose che non ho visto citate in giro. La prima, e poi unica sorpresa in un discorso di dignitosa ovvietà, assolutamente canonico: Napolitano non ha pianto, non si è commosso per il suo congedo. Lo spirito istituzionale ha prevalso sullo spirito napoletano, la longevità del mandato ha prevalso sulla longevità dell'uomo. In passato si era commosso anche a sproposito, magari citando i Bot; stavolta, che tutti si aspettavano di piangere con lui, niente lacrime napulitane. La seconda: ha citato di sfuggita Renzi, a proposito di Bruxelles, non si è filato il governo in carica, lo ha considerato solo un grano tra gli altri del suo rosario istituzionale, un vagone del suo trenino personale, Monti, Letta, Renzi...

Del presepe ha citato i pastori e le pecore, gli angeli e le stelle, ma non il Bambinello. La terza. Napolitano, da Capo dello Status quo qual è, ha difeso la politica dall'antipolitica, e ha fatto bene. Ma lui difende la politica dall'antipolitica di piazza e di rete, dall'esasperazione popolare e dalla protesta. Non la difende dalla vera, grande, forte antipolitica, quella degli Eurocrati senza mandato popolare, delle grandi agenzie di potere economico e finanziario che decidono le sorti dei Paesi. Ecco, il prossimo Presidente lo vorremmo invece così: in grado di difendere la sovranità politica, popolare e nazionale, non dall'Europa ma dalla servitù verso l'Euromacchina.

Commenti
Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 03/01/2015 - 16:50

Ma cosa volevate da un vecchietto come il sottoscritto che abbiamo ormai il cervello in Thilt?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 03/01/2015 - 17:14

Sottili riflessioni. Alle quali va aggiunta quella per me più importante, che quando il Capo dello Stato è scelto tra quanti provengono dalla Politica il danno per il Paese è garantito. Ogni Politico si porta con sé la micidiale ideologia di provenienza e tutti i compromessi cui è visceralmente legato. Ecco perché Benigni al Colle. Perché fa delle cose 'serie', come con la Divina Commedia e con i Dieci Comandamenti, qualcosa di allegro, pur valorizzandole. Meditate gente, meditate. -ripr.ris. 17,14 - 3.1.2015

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Sab, 03/01/2015 - 17:44

Mah: io, veramente, mi sono stupito per altre tre cose che non ha fatto. 1) Non essersi pentito pubblicamente di esser stato talmente comunista da aver plaudito al "fraterno aiuto del patto di Varsavia a Praga e Budapest". 2) Idem 3) Idem. Non avendolo fatto, ha dato l'impressione di voler far credere che il comunismo sia una cosa "civile e tollerabile" Mah.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 03/01/2015 - 17:49

Napolitano mi è del tutto estraneo. E' il Capo dello Stato non il rappresentante degli italiani. E' il riferimento delle istituzioni, degli alti dirigenti, dei Sommi Enti, non è tenuto a garantire il benessere del Popolo. Ha una scrivania barocchetto Luigi XV ormai simbolo mondiale del potere astratto (ce l'ha pure anche l'Emiro del Dubai), mica un piano di truciolato come il sottoscritto. Rappresenta l'Unità della Nazione, non la tranquillità della vita quotidiana, per cui può sbatterci a casa nostra tutti gli invasati e i profughi che gli pare, senza che il caos che genera, data la sua Sovrana Indifferenza, gli faccia sentire alcuna contraddizione con l'Unità d'Italia. Lei, dr. Veneziani, giustamente rileva che Napolitano non piange, non parla del Bambinello, non parla del governo? Anche questo rientra nel disumano! Ed è strano (o forse no) che una tale fisionomia venga dalla città che ha la fama di una presunta "umanità" in Italia e nel mondo!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 03/01/2015 - 18:46

Non posso scrivere nulla, sarei censurabile.Spero che ci sia un Inferno per lui e per tutti i suoi cortigiani. Dico solo che mai presidente è stato più odiato, ma di un odio inestinguibile, ancor più odiato perché, costringendoci all'odio, ci ha reso peggiori.

Giacinto49

Sab, 03/01/2015 - 18:50

"Ecco, il prossimo Presidente lo vorremmo invece così: in grado di difendere la sovranità politica, popolare e nazionale, non dall'Europa ma dalla servitù verso l'Euromacchina". Giustissimo, ma anche in grado di pretendere, con qualsiasi mezzo, che tutti facciano del proprio meglio per dare all'Italia l'immagine di un Paese fatto di persone serie, impegnate produttivamente nel proprio lavoro e disposte a difendere soprattutto gli interessi nazionali. Utopistico? Forse, ma se non si cambia registro a tutto il Paese non se ne esce!!

Zizzigo

Sab, 03/01/2015 - 18:51

Re Giorgio ha fatto tanti danni... non ho seguito il suo discorso, una perdita di tempo ed una inutile ulteriore causa di rotazione di quegli attributi, che già ruotano da tempo e fanno male. Grazie per avere confermato di non essermi perso nulla. Auguri.

@ollel63

Sab, 03/01/2015 - 19:20

roba da discarica differenziata dei rifiuti: egli è un rifiuto speciale, altamente tossico. Inceneritelo rinchiudetelo in un sarcofago sigillato e scaricatelo nella fossa delle Marianne.

Sylviothebest

Sab, 03/01/2015 - 20:40

Certo che questo giornale eccelle per coerenza: Titolone di 1a pagina del 31 notte "Napolitano blinda Renzi e l'Euro.." Oggi Veneziani: "..ha citato di sfuggita Renzi,non si è filato il governo in carica.." Secondo me al Giornale, così come a FI, regna il caos finale!!

UNITALIANOINUSA

Sab, 03/01/2015 - 21:30

Il mondo civile esige che una grossa carica sia eletta dal popolo con i voti.Ma da quando l'Italia si muove nel mondo "civile"? italiano in usa

Aristofane etneo

Sab, 03/01/2015 - 22:34

Gentile "rinnocent637 - Sab, 03/01/2015 - 16:50", ma allora non incorro nel reato di lesa maestà quando osannano Napolitano Giorgio come "Re Giorgio" ed io istintivamente traduco "Re Travicello". Ovviamente con tutto il rispetto che la di lui carica merita.

Aristofane etneo

Sab, 03/01/2015 - 22:42

Caro Veneziani, grazie ancora una volta per la spassosa ironia che regala boccate d'ossigeno in questa sempre più mefitica ma sempre (ancora) bella Italia. Se ne ha bisogno specie dopo trasmissioni di francescani, preti e fresconi caritatevoli a nostre spese e in nome degli "Amori Universali".

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Dom, 04/01/2015 - 07:31

Sono dispiaciuto che il Dott. Veneziani per motivi di lavoro si sia sorbito tutto il discorso del traditore.Spero abbia fatto di meglio e si sia letto solo il discorso precedentemente diffuso

gigggi

Dom, 04/01/2015 - 09:07

signor rinnocent 637 le faccio solo notare ...per un probabile seguito o quello che vuole che "Thilt" non esiste in inglese...esiste invece "Tilt" con numerosi significati che in italiano ha assunto quello di "spento...fermo" come lei cita e... mi dispiace per il suo cervello.

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 04/01/2015 - 09:24

La disgrazia ha fatto un discorso? E quando?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 04/01/2015 - 10:09

@gigggi -Il lettore @rinnocent637 ha dato prova di modestia esprimendo una considerazione relativamente al suo cervello, e lei di che cosa ha dato prova sottolineando un errore di grafia?

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Dom, 04/01/2015 - 10:23

tre cose su napolitano : U.R.S.S. - C.C.C.P. - N.K.V.D.

Giovy99

Dom, 04/01/2015 - 10:36

A mio parere c’è di peggio in ITALIA di Napolitano che, negli ultimi sondaggi, pare essere il politico più amato dagli Italiani non solo di sinistra (61%). Ha messo MONTI e LETTA a Palazzo Chigi semplicemente perché è un MASSONE come loro….parola di Padre AMORTH, Capo Esorcista del Vaticano, che di MASSONERIA se ne intende, essendo essa legata al satanismo: http://www.ilgiornale.it/news/interni/numero-degli-esorcisti-monti-e-non-solo-massone-barack-obama-897514.html Ma ripeto, c’è di peggio in giro....PRODI ad esempio!!

tzilighelta

Dom, 04/01/2015 - 11:18

Quando faranno un film comico sulle attuali vicende politiche del nostro paese inseriranno, tra i dialoghi, i vostri commenti, stupidi e demenziali, neanche un adolescente ritardato può scrivere simili sciocchezze. Insomma continuano gli attacchi di bullismo nei confronti di un vecchio di 90 che ha detta di tutti è stato addirittura il migliore! Ora a me Napo è indifferente, il P.d.R. è un ruolo simbolico e da solo non decide un bel niente, ma siccome è stato comunista, ha guidato personalmente i carri armati a Praga, non ha difeso B. dalle toghe rosse non ha nominato il bambinello nel discorso di fine anno ecco c'è ne abbastanza per attaccarlo, addirittura uno scrive che Napo è un affiliato alla setta di Satana!! Ma come vi vengono dico io

pgbassan

Dom, 04/01/2015 - 11:40

Zizzigo: idem per me. Giovy99: 61%? Assurdo. E sconfortante, soprattutto il resto.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 04/01/2015 - 12:56

Napolitano è il nostro degno rappresentante. Difficile sarà trovarne uno altrettanto rappresentativo. In un mio precedente consigliavo vivamente il nome di Balotelli. E' l'unico in grado di proseguire la linea di cultura, civiltà e personale autorevolezza dei precedenti. La redazione ha cestinato, peccato. Ora torno sull'argomento per invitare Veneziani a non giocare sull'argomento. Non si scherza nelle tragedie. Come ho fatto io che non son pagato per farlo. Consiglierei intanto di dare un'occhiata alla c/cost, a quello che consente e sopratutto a quello che non consente. Poi consiglierei un giro nell'orizzonte culturale del bel paese e di quello dei Benigni Veltroni Fo Scalfari Bocassini cinema teatro etc. Infine, ma solo perché la redazione ha il cestino facile, mi domanderei chi comanda di fatto in Italia. Chi, come, perché e da quando. Ecco caro Veneziani, ci faccia sapere.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 04/01/2015 - 13:28

Napolitano fa parte di quella categoria di persone che cambiano idea solo per convenienza personale. Infatti da fascista, vista la mala parata, come tanti altri, di colpo ha invertito la rotta ed é diventato un comunista che più comunista di lui c’é solo Stalin e come lui, fissato a far diventare l’Italia una nazione satellite della vecchia URSS. Caduto il muro di Berlino troppi si sono illusi di aver sepolto sotto le sue macerie la minaccia comunista che invece, come una mala pianta, é rifiorita più forte che mai proprio in Italia in contrapposizione alla dittatura appena trascorsa. Contrapposizione che, accecata dalle vendette mascherate da un cieco giustizialismo tipo rivoluzione francese, ha fatto perdere il senso della Ragione al popolo che si é lasciato ammaestrare da questa dottrina mascherata da catto-comunismo-buonismo impartita fin dall’asilo. SEGUE

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 04/01/2015 - 13:34

SEGUITO. Dottrina che ci ha portato non solo ad un’invasione ormai inarrestabile, ma ad una visione della vita in cui i cardini dei valori essenziali per una vita onesta, dignitosa e decorosa sono stati scardinati. Ed in questo, il NON mio PDR disonorevole Napolitano, é stato un continuatore negativamente grande. C’é solo da augurarsi che il suo delfino Renzi si metta finalmente una mano sulla coscienza per l’elezione del prossimo PDR e che ne venga scelto uno che, appena in tempo, possa dare inizio alla ricostruzione fondamentale della Costituzione e della Giustizia, in armonia con i tempi che corrono alla velocità della luce. Perché se non si ricostruiscono queste due strade maestre, la Nazione rimarrà legata al palo a disposizione di chi é più lesto ad agguantarla. Ma da come si stanno mettendo le cose, sarà solo utopia. C’é rimasta solo la speranza nella misericordia di Dio.

Antonio43

Dom, 04/01/2015 - 14:14

Ahi! ahi! Ahi! Oggi Euterpe si è tirata su le maniche, meglio girarci al largo. Così sottovoce, questo presidente non merita neanche odio, vorrebbe dire che per gli Italiani ha contato comunque qualcosa, giusto comunque che ci sia un inferno pronto ad accoglierlo.

fisis

Dom, 04/01/2015 - 14:24

Mi sembra che il dato positivo dell'anno che sta per iniziare sia l'annuncio dell'uscita di scena di questa cariatide comunista, amante dei carri armati, preferibilmente rossi e stalinisti. Sarebbe l'ora di un presidente liberale e competente (es. Martino, non certo di comici o ex comici come propugna qualcuno in questi commenti...

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 04/01/2015 - 14:59

"perché, costringendoci all'odio, ci ha reso peggiori". E' giusto, @Euterpe. E va detto che l'odio è cominciato più di 20 anni fa. E ne abbiamo sentito tutti i contraccolpi! Anche nelle famiglie!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 04/01/2015 - 15:38

Come detto tempo fa, ribadisco e di conseguenza concordo con @fisis@ che un buon presidente della Repubblica sarebbe proprio l’On. Professor Antonio Martino, sia per la sua cultura e aggiornata preparazione politica, che per la sua elegante e sobria presenza.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 04/01/2015 - 15:58

Bravo Veneziani. Mi piacerebbe enfatizzare che Napolitano in realtà difende l'antipolitica delle toghe, delle piazza e dei centri sociali; loro sono i buoni. Quando parla di antipolitica in realtà intende i movimenti di Grillo e della Lega (Salvini), come se il PD fosse l'unico partito in Italia con licenza di uccidere e demolire un paese. Napolitano dovrebbe essere processato per "Concorso Esterno in Disastro Economico".

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 04/01/2015 - 16:35

#rosario.francalanza# Secondo costui l'odio in Italia sarebbe iniziato venti anni fa, cioè con l'avvento del Berluska. I fatti. Nel 1994 in Italia era tutto pronto. I comunisti ortodossi di Ochetto Bertinotti , FIOM, sindacati di rincalzo, utili idioti e gente come il costui non aspettava altro che stravincere le elezioni e trasformare l'Italia in una Cuba del Mediterraneo, sissignori. Il B. gliel'ha impedito. Ripeto, gliel'ha impedito, capisce? E per ben vent'anni. Da allora è stato inquisito ad orologeria, infamato, diffamato, picchiato, derubato, spiato, giudicato a mo' di Santa Inquisizione, condannato con leggi retroattive ed estromesso dalla politica. E tutto dopo dopo aver preso venti milioni di voti. Nessun fascismo e nazismo sarebbe stato capace di tanto. I comunisti sì. E un nessuno come lei parla di odio. Ma chi è il suo dottore?

pgbassan

Dom, 04/01/2015 - 16:43

Rosella Meneghini: parole sacrosante (purtroppo). E buon anno, ne abbiamo estremo bisogno.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 04/01/2015 - 17:14

@mauriziogiuntoli- Lei in buonafede ha travisato il commento di Rosario Francalanza.

eloi

Dom, 04/01/2015 - 17:22

Uscito di scena EINAUDI abbiamo imboccata la china. Chi sa cosa ci apette in fondo. Un barstro od un muro?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 04/01/2015 - 17:35

@mauriziogiuntoli@ Egregio Signore, forse lei ha sbagliato persona rivolgendosi così a Rosario Francalanza. Buona serara. Rosella

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 04/01/2015 - 17:42

@pgbassan@ Caro Signore, noto che condividiamo parecchie cose. Ricambio di cuore gli auguri per l’anno in corso e per tutti gli anni a venire. Auguri!!! Rosella

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 04/01/2015 - 17:43

#mauriziogiuntoli#. Sto avendo le mie disavventure in un altro Cucù, ma vedo anche che, a quanto pare, non so esprimermi in italiano. E mi vedo pure indirizzare, a monito, una descrizione dei fatti di questi 20 anni, come se non li conoscessi! Forse ho dato alcune cose per scontate. Mi scusi, ma che, forse, da 20 anni a questa parte, l'odio è andato, per ‘conduzione’, da Berlusconi verso la sinistra? A me pare il contrario! Il Cav ha spesso esortato a diffidare della sinistra, magari con veemenza, con passione ma non certo con odio, che, invece, a fiumi, da sinistra e no, accompagnato anche da una famosa aggressione fisica, si è riversato dalle classi e dalle corporazioni più varie, spietatamente, verso di lui! Magari lui, di odio, sarebbe lui ad averne ben donde! Quanto a: “un nessuno come lei parla di odio. Ma chi è il suo dottore?”, che mi ha indirizzato e che ho letto sgomento, voglio cominciare l’anno in letizia: faccio finta di non aver sentito!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 04/01/2015 - 17:55

Bravissimo Maurizio Giuntoli delle 16,35. Sottoscrivo. r.r. - 17,55 - 4.1.2015

terzino

Dom, 04/01/2015 - 18:31

Non ne sentiremo la mancanza.

Kamen

Dom, 04/01/2015 - 18:57

Euterpe leggo sempre con piacere i suoi commenti.Piuttosto che odio io incominciai a provare disgusto quando giustificò l'invasione dell'Ungheria o quando acclarò il suo agnosticismo circa le foibe o.....

Gadget Kitsch

Dom, 04/01/2015 - 21:03

Napolitano, da Capo dello Status quo qual è, ha difeso la politica dall'antipolitica, e ha fatto bene. Ma lui difende la politica dall'antipolitica di piazza e di rete, dall'esasperazione popolare e dalla protesta. Non la difende dalla vera, grande, forte antipolitica, quella degli Eurocrati senza mandato popolare, delle grandi agenzie di potere economico e finanziario che decidono le sorti dei Paesi..grande.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 04/01/2015 - 22:37

quando si scrive in modo pasticciato !!!

Ritratto di balonid

balonid

Dom, 04/01/2015 - 22:59

C'è una quarta omissione nel discorso del presidente. Non ha detto che si sta preparando finalmente alla pensione (quante ne avrà sommate?) senza aver mai timbrato un cartellino in vita sua, mai aver avuto un capufficio, mai aver svolto alcuna funzione al di fuori dell'apparato politico. Praticamente un monarca.

Gianni Cinarelli

Lun, 05/01/2015 - 01:22

Il presidente Napolitano all'estero è un personaggio molto rispettato e stimato, non soltanto perchè ha dalla sua l'età che impone ma anche perchè si ha scarsa fiducia nell'offerta del complessivo panorama politico nostrano . E mi sembra che obiettivamente anche in patria ci sia tanta gente che, a torto o a ragione, più o meno la pensa allo stesso modo. In effetti,nella politica italiana , negli ultimi anni la medicina purtroppo si è spesso rilevata più nociva del male. Allora? Una scelta alla Maggiulli ( tipo Benigni) seppur con le incognite del caso, o prepararsi anche al peggio? Oppure quale alternativa?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Lun, 05/01/2015 - 09:29

rinnocent637, accidenti, ma come scrivi, cosa scrivi. Rileggiti e rifletti: "vecchietto come il sottoscritto Ma cosa volevate da un vecchietto come il sottoscritto che abbiamo ormai il cervello in Thilt?". Ei vecchietto, hai il cervello in tilt :-)) :-))

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Lun, 05/01/2015 - 09:37

Euterpe, Lei dimentica i terrificanti conati di vomito che ci provocava Scalfaro. Pensi che se disgraziatamente dovesse arrivare Bersani, allora sarà il colpo di grazia per il definitivo disfacimento di questo povero martoriato Paese. Prepariamoci al peggio.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/01/2015 - 10:10

Poniamoci questa domanda :- Come può essere Napolitano del tutto estraneo ad un elettore italiano? -: E capiremo che Italiano è chi lo dice. -r.r.- 10,10 - 5.1.2015

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 05/01/2015 - 10:38

@Gianni Cinarelli- Perché l'età avanzata dovrebbe imporre necessariamente rispetto? I vecchi erano rispettati perché considerati portatori di saggezza, di competenze pratiche nelle antiche società, quando il sapere era affidato quasi tutto all'oralità,mancavano altre agenzie educative,vigeva il patriarcato. Oggi la situazione è completamente diversa. A voler essere un po' cattivi,direi che l'essere diventati vecchi li rende fortunati rispetto a coloro che sono morti o a quelli che non raggiungeranno la vecchiaia.Un vecchio è da rispettare quando la sua vita serve da buon esempio agli altri. Ma quando l'età avanzata gli ha permesso solo di aggravare e incancrenire i suoi difetti o vizi, di danneggiare più a lungo il prossimo, perché sarebbe degno di rispetto? segue...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 05/01/2015 - 10:40

@Gianni Cinarelli - All'estero è tenuto in grande stima, lei dice, sfido io...l'estero mica risente della sua azione negativa come l'Italia, anzi, se pensiamo alla Germania, essa dovrebbe essergli grata. Se si guarda al suo successore in un'ottica partitica, non alla società civile tutta, che potrebbe fornire valide personalità, allora lei ha ragione,il prossimo pdr forse riuscirà, anche se con un po' di fatica, a superare in male persino l'attuale 'rispettabile'(aggettivo sostantivato), ma quest'ipotesi non può servire a giustificare la negatività che l'ottantanovenne ci ha elargito a piene mani.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Lun, 05/01/2015 - 12:25

Euterpe - Applausi, Pane al pane vino al vino. In questo Paese, purtroppo, da sempre una certa sinistra, ha usato l'ipocrisia come detergente da usare sul cervello del popolo con il risultato che separare la realtà dalla menzogna, per taluni è impossibile.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 05/01/2015 - 12:29

#rosario.francalanza# Letto e pronto a scusarmi. Ma letto e riletto il suo primo scritto il mio non mi pare del tutto inadeguato. A sua disposizione e saluti.

Gianni Cinarelli

Lun, 05/01/2015 - 12:59

Cara Euterpe, condivido sostanzialmente la tua analisi. Ci trovo, in verità, un pizzico di cinismo riguardo al senso della vita ed una esagerata critica nei confronti dell'operato del presidente Napolitano. Il resto però è ampia e lucida visuale e visione, logicità...e, permettimi, un pò anche di saggezza non propriamente giovanile.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 05/01/2015 - 13:24

Dai vari confronti di idee sul tema, trovo che vi siate avvitati sulla qualità dell'operato dell'uscente Capo dello Stato, senza tener conto che, come ho detto sopra, ---- quando il Capo dello Stato è scelto tra quanti provengono dalla Politica il danno per il Paese è garantito. Ogni Politico si porta con sé la micidiale ideologia di provenienza e tutti i compromessi cui è visceralmente legato. ---- Per il resto, che è secondario a questo, si può pur dire che il suo lato umano ci può essere più o meno simpatico. E magari anche riguardo Cloe, chiederci cos'ha trovato in lei di così irresistibile da averle consegnato la sua vita.!? -riproduzione riservata- 13,24 - 5.1.2015

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 05/01/2015 - 13:30

@Gianni Cinarelli- "In cauda venenum" nel suo scritto.A dire il vero ero molto più saggia in età verdissima, poi sono diventata più tollerante, forse troppo.

Gianni Cinarelli

Lun, 05/01/2015 - 14:30

"In cauda venenum"? Ma se non son capace di prendermela più nemmeno con il nemico, figuriamoci per chi tale non è. Anzi... Io, cara Euterpe, col tempo sono diventato (quasi) completamente tollerante all'intolleranza. Anche perchè prima da cristiano mi hanno insegnato a porgere l'altra guancia e poi, grazie a Budda, ho imparato che tollera è il contrario di collera. E sai, ad una certa età...

antiom

Lun, 05/01/2015 - 14:33

Cara Euterpe, condivido totalmente il suo giudizio sul valore dell'età avanzata, anche perché chi è cxxxxxo e negativamente ideologizzato: quasi sempre, con l'avanzare dell'età, non cambia idea. Vedasi i vecchi dell'Anpi e aderenti alla Cgil con loro stupidi stendardi e bandiere rosse!

carlo5

Lun, 05/01/2015 - 15:19

Napolitano ha fatto quello che il sistema gli ha permesso. Quello che gli si puo' rimproverare e' non aver stimolato leggi elettorali ed anche per l'elezione di se stesso. Bene sarebbe andare al voto del presidente della repubblica attraverso il popolo e non con figuri che sono la fotocopia di un Parlamento da buttare e rifondare. Oggi voteremmo chiunque si presentasse fuori dai giochi di questi personaggi che sopravvivono a se stessi. Di Napolitano si puo' dire di tutto ma non che non abbia tenuto il timone di una baracca che sarebbe naufragata come abbiamo visto per la Sua rielezione.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 05/01/2015 - 15:21

@Gianni Cinarelli - Nel Cucù precedente vi è stato un piccolo dibattito sulla tolleranza, forse a lei, nella Germania felix, è sfuggito, in cui il dottor Lamacchia, tagliando la testa al toro,ha citato Bobbio, il quale afferma che la tolleranza va sospesa nel caso dell'intolleranza nei confronti della tolleranza.Comunque la dottrina del Buddha mi affascina , ma nel contesto occidentale ispirarsi ad essa nell'agire è impresa quasi impossibile, noi abbiamo una formazione mentale e spirituale completamente diversa dagli orientali.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 05/01/2015 - 16:39

@carlo5- Napolitano ha tenuto il timone per dirigere la barca sugli scogli, per un naufragio certo, tenendo in piedi un parlamento la cui cialtroneria si dimostrava ampiamente in occasione dell'elezione del nuovo pdr.Cosa sperava, che improvvisamente quelli lì, cioè i disonorevoli, fossero capaci di redimersi e avviare un 'new deal'? Molti addirittura affermano che se si fosse andati alle elezioni Berlusconi ne sarebbe uscito perdente, quindi il pdr lo avrebbe aiutato, invece si deve pensare che non si sono voluti correre rischi con le elezioni, perché lasciare il certo per l'incerto? Così ci è stata imposto il golpe bianco con Monti, già da tempo preparato, come si è poi dimostrato, anche se i media hanno subito smesso di parlarne.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Lun, 05/01/2015 - 17:00

BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!! BRAVO !!!

brunog

Lun, 05/01/2015 - 17:16

La concezione della politica di Napolitano fa riferimento al Politburo e Cominterm, infatti due anni fa disse che le elezioni erano una schiocchezza. Non deve sorprendere se abbraccio' ed impose agli italiani le decisioni degli Eurocrati. Forse per la tarda eta' ha scambiato la politica vera quella uscita dalle urne come l'antipolitica contro gli Eurocrati.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Lun, 05/01/2015 - 19:21

11° invio - Va bè, lo abbiamo capito che a Napolitano non tanto gli avete voluto bene, cattivoni. Ma, nella graduatoria presidenzialetale e quale, io penso che se la debba giocare con un grande suo predecessore, uno che c' era (eccome) e invece diceva che “io non ci sto”, che ribaltava a suo piacere la volontà degli elettori, che da ministro aveva maneggiato somme segrete di grossissimo importo, che da magistrato aveva condannato a morte un poveraccio, che aveva preso a schiaffi una signora a suo dire scollata, che era andato in USA ad insegnare al Congresso che cosa è la democrazia, che di notte si fece portare in segreto in auto il ministro Mancuso e poi lo negò pubblicamente, e che si curava le basettone. AMEN. Per non dire d'altro. Un altro stile, certo, ma, facciamo un pari merito? Il primo premio è cosa seria.

Gianni Cinarelli

Lun, 05/01/2015 - 20:32

Cara Euterpe, rispetto le tue convinzioni. Resta pure dell'idea del dottor Lamacchia e del professor Bobbio. Spero che tu faccia altrettanto con le mie. Io, anche se occidentale, continuo a preferire l'insegnamento di Cristo e di Buddha.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Mar, 06/01/2015 - 00:30

Si bravo rinoceronte, sei da casa di riposo, auguri

Roberto Casnati

Mar, 06/01/2015 - 01:06

Al di là di tutte le scempiaggini messe in campo dai ciechi sostenitori del comunismo e, quindi, di Napolitano, io voglio porre a tutti costoro una semplice domanda: sareste voi disposti ad accettare un presidente della repubblica che fosse stato amico personale di Hitler e che ne avesse sostenuto la politica con atti concreti per esempio partecipando all'invasione della Polonia? Se la vostra risposta fosse sì allora sareste coerenti nell'inneggiare a Napolitano che fu amico personale di Stalin insieme con Togliatti, inneggiò all'invasione sovietica dell'Ungheria, negò gli eccidi delle foibe fino ai giorni nostri, negò l'esistenza dei gulag, versione sovietica dei campi di sterminio nazisti; se i sostenitori di Napolitano accettano tutto questo, per coerenza dovrebbero anche accettare un presidente inneggiante al nazismo!

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 06/01/2015 - 06:40

12° invio, tanto per ridere. Va bè, lo abbiamo capito che a Napolitano non tanto gli avete voluto bene, cattivoni. Ma, nella graduatoria presidenzialetale e quale, io penso che se la debba giocare con un grande suo predecessore, uno che c' era (eccome) e invece diceva che “io non ci sto”, che ribaltava a suo piacere la volontà degli elettori, che da ministro aveva maneggiato somme segrete di grossissimo importo, che da magistrato aveva condannato a morte un poveraccio, che aveva preso a schiaffi una signora a suo dire scollata, che era andato in USA ad insegnare al Congresso che cosa è la democrazia, che di notte si fece portare in segreto in auto il ministro Mancuso e poi lo negò pubblicamente, e che si curava le basettone. AMEN. Per non dire d'altro. Un altro stile, certo, ma, facciamo un pari merito? Il primo premio è cosa seria.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Mar, 06/01/2015 - 07:35

la metto in matematica: (Napoletano + Bersani) x (Renzi + Boschi) = 0.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 06/01/2015 - 12:01

Euterpe, tentai da giovane di studiare il buddismo; invano, perché la molteplicità delle differenti correnti mi confuse. Un solo fondamento – se mal non rammento - trovai comune: "La Via di Mezzo" che assumeva come unici valori della rettitudine: moderazione e equilibrio che devono prevalere sugli eccessi, sui fondamentalismi di ogni genere, ivi compresi l' intolleranza e la neghittosità permissiva (intesa come tolleranza assoluta, poi assunto come laissez faire anche in economia liberista nel 1700) e l’ egocentrismo. Altro non rammento. D’altronde, pure Aristotele, nella sua Etica Nicomachea, scritta qualche secolo prima di Cristo, elaborò la Teoria del giusto mezzo tra gli estremi che, a sua volta, si trasfuse nel “est modus in rebus(moderazione in ogni cosa) Orazio, Satire, …sunt certi denique fines, quos ultra citraque nequit consistere rectum…” e poi fu assunto da Gesù e travisato da posteri fondamentalisti. Nemmeno Dio si referenzia come tolleranza assoluta.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 06/01/2015 - 12:41

Gentile dottor Lamacchia, i suoi excursus ,pur nella loro necessaria brevità,sono sempre precisi e per me illuminanti e di ciò non finirò mai di ringraziarla.

tzilighelta

Mar, 06/01/2015 - 13:05

Le risate che mi farò al prossimo pdr, se tanto mi tanto il baratto salva Silvio prevede: Prodi, Amato, e addirittura Bersani, il che significa un bel mal di pancia per voi tifosi, costretti a consolarvi qui con le boiate di Euterpe e compagni, e sottolineo compagni! Buona befana a tutti! sottolineo befana!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 06/01/2015 - 13:26

Caro Veneziani, anche tu hai dimenticato qualcosa. Hai dimenticato di dire che fra le varie antipolitiche, da cui la politica dovrebbe essere difesa, c’è anche quella della delinquenza organizzata in partiti: molto più dannosa della delinquenza comune e molto più spregevole perché delinque sotto l’usbergo della rispettabilità politica.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 06/01/2015 - 13:31

@Maggiulli. Pensavo che le fucilate dei giorni scorsi ti avrebbero messo in fuga e invece sei ancora qua. Leggermente sottotono (ma non si può pretendere troppo) mentre ti lecchi le ferite, ma ancora qua con il seguito del fido scudiero Sancho Panza . Adesso cerca di comportarti come si conviene perché alla minima infrazione potrebbe scattare di nuovo il “tiro al Maggiullo”.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 06/01/2015 - 14:08

@Euterpe (12:41) Brava Euterpe! Questa è la giusta strategia. Io l’ho usata centinaia di volte e sempre ha funzionato alla perfezione. Quanto più in alto uno vuole arrampicarsi e tanto più bisogna incoraggiarlo. Alla fine il tonfo sarà più spettacolare. Così è successo anche a Maggiulli.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 06/01/2015 - 14:15

@Euterpe (12:41) Brava Euterpe. Questa è la giusta strategia. Io l’ho usata centinaia di volte e sempre ha funzionato. Quanto più in alto uno vuole arrampicarsi e tanto più bisogna incoraggiarlo. Alla fine il tonfo sarà ancor più spettacolare. Così è successo anche a Maggiulli.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 06/01/2015 - 14:19

Caro tempus, devo complimentarmi per il piccolo, ma significativo componimento espresso nel tuo melodioso dialetto; spero che tu oggi festeggerai la Befana,non tutti lo fanno, perché ad alcuni si confanno solo i periodi carnascialeschi.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 06/01/2015 - 14:35

@Euterpe (12:41) Brava Euterpe. Questa è la giusta strategia. Io l’ho usata centinaia di volte e sempre ha funzionato alla perfezione. Quanto più in alto uno vuole arrampicarsi e tanto più bisogna incoraggiarlo. Alla fine il tonfo sarà ancor più spettacolare. Così è successo anche a Maggiulli.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 06/01/2015 - 15:11

Benché riottoso il gregge senza scampo/dall’abbaiar dei cani vien sospinto/e docil segue il flusso per entrare/ordinato e compatto nel recinto./Dopo qualche contrasto i pecoroni/agli ordini dei leaders, ubbidienti,/sulla sinistra, sulla destra e al centro/dispongono i loro schieramenti./Con feroci belati disquisendo/su economia, valori, Europa e società/fieri si contrappongon per provare/dei lor pareri la validità./Il belato si fa sempre più acceso/mano a mano che infuria la polemica;/il confronto è comunque necessario,/fa parte della vita democratica./Alloggio gratis per i clandestini/e politiche di solidarietà,/matrimonio fra lesbiche e frocetti/quote rosa e voto ai vu’cumprà./Libertà di parola e associazione/i diritti e i doveri, scopi e fini/nel rispetto della Costituzione/nata dalla Resistenza degli ovini./Il pastore tranquillo guarda e tace,/del loro accapigliarsi non si cura./Sereno aspetta; conscio che presto o tardi/giunge il momento della tosatura.

Mariacarla

Mar, 06/01/2015 - 15:30

Fa pure un po' di pena il sardagnolo frustrato che tollera poco le idee altrui e per niente il vino a pranzo e fuori dei pasti; e gli fa questo triste effetto, forse l' unico che gli riesca bene nella vita: fare il cafone. Se ci mettiamo pure la sua ignoranza sinistra, ne esce una miscela esplosiva. Ridiamoci sopra, è una sottospecie di André Deed redivivo. Chissà se qui ce lo hanno mandato per divertirsi o se è venuto lui, per vedere che si dice oltre il suo stazzo.

DIAPASON

Mar, 06/01/2015 - 15:43

Un uomo di parte, un uomo fuori dal tempo, un uomo inadeguato moralmente, che certifica la fragilita' dell'apparato istituzionale italiano e l'urgenza di riforme vere e moderne.

tzilighelta

Mar, 06/01/2015 - 16:22

La deflagrazione ha rimbalzato tempus fugit in Cina, il trauna gli ha causato quella forma di rincoglionimento che un tempo veniva chiamato "scemo di guerra" si è messo a scrivere poesie dedicate alla sua maistresse e sdraiato a zerbino aspetta di essere fustigato, qui ormai il suo ruolo è questo! Mariacarla, gentile signora che linguaggio, anzi che linguacciuta, lei il mio stazzo se lo può solo sognare, ma se vuole qui c'è spazio anche per lei, in mezzo alle pecore! E poi questa storia che qui non si può mai fare una critica boh!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 06/01/2015 - 17:07

Concettina la racchia e lo Zotico volato a Shanghai per acchiappare i dollari che volavano dalle finestre, fanno decisamente una bella coppia in quanto a letteratura web. Dopo la storiella di Eliogabalo lei spera di 'rimediare', ed il buon Rosario s'è dispiaciuto che il suo rivale non ci abbia lasciato le penne insieme ai trentacinque cinesi crepati nella ressa. -riproduzione riservata- Non c'è più religione, roba da RUFFIANI -17,07 - 6.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 06/01/2015 - 17:27

L'ultima Arpìa del branco ha capito una cosa che per avere merito e fama nel 'clan dei minchioni'(dal nome del suo fondatore web, il senza nome-Zotico), è importante essere ruffiani della Megera racchia ed imbrattare più che si può. -ripr.ris. 17,27 - 6.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 06/01/2015 - 17:29

Scherzi a parte, senza Dario Maggiulli non si muove una foglia. -r.r- 17,30 - 6.1.2015

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 06/01/2015 - 17:31

Egregio Sig."rinnocenti637" da un vecchietto come lei con il cervello in tilt (cosa che non credo sia vera) non vogliamo niente. Ma il suo coetaneo con il cervello in tilt è il capo dello Stato ed in tale posizione ha fatto tanti e tali danni da superare persino Oscar Luigi Scalfaro!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 06/01/2015 - 18:01

@Gianni Cinarelli- Anch'io rispetto le sue convinzioni, ma vorrei capire meglio. Lei dunque afferma che porge l'altra guancia e pratica la tolleranza sempre e comunque? Allora dovremmo considerare intollerante anche Cristo quando scacciò col flagello i mercanti dal Tempio?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 06/01/2015 - 20:19

Quando avrò più tempo stilerò un glossario dei nomi assegnati. Concettina proviene da 'concetto'.

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 06/01/2015 - 23:27

Le cose che non abbiamo visto citate in giro sono ben più di tre. Solo un paese come l'Italia poteva sopportare per oltre otto anni un anziano burocrate del vecchio partito comunista che ha sognato per anni un'Italia comunista sottomessa a Mosca godendo da sempre tutti i privilegi che il nostro paese ha offerto ai politici, senza mai lavorare.

Gianni Cinarelli

Mar, 06/01/2015 - 23:55

I saccenti ed i presuntuosi sono coloro che più spesso cadono nell'errore di "nominare il nome di Dio invano". Io cara Euterpe, nel mio piccolo, cerco di seguire ed eseguire la filosofia di Sant'Agostino "ama ed il resto è secondario" e quella orientale "fa ciò che va fatto...senza prendertela". Soprattutto cerco di mettere in pratica l'insegnamento e l'esempio di Cristo. Il quale è vero che insorse con veemenza contro i mercanti del tempio ma, a dispetto di referenze della "via di mezzo", massime socratiche e quant'altro, dimostra tutto il suo senso di tolleranza in" Padre, perdona loro perchè non sanno quel che fanno"...(E ciò potrebbe valere appunto anche a proposito di certi partecipanti al forum quando scrivono certe cose)

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 07/01/2015 - 01:20

Rendo noto a chi fosse interessato al mio stato di salute che non sono stato sbalzato a Shanghai dalla deflagrazione termonucleare scatenata da DM, ma mi ci sono recato per più banali ragioni di lavoro e che ho combinato il viaggio con una visita a persone con cui ho stretto amicizia durante un anno e mezzo di permanenza in questa città, nel 2012-13. Comunico inoltre che la notte del 31, quando si verificò la ressa in cui, per afferrare dollari volanti, persero la vita 35 persone mi trovavo nella provincia dello Yunnan e più precisamente a Shangri-la. Sono pertanto sano e salvo e concluso il mio viaggio, dopo una breve sosta a Singapore e Hong Kong, rientrerò in Itagghia il 13 Gennaio.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Mer, 07/01/2015 - 07:28

speravo che con il 2015 questo portale di commenti riprendesse la retta via, dopo i bagordi del fine anno...cioè quella di dire ciò che si pensa in tema sull'argomento sollecitato dal redazionale, scusate e buon proseguimento a tutti

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 07/01/2015 - 08:33

Euterpe, mi spieghi cosa hai fatto allo stercorario per attirarti tanta ostilità?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 07/01/2015 - 10:31

Questo zotico incancrenito ha vissuto fra noi due anni, quasi strisciando, accontentandosi degli avanzi. Finchè concettina, falsa benefattrice, volpina utilizzatrice delle nature servili, ben predisposte a sviluppare il carattere del cagnaccio che addenta le gambe su ordinazione, se lo accaparrò, di nascosto, rinfoltendo la squadretta dei suoi personali Ruffiani. SEGUE

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 07/01/2015 - 10:33

2°- Il danno che questa Dea Khalì dal volto e dal nome nascosti, fa alla società, è gravissimo. Quanti la assecondano, la servono, lo farebbero comunque, anche se anziché professare il cinico razzismo, fosse paladina della salvaguardia di ogni creatura della Terra. Questa sua abilità stregonesca irretisce una numerosissima fascia sociale, che, aldilà della sua insufficiente valenza, produce estetiche sociali devastanti, che poi, elettoralmente, destabilizzano i tentativi di soluzione dei problemi. Come si può non combatterla caro Michele?! -riproduzione riservata- 10,32 - 7.1.2015

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 07/01/2015 - 10:37

@brunodoimo (07:28) Hai ragione, brunodoimo. Riconosco di essere fra quelli che escono dal seminato, ma ho la scusante di esservi spinto. In ogni caso colgo volentieri il tuo invito e giuro che cercherò di seguirlo. Quando anni fa mi recavo frequentemente in Russia mi è stato spiegato un proverbio e cioè non bisogna smuovere la m_r_a perché rilascia nell'aria il suo fetore.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 12:17

Tempus,conosci già la risposta, che tu stesso mi hai indicata più volte, in ogni caso 'Don't feed the troll'. Purtroppo qui per noi nessun Shangri-La. @brunodoimo - Ho pensato a lei leggendo questo pensiero di Andrea Emo: "Un pensiero perfetto in sé non esiste; un pensiero è perfetto solo nella serie innumerabile dei pensieri che nascono da esso." Ne sono ovviamente esclusi i vaneggiamenti dei folli, che, come lei può constatare, talvolta abbondano.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 07/01/2015 - 13:12

Ma veneziani è in vacanza? Su Napolitano no comment......ma gli altri dove erano?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 07/01/2015 - 13:36

Una persona che usa la propria intelligenza, nutrita da una vasta cultura, in modo miserabilmente cosciente e se la gira e rigira per auto-incensarsi, denigrare, offendere e cinicamente mollare fendenti destra e a manca, non solo risulta ancor più colpevole, ma dimostra di aver trasformato la sua acculturata intelligenza in melma. E sì, sono le conseguenze di un orgoglio smisurato.

Freedom1930

Mer, 07/01/2015 - 13:42

E così, per bocca di un sedicente buddista che di buddismo ignora tutto, ora sappiamo pure che esiste “una” filosofia orientale e che, mirabile dictu!, Socrate scrisse. Anzi, che scrisse delle “massime”, e noi non ne sapevano niente. Si può fuggire in Germania per farsi dimenticare, ma la insipienza, la facile riottosità lessicale, l'aggressività dell' apostrofare e definire il prossimo è nel dna. Altro che tolleranza. Ora, a parole sue e sempre per épater le bourgeois, scomoda pure Agostino di Tagaste. 'Segue ed esegue', caspiterina. Di questo passo, sempre per parlare di sé e sparlare degli altri, arriverà a Padre Pio.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 14:21

@Gianni Cinarelli-La sua prima affermazione vuole forse riferirsi a me? Accusando gli altri di non rispettare il secondo Comandamento lei si ritiene così legittimato a definirli saccenti e presuntuosi? Riferendo le ultime parole di Cristo sulla croce vuole forse dire che tutti dobbiamo essere agnelli sacrificali?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 14:36

@Patchonki - Ma lei vuole che continuamente Veneziani ci proponga nuovi argomenti? Si accontenti.Quanto all'esatta ubicazione degli 'altri' parlando di napolitano, vorrei ricordarle che il pdr è uno solo,e che non si può fare il giochetto di suddivere fra molti la responsabilità di un operato col fine di diminuirne, frazionandola, la portata negativa.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 14:45

@Freedom 1930 - Quanto agli 'scritti' di Socrate, Platone ora dovrà reclamare i suoi diritti d'autore.

Gianni Cinarelli

Mer, 07/01/2015 - 15:14

Io non accuso nessuno, cara Euterpe. Io rilevo soltanto che alcuni, (aih, Babilonia!) accecati da saccenteria e presunzione continuano a confondere Cesare con Dio. L'ultima invocazione di Cristo è poi umana profondità...(E qui aiuta a giustificare e tollerare taluni interventi non ultimo quello Di Freedom 1930, che, tra l'altro, mi asseriscono parole e concetti mai espressi). La pace sia con noi

Freedom1930

Mer, 07/01/2015 - 15:22

Euterpe, va bene, ma gli originali sono originali doc.

Kairos

Mer, 07/01/2015 - 15:42

Chiedo a chi ne sa qualcosa seriamente sulla filosofia orientale: è più o meno come quella mediorientale? Devo saperlo assolutamente prima che 'mi asseriscano parole e concetti mai espressi. Aih, Baby Lonya Freedom1930!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 15:54

@Gianni Cinarelli- Di fronte all'odierno massacro in Francia come dobbiamo comportarci senza confondere Cesare con Dio?

Kairos

Mer, 07/01/2015 - 16:02

Chiedo a chi ne sa qualcosa seriamente sulla 'filosofia orientale': è più o meno come quella mediorientale?

Giovy99

Mer, 07/01/2015 - 16:04

Si parlava di PADOAN BILDEBERG... Ah ecco perché ha messo quell'articolino sulla frode fiscale...per leccare il c... a B.... 2 alternative: GRASSO (PD + FI) o PRODI (PD+M5S). Comunque deciderà BILDERBERG come sempre....ossia la MASSONERIA e noi schiavi a guardare ed a imprecare! Per tale motivo non danno la parola al popolo nemmeno su questo... A questo punto al Quirinale metterei direttamente qualcuno della dinastia Rothshild e chi si è visto si è visto... www.informarmy.com/2010/09/il-controllo-della-politica-italiana.html

Beaufou

Mer, 07/01/2015 - 16:18

E invece, caro Veneziani, avremo un Presidente bene ammanicato con L'Europa dei burocrati, che per pavidità e tornaconto personale si adeguerà al loro diktat. Con buona pace degli illusi, come sembra essere lei.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 16:33

@ Giovy99 - Concordo con il suo commento.

Kairos

Mer, 07/01/2015 - 17:08

Legittima difesa; è un sacrosanto diritto, ma è anche un sacrosanto dovere la difesa dei nostri figli, dei nostri cari, del nostro popolo. Non siano stati creati per vivere come martiri; l' istinto di conservazione è dote innata naturale necessaria a conservare la specie umana e non, non l' abbiamo inventato noi. Alternativa? Quella boldrinesca delle porte spalancate allo scafismo, così non dovremo più porgere l' altra guancia, ma l' altra chiappa. Se ci va bene. Oppure integrarci ad ogni costo, cioè diventare come loro e cominciare a trattare donne e figli come oggetti di proprietà. Questo è il frutto del veleno sparso dai falsi profeti nostrani, della viltà spacciata per tolleranza, dai guappi di cartone dell' armiamoci e partite, dai fuggiti all' estero per salvarsi da qualche brutto conto in sospeso. Legittima difesa, tolleranza zero. La prossima sarà una strage in Chiesa. Vim vi repellere licet. Vigliacchi, emissari e compiacenti sono esonerati. Complici appesi.

Kairos

Mer, 07/01/2015 - 17:08

Legittima difesa; è un sacrosanto diritto, ma è anche un sacrosanto dovere la difesa dei nostri figli, dei nostri cari, del nostro popolo. Non siano stati creati per vivere come martiri; l' istinto di conservazione è dote innata naturale necessaria a conservare la specie umana e non, non l' abbiamo inventato noi. Alternativa? Quella boldrinesca delle porte spalancate allo scafismo, così non dovremo più porgere l' altra guancia, ma l' altra chiappa. Se ci va bene. Oppure integrarci ad ogni costo, cioè diventare come loro e cominciare a trattare donne e figli come oggetti di proprietà. Questo è il frutto del veleno sparso dai falsi profeti nostrani, della viltà spacciata per tolleranza, dai guappi di cartone dell' armiamoci e partite, dai fuggiti all' estero per salvarsi da qualche brutto conto in sospeso. Legittima difesa, tolleranza zero. La prossima sarà una strage in Chiesa. Vim vi repellere licet. Vigliacchi, emissari e compiacenti sono esonerati. Complici appesi.

Gianni Cinarelli

Mer, 07/01/2015 - 17:29

"Vi lascio la pace, vi do la mia pace" disse il Signore. Ed ancora: "Ciò che vi do, non è di questo mondo" Ha poi chiarito:"molti saranno chiamati, ma pochi gli scelti" Cioè ognuno viene invocato dalla e verso la Grazia ma pochi decidono di ascoltarne la voce. D'altro canto, il grande orientalista Tich Nat Han davanti a fatti quali quelli di Parigi osserverebbe (ancora una volta): "Io sono quegli innocenti, quei pianti...ma anche quei criminali". Questo siamo noi, questo è il mondo.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 07/01/2015 - 17:45

Attenti alle guerre di religione, sono quelle che da sempre fanno più morti! Gli islamici sono un miliardo e 400 milioni , questi imbecilli poche centinaia, non si può cadere nella loro idiota trappola. Ho letto frasi allarmanti! Per favore calma!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 18:02

@Gianni Cinarelli- Dovrei ringraziarla per l'omelia domenicale? Cosa significa "Io sono quegli innocenti,quei pianti...ma anche quei criminali"? Mi perdoni, ma io non sono un'orientalista.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 07/01/2015 - 18:33

@Patchonki- Quindi? Ci mettiamo a 90 gradi? Mi sia consentita la volgarità.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 07/01/2015 - 19:07

Mai pubblicato - HO INVIATO ALLE 14,30 -Freedom1930, a lasciarti parlare, piano piano viene fuori tutto il male che nascondi. Cinarelli non ha detto che Socrate ha scritto di suo pugno, bensi ne ha menzionato il suo pensiero che ci è stato tramandato dai Dialoghi scritti da Platone. Quanto faresti meglio se ti occupassi di più della tua salute! SOCRATE NON HA SCRITTO NULLA. -riproduzione riservata- 14,30 - 7.1.2015

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mer, 07/01/2015 - 19:08

@patchonki, mi ha 'fregato' di qualche minuto con la sua 'ovvietà': volevo dirla prima io così facevo vedere che ero 'fico' e molto 'trend', oltre che 'accogliente' e 'contro tutti i razzismi'. Non so quanto Lei creda in quello che ha detto e se sia dimostrazione di vera 'saggezza': non La voglio giudicare. Tuttavia gli appelli alla 'moderazione' mi sembrano la cosa più ovvia e facile: la può dire chiunque, senza troppi sforzi intellettuali. Vince chi la dice per primo. Una cosa è dire qualcosa di facile (non impegna), un'altra è dire qualcosa di semplice! Galileo e Copernico dissero cose semplici: ma le dovettero pagare, anche se non con la vita!

Gianni Cinarelli

Mer, 07/01/2015 - 19:15

Non cercare, cara Euterpe,di apparire meno sensibile e colta di quel che sei. Mettiamola così: dobbiamo far tutti considerare le nostre (inconsce?) subpersonalità.E sopratutto far attenzione che il nostro lato egoico sfugga al controllo di quello animico. Ora, siccome in quanto ad interventi,ti sto facendo concorrenza- ciò che non avrei voluto- mi ritiro in "santa pace". Anche perchè vedo affiorare volgarità.

Mariacarla

Mer, 07/01/2015 - 19:23

Signora Euterpe, ecco i primi esonerati. Se la questione potesse risolversi a chiacchiere vuote potremmo mandare loro a parlamentare. Ma sono certa che marcherebbero visita.

Mariacarla

Mer, 07/01/2015 - 20:25

Ecco i primi esonerati. Se la questione potesse risolversi a chiacchiere vuote potremmo mandare loro a parlamentare. Ma sono certa che marcherebbero visita.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Gio, 08/01/2015 - 01:13

Scusi Euterpe lei bombarderebbe tutti gli islamici?

coriandola

Gio, 08/01/2015 - 06:47

EUTERPE, come per il coraggio, il quieto vivere a tutti i costi è nel dna delle personcine, dei mezz'uomini, ominicchi e quaquaraquà. A loro anche un vile assassino appare un gigante che fa paura. “Il coraggio, uno, se non ce l’ha mica se lo può dare...” i donabbondisti, incapaci di gestire un nuovo evento, si mettono in salvo così, a chiacchiere; “lor signori sono uomini di mondo e sanno benissimo come vanno certe cose..fanno le loro faccende....”.La risposta ok: la vita da pecora è salva, magari all' estero godendosi pensione e pagando tasse irrisorie, alla faccia dei fessi rimasti a combattere. “Le loro faccende” per il vile è il meglio della chiacchiera per tirarsene fuori. Anche se nel nostro caso la bestialità non farà sconti a nessuno, nemmeno ai disertori. Le piaghe d' Egitto erano tolleranza? E Cristo non era un tollerante ma un obbediente al progetto del Padre. Ben altra cosa. Voi chiudetevi in casa. Legittima difesa non è guerra di religione: nani.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 08/01/2015 - 07:17

Sarà l'ìncoscienza dell' età o il crescente disinteresse per la mia vita: ma sento che in me, di fronte alla terribile bestialità assassina, crescono una forte e doverosa volontà reattiva e, in maggiore misura, il disprezzo per gli acquescenti parolai armati di ipocrisie, consapevoli o inconsapevoli conniventi della distruzione in atto. L'attacco sferrato da fanatici votati alla morte, quindi non arginabili se non con la eliminazione fisica, ancora una volta trova un occidente impreparato, troppo occupato a far di conto, e autoreferenziati maître à penser a presa rapida sulle menti bacate di benestanti volontari annoiati in cerca di nuove sensazioni. Mentre sono in reale pericolo libertà e vita, dobbiamo sopportare anche lo sfregio dei fanfaroni italiani che, evidentemente, non meritarono il riscatto e la liberazione. Individui che, per il danno che fanno, non sono meno violenti e deprecabile dei tagliagole, con l' aggravante dell' italianità.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Gio, 08/01/2015 - 08:44

tempus fugit & euterpe: cerchiamo di dare un minimo di buon esempio, visto che sembriamo (dico sembriamo) persone normali in questo mondo di storditi :-). Buona giornata

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Gio, 08/01/2015 - 08:44

Euterpe quindi? Cacciamo tutti isli islamici dall'Europa o li bombardiamo tutti a casa loro? Questa mi sembrerebbe una autentica volgarità ! Pendo dalle sue labbra.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 08/01/2015 - 09:02

Sarà l'ìncoscienza dell' età o il crescente disinteresse per la mia vita: ma sento che in me, di fronte alla terribile bestialità assassina, crescono una forte e doverosa volontà reattiva e, in maggiore misura, il disprezzo per gli acquescenti parolai armati di ipocrisie, consapevoli o inconsapevoli conniventi della distruzione in atto. L'attacco sferrato da fanatici votati alla morte, quindi non arginabili se non con la eliminazione fisica, ancora una volta trova un occidente impreparato, troppo occupato a far di conto, e autoreferenziati maître à penser a presa rapida sulle menti bacate di benestanti volontari annoiati in cerca di nuove sensazioni. Mentre sono in reale pericolo libertà e vita, dobbiamo sopportare anche lo sfregio dei fanfaroni italiani che, evidentemente, non meritarono il riscatto e la liberazione. Individui che, per il danno che fanno, non sono meno violenti e deprecabile dei tagliagole, con l' aggravante della italianità.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Gio, 08/01/2015 - 10:02

Rosario.fracalanza, la ringrazio! Per forma mentis mi sento molto più. Vicino a Copernico e Galilei ! Penso anche che lasciare a chi arriva la libertà di mettere in crisi la nostra libertà sia un gravissimo errore! La tolleranza non deve essere autolesionista !

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 10:17

Memento Brigate Rosse. Si tratta soltanto di una manciata di squilibrati che, purtroppo, fanno danno. Vanno combattuti con tutti, tutti, i mezzi, senza tanto scalpore, perché in questo modo loro si esaltano. -r.r.- 10,17 - 8.1.2015

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 08/01/2015 - 12:05

E tanto per replicare a qualcuno che restringe a Platone la scrittura del pensiero socratico, va ricordato che quest' ultimo non ha “massime” (pensiero ufficiale considerato che ci è dato di conoscere soltanto attraverso una liquida tradizione orale) ma solo interpreti ed epitomi che, come i più sanno, vanno ben oltre Platone, il quale, peraltro, lo modificò e lo adattò al proprio pensiero. Vogliamo dimenticare le diverse interpretazioni del pensiero socratico dato da Agostino, Cusano, Erasmo, Nietzsche, da Hegel, da Kierkegaard, da Lacan, da Giannantoni, da Abbagnale, Reale, etc. Sapevo che esisteva una lunga “questione socratica” ma ignoravo la soluzione del Bignamino tascabile. Questo, come molto altro, non lo sapevo. Ma parlare di 'massime socratiche' è risibile.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 08/01/2015 - 12:16

@Patchonki- Non vi è bisogno di pendere dalle labbra di qualcuno, ma saper guardare alla realtà con discernimento.In questo caso domandarsi, ad esempio,perché l'uomo e il cittadino sono così infiacchiti, perché credono che la libertà sia un bene 'naturale', non frutto di lotte, che non vada continuamente difesa, che il benessere sia quasi un diritto; s'immerge allora in una comoda 'cecità' per non vedere il pericolo, si appella a valori 'cristiani'come la tolleranza, la bontà ecumenica che gli servono come paravento per la sua sostanziale neghittosità e vigliaccheria. Non vede o non vuole vedere che ci sono gruppi a cui fa comodo lasciarlo in questa illusione, anzi la coltivano con ogni mezzo, minimizzando i pericoli, per distoglierlo da qualsiasi forma, anche minima, di presa di coscienza, segue...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 08/01/2015 - 12:19

@Patchonki- ...si esorta a non volere la "criminalizzazione generalizzata", a seguire l'esempio della Germania, in cui " si convive pacificamente con milioni di musulmani" (Cinarelli dixit), si teme solo un'ondata di islamofoba di fronte all'ennesimo atto terroristico mentre coloro che vi si oppongono vengono considerati e derisi proprio come accadeva a Cassandra, la profetessa "verace sempre e non creduta mai". Pertanto, caro Patchonki, è pericoloso 'pendere dalle labbra' di chicchessia, ma bisogna sforzarsi di attuare il 'sàpere aude', che è più faticoso, ma eviterebbe di essere eterodiretti. Tornando alla sua domanda, io non ho soluzioni miracolose né sono così presuntuosa da pensare che esse sarebbero quelle migliori,ma nel mio piccolo, posso solo dirle che certamente quella di continuare ad 'importare' musulmani è una forma di suicidio per noi,anche se per alcuni è un lucroso business o strumento di carrierismo.

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 08/01/2015 - 12:28

Gianni Cinarelli: all'estero Napolitano è tenuto in grande considerazione... Toh ma guarda... ma che figata... il presidente italiano è tenuto in grande considerazione all'estero... e sentiamo un po', lei sa qual è il motivo? Provi a pensarci... Un italiano è applaudito e considerato all'estero quando fa gli interessi della propria nazione e del proprio popolo, oppure quando fa gli interessi di chi lo applaude? La lascio con questo dilemma.

tzilighelta

Gio, 08/01/2015 - 12:46

inutile insistere, non otterrete mai una risposta esaustiva da Euterpe, lei gira e rigira sfiora e accarezza ma non conclude un tubo, tra una citazione e l'altra finisce sempre per parlare di banalità, poi adesso che è diventata una star con un inviato in Cina e una cameriera (mariacarla) avvelenata chi la ferma più!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 08/01/2015 - 13:23

@tzilighelta- Ma adesso lo scudiero si mette a parlare come il suo padrone? Era preferibile da 'genuinamente' nuragico.Il mio essere 'inconcludente' fa risaltare ancor più la profondità del suo pensiero e la raffinatezza del suo eloquio, quindi dovrebbe essermi grato.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 08/01/2015 - 13:23

Se il sardagnolo fosse un po’ meno cozzalo, lo inviterei a sedersi ad un tavolo e a confrontarsi con me su materie scelte da lui, a cominciare dalle pecore. Ma anche una cameriera ha una sua dignità e deve imporsi un limite oltre il quale non può scendere. A tutte le cameriere d’ Italia che si guadagnano onestamente da vivere auguro seri datori di lavoro e non spocchiosi padroncini, i parvenus che le considerino ingiuriosamente sguattere o serve. Meglio una cameriera dignitosa come fui e sono, che un padrone arricchito, pezzente mentale, cafone, classista e semianalfabeta. Mio figlio non si vergogna di me; il suo, invece, se sapesse certe cose, ne avrebbe motivo. Quanto alla signora Euterpe - che mi onoro di apprezzare - prima di nominarla si sciacqui la bocca che puzza di capra. Ometto.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 13:27

2°INVIO- Patchonki, carissimo, urticante per me la tua disattenzione riguardo la fastidiosa ironia del Francalanza nei tuoi confronti. Io non ho ravvisato nei tuoi interventi il tuo desiderio di apparire 'Fico', e prendo le distanze dal fatto che la nostra (mia e tua) disamina sul tema possa essere cosa facile per tutti. Trovo invece che sussiste una radicalizzazione gravissima sul versante a noi/contro. In quanto poi a citare Galileo e Copernico come operatori di cose semplici, questo sì che fa 'fico' ma non profondità di pensiero. -riproduzione riservata- 10,37 - 8.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 13:30

NON E' UN DUPLICATO - Gianni Cinarelli carissimo, raccolgo molto favorevolmente l'estetica del tuo pensiero, della tua anima. Ci differenziamo nel fatto che io difendo le mie idee, che sono sicuro siano gemelle delle tue, con determinazione, mentre tu intendi ritirarti in santa pace, anche per il timbro volgare che corre. Rispetto la tua posizione, anche se mi faresti sentire in grande solitudine. Però, sappi che ogni 'aggressione' che ti venisse rivolta dovrebbe passare sul mio 'corpo'. Io non mollo. -ripr.ris.- 10,09 - 8.1.2015

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 08/01/2015 - 13:42

Precisazione. La sig.ra Maria Carla, vive in casa nostra da molti anni, da quando le ammazzarono il marito che si batteva per ideali ormai sconosciuti. Ha fatto ogni specie di lavoro prima di venire a stare da noi come una di famiglia. E come tale usa spesso liberamente il mio computer, a volte dimenticando di modificare l’ username. Disagi della nostra età. Me ne sono appena accorto. Tuttavia, condivido in pieno ogni sua parola

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 08/01/2015 - 14:17

La psiche malata del maniaco sessuale spesso inibisce il suo istinto sessuale e limita l'utilizzo dell'organo riproduttivo alla sola funzione urinaria. A psicologica compensazione delle sue deficienze virili egli spesso esibisce altre caratteristiche, quali per esempio la cultura, per impressionare le rappresentanti dell’altro sesso. La pervicacemente tentata sopraffazione dialettica funge così da elemento di compensazione del mancato possesso e godimento sessuale. Tra le sue abitudini si ricorda quella di aggirarsi per i parchi pubblici, aprendosi l’impermeabile davanti a bambine e ragazze. Con l’avvento dei social network le possibilità di incontri casuali per strada sono però diminuite, così ha cominciato a diffondere le sue ossessioni su internet. Egli cerca di agganciare con un eloquio ricercato le sue prede, le quali dapprima suppongono di avere con lui un interessante scambio culturale, ma presto si accorgono di trovarsi a colloquiare con uno squilibrato.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Gio, 08/01/2015 - 14:19

Bene! Vedete che il Cucù è solo un pretesto, se Rosario.fracalanza pensa di essere ironico su questi fatti, peggio per lui caro Maggiulli! Vedo che Euterpe non ha soluzioni miracolose! Ribadisco che la tolleranza va bene ma solo fino a quando non ci possa nuocere! Banalmente se si viene da noi bisogna rispettare le "nostre" regole e non imporre le proprie! Tolleranti si ma non masochisti! Je suis Charlie in senso Voltairiano!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 14:56

Dal Grande Dizionario della UTET di S. Battaglia :- '''Massima''' - Principio, idea, direttiva ispiratrice e stimolante di un determinato modo di comportarsi, di vivere, di giudicare o anche di un'ideologia, di una fede, di un pensiero filosofico, a cui si conferisce valore assoluto, di per sé evidente, che si ammette universalmente e che per lo più nasce da una lunga esperienza...--- Cinarelli si è espresso accennando a 'massime socratiche e quant'altro', in perfetta linea con la definizione data da S.Battaglia. Non ha fornito una massima filosofica precisa di Socrate, inesistente. Se non per mano platonica, come trasmessagli. -r.r.- 14,56 - 8.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 15:18

Sicuramente ti riferisci all'intervento delle 13,23, caro Michele. Accettiamo le scuse, ma assolutamente respingiamo 'sconcertatissimi' la tua condivisione. Tzilighelta possiede un animo dignitosissimo, oltre ad una correttezza nell'eloquio imparagonabile a quella di altri partecipanti al giuoco che pescano nel torbido. Con riferimento alla raffinatezza del pensiero di Tzilighelta, non lo cambierei mai con quello della signora Euterpe che ti onori di apprezzare, ma che ha lastricato questo web di dissacrazioni devastanti che ho ripetutamente segnalato ma che tu, stregato come pare essere stato, non hai raccolto. Forse per i disagi 'della tua età'? Che comunque rispetto. La signora Maria Carla che rispetto per la sua tragica storia personale, si abbandona a prese di posizione verso me come verso altri fortemente offensive. -ripr.ris.- 15,18 - 8.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 15:26

Il commento delle 14,17, è perfettamente applicabile allo Zotico enunciatore, nella cui disamina eviscera quanto è patrimonio suo personale. L'unica cosa di cui è certo essere portatore. Ora capiamo meglio perché si rifugia in Cina, dove è impossibile che lo decodifichino. -r.r.- 15,25 - 8.1.2015

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 08/01/2015 - 15:45

@Patchonki (17:45). E tu non pensi che bisognerebbe tagliare le palle a quelli che tu definisci “poche centinaia di imbecilli” e che invece sono degli assassini? E inoltre, cosa dovremmo fare agli altri imbecilli ossia quelli che per sostenere l’insostenibile usano i tuoi sofismi? Basteranno i manicomi?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 08/01/2015 - 16:20

Caro tempus, sia pure con fraseggio che vuole sembrare ricercato,la risposta al tuo post delle ore 14,17 non fa che imitare un comportamento puerile, consistente nel ritorcere lo stesso epiteto ingiurioso sul bambino che per primo lo ha pronunciato.Forse ciò dimostra come sia vero che alcuni individui invecchiano male e regrediscono a livelli infantili.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/01/2015 - 17:31

Ore 16,20. La tua è ormai una visceralità fuori controllo. Non ti risparmi minimamente nella infelicità delle tue esternazioni. Sembri risucchiata perdutamente nella spirale del dissolvimento della Ragione. Ho sempre visto giusto. -r.r.- 17,31 - 8.1.2015

tzilighelta

Gio, 08/01/2015 - 17:51

O cazz.... ancora un'altra situazione in stile psyco, ma quanti siete! Ci mancava lo scambio di nik name, Professor Lamacchia mi rivolgo a lei, la "signora" Maria Carla è un'autentica maleducata, mi ha insultato e offeso più volte senza che io l'avessi mai nominata neanche una volta, pertanto da me non si poteva aspettare un mazzo di fiori per ringraziarla delle gentilezze che mi ha rivolto, ora dopo la cameriera mi aspetto anche il maggiordomo, a questo punto sarò costretto a difendermi con le stesse armi, risponderò attraverso il mio "cameriere" si chiama Burrinchello, è un asino, da corsa, molto più intelligente di certi personaggi che qui si atteggiano a scienziati, non escludo che si sia già sostituito a me, naturalmente a mia insaputa, pertanto se notate errori di ortografia significa che ....non sta scrivendo lui!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 08/01/2015 - 18:03

Tanto per divertirci...cosa avrà detto mai il bue all'asinello?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Gio, 08/01/2015 - 18:33

Caro tempus sarebbero semplicemente degli assassini senza palle! Se la cosa ti può consolare......prego! Mi sembra di assistere al volo di un pipistrello che abbia perso il suo radar! Si sbatte ovunque!!!

tzilighelta

Gio, 08/01/2015 - 19:14

Euterpe, non faccia finta di cadere dal pero, le osservazioni che le ho fatto prima non sono nuove, lei però trova sempre delle scuse per sgattaiolare, e poi per avere dimostrato stima nei confronti di Dario Maggiulli sono stato accusato di "intelligenza con il nemico" stranamente questa cosa ha causato molti mal di pancia qua dentro, abbiamo letto meteorismi di ogni ordine e grado, e anche dopo la famosa bomba termo nucleare qualcuno continua a insistere, anche lei non riesce a farne a meno, il cinese poi, ormai non riesce a pensare ad altro, persino l'oracolo che ogni settimana fa le pagelle intinge in negro lapillo le sue impressioni, mi sembra la vecchietta di "Suspiria" un demonio! Io comunque me ne sto qui, dentro il nuraghe, se vi piace questo stereotipo!

coriandola

Gio, 08/01/2015 - 19:15

Sardokhan, che tu fossi un cafone con l' eloquio della festa l' hanno capito tutti, anche chi ti adula e gioca fare le squadrette da asilo infantile. Gli indicatori che ci hai mostrato sono beceri ma inequivoci. Adesso ingiuri anche una categoria di lavoratori confermando la mentalità retrograda più volte emersa, audacemente nascosto dietro un nickname e ti permetti di introdurre le tue baggianate di indigente intellettivo con certe volgarità degne del tuo ambiente; e così facendo aumenti la distanza tra chi ha avuto il coraggio civile di ammettere dignitosamente il proprio modesto lavoro e te che, per quanto ne sappiano, potresti farne uno turpe da nascondere. Trasudi autosufficienza ma non ti riesce di salire di un gradino dal tuo umido e ammuffito scantinato etico-culturale. Continua così, senza autocontrollo, fatti conoscere meglio: sarai uomo e sarai signore. Evita di replicare, sei indifendibile. Ti ignorerei come meriti.

Agev

Gio, 08/01/2015 - 19:29

Tutto cambia mentre l'alchimista umano Gioca nuove esperienze . Il Gioco del Dramma e della sofferenza come esperienza della vita terrena , per chi ha scelto il nuovo inizia a diventare una foto in bianco e nero sempre più sbiadita . Convince sempre meno anche chi , ancora in ginocchio lontano da se stesso , spera e prega . - Che succede? Cosa sta accadendo? - Accade che i Risvegliati godono del nuovo tempo/spazio senza più lasciarsi influenzare dal vecchio/obsoleto passato , hanno smesso di cercare risposte , Vivono/Gioiscono/Godono dell'essere presente , e come un faro brillano di Luce propria . Gaetano

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 08/01/2015 - 22:24

Veneziani dovrebbe pubblicare anche qui il suo scritto "Contro i barbari".

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 09/01/2015 - 00:46

Faccio presente, ancora una volta, che non sono rifugiato in Cina per non essere decodificato (perché mai dovrei?), ma in viaggio d'affari in Asia: Giappone, Korea, Taiwan, Cina, Hong Kong, Indonesia e Singapore. Ora vi saluto; sono quasi e 8:00 e devo lavorare, ma attendo ansioso di rientrare in hotel, stasera, per leggere i commenti che grondano cultura.

Gianni Cinarelli

Ven, 09/01/2015 - 10:32

Caro Maggiulli, ti ringrazio, ma non è il caso...Non so se come si impara dallo Zen: "diversi sono i nostri sentieri, ma una è la strada" la verità tuttavia annida più volentieri nella semplicità che non nelle acrobazie lessicali e concettuali(ricercate?)discreditate da supponenza e presunzione (infarcite oltretutto di volgarità) che qui si propongono come presunta cultura. La cultura presuppone il coinvolgimento del profondo, è finalizzata alla crescita...Si può scambiare Novalis per una medicina ed essere cionostante colti. Si puo sapere e aver studiato tanto e non esserlo.In un certo senso la vera cultura è quel che rimane quando si è dimenticato tutto. E da ciò che qui si evidenzia, in numerosi interventi, mi sembra che resti veramente poco.

Gianni Cinarelli

Ven, 09/01/2015 - 10:39

E da ciò che qui si evidenzia, in numerosi interventi, mi sembra che resti veramente poco. Spesso più che, con la maturità (il guerriero di luce – direbbe Agev) si ha l'impressione di aver a che fare con l'incontrollato bambino bizzoso (non giocoso/gioioso) che è in noi. Peccato! Quando inoltre si passa sistematicamente all' offesa ed all'insulto nei confronti di chi la pensa diversamente preferisco lasciar perdere... Tentare di uccidere il serpente col suo stesso veleno è una strategia valida soltanto nella PNL.

tzilighelta

Ven, 09/01/2015 - 11:37

Mi aspettavo un maggiordomo è spuntata un'altra "teracca" (ora si è offensivo) signora coriandoli io non so cosa l'ha spinta a vomitare tutto quel veleno, non mi corrisponde niente di quello che ha scritto, lei invece è una vera super cafona, il suo rigurgito, per me incomprensibile, significa che la patologia che l'ha aggredita è grave e va curata da uno bravo, le faccio tanti auguri di pronta guarigione! La sindrome di Charlie Hebdo si sta insinuando anche qui, l'eloquio della festa come le vignette sono in grado di trasformare le persone in bestie!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/01/2015 - 11:48

Non avrei voluto importunarti oltre, carissimo Cinarelli, però mi spetta un chiarimento aggiuntivo sulla mia 'posizione'. Stupenda, sinceramente, questa tua ultima esplicazione. Io mi sono sempre sottratto ad atteggiamenti 'virulenti', fino a quando sono stato fatto bersaglio, massicciamente, 'sine causa' da quanti plagiati da Euterpe, hanno rivelato la loro natura ruffiana, che, per le donne, è stata aggiuntiva a quella di misandria, da me ampiamente motivata. Sono subito volati manifesti dell'avvenuta mia soppressione. Mi pareva scomodo soccombere così. Ed ho reagito. Ora però, effettivamente è troppo. -riproduzione riservata- 11,48 - 9.1.2015

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 09/01/2015 - 12:27

Sempre attuale 'Il mondo alla rovescia' di Hieronymus Bosch: là i pesci volano, qui i carnefici si fanno vittime.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 09/01/2015 - 14:33

Ancora tre cose sul napoletano? Basta una: PROCESSO PER ALTO TRADIMENTO!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 09/01/2015 - 16:14

Gentilissimo @tzilighelta, chi è costui che ogni settimana fa delle pagelle? Confesso che mi è sfuggito; mi tenga informato! Hai visto mai che avesse incluso anche il sottoscritto; sarei veramente curioso di sapere il voto assegnatomi! - @mauriziogiuntoli, non ho avuto ancora occasione di ringraziarLa per l'onestà da Lei dimostrata nel post di lunedì, ore 12,29! Un buon anno anche se tardivo! - @Dario, credo che semplicità e profondità di pensiero non siano così in contraddizione! - Cara @Euterpe, chissà per quanto, ancora, avrai il Tuo 'dafare' nel fronteggiare gli ‘attacchi’! Coraggio! - @patchonki, devo dire che giovedì, alle 10.02 e alle 14.19, ha detto delle cose non banali! Ne sono contento. Tuttavia Le chiedo la cortesia di scrivere correttamente il mio cognome: per quel poco che conta, ci tengo!

Kairos

Ven, 09/01/2015 - 17:00

A fronte della nostra impotenza davanti all' ondata assassina ancora in corso, preannunciata da voci messe a tacere con sistemi indegni di un Paese che ama definirsi civile e libero, o strozzate in gola da una volgare strizza intestinale, qualcuno aveva osato qui invocare la legittima difesa come diritto-dovere naturale. Era lecito attendersi uno sviluppo di analisi propositiva. Ma il riscontro, previe insulse omelie e prudenziali richiami alla calma, è stato presto quasi del tutto unanimemente deviato sulla baruffa, senza prudenza e senza calma, dove ognuno a suo modo ha sfoderato il coraggio che può e ha parlato come sa. La cronaca sta meritando almeno un poco della nostra rispettosa attenzione e qui ci si ingaglioffa nelle sfide personali, nei rancorosi raffronti sociali, nella vacua polemica, nelle invettive rozze o infiorettate che parlano chiaro solo della nostra futilità. In un momento che esigerebbe subito, invece, un minimo di realistico e maturo riguardo.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Ven, 09/01/2015 - 17:14

Ajo', prima fai il Sancho Panza che parte 'arancia in resta' , adesso fai l' alchimista che riesce a liquefare le pietre trasformandole in inchiostro. Meriti il Nobel.Alla cerimonia al tuo posto, puoi mandare Barrinchello, il tuo asino volante, tanto nessuno se ne accorgera'.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/01/2015 - 17:34

Questa delle 12,27 è un'infamia. Basta rileggere attentamente i commenti, nel crescendo di aggressione contro di me malgrado abbia ripetutamente chiesto a tutti di indicarmi cosa avevo scritto da meritarmi tanto vandalismo. r.r. - 17,34 - 9.1.2015

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 09/01/2015 - 17:38

@Kairos- Lei ha perfettamente ragione.Io ho cercato d'introdurre l'argomento invitando Veneziani, ma indirettamente noi lettori,ad occuparci dei tristi avvenimenti di questi giorni. Forse osta anche il fatto che qualcuno talvolta richiama ad attenersi all'argomento proposto dall'articolo o forse siamo così emotivamente scossi che cerchiamo qui sul Cucù di distrarci, ma questo certo non ci giustifica.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 09/01/2015 - 17:42

@kairos - Ho apprezzato molto il suo 'ci si ingaglioffa' di machiavelliana memoria (Lettera al Vettori).

tzilighelta

Ven, 09/01/2015 - 17:57

Rosario Francalanza, egregio, in questo momento non posso rispondere, come vede sono sotto attacco jihadista, avrei gradito la sua solidarietà ma capisco che non si può stare su due fronti, aspetto l'arrivo delle teste di cuoio, per ora si vedono solo teste di cccczzz...

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/01/2015 - 17:59

INVIO CORRETTO - Dio mio, Tzilighelta, tu non sai quanto mi piace il tuo mondo. Le Nuraghe, adesso pure l'Asino da corsa, Burrinchello, fascinosissimo. Addirittura mi inebria. Pensa, che quando mi accorgo che il TG3 delle 19 è condotto da Bianca Berlinguer, da me definita il più bel diadema del Mediterraneo, mi fermo per starle dietro. Incarna l'anima della Sardegna come una autentica Dea. Se poi le scappa un sorriso, io quasi mi commuovo. Chissà quanti particolari del tuo 'quotidiano', magari per te irrilevanti, mi ruberebbero il cuore. Ecco, così, amicalmente, una richiesta. Ignoriamo finchè è possibile le cose brutte che qui appestano l'aria, regalaci, aneddoti dal reale riguardanti la Sardegna. Magari per te insignificanti, che a me suscitano una passione particolarissima da farmeli commentare col mio psicologismo. Mio Dio, l'Asino da corsa ! Questo scenario mi mancava. Titolerò questo post nel mio scaffale 'Burrinchello' Ciao. -r.r.- 20,40 - 8.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/01/2015 - 18:05

NON E' DUPLICATO - Dio mio, Tzilighelta, tu non sai quanto mi piace il tuo mondo. Le Nuraghe, adesso pure l'Asino da corsa, Burrinchello, fascinosissimo. Addirittura mi inebria. Pensa, che quando mi accorgo che il TG3 delle 19 è condotto da Bianca Berlinguer, da me definita il più bel diadema del Mediterraneo, mi fermo per starle dietro. Incarna l'anima della Sardegna come una autentica Dea. Se poi le scappa un sorriso, io quasi mi commuovo. Chissà quanti particolari del tuo 'quotidiano', magari per te irrilevanti, mi ruberebbero il cuore. Ecco, così, amicalmente, una richiesta. Ignoriamo finchè è possibile le cose brutte che qui appestano l'aria, regalaci, aneddoti dal reale riguardanti la Sardegna. Magari per te insignificanti, che a me suscitano una passione particolarissima da farmeli commentare col mio psicologismo. Mio Dio, l'Asino da corsa ! Questo scenario mi mancava. Titolerò questo post nel mio scaffale 'Burrinchello' Ciao. -r.r.- 20,40 - 8.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/01/2015 - 18:07

NON E' DUPLICATO-Dio mio, Tzilighelta, tu non sai quanto mi piace il tuo mondo. Le Nuraghe, adesso pure l'Asino da corsa, Burrinchello, fascinosissimo. Addirittura mi inebria. Pensa, che quando mi accorgo che il TG3 delle 19 è condotto da Bianca Berlinguer, da me definita il più bel diadema del Mediterraneo, mi fermo per starle dietro. Incarna l'anima della Sardegna come una autentica Dea. Se poi le scappa un sorriso, io quasi mi commuovo. Chissà quanti particolari del tuo 'quotidiano', magari per te irrilevanti, mi ruberebbero il cuore. Ecco, così, amicalmente, una richiesta. Ignoriamo finchè è possibile le cose brutte che qui appestano l'aria, regalaci, aneddoti dal reale riguardanti la Sardegna. Magari per te insignificanti, che a me suscitano una passione particolarissima da farmeli commentare col mio psicologismo. Mio Dio, l'Asino da corsa ! Questo scenario mi mancava. Titolerò questo post nel mio scaffale 'Burrinchello' Ciao. -r.r.- 20,40 - 8.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/01/2015 - 18:09

PUBBLICATELO - Dio mio, Tzilighelta, tu non sai quanto mi piace il tuo mondo. Le Nuraghe, adesso pure l'Asino da corsa, Burrinchello, fascinosissimo. Addirittura mi inebria. Pensa, che quando mi accorgo che il TG3 delle 19 è condotto da Bianca Berlinguer, da me definita il più bel diadema del Mediterraneo, mi fermo per starle dietro. Incarna l'anima della Sardegna come una autentica Dea. Se poi le scappa un sorriso, io quasi mi commuovo. Chissà quanti particolari del tuo 'quotidiano', magari per te irrilevanti, mi ruberebbero il cuore. Ecco, così, amicalmente, una richiesta. Ignoriamo finchè è possibile le cose brutte che qui appestano l'aria, regalaci, aneddoti dal reale riguardanti la Sardegna. Magari per te insignificanti, che a me suscitano una passione particolarissima da farmeli commentare col mio psicologismo. Mio Dio, l'Asino da corsa ! Questo scenario mi mancava. Titolerò questo post nel mio scaffale 'Burrinchello' Ciao. -r.r.- 20,40 - 8.1.2015

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 09/01/2015 - 18:51

#kairos, è vero che, ormai da qualche tempo, le discussioni degenerano immancabilmente. Lei fa bene a ricordare i fatti tragici di questi giorni. L'argomento, comunque, è affrontato nei numerosi altri interventi de Il Giornale nei quali è possibile esprimere la propria opinione. Ma se i 'Cucù' dovessero continuare a degenerare per colpa di attacchi personali, allora è da prendere in seria considerazione l'idea di 'interrompere' per qualche tempo questa rubrica 'on line', anche se ne soffrirei non poco!

tzilighelta

Ven, 09/01/2015 - 20:04

Carissimo Dario Maggiulli, sono contento dell'attenzione che dedichi alle mie vicende e mi piace sapere che riesci a cogliere il fascino che in esse si racchiudono! Come hai detto tu l'aria si è fatta pesante, nel mondo reale e in quello virtuale, ma a Burrinchello queste cose interessano poco, lui è un vero snob, ha un palmares da fare invidia a Ribot, certo si tratta di gare di paese, ma non meno difficili, qualche mese fa ha vinto contro il suo avversario più temibile che si è piazzato al secondo posto con grande dispiacere del suo padrone, amico mio! Burrinchello primo, Shummaccu secondo! Ciao Dario a presto!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 10/01/2015 - 03:44

Questa rubrica sta degenerando, è vero, ed io riconosco la mia parte di responsabilità di tenerla accesa (la degenerazione), ma non di averla avviata. Chiedo scusa, ma è più forte di me. L'osservazione dell'imbecillità (soprattutto quando si manifesta in presunzione) è un mio difetto, un mio peccato e uno dei miei scarsi piaceri.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Sab, 10/01/2015 - 10:11

@tempus_fugit: sono d'accordo e ho anche provato a farlo presente a quelli e quelle che citano frasi roboanti (meglio se in lingua straniera, latino per primo...) e divagano intersecando prsunzioni personali o storie diverse dal tema...ma non c'è nulla da fare. Pazienza, lasciamo fare. Buona giornata a tutti

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 10:27

@Gianni Cinarelli - Le confesso che mi sto battendo il petto nel 'mea culpa', perché i suoi commenti offrono numerosi spunti di riflessione che io non ho saputo cogliere. Ad esempio,il suo invito alla tolleranza sempre e comunque mi ha condotta a ripensare alla legge fondamentale della natura, nella quale anche gli uomini sono compresi. E' una tremenda legge di violenza, che prevede che il più forte debba prevalere sul più debole. Ciò ripugna alla nostra coscienza,ma può l'uomo, creatura insignificante nell'ordine universale, eliminarla, può egli sperare o illudersi di modificare la natura delle cose? Anche la storia,prodotto tutto umano, nonostante gli sforzi per far prevalere quei valori che consideriamo positivi,alla fine non può sottrarsi alla legge del 'mors tua vita mea', cioè della vita che si rinnova attraverso la distruzione. segue..

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 10:29

@Gianni Cinarelli-Ed io mi domando il perché di questa legge,orribile,malvagia, a cui niente e nessuno potrà porre rimedio.Ma qui forse giungiamo alla domanda prima, che tanti dubbi fa nascere su tutte le teorie ,laiche o religiose,che ne tentano giustificazioni che alla fin fine appaiono solo mistificatorie. Sono andata fuori tema,lo so, e chiedo scusa se alla tastiera ho affidato una mia riflessione mattutina.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 11:14

@Brunodoimo- Senta, signor brunodoimo,considerando che qui io sono una delle poche lettrici(femminile) postanti, deduco di essere compresa in 'quelle' a cui lei si riferisce rimproverando loro frasi roboanti e citazioni. Chiedo gentilmente una sua conferma.

Agev

Sab, 10/01/2015 - 11:16

-Dio è morto e definitivamente sepolto- Colui o chi è -- Semplicemente E' .. e non ha bisogno di dichiararsi. Con ciò il Dio idiota e negatore (il dio di Mosè .. Figlio e proiezione di Io sono .. I dieci comandamenti non erano tavole bensì dei papiri .. I dieci comandamenti sono una mostruosità Negativa vestita da positiva dettata da esseri Negativi .. Non c'è nessun Dio che possa dirti .. Tu non devi .. Il Dio di Paolo .. Un miserabile il cui dio .. il Dio ebreo .. il dio miserabile del cantuccio gli ha liberato solamente gli occhi lasciandogli irrigidito tutto il resto .. il dio cristiano .. Un dio impotente e miserabile .. Un dio sofferente per i sofferenti ) .. è definitivamente morto e sepolto . Da qui in poi vivrà solo il Si che afferma/Unisce e che separa il vecchio tempo/spazio dal nuovo Spazio/Tempo . Gaetano .Segue

Agev

Sab, 10/01/2015 - 11:28

Segue .. Il Si della Vita che vive. Nuove realtà, nuovi pensieri e nuove parole vivranno sulla terra . Il dio miserabile che ha governato gli ultimi 11.000 anni sulla Terra dopo la caduta di Atlantide è definitivamente morto e sepolto . Non c'è inizio , non c'è fine .. L'universo nel Suo eterno espandersi , contrari ed evolversi Crea nel Suo divenire sempre Se stesso ma , Nulla è mai come prima . Così sentiva/vedeva/viveva Akhenaton (il Dio Aton) Budda e Yeshua il Cristo . Io nasco sempre postumo e creo/affermo nel Oggi mondi e realtà che saranno a venire . Così è Già . Gaetano . Segue .

Agev

Sab, 10/01/2015 - 11:28

Segue .. Il Si della Vita che vive. Nuove realtà, nuovi pensieri e nuove parole vivranno sulla terra . Il dio miserabile che ha governato gli ultimi 11.000 anni sulla Terra dopo la caduta di Atlantide è definitivamente morto e sepolto . Non c'è inizio , non c'è fine .. L'universo nel Suo eterno espandersi , contrari ed evolversi Crea nel Suo divenire sempre Se stesso ma , Nulla è mai come prima . Così sentiva/vedeva/viveva Akhenaton (il Dio Aton) Budda e Yeshua il Cristo . Io nasco sempre postumo e creo/affermo nel Oggi mondi e realtà che saranno a venire . Così è Già . Gaetano . Segue .

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 10/01/2015 - 11:40

Sul Giornale di oggi c'è un Cucù molto interessante sul disorientamento della destra che si aggrappa a Salvini ....Come mai non compare sul web? Gentile Euterpe se la legge di natura valesse tout court per gli umani potremmo anche smettere di scrivere nonostante questa sia una prerogativa "solo" nostra! La sua mi sembra una posizione pessimistica e rassegnata che non credo le appartenga!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 10/01/2015 - 11:42

#Euterpe, io mi chiedo: se mettiamo sullo stesso piano Cristianesimo e Islam, entrambe monoteiste, rivelate, proselitiste, 'padre comune Abramo', etc (Ebrei a parte, chè quelli, beati loro, non sono certo proselitisti: sono anzi, da questo punto di vista, 'aristocratici'), senza mettere l'accento sulla violenza (violenza, bada bene, esplicitamente menzionata nelle Sure del Corano a differenza del Vangelo: 'porgi l'altra guancia'), allora tanto varrebbe diventare mussulmani, tanto il Dio è lo stesso (Gesù Cristo incarnato? Vabbè, trascurabile: solo una 'brava persona'!) E' di gran lunga più conveniente! Se fosse ancora tra noi l'inarrivabile Flajano magari direbbe: "Non posso essere cristiano: non me lo posso permettere!" O, magari, elaborerebbe un decalogo simile a quello suo, celebre, che aveva per premessa: "Iscrivetevi al partito comunista: avrete numerosi vantaggi!"

Agev

Sab, 10/01/2015 - 12:03

-Il vostro migliore amico- L'unica intelligenza che riconosco è figlia del totale abbandono , del movimento , della danza e dell'Unità del vedere/sentire , in una solla parola . Potenza orgastica - che è Unità di mente/corpo vita o spirito . Solo da qui in poi ci potrà essere scienza/conoscenza e vita/vivente su questo nostro meraviglioso pianeta chiamato terra .Tutto il resto appartiene a ciò che fino ad oggi (tranne poche eccezioni) si è chiamato cultura/religioni/metafisica .. Effetti .. solo effetti abortivi di un unica matrice comune ..- l'Impotenza/impossibilità . Tutti questi effetti , pensieri , concetti , razionalizzazioni , concettualizzazioni della realtà/mondo li vediamo in bocca e all'opera nel gioco delle illusioni del vecchio mondo che non può/potrà più vivere .. Stanno creando volutamente/consapevolmente miseria su ulteriore miseria solo per mantenere in essere il loro piccolo miserabile poterino .Gaetano

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 10/01/2015 - 12:08

Francia, ferita a morte nel sangue e nell' orgoglio-puzzettalnaso della tradizionale grandeur di sicuro ospizio di ricercati terroristi e vario pattume criminale, per i quali, xxtimamente si agitò persino Carlà, ex italiana per apostasia, ex presidenzializzata a tempo determinato. Troppo lunga la lista dei nomi. Sentirsi di fottere dista assai dal sentirsi al sicuro per storica connivenza e brucia. Ma come, proprio a noi che siamo amici degli amici!? In Italia si tergiversa nel viscidume e per salvare la faccia rischiamo di compromettere il cxxo. A Milano, 2005, contro la richiesta del PM 10 anni di reclusione, a carico di una cellxxa di integralisti islamici accusati di terrorismo internazionale, la giudicessa (e seguito) licenziò: non sono terroristi ma 'guerriglieri': ah, beh tutto lecito allora, fiori nei loro cannoni. In memoria di Nassiriya e di migliaia di civili trucidati dai kamikaze in nome di un dio per 'azioni di guerriglia', posso dire: Azze!? Senza offesa.

Agev

Sab, 10/01/2015 - 12:24

Segue .. E' Sempre la vecchia storia , Voi anime belle e sacerdotali vi ponete sempre e comunque al vertice di ogni movimento vitale dell'uomo per snaturalizzarlo e renderlo sterile. All'Uomo ed al mondo non servono più ne vecchi ne nuovi sacerdoti , ne vecchie e nuove chiese .. Hanno terminato per sempre di vivere sulla terra .. Sono solo una distorta/mistificata comprensione della Legge della Luce e del Uno .. Serve soltanto che si sciolga ed abbandoni e possa vivere consapevolmente la propria bellezza , nell'Unità che va dal più grossolano al più sottile e viceversa .. Il sotto come il sopra e viceversa , senza mistificazione della realtà . Il processo è già a tempo iniziato e di fatto sarà inarrestabile perché parte essenziale della nostra comprensione/consapevolezza/evoluzione . Napoletano è parte essenziale del gioco/illusione che è in essere .. Un miserabile fra i miserabili . Gaetano

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 10/01/2015 - 12:27

#Agev, mi scusi se sono 'normativo', se non riesco a stare 'al gioco' della Sua visione/interpretazione e (essendo piattamente cristiano) mi attengo sempre e rigidamente a quello che conosco: non voglio giudicarLa, ma mi può dire che relazione vede tra quello che Lei descrive come "Il Dio di Paolo..Un miserabile il cui dio ..il Dio ebreo..il dio miserabile del cantuccio gli ha liberato solamente gli occhi lasciandogli irrigidito tutto il resto..il dio cristiano..Un dio impotente e miserabile..Un dio sofferente per i sofferenti" e "Yeshua il Cristo" (per i cristiani Dio incarnato e, comunque, sofferente), che Lei accomuna a Buddha e Akhenaton? Nella frase "Io nasco sempre postumo e creo/affermo nel Oggi mondi e realtà che saranno a venire .Così è Già" Lei forse afferma una 'autosufficienza' dell'uomo o dell'umanità? E con Adamo ed Eva, col famoso 'peccato di presunzione' allora, come la mettiamo?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 12:33

@Patchonky - Può darsi che io sia pessimista, ma su ciò nutro forti dubbi,pertanto attendo da lei considerazioni che da esso mi allontanino.Ah, quanta 'superbia' umana in quel suo "solo" .

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 10/01/2015 - 12:39

@Euterpe, il problema di cui parli è stupendamente descritto nel libro dell'Ecclesiaste (Qohèlet) e nella vicenda di Giobbe. Ma citare la Bibbia è, da molti, ritenuto inutile, stupido e presuntuoso! IMHO leggerli, comunque, male non fa!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 12:44

@Patchonki- Torniamo alle piccole, umane cose. Vorrei precisare che la mia consapevolezza non determina un pessimismo 'rassegnato', affidandomi all'ineluttabilità degli eventi,al fato o alla divina Provvidenza, perché così rinuncerei alla mia dignità umana.Guardi ogni tanto il cielo stellato e vedrà quanta importanza abbiano gli uomini e le loro 'importanti' faccende.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 10/01/2015 - 12:44

RIPETO,NON E' STATO PUBBLICATO, CONTENTI? - Finalmente la mia psiche si ossigena! Sardegna magica. ! Nobilissimo mondo di Burrinchello e Schummaccu. Non immaginavo lontanamente esistessero delle competizioni di Asini in gare di corsa. E mi chiedo se ci sia una differenza etica nel chiamarli Somari. Cercherò subito su wiki se ve n'è traccia. Grazie, sinceramente. Ho paura che non proprio tutti, qui, gradiscono questa nuova liturgia. Viva gli Asini, da corsa, e no. -ripr.ris.- 8,15 - 10.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 10/01/2015 - 12:46

MAI PUBBLICATO, CONTENTI? -Un ciuccio poeta parla in versi e rivela perché non ha vinto il Palio. - FORTIS HUMILESQUE - Incredibile! mi son visto dei video su alcuni -Palio dei Ciucci-, a Torrita di Siena, ad Amatrice. Contrade Medievali Italiane. In costume, con gli sbandieratori, in sfilata. Di una bellezza inimmaginabile, quadrupedi e bipedi tutti. Le Nobili Dame, stupende. Di una serietà iconica. Bellissima 'Razza' Italiana. Sembra proprio estranea all'odierna realtà. Un rabbrividente tuffo nel 'duecento'. E poi, gli occhi dei Ciucci, vivissimi, partecipi del grande momento 'caotico' e 'festosissimamente' competitivo. Incredibile! Sono coinvolto molto emotivamente. Oh cari Somari, anime care !!! Grazie d'esistere 'Burrinchello'. -riproduzione riservata- 8,44 - 10.1.2015

bedice

Sab, 10/01/2015 - 13:04

Pensavo, fino a qualche anno fa, che il peggior Presidente della Repubblica fosse stato Oscar Luigi Scalfaro. Forse siamo ancora troppo coinvolti per dare un sereno giudizio su Napolitano, ma la mia impressione è che sia stato un Presidente nettamente di parte e che non abbia agito nell'interesse della Nazione.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 10/01/2015 - 13:23

@Dario, per una volta guardo quello che unisce: "Bellissima 'Razza' Italiana. Sembra proprio estranea all'odierna realtà". Sono d'accordo: anche se è mero folklorismo, visto il futuro 'nero' che ci attende, godiamoci 'gli ultimi fuochi' di un'Italia che se ne va!

Agev

Sab, 10/01/2015 - 13:24

Egregio rosario francalanza .. Lei stesso si e risposto ( essendo piattamente cristiano ) .. Questa è La sua impossibilità/impotenza .. Nel momento in cui si dichiara cristiano .. Io sono cristiano .. Io sono Buddista .. Io sono Ebreo .. Io sono Maomettano .. Io sono Ateo .. Io sono Reichiano .. Io sono Junghiano .. Io sono Freudiano .. ecc. Questa è la sua impossibilità/impotenza .. Questo è il limite delle sue credenze .. Provi ad andare oltre .. sciolga i suoi stessi limiti e divenga ciò che in realtà è . Principe/Signore/Maestro di se stesso .. Vale a dire .. Io Sono ... Semplicemente Sono.punto e basta .. Il reale Creatore e Co-Creatore in tutta la sua bellezza e potenza che diviene potere e realtà mondo .. Questo è ciò che noi siamo .. Tutto il resto è distorsione/mistificazione della realtà/mondo . Gaetano

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 13:39

@patchonki- Ho letto l'articolo di Veneziani da lei citato e non lo condivido per niente.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 13:54

Rosario,dice Qoèlet:"chi accresce il sapere, aumenta il dolore",dovremmo allora considerare l'aver dotato l'uomo della ragione come il supremo castigo, perché lo porta a rendersi consapevole della 'vanità del tutto'?

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 10/01/2015 - 14:33

@Euterpe, purtroppo sono convinto che sia così! (bene o male ogni volta andiamo sempre a finire al nostro comune amico Giacomo!!)

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 10/01/2015 - 14:37

Gentile Euterpe, io invece condivido il Cucu di Vemeziani, forse perché non mi considero di destra e forse neanche di sinistra e forse neanche di centro ! Preferisco considerarmi un libero pensatore non superbo ma solo pensatore! i fatti di Parigi hanno comunque abbassato il mio livello di tolleranza per chi non accetta le nostre regole di civiltà.Buona domenica!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 15:44

@Patchonki- Visto che lei non si colloca politicamente in nessun luogo, allora, essendo super partes, mi spiega i motivi per cui condivide l'articolo di Veneziani, che invece sembra abbastanza schierato?

Ritratto di balonid

balonid

Sab, 10/01/2015 - 16:48

Se ho ben capito Veneziani è andato a parlare di politica da un'altre parte…. Per non interrompere, forse, il confronto (?) di idee che furoreggia da ben otto giorni sul suo Cucù.

eloi

Sab, 10/01/2015 - 17:12

Se penso che qualcuno propone Sabino Cassese, classe 1935 prossimo Presidente della Repubblica mi vengono i brividi. Sarebbe meglio fare come fecero, secondo il poeta maledetto Giuseppe Giusti, le rane del pantano che elessero a loro Re un pezzo di legno, definito Re Travicello.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 10/01/2015 - 17:22

NON PUBBLICATO - Ero certo Rosario che saresti stato il più sensibile ricettore di quell'espressione. Ma non inchiavardarti in questa sola lettura dell'esistente, apriti anche ai suggerimenti di Agev. Tu fai del 'fondamentalismo' del tuo amor di patria. Terreno questo, che subito abbandono, per far posto alle nostre sensibilità 'spicciole'. Quanto erano belle quelle Dame del video ! E la popolazione tutta, e la cornice geografica d'incanto. Stiamo parlando di un altro mondo. L'hai voluta la televisione?, il tablet, il 'Cucù' ? Becchiamoci pure tutto il resto. Non ti ho replicato sulla semplicità non escludente la profondità di pensiero per non amareggiarti. Tirem innanzi ... -r.r.- 15,31 - 10.1.2015

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 10/01/2015 - 17:24

Euterpe, condivido l'analisi che fa Vereziani sul disorientamenti della destra, io sto nella politica come tutti del resto! Cerco solo di non cadere nella trappola dei pregiudizi ideologici!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 10/01/2015 - 17:25

NON E' STATO PUBBLICATO - Ero certo Rosario che saresti stato il più sensibile ricettore di quell'espressione. Ma non inchiavardarti in questa sola lettura dell'esistente, apriti anche ai suggerimenti di Agev. Tu fai del 'fondamentalismo' del tuo amor patria. Terreno questo, che subito abbandono, per far posto alle nostre sensibilità 'spicciole'. Quanto erano belle quelle Dame del video ! E la popolazione tutta, e la cornice geografica d'incanto. Stiamo parlando di un altro mondo. L'hai voluta la televisione?, il tablet, il 'Cucù' ? Becchiamoci pure tutto il resto. Non ti ho replicato sulla semplicità non escludente la profondità di pensiero per non amareggiarti. Tirem innanzi ... -r.r.- 15,31 - 10.1.2015

eloi

Sab, 10/01/2015 - 17:29

Euterpe. Lei ha data una caratura esatta al P.d.R. ha però omesso di dire che lo stesso era ben consapevole di cosa di Lui pensavamo noi Italiani. Così come la omesso Re Giorgio, nella sua omelia. Buona Domenica.

Agev

Sab, 10/01/2015 - 17:30

Tutto ciò che è in atto in Francia oggi. In Ucraina ieri ,in Iraq/Libia l'altro ieri sono gli ultimi atti criminali di distorcere/mistificare la realtà in essere . Tutti fatti creati per mantenere basse le vibrazioni dell'umanità . Creare paura divisione/rancore. Questo è sempre stato il gioco l'illusione in essere. Questo gioco deve finire per sempre . Solo l'Unità nel/del Uomo saprà tradurre in realtà/mondo le reali Leggi Naturali e Cosmiche che lo governano ed alle quali appartiene . Tutti gli uomini di buona volontà devono affermare tutto ciò. Al Di La delle proprie credenze, indipendentemente da e smascherare per sempre il gioco/illusine in essere. Invito Tutti gli uomini di scienza/conoscenza/cultura/artisti..Insomma tutti gli uomini che si sentono Uno e parte del Uno ad inviare amore/luce e Luce/amore a tutti questi miserabili. E' una Legge quantica . Non la possono sopportare. Possono solo trasmutarsi od abbandonare per sempre questo meraviglioso pianeta.Gaetano

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 17:38

@eloi - Se non sono amici di ciampi e napolitano e non hanno il pannolone non li vogliamo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 17:42

E no, Patchonki, oltre il disorientamento della Destra, Veneziani mette alla berlina anche Salvini, d'altra parte non è la prima volta che egli si cimenta in quest'impresa.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 10/01/2015 - 17:53

Un tempo abbondavano le figure di autentico alto profilo; non era un problema, se non di mera maggioranza scegliere il PdR; se penso che la 'rosa', durante la storia delle vecchie votazioni era composta Nenni, Saragat, Pertini, Fanfani, Einaudi, La Malfa, Lombardi, De Martino, Andreotti, Parri e chissà quanti altri. Ma erano quelli che l'Italia e la Costituzione l'avevano fatta; nessuno di destra, ovviamente (infatti la fecero pagare a Leone, eletto coi voti del MSI), ma erano, comunque, personalità serie e non mosse da odio gratuito. Oggi, nello sfascio dell'Italia, "per niente confusi, per niente pentiti", e che la Costituzione 'non è che una scusa'; e che ormai è solo un problema di voti, di equilibri, di mantenimento di cortigiani, di 'look', di "Ma tu ce lo vedi?" ha senso cercarsi un simbolo? Insomma: ce ne abbiamo proprio bisogno di un presidente? Appunto: del 'Re Travicello'?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 10/01/2015 - 18:30

Gentile Euterpe ,Mi dispiace per lei ma Salvini a me sembra una vera nullità politica! Da Berlusconi a Salvini dalla padella alla brace !

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 10/01/2015 - 19:11

Avete letto di ciò che sta succedendo a Milano? Si manifesta contro l'islamofobia.Siamo alla follia.

odifrep

Sab, 10/01/2015 - 21:33

@ giggi (09:07) - grazie a lei si è scoperto che rinnocent637 non ha mai giocato a flipper, altrimenti avrebbe saputo come si scrive "tilt".

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 11/01/2015 - 04:15

Qualche settimana fa ho espresso un'opinione che ha sollevato un vespaio: la fuga dall'itagghia, dato che ormai non esiste - a mio avviso - nessuna salvezza nazionale, ne generazionale, ma solo individuale. La fuga, appunto. I sofismi - sparsi ma significativi di un sentimento - che vengono espressi in questo disgraziato Paese a sostegno dell'islamismo mi sembra mi diano ragione.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 09:10

@Patchonki- Non si dispiaccia per me. Io sono "super partes". Proprio come lei.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 11/01/2015 - 10:21

@Patchonki (18:30) Dunque: Berlusconi e Salvini sono nullità. A sinistra davvero non cercherei, è tempo perduto. Grillo non ne parliamo. Cosa resta? Si sta creando in me l'opinione che Salvini insieme a Le Pen e Farage e altri simili movimenti forse potrebbero determinare un elemento di pressione in Europa tale da imprimere una svolta vera: un'Europa unita non solo in termini monetari ma anche politici e militari. E dio sa quanto in questi ultimi tempi se ne senta il bisogno. O vogliamo continuare soggetti al buonismo catto-piccirillo o illudendoci che, come dice il pagliaccio vestito di bianco, basti pregare?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 11/01/2015 - 10:46

Cara Euterpe, copio e incollo un commento fatto ieri proprio sulla manifestazione di Milano. “Sbiòcch el mé Milan!!! (Povero il mio Milano) I sinistri che pretendono di spegnere l’incendio con la benzina fornita dalla misericordia di Allah. Buona Domenica, lei é un esempio di vero coraggio. Complimenti. Rosella

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 10:54

@Patchonki -Da 'super partes' a 'super partes': pollice verso per Berlusconi e Salvini. Chi è il grande salvatore? Ma Renzi, è chiaro! Nella sua assenza di pregiudizi ideologici potrebbe forse indicare qualche altro nome?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 11:05

@Patchonki - Mi tolga un'oziosa curiosità domenicale: il suo nick per caso vuole riferirsi in qualche modo alla 'patchanka', considerando anche l'accentuata policromia del suo avatar?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 11:23

Euterpe patchanka non so neanche cosa voglia significare. Se lei ritiene Salvini un personaggio con le qualità politiche in grado di rappresentare la destra italiana , Renzi non lo smuoverà nessuno! Comunque non è facile trovare un politico degno di questo nome in Italia, su tutti i fronti, Renzi diciamo è al momento il meno peggio.Buona domenica! Il nick Patchonki ha una origine tecnologica che non mi va di rendere pubblica.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 11:27

Euterpe a parte i generi musicali latini. " super partes" è un termine che io non ho mai usato! Non mi ritengo tanto presuntuoso !

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 11/01/2015 - 11:29

Un manager prima di prendere qualsiasi decisione cerca di capirne gli effetti sul lungo periodo e se questi non corrispondono alle attese non procede. I nostri governanti (inetti a qualsiasi seria professione ma abilissimi ad arraffare) non si sono preoccupati di capire gli effetti della immigrazione incontrollata ed ora ne paghiamo le spese. Forse è già troppo tardi, ma se solo se tutta l’EUROPA agirà UNITA, DRASTICAMENTE e incurante dei sofismi del buonismo catto-piccirillo ne verremo fuori, in caso contrario prepariamoci alla Caporetto dell’Europa. Gli Stati hanno tutti gli strumenti a disposizione, se li vogliono usare: Leggi, carceri, servizi segreti, denaro e armi. Altro che le sxxxxxxxe di napo-letame che li definisce “linfa vitale per l’itagghia” e della sboldrina che li considera “risorse”.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 11/01/2015 - 12:19

NON PUBBLICATO - Ecco, il rigo depositato alle 19,11 del 10.1.15, ci dà lo spessore di tutta la natura profonda dell'autrice di tanto. Se dalla manciata di ossicini di Lucy i paleoantropologi sono riusciti a stabilire le origini della specie, lascio ai lettori la capacità di ricavare il più ampio profilo di una mente umana che produce tanta efferatezza. -riproduzione riservata- 9,43 - 11.1.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 11/01/2015 - 12:20

PUBBLICATELO - Mi pare evidente che è in corso una campagna abbonamenti al Giornale cartaceo, che consente di essere quotidianamente 'in odore di cucù', appena sfornato. Viene così attuato, come è in atto, un evidente oscuramento della rubrica 'via web'. E si spiega anche questo boicottamento ai nostri invii. Ma dalle 'voci' di corridoio, sento dire che MV mette alla berlina Salvini, e quel no che precede la cosa, ci fa conoscere la posizione di chi ha 'vociferato', quale essere di 'fanatico leghismo', da me virulentemente avversato. ''' Si spiegano tante cose ''' come immaginavo, riguardo gli attacchi a me. Grandissimo Veneziani, se è così. Perché sono convintissimo che il Salvini è una figura insulsa. Attendiamo pazienti che questo cucù sbarchi quì. -ripr.ris.- 18,06 - 10.1.2015

Ritratto di Euterpe

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 13:05

Cara signora Rosella, le sono sempre grata per la sua gentilezza e per il suo sostegno.Forse, come disse Tolstoj,il coraggio è quello di chi teme ciò che si deve temere; ormai i tempi richiedono che noi facciamo sentire la nostra voce di dissenso rispetto alle politiche distruttive che sono in atto. "Per quel che vale..." mi si potrà rispondere,ma forse il silenzio otterebbe risultati migliori? Alcune volte mi rendo conto di essere anche un po' aggressiva, ma ritengo si debba reagire in qualche modo al linguaggio'imbelle', quello che censurando le parole 'politicamente scorrette', in realtà censura le idee, quello che minimizza, tacita, copre d'ipocrisia la realtà.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 11/01/2015 - 13:28

Pachanga è un termine usato in sudamerica per definire una musica banale, di bassa qualità

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 14:01

@Patchonki- Lei ha detto di non collocarsi a sinistra né a destra né (forse) al centro. Cos'è rimasto? L'empireo? Vorrebbe spiegare perché Renzi sarebbe il meno peggio e Salvini non avrebbe capacità politiche?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 14:03

Forse i troll comunisti temono Salvini?

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/01/2015 - 14:57

Dr. Veneziani, posso darLe un consiglio non richiesto? Pubblichi TUTTI i Cucù on-line e interrompa, o 'purghi', a Suo retto giudizio, quelli che ritiene stiano degenerando (dando però l'opportunità, a quelli che sono ingiustificatamente 'aggrediti', di potersi difendere). Credo che sia giusto dare la possibilità a tutti di dire qualcosa su OGNI argomento che lei propone (anche a rischio di post=0) e sia altrettanto giusto mantenere un adeguato livello dei contributi, ponendo un limite agli attacchi personali. Però, mi permetta, perchè Lei è così 'mimetico'? Perchè, ogni tanto, non manifesta le Sue idee sulle discussioni del blog? Comunque, poichè, ho sentito che si parla di Salvini, io sono un personale estimatore di Matteo II. Non è Almirante, ma la tentazione di votarlo è forte!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 15:04

"Errai, candido Patchonki; assai gran tempo, e di gran lunga errai" (Rosario capirà). Ho sottovalutato di Renzi l'amore per la libertà, il suo preoccuparsi per la libera circolazione delle persone, la sua fiducia nella sicurezza degli italiani, un vero 'pater patriae'. Meno male che c'è lui , con il fedele Alfano dalle indubbie capacità previsionali,, ad opporsi alla revisione del trattato di Schengen.Ha ragione lei, Patchonki, Renzi è proprio il peggio...ops...il 'meno' si è rifiutato di essere scritto.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 15:12

Gentile Euterpe si tenga stretto il suo Salvini che ha lo stesso acume politico di Borghezio, e mi dica lei visto che pone sempre domandine nei suoi post il personaggio della destra in grado di governare questo paese! Il suo post delle 14:03 si commenta da solo e non è da lei! Forse dopo il caffè ha preso troppo digestivo! Mi scusi ma non le si può rispondere in modo diverso.......ah. Je suis Charlie....e lei? Mi piacerebbe saperlo!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 15:17

Caro rosario.francalanza se lei ritiene Salvini un uomo politico all'altezza di un paese come l'Italia, e non la padania(sic) posso proprio dire che la destra è destinata a rimanere fuori gioco! Ma possibile che se non avete un capo non siete contenti! ?

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 11/01/2015 - 15:25

@rosario.francalanza (14:57) Salvini farà il pieno di voti alla prossima tornata. Credo che anch'io lo voterò. Ma adesso che ci siamo sbilanciati prepariamoci alla dura rampogna del prof. mario citrulli.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 15:38

Gentile Euterpe la sua ironia rasenta il cosiddetto spirito di patata, ma è tutto chiaro, viva l'Italia!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 15:58

Patchonki, il mio post delle 14.03 non era diretto a lei,perché si è sentito chiamato in causa? Ripeto anche a lei che sono astemia.Io sono 'super partes' come lei, perché mi dice di tenermi stretto Salvini? Non mi sono pronunciata a favore di Salvini né contro. Io non mi permetterei mai di dirle di tenersi stretto Renzi, anche se qualche motivo per farlo l'avrei.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 16:18

Je suis Charlie, mi riconoso in Voltaire e ritengo " liberté egalité fraternité " principi irrinunciabili! Sfido i frequentatori di questo giornale a condìviderli.......tutti senza se e senza ma!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 11/01/2015 - 17:12

La domanda posta da Patchonki ha stuzzicato la mia risposta. Non é che non siamo contenti se non abbiamo un capo, é che gli italiani non sono ancora maturi per la libertà. Troppi furbastri, troppi opportunisti, troppi arrraffa-arraffa, troppi azzeccagarbugli, troppi extra di ogni razza e colore senza arte né parte, continuano a premere sui nostri confini e a circolare e mungere questa ormai disgraziata Nazione. E tutto mentre il suo popolo viene spremuto perché la sinistra parte politica si assicuri i voti dei futuri “italiani”, mentre gli attuali sono destinati all’oblio. SEGUE

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 11/01/2015 - 17:17

SEGUITO Abbiamo visto le ultime votazioni. Con 80 euro sono riusciti a comprare il voto di una metà della popolazione, l’altra metà non ha votato. Se non si mette un freno a tutto ciò, o la Germania o l’Islam dovrà solo portare a termine il lavoro. Ormai la testa della Nazione é quasi staccata dal collo. Il protagonista di questo cucù, garante e protettore del popolo, ci ha venduto il 12 nov. 2011 e i suoi cortigiani, vil razza dannata, continuano allegramente a farlo. Ma chi non é allineato al pensiero unico non starà certo zitto, a costo di morire per questo.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/01/2015 - 17:46

@Patchonki, credo che Voltaire abbia la sua importanza, ma mi pare che Gesù Cristo, già dicendo "Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio" abbia diritto al copyright di fondatore della libertà di pensiero! Riguardo all'essere 'super partes', se si va alle votazioni, sarebbe un comportamento condivisibile NON andare a votare dicendo di essere sopra le parti? A costo di essere 'volgarotto' io un pensierino a Salvini, anche se Lei dice che non è all'altezza, ce lo farei! Non oso reputarmi più intelligente di quelli che voto (capisco che essere 'politici' oggi non è facile) Questo passa il convento e, visti i tempi, in attesa di quello che potrà proporre Berlusconi, non è davvero poco! - @Euterpe, ho capito, eccome: Leopardi è un po' il nostro cifrario segreto!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/01/2015 - 17:56

@Tempus, rispondo al Suo post delle 4.15. Lei forse ha ragione, ma io questa soddisfazione ai decadenti, affascinati dall''esotico' e dal 'nuovo sangue', radical-chic, alleati e servi degli invasori, non gliela dò. Un minimo di lavoro ancora ce l'ho, e io qui rimango! Fossi l'ultimo degli italiani a rimanere su questa terra, 'tra iene e sciacalletti' a mendicare sotto le mura di Roma come Belisario! «Noi siamo i disfattisti dell'Europa. Siamo quelli che danno sempre la mano al nemico»: lo diceva il comunista Louis Aragon nel 1925. Un comunista che vedeva lontano!

Ritratto di Euterpe

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/01/2015 - 18:06

#Rosella, non posso che condividere le tue considerazioni. Per cui dedico anche a te quindi (anche se le citazioni a qualcuno non piacciono!) una famosa poesia di Trilussa, 'La Libbertà': La Libbertà, sicura e persuasa/d’esse’ stata capita veramente,/una matina se n’uscì da casa:/ma se trovò con un fottìo de gente/maligna, dispettosa e ficcanasa/che j’impedì d’annà’ libberamente./E tutti je chiedeveno: - Che fai? -/E tutti je chiedeveno: - Chi sei?/Esci sola? a quest’ora? e come mai?.../- Io so’ la Libbertà! - rispose lei -/Per esse’ vostra ciò sudato assai,/e mò che je l’ho fatta spererei.../- Dunque potemo fa’ quer che ce pare... -/fece allora un ometto: e ner di’ questo/volle attastalla in un particolare.../Però la Libbertà che vidde er gesto/scappò strillanno: - Ancora nun è affare,/se vede che so’ uscita troppo presto! - Trilussa for President!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 11/01/2015 - 18:24

Queste ostinate presenze, da contarsi nelle dita di una mano, mi confermano la loro bassa qualità mentale. Caro Patchonki, non può esserci dialogo con loro. Non possono 'arrivarci' per guasto cromosomico, alla radice. -ripr.ris.- 18,23 - 11.1.2015

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 18:36

@Patchonki- Riscrivo. Vorrei ricordare che per affermare quei valori fu necessaria una rivoluzione e molte teste furono tagliate, io ero lì, come 'tricoteuse'.Lei lancia una sfida , ma sarebbe pronto a combattere per difendere quei principi che tanto le stanno a cuore?

odifrep

Dom, 11/01/2015 - 19:08

Quando la smettete e vi dichiarate "arrostiti" visti che l'utente Euterpe vi sta tenendo sulla brace da parecchio tempo? Possibile che, dopo una replica ed anche una seconda, non vi rendiate conto con chi avete a che fare? Cara Euterpe, in un altro blog, chiedeva il perché mi pongo sempre con tanta modestia, ritenendomi addirittura possessore della dote dell'onestà. Ebbene, Ch.ma Signora, non Le ho mancato di attenzione, ho risposto al Suo interrogativo, forse, la redazione non ha ritenuto opportuno pubblicarlo. Le assicuro, non ho peccato di presunzione, mi sono solo autodefinisco una persona coerente, qualità quest'ultima che non riscontro nella maggior parte dei Suoi interlocutori. La ringrazio per avermi letto. Cordialità.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 19:26

Gentile Euterpe la domanda. è retorica , la risposta è certamente si!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 11/01/2015 - 19:38

Grazie Rosario, ti sono grata per la mordace citazione di Trilussa sulla quale molti dovrebbero riflettere. Penso che solo una persona in grado di signoreggiarsi, nel senso più nobile della parola, sia veramente libera. Cari saluti, ti leggo sempre con infinito piacere. Rosella

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 11/01/2015 - 19:54

Grazie Rosario, ti sono grata per la mordace citazione di Trilussa sulla quale molti dovrebbero riflettere. Penso che solo una persona in grado di signoreggiarsi, nel senso più nobile della parola, sia veramente libera. Cari saluti, ti leggo sempre con infinito piacere. Rosella

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 11/01/2015 - 20:17

Siamo circondati da Ruffiani di bassa lega che sconnettono. Quest'altro perfido capovolto, poi, è la ciliegina sulla torta avvelenata, con ingredienti a base di consumate retoriche trilussane ed ottuagenarie dal romanticismo stracotto in multicopia. Dio ce ne scampi. -r.r.- 20,17 - 11.1.2015

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 21:02

Caro odifrep, che piacere ritrovarla qui.Ricevere un apprezzamento da una persona come lei è per me veramente gratificante, perché ci sono momenti in cui abbiamo bisogno del conforto che ci viene da coloro che abbiamo imparato a stimare.Pertanto desidero che le giungano il mio grazie e miei saluti più cordiali.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 11/01/2015 - 22:07

A certe persone il senso della misura fa difetto. Sono già fortunata ad essere arrivata alla mia età e mi auguro di festeggiare anche i lontani ottanta, magari con una bella poesia di Trilussa, adatta all’occasione, recitata da qualche mio nipote.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/01/2015 - 22:15

@Dario, ti ringrazio per la citazione del Romanticismo, che prendo per me! Infatti confesso che non ho la chiave del futuro; soprattutto (e forse meraviglierà) non voglio averla! Guarda un po': io voglio essere inattuale! Però io vorrei cercare di capirti. Per cui dimmi quali sono i tuoi referenti, i tuoi maestri; visto che Trilussa è retorico e proprio non ti piace, dimmi da quali artisti, scrittori o pensatori posso trarre conoscenza e sostanza a tuo parere valida per una visione positiva del mondo! Non ti garantisco che li seguirò, però li terrò sicuramente presenti. E poi, visto che, tra le varie belle cose, mi chiami Ruffiano, credi che quella che ritengo 'buona educazione' meriti questo epiteto?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 11/01/2015 - 22:20

-Cari Rosella e Rosario, qualcuno in tarda età insiste ancora nel cercare di imitare gli artisti 'maudit', che altro non erano se non un prodotto del Decadentismo che aveva le sue radici nel romanticismo,(sì, proprio in quel romanticismo che viene rimproverato agli altri), i cui atteggiamenti anticonformisti e dissacratori furono almeno bilanciati dall'aver prodotto opere artisticamente valide.Ma privo di genialità, e persino di talento, sfornito anche del senno che si acquisisce con gli anni, senza capacità di autocritica,di controllo del narcisismo,qualcuno si atteggia a 'maudit' senza essere poeta,allora la sua azione si attua e si esaurisce sterilmente nel proiettare sugli altri solo livore e negatività ,per compensare forse la propria frustrazione. Pertanto non può suscitare altro che umana pietà.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 11/01/2015 - 23:47

Liberté egalité e fraternité sono valori troppo lontani dal fascismo ! Direi inconciliabili ...... e si vede, a cominciare dal direttore di questo giornale! Se non si condividono certi valori è inutile dialogare!

LETEMPSPERDU

Lun, 12/01/2015 - 02:57

Carissimi e lontanissimi amici commentatori, anche se dopo tanto lungo leggervi - ben duecento e di molto passa il número dei commenti - essi mostrano un certo senso di stanchezza e di disorientamento certamente dovuto ad un protrarsi non previsto del tempo per giungere in buone condizioni alla fine del viaggio, non sono piu' in grado di postare checchessia riguardo all'articolo del giorno, chiamiamolo impropriamente cosi'. Avec le temps va, tout s'en va, cantava malinconicamente il carissimo Leo; e domani chissa' se l'eco delle grida di Parigi sara' ancora udibile nelle strade, nelle case, nei cuori della gente! Dopodomani, ahime', forse no!

odifrep

Lun, 12/01/2015 - 13:15

@ Patchonki (23:47) - ha ragione, non ci sarebbe stato questo attacco alla libertà se solo fosse stato ancora in vita il Duce. Komunismo, leninismo, stalinismo, marxismo....

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 12/01/2015 - 14:10

Patchonki, mi scusi per l'ennesima domanda,quei valori di cui si parla sono lontani anche dal comunismo o no? Forse Stalin mandava i russi nei gulag per spirito di' fraternité'? Voleva forse educarli alla 'liberté'? Quanto all' 'égalité' , bisogna congiungerla strettamente alla 'pauvreté'.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 12/01/2015 - 17:06

NON E' STATO PUBBLICATO - Dolcissimo Rosario, e lo dico con sincerità, malgrado le tue ossessive ruffianerie che influenzano i deboli di mente (vedi lo Zotico), malgrado il decadente ricorso all'aplomb trilussano che fa tanto retrò, tu inviti all'abbraccio per quella confusa tenerezza che esprimi, per quel tuo naturale essere Peter Pan. Per la tua morbosa affezione ai 'curiali rivoli umanistici'. Mi riporti alla stagione immatura dell'Uomo, che prima o poi, cambia pelle. Ti dissi 'tempo verrà..', alludendo appunto a questo. Mi è faticoso, impossibile, volerti male, forse anche verso Eu, Michele, ed altre. Ma, fate di tutto per guadagnarvi certe mie 'frustate'. Ti voglio bene. E, come direbbe Michele, -non buttarlo via- -riproduzione riservata- 10,16 - 12.1.2015

odifrep

Lun, 12/01/2015 - 18:30

NON NE SONO STATI PUBBLICATI QUATTRO - Faticoso si, perché un invertebrato non può caricarsi addosso un peso. Impossibile no, in quanto possessore di lingua biforcuta e, pertanto, avvantaggiato per far del male. REDAZIONE VA MEGLIO?

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Lun, 12/01/2015 - 20:01

EGREGIO E STIMATO DOTTOR VENEZIANI:la mia presenza su il Gionale,che tanto mi ha donato, finisce quì, ma, solo virtualmente, in quanto continuerò a seguirla...nonostante a volte il suo filosofare, mi lasci un tantino perplessa...ricordo solo e velocemente...IO TROVO VERGOGNOSO...numero uno e due, dell'indimenticabile ed immensa Oriana Fallaci:considerata a torto..."pazza ed Isterica" soprattutto da una sinistra, becera e volgare che continua a produrre danni...irreversibili.Mi fermo qui e ringrazio per l'ospitalità datami, in tanti anni, dove la "spensieratezza" e la bagattella...era davvero intrisa di simpatia...e molto più, luminosa e chiara...ora molto inquinata, da personaggi, inqualificabili e volgari...nonostante la penna.GRAZIE DI TUTTO!! SALUTI davvero sentiti e tanta...fortuna, per il suo proseguo.CON affetto, Marina.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Lun, 12/01/2015 - 20:13

Euterpe ma certe domande sono a livello di Gasparri e Santanchè , per me il comunismo è esattamente come il fascismo! Se quei valori sono lontani anche dal comunismo a me non importa NULLA a te invece serve a giustificare altro ..........................

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 13/01/2015 - 08:03

MARINA58, ecco qualcosa che non deve poter accadere, almeno in questo contesto: la ritirata obbligata dall' amarezza indotta ad hoc. Comprensibilissima la sua delusione, in quanto si attendeva ben altro sotto la firma di Veneziani; ma non demorda, non può, non deve cedere, rinunciare alla sua libertà di poter scegliere cosa, dove, se e come scrivere il suo pensiero. A meno che non si tratti di evitare pericoli reali (occorre mettere in conto anche questo rischio), ignori tutto, riparta, scelga, legga e tenga in conto soltanto i commentatori che vuole, salti gli altri che notoriamente la turbano o dicono cose che non la interessano. La sua libertà è anche questa. Non ci rinunci. Anche a nome mio. Quanto alla diversità di opinioni, se ne faccia una ragione, ognuno la esprime come sa; quanto agli insulti non tutti riescono a ferire, non li promuova a terrorismo psicologico. Li scansi e basta. Per il resto che conta davvero, tanti auguri.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 13/01/2015 - 09:47

odiarep vorrei sommessamente ricordarle che siamo nel 2015,

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 13/01/2015 - 10:24

MARINA58, 3° invio ecco qualcosa che non deve poter accadere, almeno in questo contesto: la ritirata obbligata dall' amarezza indotta ad hoc. Comprensibilissima la sua delusione, in quanto si attendeva ben altro sotto la firma di Veneziani; ma non demorda, non può, non deve cedere, rinunciare alla sua libertà di poter scegliere cosa, dove, se e come scrivere il suo pensiero. A meno che non si tratti di evitare pericoli reali (occorre mettere in conto anche questo rischio), ignori tutto, riparta, scelga, legga e tenga in conto soltanto i commentatori che vuole, salti gli altri che notoriamente la turbano o dicono cose che non la interessano. La sua libertà è anche questa. Non ci rinunci. Anche a nome mio. Quanto alla diversità di opinioni, se ne faccia una ragione, ognuno la esprime come sa; quanto agli insulti non tutti riescono a ferire, non li promuova a terrorismo psicologico. Li scansi e basta. Per il resto che conta davvero, tanti sinceri auguri.

odifrep

Mar, 13/01/2015 - 10:26

@ Patchonki (09:47) - dimenticavo, buon anno.

odifrep

Mar, 13/01/2015 - 11:55

Caro Marcello, però non ci hai detto se la data del 2 Giugno rimane ancora quella per la Festa della Repubblica oppure, è anticipata al 14 Gennaio.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 13/01/2015 - 12:33

Patchonki, non ho gradito il suo intento allusivo contenuto nei numerosi puntini di sospensione, pertanto gentilmente la pregherei di sostituirli con una chiara argomentazione. A lei non importerà forse del fascismo e del comunismo, ma resta il fatto che nei suoi scritti solo al primo imputa lontananza da quei valori per lei irrinunciabili, cita solo personaggi di destra come simbolo di negatività o non so cos'altro, a me implicitamente dà della fascista o almeno mi giudica allineata in quella direzione. E perché mai? Forse perché ho cercato di porre rimedio ad una sua forma di strabismo, contrastante col suo dirsi equidistante, e ciò l'ha irritata?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 13/01/2015 - 13:07

Euterpe citare antiquati schemi di contrapposizione fascismo comunismo mi irrita perchè per me destra e sinistra sono conservatori e progressisti, repubblicani e democratici. laburisti e liberali! Purtroppo molti commenti (odifrep) sono molto vicini a queste idee. Non è colpa mia se nella destra italiana oltre a Malagidi o Montanelli non ricordo altri! Per favore non mi citi Almirante che era fascista come il direttore di questo giornale. È la smetta di salire continuamente in cattedra e chiedere spiegazioni o argomentazioni assenti nelle sue risposte !

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 13/01/2015 - 13:17

Cara Marina,il dottor Lamacchia ha già espresso in modo ottimale ciò che anch'io avrei voluto dirti. Immaginavo che saresti rimasta disgustata da quell'attacco che hai subito, frutto di oscene e morbose fantasie senili, per il quale non trovo sufficienti aggettivi dispregiativi, ma, come già ti ho detto,esso ha dato solo la misura di quale abisso di volgarità, di disonestà, di vigliaccheria qualcuno possa raggiungere. E allora bisogna dire "Noli me tangere". Anche perché, con la rinuncia a partecipare, si favorirebbe un subdolo gioco finalizzato ad allontanare i lettori da questo forum.Io ti ho seguita anche su Libero, quando con qualche lettore vi erano accese diatribe,ma senza mai giungere all'infimo livello al quale qui si è scesi, perché anche nelle offese vi era un tono di leggerezza scherzosa che faceva sorridere e non toccava nel profondo la dignità della persona. Segue...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 13/01/2015 - 13:18

@Marina58 - Ricordi le filastrocche di Undertaker? Ma poi l'"allegra brigata" si è sciolta, su Libero ormai prevale il gossip, nel giro di qualche anno l'atmosfera generale si è ovunque invelenita, i tempi son diventati sempre più bui, fiaccando le nostre energie, avviandoci verso forme di quasi fatalistica rinuncia. Il Cucù sembrava essere una piccola oasi che rendeva ancora possibile un dialogo che contemplava il dissenso, ma non l'ostilità basata su viscerali antipatie personali o patologico desiderio di rivalsa, come ora sta accadendo. Cosa ormai si può dire? La tua decisione mi dispiace, spero che tu da essa voglia recedere e dire a te stessa 'No pasaran', rivolto a chi di dovere.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 13/01/2015 - 13:29

Patchonki, citare le contrapposizioni è antiquato, citare continuamente il fascismo invece no.Il salire in cattedra presuppone un atteggiamento di supponenza, un elargire le proprie opinioni considerandole certezze, fare sermoni retorici sui 'valori', tanto esaltati quanto spesso calpestati. Fare domande, cercare chiarimenti, mettersi in posizione di ascolto è l'esatto contrario. E quest'ultimo è proprio il mio caso.Quindi...i puntini adesso tocca a me usarli.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 13/01/2015 - 13:52

JE SUIS MARINA58, VOLTAIRIANAMENTE!!! Euterpe la parola fascismo l'ho utilizzata solo una volta riferendomi a Sallusti! Un saluto, il dialogo rimane sempre al primo posto.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 13/01/2015 - 15:17

Cara Marina, mi unisco alle sentite parole del Dott. Lamacchia e a quelle di Euterpe. Capisco la sua sensibilità che traspare dai suoi commenti, ma davanti a certe offese é necessario lasciare che scorrano come l’acqua sul marmo. La caparbietà di quella persona di offendere, usando frasi e parole ricercate per ferire meglio, é solo la dimostrazione che della sua vasta cultura non solo non ha capito un tubo, ma così usandola la umilia e manipola, proprio come il soggetto trattato dal cucù ha fatto con la Costituzione, di cui era garante (e che fintanto che tale rimane deve essere garantita da qualsiasi PDR) e che ci ha portato sull’orlo del baratro. Un abbraccio. Rosella

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mar, 13/01/2015 - 18:49

Gentilissimi @Dottor Lamacchia,@Euterpe @Rosella: che dire?? graditissimi i vostri post,che intuisco sinceri e che mi hanno commosa davvero e di ciò vi ringrazio...credo che il Dottor Lamacchia, abbia colto il mio "addio" sofferto,(e premetto che il mio non è un abbandono, per codardia...in quanto il termine, non mi appartiene...)ma, da sempre, sia quì che su libero, mi sono esposta, molto di più di quello che, la prudenza, consigliava.Io non sono una pensionata, ed il pane me lo debbo guadagnare quotidianamente, stando sul campo e senza tutele, da parte di uno stato,totalmente assente nei confronti, della sua gente, del suo vicino, a favore dei cosidetti impropiamente,"ultimi".Potrei raccontare storie inenarrabili che stupirebbero e amareggierebbero chiunque, ma, sarei tacciata di razzismo da alcune "belle penne" che si nascondoni dietro un pc e che vivono una realtà fuorviante...segue

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mar, 13/01/2015 - 19:29

Carissimi:credetemi, meglio di me e di chi lavora senza la tutela necessaria che si deve ad un paese civile...nessuno potrebbe raccontarvela, ma la tutela che debbo prima che a me, alla mia famiglia, mi fa desistere dall'esprimere, il mio dolore e malcontento, che accompagna le mie giornate.Amare il proprio paese,e i suoi abitanti, dovrebbe essere una priorità assoluta...ma così non è...e continuiamo a strisciare e a sopravvivere...finchè non giungerà la fine: chiuderemo le serrande, a favore di chi le apre senza...nessun tipo di controllo e di conseguenza, senza pagar TASSE...l'ITALIA è finita e l'Europa altrettanto e la sinistra è un cancro da tempo in metastasi, non c'è più spazio per noi, grazie ai buonisti a ai politicamente corretti,appartenenti a tutti i partiti.Fantastico parlare dalle torri d'avorio...scrivete sempre; io matita spuntata sarò sempre dalla vostra parte.CON AFFETTO, Marina.ps almeno voi non mollate!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 13/01/2015 - 20:22

Gentile @Marina, voglio unirmi anche io alla solidarietà espressa verso di Lei da @Euterpe, @Rosella e @Michele. Non ci faccia mancare anche la Sua opinione; non faccia vincere l'appiattimento e la deriva 'teppistica' del nostro Paese. Questo blog aveva raggiunto un ottimo livello di dialogo e confronto, ma poi è inaspettatamente degradato a scontro inspiegabile e sgradevole. Non Le sembri retorica o buonismo se cito la celebre frase di John Donne: "Nessun uomo è un'isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto. Se anche solo una zolla venisse lavata via dal mare, l'Europa ne sarebbe diminuita, come se le mancasse un promontorio, come se venisse a mancare una dimora di amici tuoi, o la tua stessa casa. La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell'umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te". Stia con noi!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 13/01/2015 - 20:43

Sparsa le trecce morbide sull’affannoso petto, lenta le palme, e rorida di morte il bianco aspetto, giace la pia, col tremolo sguardo cercando il ciel. Cessa il compianto: unanime s’innalza una preghiera: calata in su la gelida fronte, una man leggiera sulla pupilla cerula stende l’estremo vel. Sgombra, o gentil, dall’ansia mente i terrestri ardori; leva all’Eterno un candido pensier d’offerta, e muori: fuor della vita è il termine del lungo tuo martir.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 13/01/2015 - 22:15

Ahimé, la Provvida Sventura manzoniana nell'Adelchi' colpisce solo gli innocenti, ma i malvagi non si rallegrino, perché poi ci penserà la peste ad eliminarli.

odifrep

Mar, 13/01/2015 - 22:26

Geni incompresi che, a gratis, recitano di gran lunga superiore di quel pagliaccio di Benigni che ha percepito quel bel po' di milioncini d'€. Fare un provino a Zelig, nooohhh!!!!!

LETEMPSPERDU

Mer, 14/01/2015 - 00:20

Adesso e' troppo! anche il 4*TENTATIVO mi e' volato via da questo tablet di mio marito che me lo presta solo qualche volta, quando la sera tardi torna dall'ufficio , e oso chiederglielo quando mi prende la voglia di stare un po' con voi anche se passo un po' inosservata e quasi nessuno mi parla. Il guaio e' che dal mio computer non posso piu' ricevere lo spazio per scrivere ne' la possibilita' di leggere a lettere ingrandite gli articoli del Giornale, al quale io non ho fatto niente di male, e questa e' quasi l'unica cosa di cui sono proprio sicura. Per non annoiare troppo, chissa' se qualche anima buona vorra' spiegarmi come fare per poter tornare a scrivere in modo normale sulla mia povera tastiera. GRAZIE.

Freedom1930

Mer, 14/01/2015 - 06:39

Marina58, mi rivolgo a te come a una figlia. Considerami tra quelli che hanno una fede granitica nella libertà di tutti e, pertanto, per esperienza e senso pratico, avevo anche intuito certe tue concrete problematiche extra Cucù già ipotizzate da qualcuno di quelli che intendono sostenerti. Si sa bene che camurria e mafiosità sono nel dna anche di soggetti insospettabili che le praticano in cento maniere diverse e, se non lo possono fare in nome e cognome, lo fanno persino in nome della legge, in nome di Dio, della sanità, della burocrazia, persino della cultura, spesso per camuffare minacce, sopraffazione, vessazione o ritorsione in danno dei più esposti. Intuisco di che parli e capisco. Gente che non merita nemmeno un leale scontro frontale. Fossi in te, mi troverei un altro nick, e, in perfetto anonimato gelosamente mantenuto con tutti, ritroverei molta della libertà di parola e della sicurezza perduta. Eventuali sospetti se li metteranno in tasca. Meglio che ritirarsi.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mer, 14/01/2015 - 10:37

meno male che se ne va . la vergogna di napolitano all'ultimo giorno dell'anno , caro veneziani ha parlato dei marò e immediatamente dopo della insignificante donnetta nello spazio , e guarda caso si è commosso per la donnetta . mi auguri che quando creperà , non si facciano funerali di stato , ammesso che lo stato esista ancora .

Olvida

Mer, 14/01/2015 - 11:29

Marina 58, e quale occasione più propizia per rientrare dopo una lunga assenza? Mi ero ripromessa di farmi da parte, prendere le distanze; ma la presenza e la voce pulita del senno che è intervenuta a sostegno della libertà dalla sopraffazione, mi invoglia. Trovo nobile l' istanza di Lamacchia col quale c' era stato un iniziale ma pulito contrasto, se non ricordo male. Marina, sappi che i tuoi problemi di vita vissuta non sono estranei a molti di noi, vittime di ingiustizie inenarrabili per non avere il resto appresso. Le voci che qui sostengono la tua partecipazione non sono voci da poco e meritano un risultato diverso dalla tua annunciata astensione. Potremo non condividere le nostre opinioni, ma lo faremo con la civiltà che esige la vera libertà. Ci contiamo.

Olvida

Mer, 14/01/2015 - 12:34

BARBARA, tanto per farci capire la sua scala di misurazione della “insignificanza” e del concetto di “donnetta”, sarebbe così gentile da darci delle indicazioni di paragone su donne che lei, a contrario, ritiene meritevoli del suo apprezzamento positivo? Mi sarebbe utile anche per una mia eventuale autocritica. La ringrazio.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 14/01/2015 - 13:33

Barbara.2000 benvenuta in questo spazio che le ricordo non è una dependance di Charlie Ebdo, nel senso meno diplomatico di Olvida, impari a contare fino a 1000 prima di digitare minchiate! Scusate la crudezza! Mi sto adeguando al giornale diretto da Sallusti.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 14/01/2015 - 13:56

Mi sono convinto Santanchè. foer. President ............

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 14/01/2015 - 14:09

@Patchonki- Ciascuno è responsabile dei propri comportamenti, e dovrebbe essere coerente con i suoi principi,quindi se lei adotta un linguaggio offensivo,non spiega perché considera 'sciocchezze' le affermazioni della lettrice @Barbara2000, non può appellarsi alla crudezza del Giornale come motivo di giustificazione. Le faccio un esempio banale, ma esplicativo: se ci trovassimo tra malfattori, saremmo giustificati se lo diventassimo anche noi?Ttrovo invece civile, educato, il post di @Olvida che chiede chiarimenti a @Barbara2000. Ma Lei, Patchonki, sembra alquanto allergico alle domande, sia nel porle che nel riceverle.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 14/01/2015 - 14:37

Non riesco più a prendervi sul serio, Euterpe ma questa barbara2000 come si permette di dare della donnetta in senso spregiativo alla nostra e sottolineo nostra, italiana, astronauta? Io sono allergico alle insulsaggini!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 14/01/2015 - 14:41

Arrampicarsi sugli specchi è uno sport tipico di chi deve rispondere a qualcuno delle proprie azioni.

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mer, 14/01/2015 - 15:02

@Letemperdù, qual è esattamente il suo problema? sono sicuro che saremo in grado di aiutarla. (Per es: ha provato ad ingrandire con CTRL + ?)

odifrep

Mer, 14/01/2015 - 15:26

@ Patchonki (14:37) - evidentemente a scuola non le hanno insegnato che dare della donnetta significa qualificare una signora con un vezzeggiativo e non un dispregiativo. Per caso è diventato, ultimamente, più confuso che persuaso? E, poi, solo i fessi si arrampicano sugli specchi senza le ventose. Stia tranquillo, e si ricordi piuttosto che, ogni tanto, un controllo alle coronarie non fa male.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 14/01/2015 - 15:38

@Patchonki, ma a quali azioni si riferisce. Chi delle proprie azioni deve rispondere, e a chi? Anch'io sarei del parere che la Cristoforetti non è proprio una 'donnetta',ma ,ipotizzo,può darsi che Barbara2000 intendesse sottolineare solo il comportamento presidenziale che giunge a commuoversi per l'impresa di un'italiana, sia pure di straordinari capacità e meriti, mentre sinora non ha mostrato altrettanta sensibilità , partecipazione e interessamento per la vicenda dei nostri marò, vicenda in cui i governi decisi dal pdr hanno dato prova di totale inadeguatezza e non solo di quella.Io non ho voluto ascoltare il discorso di napolitano, ma è facilmente immaginabile che come al solito abbia ecceduto in bolsa retorica.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 14/01/2015 - 16:00

Questa è bella: la casa di napolitano si trova in 'vicolo dei serpenti'. Vero, non sto scherzando.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mer, 14/01/2015 - 16:51

A scuola?! nemmeno alle serali. DONNETTA: Donna misera e mediocre, di bassa condizione sociale, definiscono i diversi dizionari accreditati e non, anche in editio minor; perché coinvolgere pure la lingua italiana innocente e già assai bistrattata? E se poi necessitassimo di un sostegno ermeneutico, va rilevato che, nel caso di specie, soccorre quell' “insignificante” che, se pur pleonastico, non lascia spazi ai dubbi ma soltanto a sforzi di grezza forzatura interpretativa di soccorso. Molto intempestivo ed inefficace

odifrep

Mer, 14/01/2015 - 16:53

@ Euterpe, non vorrei sbagliarmi, credo si tratti dello studio che spetta ai senatori a vita, infatti, è in buona compagnia, al fianco di quello di Monti. Mai nome più appropriato. Cordialità.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 14/01/2015 - 17:09

Dottor Lamacchia, non sia così severo, può darsi che il lettore intendesse smorzare i toni e scherzare un po'.

Ritratto di mirosky

mirosky

Mer, 14/01/2015 - 17:20

veneziani,quando non si sa cosa scrivere si può anche non scrivere nulla.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 14/01/2015 - 17:22

odifrep,vicolo dei serpenti è nel quartiere Monti,così io ho interpretato, ho letto che i suoi abitanti si preparano a festeggiare, o hanno già festeggiato, il ritorno di sua maestà. Forse qualche romano potrebbe darci notizie più precise.

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Mer, 14/01/2015 - 18:03

Riferimento a cucu ::: aspetta e spera . Ormai siamo come in america alcuni anni orsono, chi era comunista era emerginato. Da noi oggi se non sei comunista renziano ......sei meno di niente.Gwendolin

tzilighelta

Mer, 14/01/2015 - 18:13

la new entry barbara.2000 sostituisce la ormai sfinita marina58, mi sa tanto che nel cambio ci abbiamo rimesso, barbarella2001 ha esordito subito con una minchiata areo spaziale, che cosa combinerà in seguito me lo posso solo immaginare, e indovinate un po chi si è subito schierata in sua difesa? .....si proprio lei, la donnetta cioè volevo dire la regina incontrastata delle boiate, con lei c'è anche un nuovo amico, il nipote tonto di Odifreddi, una nuova coppia di svitati si aggira per il blog! Che nessuno si offenda mi raccomando è solo satira! LETEMPSPERDU sotto la tastiera c'è un pulsantino per il reset, cliccalo più volte poi riavvia tutto!

odifrep

Mer, 14/01/2015 - 18:53

Euterpe, ascoltando stamane alle 09,00 il Gr1, in auto, credo di aver sentito quanto detto. Napolitano, avrà lo studio a fianco di quello del senatore a vita, Monti. Vicolo dei serpenti nel quartiere Monti, lo apprendo solamente adesso. E' giusto...fargli la festa, se la merita proprio.

Pagine