"Beppe, sbagli". "Fate ridere". Ecco tutti i file su Grillo e il M5S

Online il sito Grillo leaks: svelerà tutte le trame del M5S. Ne emerge un partito in cui nessuno si fida più di nessuno. Denuncia del Movimento: oscurato il portale

Chi di rete ferisce, di rete perisce. Beppe Grillo e i suoi dovranno ora rispondere dei file pubblicati da Grillo leaks, un sito online da questa mattina che promette di caricare materiale scottante (documenti, video e audio) che svelerebbe tutte le trame del Movimento 5 Stelle e, in particolar modo, dei suoi vertici. Il primo documento postato colpisce proprio il comico. Si tratta di un audio dello scorso 27 novembre: Grillo e alcuni deputati si sono ritrovati nella villa di Bibbona la sera in cui una cinquantina di attivisti era andata a protestare contro l'espulsione di Massimo Artini e dalla conversazione emerge un Movimento in cui nessuno si fida più di nessuno.

L'audio "rubato" nella villa di Bibbona è il primo pezzo forte della Wikileaks pentastellata. Grillo leaks è, infatti, il primo sito pubblico che "sputtana" il Movimento 5 Stelle ripagando Grillo e i suoi dello stesso trattamento con cui in questi anni hanno attaccato molte persone. "La trasparenza andrà di moda" è il titolo della homepage del sito. Sotto c'è l'organigramma del partito che tanto di faccine cliccabili: in cima ci sono i leader Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio e il figlio Davide, poi seguono gli esponenti del direttorio e alcuni tra i parlamentari più in vista. Nel profilo di ognuno ci sono alcune frasi rubate, i numeri di cellulare degli interessati e la scritta coming soon che promette la pubblicazione di documenti audio e video in arrivo.

"l motto è sempre stato trasparenza - spiegano gli ideatori del sito Grillo leaks - con questo sito, e con le pubblicazioni che ci saranno nel futuro prossimo, vogliamo rendere trasparente e palese che ancora, purtroppo, l’onestà (soprattutto intellettuale) non è tornata di moda. La trasparenza è totale, anche per chi, come molti nella Casaleggio Associati vogliono rimanere nell’ombra, pur gestendo e comandando tutto". Il primo audio pubblicato dura più di un'ora e, tra insulti, minacce e accuse, rende molto bene l'idea del clima che si respirava dopo l'espulsione di Massimo Artini e Paola Pinna. "Ad agosto sono venuto a Roma - dice il comico - ho avuto la percezione che stavate diventando politici in giacca e cravatta". Volano addirittura dei "Fanculo Beppe". Ma, aldilà delle parolacce e degli insulti, la conversazione è una vera e propria resa. "Io ho esaurito le mie capacità di comunicazione per le piazze - ammette Grillo - la piazza non funziona più. Abbiamo perso giovani e territorio. Oggi ci percepiscono come politici, io esco di casa e mi urlano 'Tornatene a casa politico'". Da qui la necessità di mandare i suoi in tivù: "Ne abbiamo scelti dieci, gli abbiamo fatto una formazione, non è che la puoi fare a 150. Salvini è andato in tv per toglierci come soggetto politico dalla discussione, ma noi non ci siamo mossi dal 20%. Vito Crimi va pochissimo in tv perché sa i suoi limiti della comunicazione. Per cui puntiamo su questi altri...".

Al centro dell'audio, però, non c'è solo la tenuta del M5S. C'è molto di più. E, in particolar modo, i rapporti con la Casaleggio Associati. "Io non parlo con nessuno. Avrò sentito Luigi Di Maio tre volte, e Alessandro Di Battista tre o quattro. Ma non parlo con questa gente, ma stiamo scherzando? - si difende Grillo - c'è Davide (Casaleggio, ndr), con le liste civiche, c'è Pietro (Dettori, ndr), c'è Biagio e poi ci siamo io e Casaleggio". Qualcosa (molto) non torna. Perché i rapporti con la Casaleggio Associati e i proventi del blog non sfuggono a nessuno. Ma il comico è pronto a negare anche questo: "È un miracolo se quest'anno (eravamo a fine novembre del 2014) chiudiamo in pareggio. Il server costa 250mila euro. Abbiamo 20 milioni di contatti a settimana". Ai suoi, però, non riesce a darla a bere. Perché le decisioni non vengono mai condivise. "Lo abbiamo deciso noi", prova a schermirsi Grillo. "Noi chi? Noi chi? Noi chi?", gli chiedono i parlamentari. "La decisione sull'espulsione di De Franceschi (ex capogruppo in Emilia Romagna) l'ho presa io, sono io la faccia - ammette infine - l'espulsione di Artini l'abbiamo decisa io e Casaleggio, perché l'assemblea non voleva decidere".

Alla fina il M5S ha denunciato il portale alla polizia postale e la pagina da qualche minuto è stata oscurata. "Se ne occuperà la polizia postale", conferma la deputata del M5S Carla Ruocco su Twitter dove, pochi minuti dopo rincara la dose: "Te lo do io il #GrilloLeaks! E ora andiamo alla Polizia Postalina per veder che percorsi ha fatto il simpatichino...".

Commenti

Altoviti

Ven, 08/05/2015 - 10:13

Grillo, un altro criptocomunista!

KARLO-VE

Ven, 08/05/2015 - 10:20

Proprio uno scubb eccezzionale avete fatto, ci sono dichiarazioni compromettenti. L'avete fatto voi il sito?

SanSilvioDaArcore

Ven, 08/05/2015 - 10:29

Ma quello che succede all'interno di una villa non è vita privata? Per un altro che conosco avevo letto così...

elio2

Ven, 08/05/2015 - 10:39

Mai avuto alcun dubbio su chi sono e quali sono gli intenti dei pentastellati. D'altra parte come si può dar fiducia ad uno che si credeva un comico, perché insultando metà platea riusciva a far ridere l'altra metà? Un giorno è con l'euro, il giorno dopo è contro, adesso dicono di essere contro, ma non dimentichiamoci che il M5S ha votato insieme ai comunisti per togliere il reato di immigrazione clandestina, unico Paese al mondo a non contemplarlo, ha votato in favore dello jus soli, ha votato in favore di quell'immane e costosissima sxxxxxxxa del "mare nostrum", che ha riempito il Paese di clandestini, cosa che nessun politico al mondo neppure durante i peggiori incubi si è mai sognato di mettere i atto. Ogni giorno guardano dove gira la bandiera e si adeguano, non per niente sono dei comunisti travestiti messi in campo per riuscire ad acchiappare qualche mente debole, disadattata o delusa che non votava più a sinistra.

geronimo1

Ven, 08/05/2015 - 10:49

Mi sembra la solita tattica dei kompagni, ovvero quella dello sputtanamento dell' avversario....!!!! Comunque nel caso di questi pagliacci guidati dal comico, non vi era particolare bisogno di pentole scoperchiate!!!!

steali

Ven, 08/05/2015 - 11:04

Si si.... La paura fa 90.... In caso di elezioni con l'italicum al ballottaggio, in caso nessun partito arrivi al 40%, ci vanno i pentastellati voi di sforza italia non vi resta che fondervi con il pd. Siete rimasti 4 quattro gatti e pure rancorosi!!!! la vita privata riguarda solo il vostro capo........

ney37

Ven, 08/05/2015 - 11:11

Grillo, M5S, No Tav, No Expo Black Block tutti della stessa pasta.

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Ven, 08/05/2015 - 11:22

Caro Altoviti, non cripto-comunista. Piuttosto cripto-penso-ai-cavoli-miei. Per usare un linguaggio forbito. E se non va bene "fan...o" al partito.

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Ven, 08/05/2015 - 11:27

Caro SanSilvioDaArcore, a quell'altro che conosci sono adati a fotografarlo dentro casa sua, anche mentre andava alla toilette. Se qualche voce si era levata a difesa della privacy, non è fregato nulla a nessuno. Sono state pubblicate e date in pasto alla gente anche le telefonate in cui chiedeva al cuoco di buttare la pasta. Forse lo avevi letto da qualche parte ma gli effetti furono veramente nulli.

SanSilvioDaArcore

Ven, 08/05/2015 - 11:37

Gabrichan, secondo te dove sta il confine da non valicare? X me sulla porta, ma deve valere x tutti...

Griscenko

Ven, 08/05/2015 - 11:45

Dall'audio non emerge alcunché. Il problema dei grillini e di Grillo sta soltanto nella mancanza di una ideologia di pensiero che diventa ideologia politica. Le loro idee non si discostano da quelle del PD del PDL e da quelle di SEL. Tutti tutelano i parassiti contro i lavoratori. Tutti sono d'accordo nell'assunzione di 100000 insegnanti in un carrozzone pubblico elefantiaco. Tutti sono d'accordo nel soccorso ai migranti che da due anni a questa parte vengono per vivere sulle spalle dei lavoratori. Tutti sono d'accordo nell'integrazione dei ROM, altri parassiti sociali. Nessuno parla di licenziamenti di finti lavoratori che prendono stipendi senza fare alcunché. I grillini, addirittura,vogliono ampliare la pletora enorme dei parassiti con l'introduzione del reddito di cittadinanza.

fabrizioberini

Ven, 08/05/2015 - 11:56

Si sono sempre proclamati un movimento popolare...certo, cercano di accaparrarsi il consenso ma poi pensano bene di gestire tutto dall'interno seguendo i diktat di quello che era, è e rimane un comico! Poi tutti a osannare Di Maio e Di Battista che alla fine non sono altro che due pedine che hanno deciso di appoggiare senza se e senza ma il loro leader ottenendo in cambio la libertà di apparire ovunque. Movimento del popolo un corno!!!

Altoviti

Ven, 08/05/2015 - 12:02

Grazie Gabrichan. Ma era scontato che pensano tutti al loro portafoglio che guarda caso si mette sempre nella tasca di sinistra della giacca! Pare che Renzi da piccolo, partiva col pallone quando la partita andava male lasciando tutti a mezzo campo. Si vede che sta perdendo i colpi: perché è da un pò che l'Italia va male e lui ancora non se n'è andato. Grillo mi pare dello stesso calibro, non sono cresciuti e ci fanno subire i loro capricci. Ma perché non li hanno bocciati a scuola!!!

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Ven, 08/05/2015 - 12:09

SanSilvio, quale porta? quella di casa, quella del bagno, quella del giardino, quella della proprietà privata? Vorrei ricordarti che il fotografo Zappeddu violò la proprietà privata. Che fotografò "e qualcuno pubblicò" le foto di un ospite nudo al bordo di una piscina. Quali limiti sono stati violati? Il M5S ha fatto una riunione che doveva essere pubblica, ed all'insegna della trasparenza. E' una cosa ben diversa dalle persecuzioni subite dal tuo omonimo.

giobri

Ven, 08/05/2015 - 12:16

Grillo l'uomo della trasparenza ,ma solo se riguarda gli altri..chi la fa l'aspetti...il m5s è quello che tutti dicono la grill&casaleggio, i deputati nn contano niente ,come nel pd...

accanove

Ven, 08/05/2015 - 12:16

he he ....la vendetta rossa, ora poi che cominciano a capire che oltre a quei 2.5 italiani su 10 non vanno cominciano a temere l'opposizione, l'elettorato non cresce perchè di statali non ne vengono assunti, chi va in pensione non aumenta l'elettorato visto che cambia solo classe, i lavoratori calano, moneta politica ce ne è sempre meno per via di indagini e scandali...dei giovani non ne parliamo perchè sono interessati ad altro... se non pescano da Grillo vanno in flessione.

giobri

Ven, 08/05/2015 - 12:21

quindi l'ideona di votare ieri contro la proposta della lega di abolire completamente i vitalizi ( parlano in un modo e razzolano in un'altro ) era della grillo&casaleggio..... ma fate decisamente pena un pò come quando dite che restituite i soldi,poi avete rimborsi spese con motivazioni allucinanti

agosvac

Ven, 08/05/2015 - 12:26

Egregio karlo-ve, questo sito lo ha sicuramente fatto uno dei vostri perché solo voi potevate accedere a certi dati!!!!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 08/05/2015 - 12:35

@Elio2 e @Griscenko - Condivido i vostri commenti, ma non avrete risposte argomentate dagli elettori grillini, i quali non sanno andare al di là di qualche slogan stantio,delle offese, del turpiloquio.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 08/05/2015 - 12:36

I "Pentascoreggiati" predicano la trasèarenza e poi agiscono e si comportano come i loro compari black-Block, da VIGLIACCHI.

rigadritto

Ven, 08/05/2015 - 12:42

Le trame del Movimento 5 Stelle... i soliti comunisti.

alfredewinston

Ven, 08/05/2015 - 12:42

fate proprio pena.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 08/05/2015 - 12:54

Ho letto l'articolo con interesse e soprattutto i "dialoghi rubati" e francamente non ho trovato un accidenti di cui indignarsi una volta scremate le illazioni del giornalista. Se è davvero questo che si dicono i grillini nel segreto delle loro riunioni allora M5S tutta la vita!

Ritratto di bet_65

bet_65

Ven, 08/05/2015 - 13:03

Alla faccia di chi c'è l'ha con Groillo, se si mette in testa di levare tutti i vitalizi passati e futuri, le pensioni si devono trasformare TUTTE e vale anche per il passato in CONTRIBUTIVE e per ultimo pone un vero limite agli stipendi nella pubblica amministrazione, magistrati compresi non prende il 20 ma il 70% dei voti e spazza via una volta per sempre i furbini attuali della politica,

linoalo1

Ven, 08/05/2015 - 13:06

Tohohh!!Dopo tanto,chi si risente!!Wanna Grillo,esiste ancora?E le sue urla dove sono finite?Penso che,tutti gli Italiani,ne abbiano beneficiato!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 08/05/2015 - 13:09

Dopo 70 anni dalla fine dei campi di concentramento dove si usava il gas ad eliminare gli "indesiderati" siamo arrivati al punto che per eliminare la stirpe italica, figlia degli eroi del Risorgimento, basta aver frequentato il Transatlantico per rimanere "fulminati" e mandare a ramengo un popolo e in bancarotta una nazione.

steali

Ven, 08/05/2015 - 13:19

x giobri Ven, 08/05/2015 - 12:21 "quindi 'ideona di votare ieri contro la proposta della lega di abolire completamente i vitalizi ( parlano in un modo e razzolano in un'altro ) era della grillo&casaleggio..... ma fate decisamente pena un pò come quando dite che restituite i soldi,poi avete rimborsi spese con motivazioni allucinanti" Secondo te i vitalizi sono stati tolti? Per non prendere il vitalizio devi essere condannato all'ergastolo....

Miraldo

Ven, 08/05/2015 - 13:29

Il M5S sono un branco di ciarlatani come i loro 2 padroni e come i loro compagni sinistroidi.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 08/05/2015 - 13:52

Chi di spada ferisce di spada perisce, la privacy dovrebbe essere tutelata sempre, comunque e per tutti, così non è stato perchè faceva comodo, ora.....

Ritratto di .fivestars...

.fivestars...

Ven, 08/05/2015 - 14:25

Chi c'è dietro? la maFIa e la PD2

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Ven, 08/05/2015 - 17:03

Nel frattempo il sito è stato oscurato ed è irraggiungibile....

GUGLIVIL49

Ven, 08/05/2015 - 17:13

DIETRO A TUTTO QUESTO C'E' RENZI E I SERVIZI. GRILLO E' L'UNICO CHE FA PAURA A RENZI IN UNA EVENTUALE SFIDA ELETTORALE. SOPRATTUTTO ORA CHE IL PD, CON TUTTI GLI SCANDALI, LE LITI INTERNE E LA RABBIA DELLA GENTE CHE VEDE METTERE IN ESSERE "RIFORME" CHE NON INTERESSANO NESSUNO, STA PERDENDO CONSENSI. LA PRIMA MOSSA E' STATA CONTRO BERLUSCONI ( LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSI ), LA SECONDA E' GRILLO ( non sono assolutamente un grillino ma solo un attento osservatore della politica ). CORAGGIO ITALIANI.............IO SPERO IN SALVINI.

Ritratto di afiorillo

afiorillo

Ven, 08/05/2015 - 18:00

Sito chiuso a tempo di record. Forti 'sti grillioti.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 24/09/2016 - 23:07

Visto l'andazzo italico non si capisce quando il politico fa il comico o quando il comico fa il politico. Forza Beppe! Daje de dritto daje de tajo.