Andrea Marcolongo, ex ghost writer di Renzi, si confessa a Panorama: "Non sono mai stata pagata"

Viaggi a Roma e lavori mai pagati: un malcostume generalizzato. Andrea Marcolongo rivela: "Alcune persone si sono indebitate e sono andate dallo psicologo perché distrutti dalle promesse"

Che ci fosse ‘maretta’ tra il premier Matteo Renzi e la sua ormai ex ghost-writer Andrea Marcolongo si era capito. Era proprio lei una delle assenti all’ultima Leopolda. Eppure, fino a poco tempo fa, secondo quanto rivelato dal settimanale Panorama, Renzi si era servito della professionalità della giovane ragazza. Classe 1987, biondina, molto carina ed in gamba (grecista e allieva della Scuola Holden di Alessandro Baricco). Quindi? Cosa ha smesso di funzionare nel perfetto ingranaggio dei discorsi preconfezionati? Pare che il problema siano stati i soldi. Si, anche in questo caso. Infatti, dietro alle citazioni della generazione Telemaco o dell’Ulisse di Dante, sembra spuntare un premier molto meno aulico di quello che parla (davanti ad una platea deserta e distratta) a Strasburgo per la chiusura del semestre di presidenza Ue.

Intanto, Andrea Marcolongo, che qualche settimana fa delusa e non pagata ha salutato Renzi con una mail piena di amarezza, confessa a Panorama retroscena inquietanti: "Non sono mai stata pagata, a parte una mensilità". Ma la sua decisione di allontanarsi dal premier non ha motivazioni economiche: "Eravamo tutti così.- continua- Viaggi a Roma e lavori mai pagati, so di persone che si sono indebitate e sono andate dallo psicologo perché distrutti dalle promesse". Nonostante tutto, però, "è stato un lavoro bellissimo, ero libera di scrivere tutto quello che volevo".

Prendersi la responsabilità di scrivere i fantasiosi discorsi del premier Renzi, senza prendere neanche un euro? Biondina, molto carina, in gamba ed anche coraggiosa. Molto coraggiosa.

Commenti

vince50

Mer, 14/01/2015 - 10:14

Mai visto n comunista che paga,e mai affidargli il portafogli anche se vuoto.

Ritratto di gangelini

gangelini

Mer, 14/01/2015 - 10:24

Renzi è molto bravo, si muove con , potrebbe essere un politico con i fiocchi. Peccato che è un 'pifferai magico', fa promesse che spesso non rispetta, si comporta male, è un po' pinocchietto. La classe, la correttezza e la bontà non s'impara, è una dote.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 14/01/2015 - 10:26

....Ho l'impressione che giorno dopo giorno la tua figura, caro Renzi, si stia trasformando in quella di un venditore di biglietti della lotteria alla sagra del paese: venghino signore e signori, chi vince la crostata più grossa?

Gianfranco Rebesani

Mer, 14/01/2015 - 10:26

Visto che si tratta di toscani, più che coraggiosa la definirei "bischera".

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 14/01/2015 - 10:27

Peccato Renzi, peccato.

piertrim

Mer, 14/01/2015 - 10:55

Tutti così bravi, tutti così intelligenti e sapientoni ma alla fine tutti infinocchiati dal furbetto e onesto Renzi.

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Mer, 14/01/2015 - 11:28

Uno dei problemi della cultura italica della comunicazione, è di annegare in un mare di parole. La connessione funzionale tra i concetti e le loro conseguenze diritto/dovere vi si perde. Il "nostro" Renzi si denota in buoni propositi me la sua quasi isterica ricerca di estetizzare i contenuti, si tramuta sempre più nell'altrui sensazione di un abbindolatore, venditore dell'acqua dell'eterna giovinezza. Gli italiani di oggi facilmente incappano in questa trappola espressiva, costretti a proteggersi da una quantità di problematiche con una coperta cortissima, ma sulla quale se ne può declamare senza limiti.

Beaufou

Mer, 14/01/2015 - 11:28

"Biondina, molto carina, in gamba ed anche coraggiosa." E piuttosto ingenua, direi. I tipi come Renzi sono convinti che è un onore e un vanto poter lavorare per loro: ecchecavolo, si aspettano anche di essere pagati, 'sti buzzurri?

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 14/01/2015 - 12:17

ma come, lui che predica onesta' e giustizia non paga i suoi collaboratori? e i sindacati dove sono?? biondina, carina e tanto stupidina

Giampaolo Ferrari

Mer, 14/01/2015 - 12:18

Silvio in galera perchè paga ,Renzi ovviamente per non rischiare non paga.Tutto normale.

gluca72

Mer, 14/01/2015 - 12:42

Si fanno tavole rotonde per capire cosa sta' succedendo.La verità e' che da nord a sud da est a ovest la gente non ce la fa piu', e' incazzata con il mondo intero . Il nome del dio denaro si calpesta la dignità della gente.Chi può si rivolge agli psicologi , il resto si attacca a ideali politici e religiosi fino a farsi portare all'estremismo. Chi ancora non e' stato toccato da questo degrado si guarda intorno confuso e impaurito.

geronimo1

Mer, 14/01/2015 - 12:44

Bellissima Andrea (ti sposerei subito, solo guardando i tuoi occhi...!!), di cosa ti stupisci...??? E' un onore solo il lavorare per personaggi di cotal levatura, e tu pretenderesti anche di essere pagata ??? Ma sei gia' pagata in fama visibilita' (quanti ce ne sono, oltre a me, uomini che si sono innamorati di te???) Ma tu non ti curi (di noi) ma guardi e passi.....!!!! So per certo che farai della strada, non ti preoccupare.....

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 14/01/2015 - 13:04

Sta tizia sarà anche molto in gamba e coraggiosa ma anche molto coglio... Contenta delle promesse se le goda. Beata ingenuità. Sono delinquenti tutti quelli che ci vogliono farci credere qualcosa di itrreale.

paolomed0101

Mer, 14/01/2015 - 13:29

Ma le leggi sul lavoro nero non valgono per i politici? La signora ha dichiarato di aver lavorato per Matteo Renzi senza un regolare contratto, per cui c’è la notizia di reato. Visto che l’azione penale è obbligatoria, come dicono sempre i magistrati quando iniziano qualche indagine per lo meno “fantasiose”, ci sarà qualche Procura che aprirà un fascicolo? Ah saperlo…

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mer, 14/01/2015 - 13:34

renzi non paga? non stupisce. la disonestà e' il linea con, anzi precede il nulla che è questo nominato dal vecchio bolscevico re (ocuupante la casa che fu dei) savoia oggi abdicante

Ritratto di vomitino

vomitino

Mer, 14/01/2015 - 13:40

carissima, da noi quando qualcuno fa una ca...volata, si usa dire : insci te imparet!...traduco : cosi' impari!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 14/01/2015 - 13:48

Quisque faber fortunae suae. Se la fanciulla ha pensato di potersi fidare delle promesse ricevute è colpevole del suo errore. Devo ammettere che per qualche giorno ho creduto in lui, ma poi i segnali sono stati inequivocabili. Un chiacchierone furbetto ... pensa solo ai cavoli suoi.

ammazzalupi

Mer, 14/01/2015 - 13:58

Applauso a "geronimo1" che ha espresso perfettamente anche il mio modesto pensiero.

magnum357

Mer, 14/01/2015 - 14:12

.......ma molto molto molto molto ingenua !!!!!!!!

Romolo48

Mer, 14/01/2015 - 14:26

Mi spiace molto, ma ti serva di lezione: fidarsi dei sinistri ti porta a queste inevitabili conseguenze.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 14/01/2015 - 14:42

fatti sua. alcune aziende della moda made in italy mi cercarono appena laureato per star con loro gratis sei mesi e magari pure un anno se fossi andato loro a genio. risposi che avrebbero avuto un lavoro pari al prezzo. e se poi uno è disposto a indebitarsi per lavorare dallo psicologo dovrebbe andarci a prescindere da promesse. ma è così coi politici, un fondatore azzurro mi propose un contrato con scatti rapidi se avessi abbandonato tutti i progetti e lavorare solo nella sua ditta e invece mi son trovato in bici perché manco pagava gli stipendi e c'è il portavoce di un assessore che con tante promesse di fantastici contatti sta redigendo un progetto a spese di uno.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 14/01/2015 - 15:09

evidentemente i servizi erano forniti gratuitamente ossia gratis??

Ritratto di gpdimonderose

gpdimonderose

Mer, 14/01/2015 - 15:10

la metafisika del nulla o la metafisika dell'anima o dell'eterno o del tempo......

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mer, 14/01/2015 - 15:10

anche se fosse, come mai si sveglia ora?

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mer, 14/01/2015 - 15:57

L'articolo non contiene alcun riferimento al tipo di rapporto di lavoro tra questa "signorina molto carina"e"grecista" ed il Presidente del Consiglio.Se ha problemi economici per lavori svolti e non pagati perchè invece di rilasciare interviste ad un giornale che non ama Renzi (o pensare allo psicologo) non va da Landini o dalla Camusso o da un avvocato del lavoro ? Forse perchè questa "grecista" non ha nulla da far valere ?

g-perri

Mer, 14/01/2015 - 16:40

Quindi vuol dire che buona parte dei discorsetti con cui ha incantato il 40% degli italiani non era nemmeno farina del suo sacco? Così a chi gli dovesse rimproverare tutte le promesse non mantenute potrà rispondere che quelle che ha pronunciato non erano parole sue? Ma quanto ci toccherà aspettare ancora prima di riavere un Presidente del Consiglio in grado di pensare autonomamente, parlare senza recitare a memoria ed assumersi in prima persona la responsabilità di tutte le azioni che il suo ruolo prevede?

edo1969

Mer, 14/01/2015 - 16:59

persone che "sono andate dallo psicologo perché distrutti dalle promesse" ? si abitui signorina ben presto sarà l'intero Paese ad essere distrutto dalle promesse

edo1969

Mer, 14/01/2015 - 17:05

finalmente una classicista che incarna l'ideale di bellezza classica, neoclassica, moderna e contemporanea tutti insieme

Tarantasio.1111

Mer, 14/01/2015 - 17:26

Cara la mia ragazza, se sai scrivere scrivi ma... allontanati pure da Baricco... leccare la bandiera rossa non per tutti paga...anche tu fai parte del popolo bue.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 14/01/2015 - 17:47

Gli sta bene. Va con i comunisti? Fregatura assicurata. Specialmente se si parla di soldi, loro li prendono, non li danno.

FRANZJOSEFF

Mer, 14/01/2015 - 18:41

PRENDI IL CONTRATTO CONTROLLA CHI HA FIRMATO. FAI UN BEL DECRETO INGIUNTIVO CON RELATIVO PIGNORAMENTO. DEVI STARE ATTENTA, IN QUANTO, NEI CONTRATTI TRA PRIVATO E ORGANIZZAZIONI POLITICHE O SINGOLI POLITICI, SI CREA UN PROBLEMA GRAVE. E' SUCCESSO CHI FIRMAVA NON ERA RESPONSABILE, MA IL PARTITO E QUINDI LA PERSONA NON RISPONDEVA DEL PROPRIO PATRIMONIO. SI RIVOLGEVA CONTRO IL PARTITO E' RISxxTAVA CHE IL PARTITO (TESORIERE) NON ERA RESPONSABILE. IN PAROLE POVERE NESSUNO ERA RESPONSABILE. NON HA PRESO NxxLA DI NIENTE. QUANDO SCOPRI IL VERO RESPONSABILE PIGNORA LO STIPENDIO O IL C/C. IL PIGNORAMENTO IMMOBILIARE E' TROPPO LUNGO E COSTOSO. VEDI CHE I CREDITORI NELLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CASI PRENDONO MENO DEL 10%. LA PROSSIMA VOLTA FAI UN CONTRATTO CHIEDI GARANZIA PERSONALE FIDEIUSSIONE O ALTRA GARANZIA REALE. VEDRAI CHE I POLITICI FINIRANNO DI PRENDERE PER IL CxxO.

APG

Gio, 15/01/2015 - 09:11

Gentile Carola Parisi, si sforzi a parlare e scrivere in italiano, invece di sparare parole inglesi come "ghost writer", in quanto dal suo cognome non credo lei sia di origine anglosassone. Si sforzi, ci provi. L'aiuto io, in italiano si dice "scrittore ombra". Oltre alla nostra nazionalità stiamo abdicando anche alla nostra lingua. Ma mi faccia il piacere!