Berlusconi affila le armi per l'assalto finale al governo

Il leader azzurro resterà negli Usa circa una settimana. Ma sul No al referendum si batterà in prima persona

Una settimana o forse più. Berlusconi, atterrato a New York, rimarrà per un po' di giorni negli Stati Uniti. Una missione mista la sua: check up medici ma anche affari. Dopo poco più di cento giorni dall'intervento chirurgico al cuore, il Cavaliere si sottoporrà ad alcune visite di controllo specialistiche in America. Ma tutto procede secondo i piani e le sue condizioni di salute non destano preoccupazione. In ogni caso meglio sentire più pareri da parte di alcuni specialisti per arrivare alla più completa riabilitazione. Sì perché nei piani dell'ex premier c'è quello di ributtarsi nella mischia della politica. Una decisione, questa, che ha provocato qualche apprensione in famiglia che però poi ha ceduto ai voleri del padre: «Se questo è quello che vuoi e che ti fa felice, fallo. Ma cautela, papà: la salute prima di tutto», questo il senso del discorso che i figli hanno fatto al Cavaliere a ridosso del suo ottantesimo compleanno.

Così, per tranquillizzare tutti e anche se stesso, Berlusconi è volato Oltreoceano. Due piccioni con una fava perché assieme ad alcune visite di controllo l'ex premier ne approfitta per affrontare la questione business. Non smentita l'ipotesi di un incontro con il magnate australiano Rupert Murdoch, patron della News Corporation. Berlusconi potrebbe così sondare l'interesse di Murdoch per Mediaset Premium. O per una cessione o per qualche forma di collaborazione dopo che i francesi di Vivendi hanno fatto un repentino dietrofront sull'idea dell'acquisto. Bollorè, in ogni caso, continua a studiare il modo per trovare la quadra con il Biscione e una cessione secca di Mediaset Premium a Murdoch sarebbe poco probabile perché se accadesse il tycoon australiano si troverebbe in una situazione di monopolio di fatto, facendo intervenire così l'Antitrust.

Salute, affari e poi politica. Perché al rientro in Italia Berlusconi si ritufferà nel Palazzo. Probabilmente a Roma anche per lavorare alla conferenza nazionale programmatica di Forza Italia, prevista per metà novembre. L'obiettivo è quello di metter giù un programma vincente e rilanciare il partito. Ci metterà la testa lui stesso rassicurando l'attuale classe dirigente che Forza Italia non verrà liquidata. Il momento è propizio perché l'ex premier è convinto che ormai Renzi è in caduta libera. Certo, qualche incognita c'è; per esempio sulla cruciale battaglia del referendum. I No e i Sì, negli ultimi sondaggi arrivati ad Arcore, sono appaiati. Sarà testa a testa e la quota di indecisi è ancora molto alta. Per di più sono gli elettori del centrodestra ad essere particolarmente dubbiosi. Ecco perché il Cavaliere, tornato in patria, ha intenzione di spendersi in prima persona per convincere gli italiani che le riforme non devono passare.

Sarà una battaglia, quella sul referendum, all'ultimo voto; che Berlusconi combatterà con gli alleati storici di Lega e Fratelli d'Italia. Proprio alla vigilia del suo compleanno il Cavaliere ha stretto i bulloni della coalizione del centrodestra assieme a Salvini e Meloni siglando il «patto delle candeline». Rilanciare il centrodestra proponendo una riforma costituzionale all'insegna del federalismo, del presidenzialismo e della reale diminuzione dei parlamentari. Non ultimo: una norma anti-ribaltone per impedire a senatori e deputati di cambiare casacca ogni due per tre. Una mano alla causa la stando anche Stefano Parisi che nelle ultime settimane ha picchiato duro su Renzi e il suo governo: un modo per allontanare da sé i sospetti di essere troppo indulgente nei confronti del premier. Così, il centrodestra pare trovare la quadra. Come ha sempre voluto il Cavaliere.

Commenti

Iacobellig

Dom, 02/10/2016 - 09:30

FARE MOLTO IN FRETTA. IL BUFFONE ABUSIVO, SCARICATO ANCHE DA CHI LO HA NOMINATO, DEVE USCIRE DA MONTECITORIO IL PRIMA POSSIBILE. NON È PIÙ SOPPORTABILE LA SUA ARROGANZA MOSTRATA ANCHE NEL CONFRONTO CON IL PROF. COSITUZIONALISTA SULLA TV LA 7 DALLA GRUBER.

abocca55

Dom, 02/10/2016 - 10:03

Per mettere chi al posto di Renzi? Grillo? Perché il Centro/destra non ha i numeri, e in caso di vittoria dopo pochissimi giorni vi sarebbe una lotta a coltello tra salvini, meloni e Berluska. L'unica alternativa è quella di Parisi, che è anche l'ultima, ma non è un'alternativa a Renzi, ma di collaborazione. Qui occorrerà scegliere tra Renzi e Grillo, ogni altro sogno sarebbe un incubo irresponsabile. Stando così le cose se ne deduce che la lotta a Renzi è la lotta all'Italia e agli Italiani, e questo Parise lo ha capito. Anche una gallina capirebbe questo. Perciò Silvio, lascia stare il livore e pensa alla povera gente e al tuo martoriato Paese. Pubblicate questo commento per favore!

Giulio42

Dom, 02/10/2016 - 10:38

Concordo con "abocca55" un programma sui problemi più importanti che stanno mandando a fondo questo paese, un uomo al comando flessibile disposto a mediare tra le varie anime della destra con lo scopo di riunirebbe tutti sotto un unica bandiera. Pochi slogan ma tanti programmi seri e possibili e forse si vince.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 02/10/2016 - 10:39

Meglio grillo del pd. Cosi' in tre mesi di governo sfaciano tutto e finisce la sbornia tra italioti e m5s.

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 11:02

ancora ci credete bananas?

abocca55

Dom, 02/10/2016 - 11:02

Silvio, questo è il momento giusto per riscrivere insieme a Renzi una nuova legge elettorale utile anche a FI. Non perdere questa occasione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 11:04

Come sia possibile una battaglia all'ultimo voto sul referendum, visto che tutti i partiti votono NO, compreso parte del PD. E' veramente inspiegabile. Tutti questi intelligentoni, perchè votano il loro partito se non sono d'accordo con una questione così importante? Sarà il solito discorso, piuttosto che far vincere il cdx mi ... faccio male da solo.

Jimisong007

Dom, 02/10/2016 - 11:07

È partito l'attacco mediatico, Rai3 Travaglio

antipifferaio

Dom, 02/10/2016 - 11:09

Vi giuro...ed è voce di popolo... la quale si sa è sempre vera...se il Cavalier Berlusconi oggi si presentasse alle elezione VERREBBE STRA-IPER-VOTATO. E IO SAREI IL PRIMO A FARLO... Ormai siamo messi talmente male, malissimo, che la gente è propensa a qualsiasi cosa pur di cacciarsi dalle 00 il pataccaro maledetto... VI PREGO FATE PRESTO: FATA LA SANTA ALLEANZA, FATE LA CONVENTION, FATE QUELLO CHE VI PARE...MA FATELO SUBITO IN MODO DA AFFOSSARE DEFINITIVAMENTE IL BALLISTA FIORENTINO.

Anonimo (non verificato)

rino biricchino

Dom, 02/10/2016 - 11:17

Assalto all' ospizio, altro che governo. Ormai è diventato anche lui un polveroso politicante!

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 02/10/2016 - 11:22

Intanto precisiamo che non è più cavaliere da tempo, solo chi pratica un certo "servilismo" si ostina a chiamarlo tale. Per quanto riguarda il suo ritorno in politica attiva mi auguro che non avenga, stiamo pagando ancora i danni del "ventennio" e poi c'è già Renze che fa le sue veci.

chicasah

Dom, 02/10/2016 - 11:26

speriamo che vinca perché di questi ne abbiamo abbastanza!

antipifferaio

Dom, 02/10/2016 - 11:35

"I No e i Sì, negli ultimi sondaggi arrivati ad Arcore, sono appaiati."..Scusate ma vorrei capire a che gioco giocate...Ma se persino Renato Mannheimer indica che i "no" siano al 53%, contro il 47% dei "sì"....e secondo il sondaggio di Mentana (TGLa7) del 27 settembre...il "Sì" perde quota e ora è al 29,6% (-0,5), contro il "No" che sale al 35,5% (+1,4). Calano gli indecisi (34,9%, -0.9) ma l'astensione, molto alta, è al 44,1 per cento. Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11977459/referendum-sondaggio-enrico-mentana-tgla7-pd-renzi-crollo-volano-m5s-lega-nord-.html. Fatemi il favore di essere per una volta coerenti e non di tanto in tanto il doppio giochino...eh!...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 02/10/2016 - 11:38

E' la notizia che tutti attendevano: SILVIO scende in campo! E questo segna la fine sia per renzi che per i grillini. Tutto il popolo moderato, oggi rifugiato nell'assenteismo, aspettava con trepidante attesa sia notizie sulla Sua preziosa salute che sul Suo futuro politico : sono arrivate e sono entrambe buonissime! Parisi, Salvini e Meloni hanno ora un punto di riferimento certo, garanzia di vittoria. E niente più della certezza della vittoria compatta e unifica. OGGI GIORNATA STORICA PER L'ITALIA.

mutuo

Dom, 02/10/2016 - 11:50

Concordo con stenos. M5S al governo sarebbe la certezza della loro fine. Per il Paese, non so se sarebbe un male od un Bene. Sicuramente molto marciume incancrenito da decenni nella società Italiana, si auto distruggerà con M5S.

Anonimo (non verificato)

abocca55

Dom, 02/10/2016 - 12:17

Caro Cavaliere, si converta per il SI, con l'impegno della controparte di riscrivere ancora la Costituzione nella legislatura che seguirà, soprattutto abolendo completamente il Senato. Noi siamo in una società in evoluzione, e quindi in continuo cambiamento, e adeguamenti ai nuovi eventi. Molti votanti che Le hanno sospeso il voto saranno pronti a ritornare. Caro Silvio, rompa la sia attuale alleanza con gli smacchiatori, gli anarchici del No tutto, don la Merckel e soprattutto coi francesi che ci hanno messo nei guai, e non hanno stima per noi. Viva il ritorno alla SAGGEZZA-

conviene

Dom, 02/10/2016 - 12:20

Mi immagino Berlusconi che come avete scritto ieri è rimontato in sella. a cavallo di un pony e alla testa delle sue donnette suonare la carica per l'assalto a palazzo Chigi. Magari è favorito dal fatto che conosce tutte le entrate segrete. Auguri montatore di pony. Lo faccia al Grido , come ha fatto per 20 anni, "QUESTE RIFORME SONO INDISPENSABILI PER IL PAESE, cribbio"

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 02/10/2016 - 12:39

cari idioti di sinistra, è inutile che continuate a insultare e criticare berlusconi, siete solo una massa di idioti acefali! berlusconi è sempre stato dalla parte della legalità, libertà, rispetto, lealtà, principi sani e giusti, che a sinistra NON sanno cosa significhi! proprio per questo vi consiglio di starvene zitti, come tu, caro cre.tino CONVIENE, che non capisci mai un c....o :-) oppure tu, ELKID, un altro co....ne che non capisce niente, però pretende che gli altri abbiano sbagliato e che riconoscano i propri errori: tu lo dici questo :-) idiota.....

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 02/10/2016 - 12:51

@edo 1969: quelli che lei con spregio chiama bananas credono sempre in qualcosa di giusto e di positivo poi se sbagliano si rivedono. Quelli come lei si dovrebbero fare un esamino dopo 100 anni sono ancora convinti che l'ideologia di sinistra sia vincente. Poveretti Neppure più in Russia ci credono ma in Italia ci sono le cime, si le cime di rapa dalle mani lunghe. Auguri caro dalla dura cervice.

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 12:57

Parisi è durato 2 settimane nessuno ne parla più ah ah ah il partito-azienda banans

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 02/10/2016 - 13:02

EDO1969 lei ha espresso una considerazione patetica e squallida, tipica del cre.tino di sinistra, un idiota che non sa ammettere la propria sconfitta, come purtroppo tardivamente ha ammesso scalfari! non scriva stupidaggini: stia a casa, e, se riesce ad avere un sussulto di orgoglio e di dignità, si impicchi! :-) grazie

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 02/10/2016 - 13:18

"Berlusconi affila le armi", magari per fare le scarpe a Renzi, vero? Più che una verità, l'espressioni d'oggidì, ricavate dal pensiero berlusconiano, sono ormai solo barzellette. Peccato che oggi, e anche da un po' di tempo veramente, si costruiscano sullo stesso barzellettiere per eccellenza, che nei tempi migliori amava raccontarle. E intanto con queste si tenta in continuazione di turlupinare il popolo di centrodestra, e non solo. Finiti i festeggiamenti faraonici per il suo 80° compleanno, ecco, si vede ormai l'uomo nella sua essenza. Come recitava il titolo di un famoso film, "Sotto il vestito niente".

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 02/10/2016 - 13:22

L’amico d’una vita Fedele Confalonieri ha detto una volta: se non fosse entrato in politica rischiava la bancarotta e di finire in galera. Questa era la situazione nel remoto 1992/93 alla vigilia delle elezioni nelle quali Forza Italia avrebbe stravinto consentendo a lui di allontanare progressivamente quei due spettri. Ha costruito case con soldi di cui non s’è mai saputa (solo sospettata) l’origine; ha sottratto una dimora nobiliare (Arcore) a un’orfana minorenne affidata alla tutela (sic) di Cesare Previti; si è impadronito della Mondadori con i mezzi che sappiamo; ha tentato di sfondare prima iscrivendosi alla P2, poi barcamenandosi tra la Dc e Craxi da lui ampiamente finanziato.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 02/10/2016 - 13:23

Ne ha combinate di tutti i colori prima di riuscire a stringere le leve di comando, comprese quelle parlamentari, garantendosi un’immunità quasi totale grazie alle famigerate leggi ad personam. Taccio delle oscenità, della satiriasi, delle olgettine e dei bunga-bunga, passatempi con i quali si è esposto al ricatto, alle minacce di ragazze che gli urlavano nel telefono di volere sempre più soldi — per tacere.

Anonimo (non verificato)

giottin

Dom, 02/10/2016 - 13:51

#@#@abocca55. Vada a nascondersi!

idleproc

Dom, 02/10/2016 - 13:51

Occhio che stavolta il triplo gioco con quadruplo avvitamento e salto della quaglia non funzionerà. Potrà dare un risultato a brevissimo termine sovrastrutturale e basta. Non basta più creare in continuazione falsi obbiettivi uno dietro l'altro Il distacco totale e la conseguente perdita di riferimento politico tra cittadini e "politica" lascierà ampi spazi...La propaganda è perdente rispetto alla realtà e la credibilità di tutte le fonti di propaganda è in progressione verso l'azzeramento. Con tutto quello che è stato combinato? Quanto tempo pensano che passi prima che capiscano tutti? Guardate la faccenda della cosiddetta immigrazione.. spetta che capiscono come funziona il giro dei soldi e questo è solo un dettaglio. Ovviamrnte non solo a casa nostra.

peppino51

Dom, 02/10/2016 - 16:33

Silvio, tieniti buono Salvini e Meloni, con loro dovrai andare al governo, se poi riesci a portarti dentro Di Maio e Di Battista ancora meglio.

peter46

Dom, 02/10/2016 - 17:21

peppino51...ma Di Maio e Di Battista non sono più 'Rossi'?E pensare che il 51 era stato un anno buono...cuggggino Pepè solo per il vino dici era un anno buono?BeH!uno che aspetta quei due con la bottiglia non può che essere 'fraterno compagno',non credi?

Anonimo (non verificato)

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 17:33

mortimermouse, anna17 chi scrive sostiene Casapound, senza se e senza ma. Quindi la vostra psicopatia monomaniaca delirante con "l'ideologia di sinistra", i comunisti, lenin stalin e tutto il becchime-ciarpame di cui il vostro idolo vi ha ingozzato come oche per 20 anni con me non attacca, fa presa solo sui creduloni sprovveduti come voi

elpaso21

Dom, 02/10/2016 - 17:34

Per poi fare il governo delle "larghe intese" e rimediare qualche poltrona, una vera rivoluzione.

elpaso21

Dom, 02/10/2016 - 17:35

Ma la Rivoluzione Liberale quando si farà ?

peter46

Dom, 02/10/2016 - 17:36

abocca55...e chi garantisce eventualmente che dall'altra parte,dal sì,saranno 'entusiasti' di 'acchiapparselo' nuovamente?Fatto il 'nazareno' Berlusconi ha iniziato a perdere voti(Voti?gli ultimi rimaneti,certo dai!!!) e per renzi andava 'benissimo',ma...ha iniziato a perderli anche lui e a favore dei 5 stellati:'accà nisciuno' è fesso" ,ha sentenziato,che rimanga sulla posizione che si ritrova al massimo si accettano 'aiutini' sottobanco come alle elementari...da politici delle 'elementari'.

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 17:46

Mortinermouse ma tu l'hai letto l'articolo in questione di scalfari? No perchè se non l'hai capito scalfari mantiene in pieno il giudizio sullo squallore ricoperto di ridicolo del personaggio in questione. Quando dice "sbagliai" si riferisce solo al fatto che malauguratamente l'abbiamo avuto sul gobbo per 20 anni. Tutto fumo, parolemparole e mai una cosa utile al Paese. Ma ora per fortuna è politicamente morto e noi italiani onesti non dobbiamo più preoccuparcene.

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 17:48

Faccendiere facilmente ricattabile che non fa paura più a nessuno. Se Renzi fa "buh, ti chiudo le tivù!" lui mette la coda tra le gambe e obbedisce. E Mortimermouse con lui.

ermeio

Dom, 02/10/2016 - 17:52

ahahahaahahah, incredibile, e continuano a chiamarlo ancora cavaliere, sì dei miei stivali, ahahahaahh. probabilmente gli servono soldi, poverino, non ha rubato abbastanza, vergogna a voi, schiavi del suo potere

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 17:54

Tranquilli per FI ora c'è Parisi, il politico che ha lo stesso carisma di un ciuffo di lattuga ah ah ah poveri bananinhos, l'ha investito il cav. pregiud. in persona di questo importante incarico! e FI vola al 5% ah ah ah e poi magari ritorna pure la minetti con la sua grande esperienza politica e gli studi ad harvard aaahaahahahaha

peter46

Dom, 02/10/2016 - 18:16

edo1969...però vogliamo completarla sta verità?La 'nuova proprietà' ha da tanto ormai rassicurato Renzi come da dichiarazioni e interviste di Confalonieri,PierSilvio e Marina e come riportato dall'intervista a Vespa per il prossimo libro(Mondadori?):"B. lascia che la figlia Marina,Letta e Confalonieri facciano trapelare la preferenza 'aziendale' per il Sì.Lui è ancora 'incazzato' per il mancato accordo sul PDR e fa finta di essere per il NO"...per i gonzi.Che se ancora non si riesce,malgrado l'operato renziano e gli arresti(bipartizan però quest'ultimi)dell'ultimo periodo a non far 'emergere' ancora nettamente il NO...c'è da 'aspettarsi' che 'poi' vinca il NO?Fra poco anche i grillini s'incavoleranno di 'accompagnarsi' ai forzitalioti e...patatrac per i gonzi che ancora credono che questa legge proposta,non dalla sx ma da Renzi non sia quella, unica,che ha sempre voluto fare Berlusconi.Però,rimarranno contenti con l'ANPI.

Edmond Dantes

Dom, 02/10/2016 - 18:21

@andrea626390. La credevamo autorottamato in un sussulto di decenza, invece è ancora in circolazione a spacciare fumo, anche e soprattutto su Berlusconi. È proprio vero che un grande merito di Berlusconi è stato quello di aver smascherato l'Italia peggiore, quella degli antiberlusconiani viscerali a cui lei è iscritto d'ufficio: tipi antropologici "de sinistra" che dietro la maschera di paladini dell'uguaglianza e della giustizia non sono altro che frustrati livorosi animati solo da odio personale e politico, malamente dissimulato con un tono che vorrebbe essere ironico ma risulta solo astioso. Lei è una specie di mini-Travaglio e come tale non può che partorire aborti. Purtroppo il nostro welfare, in casi come il suo, impedisce che la selezione naturale faccia il suo corso con beneficio per l'umanità.

Edmond Dantes

Dom, 02/10/2016 - 18:24

@ edo1969. 47 anni buttati nel cesso.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 02/10/2016 - 18:28

mortieRICCHIONE è tornato e ragiona con il cervellodi un lombrico. Poraccio, non è colpa sua ma di madre natura. Ho il sospetto che con la sanità pubblica gli paghiamo le spese del neurologo ....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 18:33

@abocca - aperta - Dopo avergli spalato addosso tanto letame, adesso chiede i favori a Berlusconi? Senza ritegno. Vada a nascondersi e a persdersi con il suo SI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 18:34

@edo69 - La sentirai la bananas quando vedrai lo spoglio, e vedrai come sarà grossa. Levatela dalla bocca ogni tanto.

Edmond Dantes

Dom, 02/10/2016 - 18:34

@ermeio. Un caso clamoroso di IQ negativo che riesce pure a scrivere, solo min.chiate è vero, ma non importa quello che scrive, il fatto eccezionale è che sia ancora tra noi. Beh, certo che senza il welfare voluto dalla sinistra non c'è l'avrebbe mai fatta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 18:38

@andrea6269ecc. - parli dell' argomento in questione, non degeneri. Il ripasso delle guerre puniche e del medio evo, ora non interessa nessuno. Stia al presente, che per tutti noi è più importante. Quello che è stato non si può più cambiare. E se ne vuole parlare in altra sede, penso che i suoi compagni abbiano molte cose da nascondere. Pensa se si scoprisse tutta la verità!... Ahhh, neghereste tutto come sempre. Inaffidabili.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 18:40

Basta un articolo, di qualunque cosa, appena leggono il nome Berlusconi, escono tutti gli scarafaggi rossi a parlar male. Negli altri argomenti, da bruciailpelo per loro, nemmeno li vedi.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 02/10/2016 - 18:58

Anna 17 12:51 - Guardi che edo1969 non è di sinistra.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 02/10/2016 - 19:00

patetici e ridicoli i commenti dei cre.tini di sinistra come EDO1969, ANDREA SEGAIOLO, ABOCCA55, ecc.... :-)

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 02/10/2016 - 19:03

A mortimerRICCHIONE ricordo Vittorio Feltri (Libero 29.09.2016): Silvio ha fatto tanto ma ha distrutto tutto, perfino la propria reputazione. Il suo errore maggiore, la presunzione unita all’esibizionismo. In Lombardia uno come lui è definito ganassa. La sua storia di uomo con debolezze puerili, la moquette in testa in sostituzione dei capelli e il cerone in volto, è quasi ridicola. Certi vezzi rivelano fragilità, la stessa fragilità che abbiamo tutti ma in misura minore, meno nociva.

dalo49

Dom, 02/10/2016 - 19:33

EGREGIO PRESIDENTE , SO BENISSIMO COSA HA PASSATO PER I NOTI PROBLEMI DI SALUTE , IL MIO AUGURIO E' QUELLO CHE POSSA PRESTO ANZI PRESTISSIMO TORNARE ALL'ASSALTO DI QUESTA BANDA DI POLITICANTI INCAPACI E ARROGANTI .IL FUTURO DELL'ITALIA E' NELLE SUE MANI ,IN CONDIVISIONE CON I SUOI ALLEATI POLITICI . NON CI SONO LIMITI AI SISTEMI E METODI ,DOVETE METTERE A TACERE UNA VOLTA PER TUTTE QUESTA BANDA DI INCAPACI E RIDARE DIGNITA' AL NOSTRO BELLISSIMO PAESE E AGLI ITALIANI TUTTI SENZA DIVISIONE POLITICHE...IL FUTURO DEGLI ITALIANI DIPENDE DA LEI PRESIDENTE ....

laura bianchi

Dom, 02/10/2016 - 19:38

renzi-berlusconi:padre e figlio.

edo1969

Dom, 02/10/2016 - 19:44

Leonida55 l'unico spoglio che m'interessa è quando si spoglia tua sorella

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 02/10/2016 - 20:36

Leonida55, ti ricordo che le persone oneste non hanno nulla a che fare con un conclamato evasore fiscale, ossia un truffatore del Fisco, ergo dello Stato italiano, ergo del POPOLO italiano. Il fatto che sia un pregiudicato lo conferma la sua fedina penale. PUNTO.

abocca55

Dom, 02/10/2016 - 20:59

@giottin, perché dovrei nascondermi, perché non la penso come lei? Ci mostri allora le sue proposte invece di offendere. Voi dei centri sociali non fate commenti costruttivi, ma solo offese. Crede che tutta la ragione sia dalla sua parte. Lei è forse un manicheo? Dobbiamo stare zitti? Ci vuol vietare di esprimerci? Vuole tutti gli Italiani con un pensiero unico allineato al suo? Smettetela di aggredire chi esprime le proprie opinioni, e proponete le vostre rispettando la libertà degli altri. Un po' di buona educazione non guasterebbe.

giottin

Dom, 02/10/2016 - 21:38

@@abocca. Già le proposte, se le sue proposte sono quelle del puffo ho avuto ragione di dire quello che ho detto. Quello che mi dà fastidio è dover votare come vendola & co., ma quello che mi rallegra è che anche loro voteranno come me! Per quanto riguarda i centri sociali, li avrà sicuramente frequentati lei in gioventù. Io non l'ho insultata, ho solo detto che piuttosto che scrivere quello che ha scritto avrebbe fatto meglio a nascondersi. Lo ha letto l'art. 70? Mi faccia il piacere! Pensiero unico, tz.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 02/10/2016 - 21:44

Edmond Dantes, leggiti il mio post delle 19.03. Ho citato Vittorio Feltri, semplicemente ..... ma sono sicuro che nella tua visione limitata annovererai anche lui come un antiberlusconiano. Stiamo parlando di Berlusconi, piccolo uomo trffatore del popolo degli onesti. In Italia ce ne sono. I disonesti lo amano e chi se no??????

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/10/2016 - 00:15

@Andrea62.. - se ti ritieni una persona onesta e non ha niente da spartire con i truffatori conclamati, perchè vota PD, dove risiedono Penati, Marino, ccop rosse di Buzzi, Monte dei Paschi di Siena. Non è che i truffatori sono tutti da una parte. Si voi sostenete questo, ma per il calcolo delle probabilità, non ha percentuali uno 0 % e l'altro 100%: Solo gli ingenui credono a questo.

Jimisong007

Lun, 03/10/2016 - 01:15

Mo tocca risentirsi tutti gli indignati, bongs bunga etc? du palle