Bankitalia, Tria stoppa Salvini e Di Maio: ​"La sua indipendenza va difesa"

Si apre un nuovo fronte di scontro nel governo dopo l'attacco dei vicepremier ai vertici di via Nazionale e Consob

Dopo che Matteo Salvini e Luigi Di Maio si sono fatti trovare compatti sulla necessità di una "discontuinuità" per quanto riguarda la guida di Bankitalia, Giovanni Tria si mette di traverso. Il ministro dell'Economia, infatti, avvicinato dall'Ansa nelle vie del centro di Roma ribadisce che l'indipendenza della Banca D'Italia "va difesa, mi sono già espresso". Tria è categorico e non sembra voler cedere al pressing dei due vice premier.

E se il ministro dell'Economia punta all'indipendenza di Bankitalia, Luigi Di Maio oggi rincara la dose arrivando al Micam, alla fiera di Rho-Pero: "Ora che noi come governo veniamo consultati per procedura costituzionale nella nomina del direttorio, se ci chiedono un parere sul rinnovo io dico no: c'è bisogno di discontinuità". Il grillino Di Maio, quando è sicuro di voler cambiare i vertici, dice di voler mantenere una "promessa agli italiani" per quanto riguarda Bankitalia e Consob.

Matteo Salvini si dice d'accordo con il collega Di Maio e, a margine della visita al campo profughi di Padriciano in occasione del Giorno del Ricordo, aggiunge che "provare a guardare avanti mi sembra il minimo". Si apre così un altro fronte di scontro all'interno del governo gialloverde.

Commenti

ectario

Dom, 10/02/2019 - 16:26

Perché ora lo è? Ipocriti!!

Algenor

Dom, 10/02/2019 - 16:41

La Banca centrale non deve essere indipendente ma alle dipendenze del ministero del tesoro come era fino al 1981 per servire gli interessi dello stato italiano e permettergli di autofinanziare il proprio disavanzo: ovviamente al ministero del tesoro dovrebbe esserci un ministro in sintonia con il governo e di cui ne condivide la politica economica sovranista.

FrancoM

Dom, 10/02/2019 - 16:41

Ma bravo Tria, secondo lei sono indipendenti chi è stato nominato dai comunisti e dagli amici del giaguaro? ma mi faccia il favore!

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 10/02/2019 - 16:52

Qualcuno ci spieghi il senso della indipendenza della Banca d'Italia! Se il popolo è sovrano, se , allora tutto, ripeto tutto deve essere come decide sua maestà il popolo sovrano! Un esempio il ministro Tria che erge il suo personale volere ben al di sopra del volere del popolo sovrano! Se il popolo non è sovrano, se , allora usino altre espresso! Abbiamo letto di San Remo, ministro Tria e lei ci parla di ... indipendenza ,,,

DRAGONI

Dom, 10/02/2019 - 16:53

lo sia ma:che si faccia una legge per cui i vertici di BANCA ITALIA NON POTRANNO RIVESTIRE/ASSUMERE CARICHE ISTITUZIONALI AD ESEMPIO COME LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA!!

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 10/02/2019 - 16:55

Quale casta determina il governatore? Se è quella che piace a me allora l'indipendenza è assicurata! Suvvia ...

cir

Dom, 10/02/2019 - 16:55

fino ad ora la banca ha fatto sempre quello che ha voluto . meglio che sia dipendente del ministero del tesoro.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 10/02/2019 - 16:58

Le banche centrali sono tutte da abolire.

Ritratto di maurofe

maurofe

Dom, 10/02/2019 - 17:11

Basta ci sono troppi organi indipendenti che fanno solo danni .... tutti devono dipendere da un un organo centrale e smetterla di remare contro .... VFC la democrazia se la democrazia è un danno per tutti!!!

flip

Dom, 10/02/2019 - 17:14

giusto. banketttitalia sia indipendente! ma sia anche fuori dal sistema governativo italiano! farebbe meno danni! E poi, cambiasse testa e gestisse VERAMENTE il sistema finanziario Italiano!! e poi..e poi....

agosvac

Dom, 10/02/2019 - 17:16

Bankitalia doveva essere indipendente, ma sempre parte del Governo, quando era garante della vecchia lira. Oggi la sua funzione principale l'ha persa a favore della BCE. Pertanto non ha più altra funzione che essere organo di vigilanza delle banche italiane, funzione che svolge con gravi pecche. Ogni interferenza col Governo, pertanto, è deprecabile.

giove4

Dom, 10/02/2019 - 17:16

... qualcuno mi spiega perché Bankitalia dovrebbe essere indipendente nella gestione se poi il Governo(con soldi pubblici) è chiamato a ripianare i conti delle gestioni fallimentari delle note banche?

Ritratto di deep purple

deep purple

Dom, 10/02/2019 - 17:18

Tipico di chi non sa risolvere i problemi di un paese. Le sparate su bankitalia sono fatte per anestetizzare gli idioti che purtroppo in Italia di questi tempi ce ne sono molti. Gli italiani meritano il declino che stanno vivendo. Buon Venezuela!

leopino

Dom, 10/02/2019 - 17:20

Vecchia e desueta abitudine di stampo keynesiano quella dell'indipendenza della Banca Centrale. Lo ha imparato a suo discapito quello stupido gesuita di nome Jay Powell, che voleva portare gli USA in recessione e Trump lo ha fermato in tempo.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 10/02/2019 - 17:27

Ma allora perché Di Maio dice: "Ora che noi come governo veniamo consultati per procedura costituzionale nella nomina del direttorio, se ci chiedono un parere sul rinnovo io dico no: c'è bisogno di discontinuità". Ecco dice proprio CONSULTATI e non richiesti di DECIDERE. Quindi il Governo dia il suo parere (attraverso il Ministro Tria?) e poi si metta da parte e lasci decidere chi deve decidere. Altrimenti provi a cambiare (in Parlamento) la "procedura costituzionale"!

VittorioMar

Dom, 10/02/2019 - 17:34

...AVETE TOCCATO IL "DENTE CHE DUOLE"e se vi è stata una LEVATA DI SCUDI GENERALE. vuol dire che HANNO MOLTO DA NASCONDERE E... AVANTI A TUTTA FORZA !...SCOPRIAMOLE LE MALEDETTE TOMBE...INDIPENDENZA !!...l'ULTIMA BARZELLETTA ...ma a chi vogliono prendere per il CU...OIO CAPELLUTO ??

lorenzovan

Dom, 10/02/2019 - 17:46

che ognuno abbia la sua banca !!!!!!abbasso quelli di prima..i soros ..i poteri occulti e l'intelligenza !!! il bbobbolo ha diritto alla sua banca..ad ognuno la sua !!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 10/02/2019 - 17:48

@Algenor 16:41...D'accordo!Questa menata dell'Indipendenza"(che poi non esiste),serve solo per sganciare la nomina,la responsabilità,le decisioni di organi FONDAMENTALI per la gestione dell'economia,della sicurezza,etc.etc.,dal"sentito popolare attualizzato",mantenendo pletore di "addetti"(oltretutto strapagati),che remano contro questo "sentito attualizzato".Questo è il frutto,lo spirito della "nostra" costituzione,nata,voluta,con l'OSSESSIONE del cambiamento,e dell'"attuazione" del "sentito popolare"!!

lavieenrose

Dom, 10/02/2019 - 17:52

Basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Questi due rincoco ignoranti come capre stanno distruggendo l'ITALIA. Mattarella cosa aspetta ad intervenire? Ma non si npuò fare una class action per i danni che sti due gianni e pinotto stanno facendo all'Italia? E Conte? Inqualificabile: si vende alla merkel per un complimento. Che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1111

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 10/02/2019 - 17:53

....Ma quale indipendenza?!Tutta forma,niente sostanza.Penso che buona parte degli "ITALIANI" sia stanca di "carrozzoni formali",strapagati,che di "indipendente" hanno solo il nome!!

Ritratto di Nemoweiss

Nemoweiss

Dom, 10/02/2019 - 17:54

indipendente? ma se i suoi azionisti sono le maggiori-peggiori banche italiche! Tria mente!

poli

Dom, 10/02/2019 - 17:57

Ma si qualche esperto grillese ci manca,tipo lezzi,toninelli,castelli ecc..... !!!! Se no riescono a trovarlo può sempre chiedere una mano al suo navighetor: di Battista che di cervelloni se ne intende!!!!

Ritratto di adl

adl

Dom, 10/02/2019 - 17:59

BASTA MARKETING & MARCHETTE, se ne siete capaci GOVERNATE e restituite in SILENZIO i soldi ai risparmiatori truffati. Per rimborsare tutti gli azionisti di banche (e perchè no a questo punto gli altri azionisti ???), però ci vorranno altre 14 finanziarie e gli squali non stanno a guardare.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 10/02/2019 - 18:02

La parola "indipendente" è una pura menzogna perché nella realtà significa: dipendente al 100% dai Rothschild e dal Governo Ombra Mondiale. È molto bello giocare con le parole e ingannare la gente, vero? Un po' come quando si dice che in Italia il popolo è sovrano: balle, il popolo non decide niente, ma una massa di burattini al governo i cui fili vengono tirati dall'elite del Governo Ombra Mondiale. Almeno in Svizzera esiste una vera democrazia diretta, in Italia solo le menzogne.

pastello

Dom, 10/02/2019 - 18:21

'Sto tria comincia a rompermi l'anima. Urge provvedere...

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 10/02/2019 - 18:47

In effetti non avendo l'Italia il potere sovrano di stampare moneta, la sua presenza è fuori luogo e insignificante. Assomiglia al Ministero A.O.I. (Africa Orientale Italiana) che è rimasto in vigore con tanto di personale, maestranze, addetti ed organico per tanti anni dopo la perdita delle Colonie. Stessa cosa con la Banca d'Italia. Vogliono metterselo in testa a Roma che non abbiamo più nemmeno la Zecca,..... ma le zecche rosse si. Tante!

fabiano199916

Dom, 10/02/2019 - 18:57

Banca Italia va nazionalizzata

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 10/02/2019 - 19:06

Tria, B. d'I. è talmente indipendente che vorrebbe mantenere questa sua indipendenza anche in nomine che NON le competono. Oramai le "ganasce" dei freni a tamburo marca P.d.R. rischiano seri effetti di vetrificazione. Vanno "sostituite", prof. Tria. Stia sereno.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 10/02/2019 - 19:45

Sì, bravo il nostro siculo, ma indipendente da chi e da che cosa? Se deve essere indipendente non può essere controllata da quelle stesse banche sulle quali dovrebbe svolgere un'azione di controllo. Quanto all'indipendenza dalla politica, a voi compagni va bene solo in un verso. Se i giudici pendono tutti a sinistra, nessun problema, ma se bankitalia sta dalla parte del governo, allora insorgete. Siete falsi come una moneta da tre euro.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 10/02/2019 - 19:49

Indipendenza non vuol dire inefficienza! Devono controllare, cosa che non hanno fatto finora, coi risultati che tutti vediamo.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Dom, 10/02/2019 - 19:50

Ma secondo Tria questa Banca d'Italia sarebbe indipendente? Non sembrerebbe proprio stando a quello che non ha fatto in questi anni, controllando in modo compiacente o non controllando affatto le varie banche! E' inutile affermare che la Banca d'Italia è una banca privata solo perché formalmente opera nell’ambito del diritto pubblico! Quasi il 95% delle sue quote in mano a istituti di credito privati, cioè a banche e ad assicurazioni. Per il suo status giuridico di ente pubblico dovrebbe intervenire nei casi di crisi al fine di escludere la possibilità di fallimento delle banche private, garantendo la stabilità dell’intero sistema bancario italiano. Le decine di banche fallite o in crisi in questi anni dimostrano invece che questa stabilità non è stata garantita. Davvero qualcuno crede ancora che non abbia un conflitto di interessi?

HARIES

Dom, 10/02/2019 - 20:20

E già, adesso pure la Banca D'Italia indipendente? Come la Magistratura? Cioè permettiamo loro di fare quello che vogliono? Ma siamo pazzi? Qui ci vuole una bella revisione completa della Costituzione.

cir

Dom, 10/02/2019 - 20:38

Giovanni da Udine : infatti... Questo è l’elenco degli azionisti di bankitalia, Il quadro è completo sarete sicuramente in grado di tirare le conclusioni su questa terza guerra mondiale combatutta a colpi di finanza. AZIONISTI BANKITALIA - GRUPPO INTESA 27,2 % - GRUPPO SAN PAOLO 17,23 % - GRUPPO CAPITALIA 11,15 % - GRUPPO UNICREDITO 10,97 % - ASSICURAZIONI GENERALI 6,33 % - INPS 5,0 % - BANCA CARIGE 3,96 % - BNL 2,83 % - MONTE DEI PASCHI DI SIENA 2,50 % - CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE 1,85 % - RAS 1,33 % - GRUPPO LA FONDIARIA 2,0 % - GRUPPO PREMAFIN 2,0

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 10/02/2019 - 20:39

x lavieenrose gentile signore nella libertà di espressione riconosciuta dalla Costituzione accetti le mie congratulazioni. Ancora qualche commento di questo tono e riconosceranno anche a lei la "legion d'honneur" come la hanno ricosciuta ai maggiorenti della sinistra casta di potere sinistro. Sereno anno ... Libertà o cara

necken

Dom, 10/02/2019 - 20:42

Un conto è l'indipendenza di Bankitalia /Consob un altro è il controllo efficace sulle banche e sulle SPA cosa che rientra nelle loro competenze se hanno mancato i vertici devono pagare un sistema serio dovrebbe funzionare cosi inoltre Bankitalia serve a mio avviso un ricambio generazionale La Bundesbank Tedesca ha al vertice gente di 20 anni più giovane rispetto a Visco ormai 70enne (pensionabile anche la le legge Fornero)sarebbe anche ora di cambiare...

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 10/02/2019 - 20:52

Non avendo più l'Italia la sovranità monetaria la presenza della Banca d'Italia è del tutto insignificante. E' come se avessimo ancora il Ministero dell'A.O.I. (Africa Orientale Italiana) e gli Ascari.

Gianni11

Dom, 10/02/2019 - 20:57

Ma Tria lo e' o ci fa'? Quale indipendanza? Da chi? Bankitalia non e' piu' la Banca d'Italia ma e' una succursale della BCE. Indipendenza da chi? Indipendenza dal governo italiano ma dipendenti della BCE? Ma per favore! SOVRANITA'! Riprendiamoci la NOSTRA Banca Centrale!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 21:33

Tempo scaduto, doveva dirlo prima, quand otutte le nomine, no nsolo queste erano appannaggio dei comunisti. Tuttora sono ancora lì che fanno il bello e cattivo tempo. Indovina da che parte stanno? Avete la faccia come il c..o.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 10/02/2019 - 23:17

Ma quale indipendenza? quella della magistratura rossa? O quella dei funzionari di bankitalia pagata da quelli che dovrebbero controllare? Ma fatemi il piacere! E' come mettere un branco di topi a fare la guardia in un caseificio!

cir

Dom, 10/02/2019 - 23:39

Leonida55 . crepa suino !!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 11/02/2019 - 09:48

necken - 20:42 Condivido. L'Ivass (ex Ispes), nella sua attività istituzionale di controllo è TOTALMENTE indipendente da chi ha in possesso il 95% e rotti di azioni di Bankitalia. Certo, quello che avviene dentro quelle mura lo sa sono il Padreterno, però le regole sono queste e se qualcuno pensa che i possessori di azioni di B.d'I, facciano il loro comodo anche in altri campi come il controllo delle banche private, sbaglia.

flip

Lun, 11/02/2019 - 09:53

giove4. Nell'ambito del governmo c'è un aggancio (CICR) voluto da bankettitatia sin dagli anni '80 che fà il bello ed il brutto tempo come e quando vuole. Inveve di controllare le bankette le lasciu in carico allo Stato! ma c'è anche dell', altro.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 11/02/2019 - 09:53

Indipendenza? Tria sa benissimo che le nomine in ambito Bankitalia devono essere fatte di concerto con le proposte dell'Istituto, avallate dal Presidente della Repubblica e dal Governo. Altrimenti cicciar ..

flip

Lun, 11/02/2019 - 10:17

bankrttitalia DEVE controllare e gestite al meglio le proprio bankette e non affidarle al buon cuore del governo e Se le prenda in carico. Bankettitalia, deve avere rersponsabiltà solida E REALE VERSO TUTTI I CORRENTISTI! e non lavarsene le mani! il correntista paga un servizio! ma non ha difese ne garanzie. E' troppo comoda!